Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

TAU, "la legge del più forte" nel SETTEMBRE LUCCHESE JUNIORES

Gli amaranto di Bacci vincono con merito la finalissima al Porta Elisa. La Folgor Marlia però non demerita ed esce a testa alta

Vai alla galleria

Spettacolo di pubblico per la finale del SETTEMBRE LUCCHESE JUNIORES. Tantissimi giovani hanno riempito la tribuna del Porta Elisa, larga la prevalenza di supporters della Folgor Marlia, nutrita però anche la rappresentanza del Tau Calcio Altopascio con in testa il presidente Antonello Semplicioni.

In campo hanno prevalso i più forti, niente da dire sulla superiorità di un Tau dalla "cilindrata" maggiore e con un gruppo di giocatori "scelto" e costruito nel tempo da una società leader, non solo in Toscana, a livello giovanile. Ma la Folgor Marlia non ha affatto demeritato, anzi, restando in partita quasi per due terzi della stessa. Un gruppo, come sottolineato dal direttore generale Andrea De Luca, formato per la metà da ragazzi cresciuti da anni nel settore giovanile e tutti della zona del capannorese.
Una partita tutta in salita per la Folgor che dopo quattro minuti è già in svantaggio: maglie della difesa un po' "allargate", bel movimento di Masini che riceve in mezzo all'area, supera il difensore e poi piazza la palla nell'angolo. La formazione di Bacci cerca il fraseggio e il possesso palla, coinvolgendo spesso anche il portiere Taiti.

La Folgor non molla un centimetro e risponde. Al 15' angolo dalla sinistra, tocco in area, poi Scarselli in girata da corta distanza e la palla supera la traversa. AL 22' bella azione dei ragazzi di Paolo Bianchi con la conclusione di Kaja che trova pronto Taiti. Un minuto dopo Carlucci calcia di poco a lato, qunidi ci prova ancora Kaja dalla distanza e la palla passa di poco alta. Non ci sono soste in un match intensissimo. Al 25' ci prova Vannuzzi e la sfera sfiora il palo. Quindi diventa protagonista il portiere Frateschi che al 38' effettua una grande parata su tiro di Bartelloni. E sul conseguente angolo tocco ravvicinato e grande risposta del numero 1 marliese.

Nella ripresa inizia la serie di cambi. La partita cala però un po' di ritmo. Al 7' è ancor protagonista il centravanti Masini che calcia però a lato con il destro. Diventa quasi un duello tra lui e Frateschi che al 19' si salva con i piedi sull'incursione dell'attaccante del Tau. Risponde un minuto dopo Tommasi che va al tiro con il sinistro. Da sottolineare come nella ripresa la Folgor Marlia impieghi il difensore Scarselli come centravanti puro al posto del capitano Landi uscito al 5'.

I giochi si chiudono al 28' quando è il "solito" Masini ad arrivare a tu per tu con Frateschi e a superarlo con freddezza. Quinto gol per lui e titolo di capocannoniere. E' il colpo del ko per una Folgor mai doma. Al 38' arriva il tris del nuovo entrato Tommasi con un girata vincente da corta distanza. Il punteggio non dilaga perchè Frateschi sale ancora in cattedra, respingendo su Tommasi e la Folgor ormai non difende più come prima. Finisce qua con il Tau che replica il successo del 2022 e porta a casa un successo importante davanti alla sua dirigenza schierata al gran completo.

Masini riceve da Bruno Russo, "bandiera" della Lucchese e attuale responsabile del settore giovanile della Lucchese, il trofeo di capocannoniere. L'assessore allo sport del Comune di Lucca Fabio Barsanti premia l'allenatore del Tau Gabriele Bacci, presente anche l'assessore ai lavori pubblici del Comune di Capannori Davide Del Carlo che premia i ragazzi della Folgor che vengono accolti festosamente dal pubblico ancora presente al Porta Elisa. Poi è la volta del sindaco di Lucca Mario Pardini a consegnare il trofeo dei vincitori al Tau Calcio Altopascio per chiudere una memorabile serata di calcio giovanile allo stadio di Porta Elisa.

Tau Calcio Altopascio - Folgor Marlia  3-0

TAU CALCIO ALTOPASCIO: Taiti, Morandini, Notarelli, Wolf, Lucchesi, Bigazzi, Vannuzzi, Nistri, Masini, Carlucci, Bartelloni. A disp.: Pierallini, Sommani, Capocchi, Matteoni, Bellandi, Mucaj, Vannucchi, Tommasi, Raimondi. All.: Bacci Gabriele
FOLGOR MARLIA: Frateschi, Pierotti, Micheletti, Celli, Lencioni, Scarselli, Davini, Sarti, Landi, Bianchi, Kaja. A disp.: Lucarini, Bandoni, De Gennaro, Massei, Peposhi, Taddeucci, Gabrielli, Secchi, Marchi. All.: Bianchi Paolo
ARBITRO: De Girolamo di Lucca (assistenti Petri e Biondi)
RETI: 4' pt. e 28' st. Masini (T), 38' st. Tommasi (T)

CLICCA QUA PER VEDERE IL SERVIZIO FOTOGRAFICO DI FOTO NUCCI SULLA FINALE

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/10/2023
Tempo esecuzione pagina: 0,08882 secondi