Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Tutti gli articoli scritti da: La Redazione


<< precedente   successiva >>   

RECUPERI SERIE D di Mercoledi 27 Gennaio

Mercoledi 27 Gennaio si recuperano 8 gare nella serie D gironi D ed E. Queste le gare in programma MERCOLEDI 27 GENNAIO 2021 ore 14,30 SERIE D Girone D Recuperi 6° giornata: Correggese – Prato      Corticella – Seravezza P.Recupero 7° giornata:Mezzolara – Rimini Recupero 8° giornata: Progresso – Forli SERIE D Girone E Recupero 5° giornata:Aq. Montevarchi – San Donato Tavarnelle Recuperi 10° giornata: Cannara – FlaminiaLornano Badesse – Siena Recupero 11° giornata: Foligno – Scandicci...leggi

26/01/2021, La Redazione , ULTIME NEWS
Nome: La Redazione
Cognome:
Data di nascita:
Mail:
Telefono:
Residenza:
Professione:
Curriculum:

ECCELLENZA, la TOSCANA vota SI' alla RIPARTENZA

Il "mandato" era di sapere il pensiero delle società toscane per poi riferirlo al presidente uscente (e ricandidato) Sibilia in vista della assemblea elettiva della LND in programma il 5 Febbraio. La video conferenza organizzata dal Consiglio Direttivo della LND Toscana e i trentasei club partecipanti al campionato di Eccellenza ha dato i suoi responsi. La Toscana chiede la ripartenza: trenta voti a favore, sei contrari. E' chiaro che il quesito era secco: sì o no alla ripartenza, mentre invece sul tavolo ci sono tante problematiche. E' emerso il partito del sì, ma con condizioni. Prima tra tutte quelle dell'uso dei tamponi e quindi di equiparare l'Eccellenza alla serie D, campionato regolarmente in corso. Uso dei tamponi che però presuppone dei costi che le so...leggi

26/01/2021, La Redazione , Slider

JACOPO ZAGAGLIONI, ritorno a GRASSINA e subito in CAMPO

Ha debuttato domenica “a freddo”, richiamato nel riscaldamento per occupare il ruolo da centrale difensivo lasciato scoperto da capitan Villagatti. Eppure Jacopo Zagaglioni, centrocampista classe ’85, acquisto del mercato invernale rossoverde proveniente dalla Colligiana, ha saputo farsi trovare pronto, nonostante con la maglia del Grassina abbia soltanto un allenamento all’attivo, quello del venerdì sera:  “Sono arrivato alla fine della scorsa settimana, giusto il tempo di mettere piede in spogliatoio. La realtà è sempre di ottimo livello, qua a Grassina, e c’è voglia di tornare in posizioni che competono davvero a questa società”. Hai vestito la maglia rossoverde tre anni fa. Hai trovato lo stesso ...leggi

26/01/2021, La Redazione , LE NOVITA' DELLE SOCIETA' TOSCANE

"E' un'INGIUSTIZIA, ricorreremo in APPELLO perchè siamo INNOCENTI"

"Abbiamo subito una grande ingiustizia, sono assolutamente convinto dell'innocenza del nostro ds e della società. Ricorreremo in appello e se non restremo soddisfatti andremo anche al Collegio di Garanzia dello spor. Siamo pienamente convinti di essere dalla parte della ragione". Questo il commento del presidente dello Scandicci Fabio Rorandelli (NELLA FOTO) dopo la notizia della sentenza dela Tribunale Federale nazionale (LEGGI QUA) circa il presunto illecito con il Viareggio relatio all'ultima gara del campionato di serie D 2018-2019.   Questo il comunicato della società fiorentina sulla vicenda:   In merito alla sentenza di primo grado del Tribunale federale nazionale arrivata nei giorni scorsi, il C.S. Scandicci 1908 prende atto di quanto notific...leggi

26/01/2021, La Redazione , ULTIME NEWS

La SANGIOVANNESE prende l'esperto difensore ALESSANDRO VIDETTA

Alessandro Videtta è un nuovo giocatore della ASD Sangiovannese 1927 (serie D girone E). Difensore centrale, piede destro, classe 1992 nella prima parte del campionato in forza al San Donato Tavarnelle.   Cresciuto nelle giovanili dell’Empoli conta cento presenze in Lega Pro divise tra Pontedera, Carrarese e Treviso. Già da mercoledì sarà a disposizione di Mister Agostino Iacobelli e di Mister Fabio Pallari....leggi

26/01/2021, La Redazione , LE NOVITA' DELLE SOCIETA' TOSCANE

Il SIENA cambia ancora ALLENATORE: arriva dalla LETTONIA

Sono ripresi stamani gli allenamenti della squadra in vista della gara di mercoledì contro Lornano Badesse, recupero della decima giornata di campionato. La seduta è stata diretta da mister Marian Pahars, tecnico  di origine lettone che di fatto da oggi è alla guida della squadra bianconera. È stato svolto il classico lavoro post partita a gruppi, divisi tra chi è sceso in campo ieri e chi no. Tutti presenti tranne Forte e Crocchianti che lavorano ancora a parte, aumentando di giorno in giorno il carico per riacquistare la condizione fisica. Domani l'allenamento è in programma in tarda mattinata allo stadio, al termine la conferenza stampa di presentazione della partita, che sarà anche l'occasione per presentare il nuovo allenatore ed...leggi

25/01/2021, La Redazione , ULTIME NEWS

La strategia del gaming nella formazione aziendale

Il divertimento, come quello prodotto dalle slot machine, può essere fonte di incremento della produttività e formazione aziendale. Il gaming come strumento di formazione Quando si parla di formazione aziendale, molto spesso, accade che i dipendenti che devono frequentare un corso oppure essere protagonisti del raggiungimento di un determinato obiettivo siano tutt'altro che entusiasti.Questo per un semplice motivo, ovvero la mancanza di forti stimoli nell'impegnarsi o nell'assenza di particolari ricompense che permettono a tutti gli effetti di ottenere il risultato tanto sperato.Ecco quindi che nasce la strategia del gaming che, se ben applicata anche in un contesto aziendale, potrebbe dare frutto a un risultato tutt'altro che scontato e dall'esito poco piacevole da testare...leggi

25/01/2021, La Redazione , ULTIME NEWS

Risponde anche il CENAIA: "FAVOREVOLI a RIPARTIRE, ma con CONDIZIONI"

Eravamo usciti con la seconda puntata della nostra INCHIESTA (LEGGI QUA) specificando la mancanza di risposta da parte della società SC Cenaia. Dopo poche ore però abbiamo ricevuto un'email da parte dell'ufficio stampa del club pisano che spiega la posizione del club del presidente Stefano Vannini. Spett.Le redazione Toscanagol La S.C. Cenaia si rammarica della mancata risposta alla vs. inchiesta,disguido dovuto all'attività ridotta della ns. segreteria. Apprezziamo il vs. lavoro di informazione precisa e puntuale sul mondo dilettantistico Toscano e non solo, e vi ringraziamo per la visibilità che date alle società. Per quanto riguarda la vs. inchiesta le ns. posizione è la seguente: Domanda n.1 La ns. società  è ...leggi

25/01/2021, La Redazione , ULTIME NEWS

"Il PROBLEMA va affrontato ora, a LUGLIO saremo messi UGUALMENTE"

E' una delle più "attive" in questi giorni per cercare di far ripartite i campionati di Eccellenza. Paola Coia, presidente del Tuttocuoio, è costantemente in contatto con "colleghi" di altre regioni per capire l'evolversi della situazione. E' aggiornata su tutto e anche lei è curiosa di sapere come andrà a finire.  Qualche sera fa ha seguito la direttqa instagram del ministro dello Sport Spadafora che per la prima volta ha accennato alla prossibile ripartenza del calcio in Eccellenza. "Va capita però la volontà delle società a livello nazionale - spiega a TOSCANAGOL - e ci sarà da attendere quello che emergerà dalle consultazioni che vengono fatte in questi giorni dai Comitati Regionali. Quello che non si sta capendo, a m...leggi

25/01/2021, La Redazione , Slider

"L'ECCELLENZA può RIPARTIRE, ma come COPRIRE i COSTI per i CLUB?"

“La ripresa dell’Eccellenza sarebbe un fatto positivo. Per questo, da diversi giorni, tutti i Comitati Regionali sono stati chiamati dalla LND ad elaborare le proposte di svolgimento e conclusione del massimo campionato regionale - ha confermato il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti, Cosimo Sibilia, in ordine alla prospettiva di veder inserita anche l’Eccellenza tra le competizioni di interesse nazionale -. Come LND realizzeremo una sintesi al prossimo Consiglio Direttivo, in programma il 5 febbraio. In ogni caso, se ci sarà il via libera da parte delle autorità competenti ci faremo trovare pronti. Bisogna però chiarire bene l’impegno economico, perché quando si parla di tamponi e test chi sarà in grado di sostene...leggi

25/01/2021, La Redazione , Slider

<< precedente   successiva >>