Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


SETTEMBRE LUCCHESE JUNIORES, ecco chi ACCEDE ai QUARTI di FINALE

Ancora una cinquina per il Ghiviborgo che elimina l'Academy Folgor Marlia, qualificazione all'ultimo secondo per il Camaiore

Vai alla galleria

Definito il quadro delle qualificate ai quarti di finale del SETTEMBRE LUCCHESE riservato alla categoria Juniores che si giocheranno lunedì 21 e martedì 22 Settembre. Gli ultimi verdetti arrivano dalle gare che hanno chiuso la fase di qualificazone giocate sui campi di San Macario e Marlia. Tutto facile per il Ghiviborgo che segnando un'altra cinquina ha vinto il prorio girone, eliminando la Folgor Marlia e qualificando con sè anche la Cuoiopelli piazzata al secondo posto. Gara invece incredibile a San Macario dove il Pescia aveva due risultati su tre a disposizione per passare e dopo un finale incredibile è stato invece il Camaiore (NELLA FOTO IN ALTO) a vincere e a qualificarsi insieme al Castelnuovo nel girone D.

A San Macario si è anche svolto il sorteggio riguardante le classifica del girone A dove Seravezza Pozzi e Atletico Lucca hanno concluso esattamente alla pari: al primo posto così è finito il Seravezza Pozzi, secondo l'Atletico Lucca. 

Questi dunque gli accoppiamenti dei quarti di finale:

LUNEDI' 21 SETTEMBRE ore 20,00
CAMPO SPORTIVO SAN MACARIO: San Filippo-Atletico Lucca
STADIO MARLIA: Seravezza Pozzi-Cgc Capezzano P.re

MARTEDI' 22 SETTEMBRE ore 20,00
CAMPO SPORTIVO SAN MACARIO: Ghiviborgo-Pol. Camaiore
STADIO MARLIA: Castelnuovo Garf.-Cuoiopelli

CLICCA QUA PER VEDERE TUTTI I RISULTATI E LE CLASSIFICHE

Camaiore – Pescia 3-2

CAMAIORE:  Pardini, Gori (17’ st Mariotti), Giacone (15’ st Iacomini), Dalle Mura (32’ st Goduto), Giannini, Della Bona, Nicolini, Papi, Dal Lago (20’ st Marianelli), Pacini, Capecchi. A disp. Morbini, Mullano, Scalzonaro, Fibbiani. All. Walter Milani.
PESCIA: Rosellini, Tocchini Leonardo, D’Amaddio, Cappelli, Bisanti, Doretti, Tocchini Lorenzo (29’ pt Mugnani), Del Magro (44’ st Giusti), Aldrovandi, D’Acunti, Meucci (8’ st Basilico). A disp. Romani, Romoli, Ricciarelli, Martini, Lemmi, Forassiepi. All. Gabriele Martini
ARBITRO: Simoni Giacomo di Lucca
RETI: 41’ pt Pacini (C), 5’ st D’Acunti (P), 28’ st Mariotti (C), 38’ st Del Magro (P), 45’ st Capecchi (C).

Partita difficile da commentare, dove il Pescia gioca bene ma alla fine perde e viene eliminato, dove alla fine il Camaiore vince e non demerita, pur giocando un primo tempo sottotono e rischiando l’eliminazione fino in fondo. In questa gara dove si può dire tutto e il contrario di tutto, il primo tempo è gradevole e vede il Pescia protestare già al 3’ chiedendo il rosso ai danni di GOri per fallo da ultimo uomo di Capecchi. Giusta l’indicazione del direttore di gara. Il Pescia con il passare dei minuti crea molto di più. Al 9’ ci prova Lorenzo Tocchini (missile alto in mischia) mentre al 18’ è la volta della serpentina di Meucci da centrocampo con botta finale respinta da Pardini. C’è poi il colpo di testa di D’Acunti con super smanacciata in corner ancora di Pardini. Il sornione Camaiore passa in vantaggio al 41’ con Pacini, autore del bolide centrale con palla sotto la traversa.

E’ vivace anche la ripresa, dove il Pescia parte bene ma cala dal punto di vista atletico. Al 5’ il pareggio firmato D’Acunti con una girata al volo a centro area su cross da fascia destra. Stavolta Pardini è in ritardo. Nel Camaiore Mariotti (terzino destro) entra e fa la differenza. Al 28’ è lui a sfondare sulla fascia e a concludere con un delizioso mancino sul palo opposto dopo uno scambio con Nicolini. La gara si conferma bella se si pensa che al 38’ il Pescia perviene ancora al pareggio con grande azione di rimessa: realizza Del Magro, ma è bravo e rapido D’Acunto nello scatto sulla sinistra ad aprire varchi nella fascia destra avversaria. Gara chiusa? Assolutamente no. Al 90’ ecco il gol decisivo firmato Capecchi, bravo a proteggere palla spalle alla porta e concludere a rete. Nel finale un arrembante e generoso Pescia non riesce a creare problemi dalle parti di Pardini.
Onore ad entrambe le squadre, anche per l’uscita in campo regolare. Si temevano animi accesi, ma il deflusso è stato regolare. Battaglia a colpi di giocate per novanta minuti, fair play dopo: bene così. Proseguirà il “Settembre” il Camaiore, che accede ai quarti.

Academy Folgor Marlia-Ghiviborgo 1-5

ACADEMY FOLGOR MARLIA: Fredianelli, Petroni, Franco Alessandro, Conti, Del Sorbo, Micheletti, Fontanini, Mosso, Franco Lorenzo, Tuzi, Costea. A disp.: Lorenzini, Mattei, Antoni, Zanella, Leli, Mazzoni, Veli, Petroni. All.: Bianchi Paolo
GHIVIBORGO: Martinelli, Pellegrini, Cavani, Milanesio, Disperati, Lartini, Woollard, Tragni, Del Re, Secchi, Bertellotti. A disp.: Tozzini, Biagioni, Cavani, Tulipano, Belluomini, Pirna, Barbi, Bachini, Bonini. All.: Giraldi Daniele
ARBITRO: Carrara di Lucca
RETI: 13' pt. Bertellotti (G), 21' pt. Franco Lorenzo (AF), 27' pt. autorete Cullaj (AF), 8' st Del Re (G), 8' st. Secchi (G), 42' st. Bachini (G)

Era quasi proibitivo il compito che attendeva l'Academy Folgor Marlia che doveva assolutamente superare il Ghiviborgo per passare il turno. Troppa la differenza tra i due gruppi che parteciperanno a campionati diversi, quello provinciale per la squadra di Paolo Bianchi, quello nazionale per quella di Daniele Giraldi.

E il verdetto del campo è stato chiarissimo, anzi va dato il merito alla formazione marliese di essere rimasta in partita per tutto il corso del primo tempo, riuscendo anche a pareggiare momentaneamente dopo il vantaggio di Bertellotti. Nella ripresa invece le distanze si sono dilatate e il punteggio finale testimonia chiaramente le differenze.

Ghiviborgo in vantaggio al 13' quando Secchi (giudicato il migliore dei suoi alla fine e vincitore del buono offerto dalla società ospitante) ha rimesso un pallone dal fondo per il tiro a botta sicura di Del Re, la bella parata di Fredianelli e il tap in vincente di Bertellotti da due passi. Reagisce l'Academy Folgor e dopo una ocnclusione alta di Costea, ecco il pareggio di Lorenzo Franco che si libera bene e appena dentro l'area piazza la palla con il sinistro nell'angolo basso.

Al 27' torna in vantaggio il Ghiviborgo con una sfortunata deviaizone del nuovo entrato difensore Cullaj su cross basso dal fondo di Bertellotti nel tentativo di anticipare Del Re. Al 35' conclusione alta di Milanesio e un minuto dopo è pericoloso Tuzi che sfiora la traversa con il sinnistro. Fioccano le azioni da rete il Ghivoborgo potrebbe segnare ancora con una punizione di Secchi che Fredianelli devia in angolo e poi Del Re al termine di una bella azione personale. Sempre attento e bravo il portiere Fredianelli. Al 44' Bertellotti sfonda ancora sulla destra, arriva sul fondo e poi rimette in mezzo per Secchi che calcia a botta sicura ma Conti respinge sulla linea. Un minuto dopo ancora Fredianelli protagonista sul tiro dello scatenato Bertellotti.

La gara si accende (agonisticamente) ad inizio ripresa, con un piccolo parapiglia sedato dall'arbitro Carrara. Ci prova Costea (5') lanciato sulla sinistra, posizioen defilata, controlla e poi dira con un difensore che devia in angolo. Passano tre minuti ed arriva il terzo gol del Ghiviborgo: palla lunga, un difensore cerca di allungarla di testa al portiere, mas la colpisce male servendo inavvertitamente Del Re che tutto solo mette in rete.

L'Academy Folgor subisce il colpo, la girandola dei cambi favorisce ancor di più la qualità del Ghiviborgo che gioca in scioltezza e va a segno al 20' con Secchi dopo un bello scambio con Del Re e poi in chiusura con il nuovo entrato Bachini che viene liberato bene in area e in diagonale piazza la palla nell'angolo opposto. 

 

Galleria fotografica
  • Paolo Bianchi (allenatore Academy Folgor Marlia)
  • Academy Folgor Marlia
  • Ghivizzanoborgo
Print Friendly and PDF
  Scritto da Michele Citarella il 14/09/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



VIDEO,"I miei RAGAZZI hanno STRAMERITATO la vittoria in questo TORNEO"

Clima di grande festa in casa Montecatini al termine della finale del SETTEMBRE LUCCHESE JUNIORES. Mister Lucherini, i dirigenti e i giocatori del Montecatini festeggiano dopo la premiazione. Avviciniamo il tecnico termale staccandolo un attimo dai suoi ragazzi. "Ringrazio l'organizzazione del torneo che è stata impeccabile. Sono contento per i ragazzi che hanno stramerit...leggi
13/10/2021


Il MONTECATINI sale sul TETTO del SETTEMBRE LUCCHESE JUNIORES

Prima volta in assoluto del Montecatini al SETTEMBRE LUCCHESE JUNIORES. I termali dominano la finale giocata allo stadio di Marlia annichilendo un Lammari stavolta davvero dimesso e irriconoscibile. Onore però al merito della formazione di Daniele Lucherini capace per novanta minuti di praticare un calcio aggressivo e di grande fisicità, come del resto fatto in tutto il cammino ne...leggi
13/10/2021

SETTEMBRE LUCCHESE ESORDIENTI, è un autentico TRIONFO per il TAU

Il Tau Calcio Altopascio torna a vincere il SETTEMBRE LUCCHESE nella categoria ESORDIENTI. Tutto facile per la formazione di Andrea Del Bianco che supera nettamente (5-0) il Pietrasanta nella finale disputata sul campo di Farneta, conquistando l'edizione 2021, la dodicesima riservata a questa categoria, valevole per l' "11° Memorial Piero Bartolomei”, Tau Calcio Altopa...leggi
11/10/2021

VIDEO: "Nessuna EMOZIONE ad affrontare il MARGINE, ormai è il PASSATO"

Non poteva essere una partita qualunque per Antonio Bongiorni questa finale del SETTEMBRE LUCCHESE GIOVANISSIMI. Trentasei di storia con il Margine Coperta e ritrovarlo ora da avversario certo non può essere inosservato. Lui però nega. "Una partita speciale? Assolutamente no, per me è un discorso chiuso. E' stato bello. Mi fa un certo senso pensare ai trenta...leggi
08/10/2021

VIDEO:"I miei ragazzi scivolavano troppo e nella ripresa siamo calati"

Scuote la testa a fine gara Matteo Luzzi, allenatore del Margine Coperta, dopo la sconfitta subita nella finale del SETTEMBRE LUCCHESE GIOVANISSIMI. E' un po' amareggiato per il risultato finale, ma soprattutto per il fatto che i suoi ragazzi non abbiamo usato tutti le scarpette a sei tacchetti, trovandosi molto male sul terreno da gioco e per il calo avuto nel secondo tempo. "C...leggi
08/10/2021


SETTEMBRE LUCCHESE GIOVANISSIMI, CGC CAPEZZANO di forza e in rimonta

Quelle vittorie in rimonta, quelle partenze a rilento e poi dopo lo "schiaffo" ricevuto, ecco la reazione e il dominio sull'avversario. Così si può sintetizzare la finalissima dei Giovanissimi al SETTEMBRE LUCCHESE 2021 con il successo alla fine trionfale del Cgc Capezzano Pianore su un Margine Coperta che l'aveva sorpreso inizialmente. Cgc Capezzano-Margine Copert...leggi
08/10/2021

VIDEO:"Vincere il SETTEMBRE LUCCHESE è sempre un'EMOZIONE particolare"

Grande Forte dei Marmi che vince il SETTEMBRE LUCCHESE ALLIEVI. Alla fine è visibile la soddisfazione di Brunello Salarpi, responsabile del settore giovanile del club, personaggio che da anni allestisce formazioni importanti. "E' un successo di tutto il nostro staff, abbiamo un gruppo di lavoro importante, ma restiamo una piccola societò. Il SETTEMBRE LUCCHESE è un ...leggi
07/10/2021

SETTEMBRE LUCCHESE ESORDIENTI, TAU CALCIO-PIETRASANTA è la FINALE

Sarà Tau Calcio Altopascio - Pietrasanta la finale del SETTEMBRE LUCCHESE di domenica prossima 10 ottobre al campo sportivo di Farneta. Il Tau solo nel secondo tempo riesce a prevalere su di un'Aquila S.Anna che ha tenuto testa al Tau Calcio specialmente nel primo tempo concedendo veramente poco agli avversari ed è andata in vantaggio grazie ad un colpo di testa di Laschi, poi nel...leggi
07/10/2021

FORTISSIMO... FORTE e il SETTEMBRE LUCCHESE ALLIEVI è suo!!!

Una finale senza storia al SETTEMBRE LUCCHESE ALLIEVI. Forte dei Marmi mattatore dall’inizio alla fine e per il Cgc Capezzano non c’è stato niente da fare. Difficile capire, quando la differenza è così netta cosa sia veramente successo: troppo forte questa volta la squadra di Mosti, o troppo arrendevole quella di Limetti? Forte dei Marmi-Cgc Cape...leggi
06/10/2021

FOTOGALLERY SETTEMBRE LUCCHESE ALLIEVI, le PREMIAZIONI della FINALE

Vincitori e vinti, grandi feste e momenti di riflessioni e recriminazioni. Emozioni contrastanti al termine della finalissima della categoria ALLIEVI del SETTEMBRE LUCCHESE. A vincere è stato il Forte dei Marmi, che ha superato nel derby versiliese il Cgc Capezzano Pianore con il risultato di 4-1. Ecco gli scatti delle premiazioni (foto di Virgilio Guidotti). ...leggi
06/10/2021

"Abbiamo SUBITO tre reti EVITABILISSIME ed il CAMPO non ci ha AIUTATI"

Un successo netto quello che ha permesso al Forte dei Marmi di aggiudicarsi la vittoria del SETTEMBRE LUCCHESE con la categoria ALLIEVI. Il Cgc Capezzano Pianore è uscito infatti sconfitto per 4-1 ed il day after è quello dell’analisi per l’allenatore Marco Limetti, che non nasconde il rammarico per il k.o., ma che è anche soddisfatto ed orgoglioso del cammino c...leggi
06/10/2021

Stasera a MARLIA la FINALE del SETTEMBRE LUCCHESE ALLIEVI

Un derby tutto versiliese e una finale che si ripropone al SETTEMBRE LUCCHESE dove questa sera (inizio ore 20,30) alla stadio di Marlia si affronteranno il Forte dei Marmi e il Cgc Capezzano. Una partita che si preannuncia davvero interessante visto il livello tecnico di queste due formazioni che hanno fatto finora davvero cose egregie. A guidare il Forte dei Marmi che domenica scorsa h...leggi
05/10/2021

RIPRESA VIDEO per le FINALI di MARLIA del SETTEMBRE LUCCHESE

DVD FINALI 4-5-7 Ottobre 2021 In occasione delle tre SERATE di lunedì 4, martedì 5 e giovedì 7 Ottobre 2021 del SETTEMBRE LUCCHESE allo stadio Comunale di MARLIA, la nostra organizzazione ripropone, dopo i successi delle passate edizioni, la possibilità alle società finaliste di avere un GRANDE RICORDO co...leggi
30/09/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07394 secondi