Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pisa


"Non so dove potremo ARRIVARE, ma TUTTI dovranno fare i CONTI con NOI"

Eccellenza Girone A, parla l'allenatore della Cuoiopelli Davide Marselli

Undici punti nelle prime cinque gare, zero sconfitte e primo posto nel Girone A di Eccellenza (in coabitazione con il Cenaia): sono questi i numeri messi a referto sin qui dalla Cuoiopelli allenata da Davide Marselli. 

"Mi aspettavo un buon inizio e sono contento di quanto hanno fatto i ragazzi nelle prime cinque partite, forse ci mancano un paio di punti per quello che abbiamo fatto in campo, ma va bene così. La società mi ha messo a disposizione un'ottima rosa, i ragazzi hanno qualità e soprattutto lavorano molto durante la settimana senza mai tirarsi indietro o lamentarsi" - dichiara mister Marselli.

Cosa sta andando bene e su cosa dovete invece lavorare? "La cosa che in assoluto mi è piaciuta di più è come i ragazzi hanno metabolizzato subito il 3-5-2 e come lo hanno poi riproposto in campo. Nelle tre trasferte fatte fino ad oggi non abbiamo mai subito goal e abbiamo rischiato soltanto in un paio di occasioni. Da migliorare abbiamo molto, la squadra è molto giovane e dobbiamo lavorare ancora tanto, soprattutto sulle palle inattive a favore e contro pretendo molto di più anche perché è nelle nostre possibilità".

La Cuoiopelli può ambire al salto di categoria? "Non sono ancora in grado di dire dopo cinque gare se saremo in grido di vincere il campionato, posso però dirvi che tutti dovranno fare i conti con noi".

Nel prossimo turno i biancorossi ospiteranno il Fratres Perignano. "Mi aspetto una grande gara dai miei ragazzi e sono certo che al di là del risultato finale la faranno. Il Fratres Perignano, almeno per me, è una squadra costruita per vincere e rafforzata in ogni reparto. Credo che Di Paola, Doveri e Carani non abbiano bisogno di presentazioni, aggiungete Sciapi, Niccolai, Cornacchia e soprattutto Lucarelli, e capirete da soli la forza di questa squadra, oltre ad avere un ottimo tecnico come l’amico Niccolai per la categoria. Noi cercheremo di fare la gara come abbiamo sempre fatto, abbiamo rispetto per tutti ma paura di nessuno e sono certo lo faremo vedere anche domenica".

Chi sono le sue favorite per la vittoria finale? "Il girone è da sedici squadre, molto difficile ed equilibrato, ogni domenica è dura con chiunque si giochi. Credo che la squadra più accreditata in assoluto sia il Fratres Perignano, senza dubbio, a seguire ci sono altre squadre come il Cenaia, oppure come San Miniato, Pro Livorno Sorgenti, Camaiore e Massese, che anche se non hanno iniziato troppo bene hanno delle rose importanti ed alla fine verranno fuori senza dubbio. Non dimentichiamoci che abbiamo giocato cinque gare e ne mancano venticinque, quindi il cammino è ancora molto lungo".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/10/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



PAREGGIO in TRASFERTA, ma la SOCIETA' ESONERA l'ALLENATORE

L'ASD San Miniato Basso Calcio (Eccellenza girone A) comunica di aver sollevato Claudio Targetti dall'incarico di allenatore della Prima Squadra. Con mister Targetti, sono stati sollevati dai rispettivi ruoli anche l’allenatore in seconda Riccardo Bacciarelli e il match analyst...leggi
08/11/2022

"Fa MALE vedere ESPELLERE un RAGAZZO solo perchè festeggia un GOL"

Il Cenaia non ci sta. E in un comunicato garbato all'indomani della finale di Coppa Italia Eccellenza, di una giornata storica per il club arancioverde, con un esito beffardo e amaro, lamenta quanto accaduto dopo il secondo gol segnato, quello del vantaggio 2-1 di Freschi e poi l'episodio dell'espulsione dello stesso calciatore dopo l'esultanza sotto la tribuna. Una decisio...leggi
25/02/2022

Il CENAIA organizza PULLMAN dei TIFOSI per la FINALE di COPPA ITALIA

Mercoledì 23 febbraio alle ore 15 presso lo Stadio Comunale "Gino Bozzi" di Firenze si disputerà l'atto conclusivo della Coppa Italia Eccellenza tra Cenaia e Fortis Juventus. Per la grande occasione il Cenaia sta organizzando pullman per permettere ai tifosi di sostenere la squadra in questo storico match. La partenza è prevista alle ore 12:30 da Cenaia ed i...leggi
21/02/2022

E' il CENAIA la prima FINALISTA della COPPA ITALIA ECCELLENZA

Atletico Cenaia-Massese 2-0 dopo i tempi supplementari (0-0) ATLETICO CENAIA: Serafini, Rossi, Tammaro, Papini, Malara, Fariello, Freschi, Caciagli, Cutroneo, Remedi, Puccini. A disposizione Simoncini, Bertuccelli, Cecchetti, Carlucci, Rossi, Baessio, Degli Esposti, Gambini, Fornaciari. Allenatori Massimo Macelloni.MASSESE:&n...leggi
07/02/2022

"Le RIGHE del CAMPO non si vedevano": partita PERSA a TAVOLINO

A.C. TUTTOCUOIO 1957 S.M./SAN MINIATO BASSO CALCIO DELL'8 DICEMBRE 2021 (non disputata) Il Giudice Sportivo Territoriale, rilevato come in merito alla presente decisione appaia determinante il contenuto del referto arbitrale, documento connotato da fede privilegiata che non può essere disatteso (art. 61 C.G.S.) ; ricordato come, nello specifico, in ordine...leggi
16/12/2021

Termina 2-2 il TEST tra FUCECCHIO ed ATLETICO ETRURIA

Fucecchio - Atletico Etruria 2-2 FUCECCHIO: Del Bino, Marianelli, Lotti, La Rosa, Canali, Cenci, Ferraro, Marcon, Morelli, Bruchi, Zadrima. All.: Cipolli. A disp.: Mannucci, Bianchi, Gallina, Duccini, Falaschi, Bulli, Nardi, Di Biase, Boldrini.ATLETICO ETRURIA: Gambini, Nobile, Orlandi, Bozzi, Bucchioni, Filippelli, Cava...leggi
09/09/2021

Anche il CENAIA (ECCELLENZA) cambia PANCHINA: esonerato CIRICOSTA

Ancora un cambio di allenatore nei campionati dilettantistici della nostra regione. Succede a Cenaia (Eccellenza girone A) dove è cambiata la società ha deciso di esonerare Ciricosta e promuovere al suo posto il tecnico della Juniores Roberto Taccola (NELLA FOTO). Ecco il comunicato del club pisano: Il CENAIA comunica di aver sollevato dall’incarico ...leggi
07/11/2019

"Proviamo a VINCERE ogni gara, vogliamo RITAGLIARCI il nostro SPAZIO"

Ancora imbattuto dopo otto giornate, il San Miniato Basso ha raccolto ha raccolto sin qui dodici punti, frutto di due vittorie e sei pareggi, con la capolista Pro Livorno Sorgenti che dista cinque lunghezze. Protagonista di un ottimo avvio tra i giallorossi Alessandro Remedi, trequartista classe 1992 ex Pecciolese, Vorno e Tuttocuoio, andato in goal già in sei occasioni. Remedi c...leggi
29/10/2019

ECCELLENZA GIR. A, la CUOIOPELLI ha SCELTO il nuovo ALLENATORE

La Cuoiopelli ha sciolto le riserve e scelto il successore di Andrea Cipolli per la guida tecnica della prima squadra. Il nuovo allenatore è Massimiliano Giglioli, ex Real Cerretese e Castelfiorentino e con alle spalle una discreta carriera da calciatore. Classe 1979, Giglioli è stato un centrocampista che ha vissuto la propria carriera tra Serie C2, Serie D ed Eccellenza:...leggi
14/10/2019

Avvio ESALTANTE per il FRATRES PERIGNANO: parla Luca REMEDI

Avvio di stagione esaltante per la matricola Fratres Perignano (salita di categoria grazie all'acquisizione del titolo sportivo della Pecciolese), che nelle prime cinque giornate ha collezionato ben tredici punti e guida in solitario il Girone A di Eccellenza. La squadra allenata da Fabrizio Ticciati conduce attualmente con due punti di vantaggio sulla Massese. Uno dei volti nuovi ...leggi
10/10/2019

ECCELLENZA GIRONE A, la CUOIOPELLI esonera mister ANDREA CIPOLLI

Un tonfo casalingo pesantissimo domenica scorsa contro il Castelfiorentino, che seguiva un inizio di campionato in tono minore, è così la Cuoiopelli (Eccellenza girone A) ha deciso di cambiare. Dopo una riunione della società lunedì sera, ecco nel pomeriggio di martedì la comunicazione a mister Andrea Cipolli dell'esonero. Una decisione sofferta, ma presa per ...leggi
10/10/2019


CENAIA a caccia del riscatto sul campo del CASTELFIORENTINO

Dopo il clamoroso tonfo di Coppa in casa con la Pro Livorno Sorgenti, un 1-4 casalingo maturato tutto nella ripresa, successivo alla vittoria dell’andata in trasferta per 5-3, che ha decretato l’eleminazione dal torneo e fatto storcere un po’ il naso agli sportivi locali per il modo in cui è avvenuta, il Cenaia cercherà il riscatto in campionato in quel di Castel...leggi
13/09/2019

"Ci siamo presentati a MONTECATINI perchè era giusto farlo"

A margine della gara rinviata domenica scorsa al "Mariotti" di Montecatini (LEGGI QUA) per un'improvvisa inagibilità della stadio, ecco una decisa presa di posizione del Fratres Perignano, società neo-promossa in Eccellenza, che chiede di chiarire...leggi
10/09/2019

AMICHEVOLI ESTIVE: Ponsacco-Fucecchio 1-3

Serve ancora un po’ di rodaggio all’Fc Ponsacco 1920. Che regge per un tempo, quello in cui mister Pagliuca ha scelto di schierare gli elementi di maggiore esperienza, ma cede nella ripresa, quando il tecnico rossoblù dà spazio agli elementi più giovani. Si spiega così la battuta d’arresto nell’amichevole di questo pomeriggio contro il Fucecch...leggi
23/08/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,10175 secondi