Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

SETTEMBRE LUCCHESE GIOVANISSIMI, altre due QUALIFICATE ai QUARTI

Si tratta di Atletico Lucca ed Academy Porcari, che superano rispettivamente Marco Polo e Aquila Sant'Anna

Vai alla galleria

Dopo il CGC Capezzano P.re, l'Academy Turano Montignoso e il Forte dei Marmi, altre due squadre conquistano i quarti di finale nella categoria Giovanissimi: si tratta dell'Atletico Lucca che ha "passeggiato" sul Marco Polo Viareggio, e dell'Academy Porcari che ha vinto meritatamente contro l'Aquila S.Anna, che era all'esordio in questo torneo.

Questi i due tabellini delle gare di martedì 15 settembre:

Atletico Lucca - Marco Polo Viareggio 13-0

ATLETICO LUCCA: Galligani, Isola, Biagioni, Matteelli, Giusti, Bossini, Schievenin, Figliola, Martini, Lucchesi, Masetti. A disp.: Vannucci, Stefani, Michelotti, Taddeucci, Cossu, Nigro, Stringari, Giambastiani. All.: Tempesti Alessandro
MARCO POLO VIAREGGIO: Bertolucci, Carmassi, Mallegni, Forasiepi, Ragghianti, Roni, Caponi, Procacci, Monacelli, Aiazzi, Barsotti. A disp.: Luisotti, Betti, Patalani, Paolini, Rigatti. All.: Barsotti Samuele
ARBITRO: Favilla di Lucca
RETI: 4' pt. Matteelli (A), 15' pt. Lucchesi (A), 22' pt., 4' st. su rig. e 20' st. Schievenin (A), 26' pt. Figliola (A), 28' pt. e 30' pt. Masetti (A), 3' st. Stefani (A), 7' st. e 34' st. Stringari (A), 16' st. e 32' st. Cossu (A)

Troppo forte l'Atletico Lucca al cospetto del Marco Polo Viareggio che è sceso in campo con una squadra formata da quasi tutti classe 2007. Praticamente inoperosa la retroguardia rossonera per tutto l'incontro e già alla fine del primo tempo il successo era già stato ottenuto e di conseguenza la qualificazione ai quarti di finale come prima classificata.

Già al primo minuto l'Atletico Lucca passava in vantaggio grazie ad un tiro da fuori di Matteelli che si andava ad infilare nell'angolo alla destra del portiere. Al 15' arrivava il raddoppio con un diagonale di Lucchesi. Al 22' bel controllo al limite dell'area di Schievenin che dopo aver controllato la palla con il petto faceva partire un tiro di destro che superava il portiere Bertolucci. Al 25' "galoppata" di Figliola che entrava in area dalla destra e scagliava un tiro che si andava ad infrangere sul palo. Ma un minuto più tardi lo stesso numero 8 rossonero andava in rete con un tiro dal limite. Al 28' su azione da calcio d'angolo battuto da Schievenin, Masetti prendeva palla in mezzo all'area, spalle alla porta, si girava e batteva il portiere Bertolucci, al 30' sempre su azione da calcio d'angolo di Schievenin, Masetti metteva in rete con un tuffo di testa.

A inizio di ripresa il tecnico Tempesti rivoluzionava la squadra inserendo tutta la panchina, ma il tema della gara rimaneva lo stesso con l'Atletico che continuava a creare occasioni e ad andare per altre sette volte in rete.
Era Stefani a d aprire le marcature al 3' minuto con una semirovesciata, al 4' per un fallo di mano in area di rigore il direttore di gara assegnava il calcio di rigore che Schievenin realizzava. Al 7' Stringari andava in rete riprendendo una corta respinta del portiere Luisotti. Al 16' gol di Cossu con un tiro dal limite, al 20' Schievenin realizza la sua tripletta personale con un tiro all'incrocio dei pali, al 32' su una punizione calciata da Schievenin il portiere respingeva, ma Cossu riprendeva la respinta e metteva dentro da distanza ravvicinata. Infine al 34' gol di Stringari con un tiro in diagonale.

Academy Porcari - Aquila S.Anna 5-2

ACADEMY PORCARI: Dovichi, Giovannetti, Baldecchi, Bandoni, Bussagli, Meccariello, Scollo, Orlandini, Cialdi, Stelluto, Giacomelli. A disp.: Ferrari, Capecchi, Congi, Di Michele, Guastapaglia, Mencarini, Menichetti. All.: Giuliani Mariano
AQUILA S.ANNA: Casali, Lorenzoni, Bernardeschi, Solari, Viani, Silvioni, Mazzei, Morotti, Papi, Marchetti, Bertoli. A disp.: Martini, Adami, Citti, Dinelli, Farruku, Laschi. All.: Roffi Renato
ARBITRO: Sbranti di Lucca
RETI: 2' pt. e 21' pt. Orlandini (AP), 16' pt. e 8' st. Papi (A), 25' pt. Stelluto (AP), 9' st. Mencarini (AP), 35' st. Di Michele su rig. (AP)
NOTE: espulso al 19' st. Orlandini per doppia ammonizione (P). Ammoniti Cialdi (P), Silvioni (A), Casali (A) il tecnico Roffi (A) e il dirigente accompagnatore Orlandini Gabriele (P)

Dopo appena due minuti l'Academy Porcari passa in vantaggio con un calcio di punizione di Orlandini. Al 7' "galoppata" sulla fascia sinistra di Giacomelli, ma il suo diagonale sfiora il palo. Al 16' momentaneo pareggio dell'Aquila S.Anna: su azione da calcio d'angolo un difensore dell'Ac. Porcari libera, la palla arriva a Papi che dall'interno dell'area piccola mette in rete. Al 21' punizione dai 30 metri di Giacomelli con il portiere Casali che devia in angolo, sul conseguente corner colpo di testa di Orlandini per il vantaggio bianconero.

Al 25' cross innocuo dalla tre quarti di Stelluto, il portiere Casali calcola male la traiettoria, il pallone lo supera e si insacca, nonostante un tentativo di un difensore di togliere la palla.

Il secondo tempo si apre con un'azione pericolosa dell'Academy Porcari con Meccariello, ma la sua conclusione termina di poco a lato. All'8' travolgente azione di Papi sulla sinistra, entra in area, dribbla il portiere e realizza a porta vuota. Passano trenta secondi e Mencarini raccoglie un perfetto assist dalla sinistra di Meccariello ed insacca il gol del 4 a 2

Al 19' viene espulso per doppia ammonizione Orlandini. L'Aquila a questo punto alza il baricentro ma non riesce a creare grossi pericoli alla porta del neo entrato Ferrari, anzi è l'Academy Porcari che va vicino alla segnatura con Guastapaglia.

Infine al 35' il direttore di gara assegna un penalty all'Academy Porcari per fallo del portiere Casali su un attaccante bianconero, Di Michele realizza la rete del 5 a 2 definitivo.

Galleria fotografica
  • Marco Polo
  • Barsotti Samuele (Marco Polo)
  • Roffi Renato (Aquila Sant Anna)
  • Aquila Sant Anna
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/09/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,06849 secondi