Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


VIDEO, Simone Giannarelli e il difficile compito di ripetersi

Dopo il titolo toscano Juniores e il brillante comportamento nelle finali nazionali, quest'anno il nuovo Real Forte Querceta parte con i favori del pronostico

"Non mi resta altro che... vincere", è questo sicuramente il pensiero (tra il serio e il faceto) di Simone Giannarelli, allenatore del Real Forte Querceta Juniores, atteso sicuramente dalla stagione più difficile, quella della conferma. Dopo un campionato a fari spenti, con la salvezza come unico obiettivo, rivelatosi poi trionfale con la conquista del titolo toscano ed un'esaltante cavalcata nella fase nazionale, ora il "suo" Real Forte Querceta parte con i favori del pronostico. 

"In teoria sarebbe bello ripetersi - dice Giannarelli ai microfoni di TOSCANAGOL - ma sappiamo che non è pensabile fare quello che abbiamo fatto nella passata stagione, dove abbiamo toccato livelli altissimi. Io spero vivamente di ripetermi, però è una missione quasi impossibile. In ogni caso ci proveremo..."

Il gruppo è cambiato moltissimo. Brunello Salarapi ha preso tanti ragazzi interessanti. "Sono andati via i "vecchi" del 1994, abbiamo una squadra molto giovane. Brunello dice che li ha presi validi, secondo lui la squadra è più forte di quella passata. Questo non è un vantaggio per me perchè se abbiamo vinto, ora sono costretto a ripetermi. Scherzi a parte, abbiamo preso ragazzi seguiti più volte durante l'annata e che sono sicuramente di valore. Sostituiranno bene i "vecchi" che non ci sono più."

Da non dimenticare sempre che la finalità poi della Juniores è quella di portare ragazzi in Prima squadra e rappresentarne durante l'anno un bacino da cui attingere. "Verissimo. Per me questo è motivo di grande soddisfazione. Una decina dei miei hanno debuttato in Promozione. Questa società non guarda in faccia a nessun, se qualcuno sarà meritevole di promozione in Prima squadra, non ci saranno problemi anche quest'anno."

 

 

 
Print Friendly and PDF
  Scritto da Gino Mazzei il 05/08/2014
 

Altri articoli dalla provincia...



Nasce la trasmissione televisiva "PIANETA GIOVANI CAPEZZANO"

Anche il Capezzano Pianore ha la sua trasmissione sportiva. Si chiama “Pianeta Giovani Capezzano” e va in onda su 50 Canale Versilia 673 del digitale terrestre tutti i mercoledì alle ore 21 e in replica tutti i giovedì alle ore 18.30 e 23.00. Si tratta di una trasmissione che parla di tutto quello che ruota attorno alla società del Presidente Coli che ha...leggi
30/10/2019

MANGINI fotografa il momento del calcio toscano: "Siamo in SALUTE"

Dopo Prato e Pistoia, ecco l'arrivo della delegazione del Comitato Regionale anche a Lucca per l'incontro con le società (presenti 65 sulle 90 invitate). Con il presidente Paolo Mangini, ecco il suo vice Bruno Perniconi, il segretario Sauro Falciani, i consiglieri Massimo Taiti e Fabrizio Magnani. A fare da padroni di casa il consigliere Giorgio Merlini e la delegazione provinciale lucch...leggi
19/10/2019


VIDEO "Un buco nell'acqua la giornata organizzata dalla Pistoiese"

Riceviamo e pubblichiamo la lettera dei genitori della formazione Giovanissime del 2003 Lucca, che esternano tutto il loro malcontento dopo quanto accaduto per la sfida esterna con la Pistoiese. Siamo genitori del Lucca 2003 Femminile e scriviamo in merito alla giornata organizzata dalla Us Pistoiese 1921 e CF Pistoiese 2015. Doveva essere una manifestazione per promuovere il ca...leggi
05/01/2016

VIDEO Roberto Mancini ed Arrigo Sacchi alla finale della Viareggio Cup

Ci sono anche Roberto Mancini ed Arrigo Sacchi sulle tribune dello Stadio "Romeo Anconetani" di Pisa ad assistere alla finalissima della 67a "Viareggio Cup" tra Internazionale ed Hellas Verona.  Mancini, attuale allenatore della prima squadra neroazzurra, avrà così modo di vedere all'opera i ragazzi della formazione Primavera. Per il tecnico di Jesi un'importante ca...leggi
16/02/2015


Allievi Regionali Girone D, un goal per tempo per il Capezzano

Capezzano-San Marco Avenza 2-0 CAPEZZANO: Vernacchia, Fierro, Vannozzi, Prosperi, Benedetti, Scardina, Carrelli, Silipo, Altini, Minichino, Sebastiani. A disp: Pardini, Simonini, Lagalla, Paoli. All. Giunta SAN MARCO AVENZA: Bordigoni, Bertini, Conserva, Uras, Del Fiandra, Luchesini, Carbone, Laricchiuta, Crocetti, Donati, Borotto...leggi
01/12/2014

Ecco dove si sono accasati i classe 1997 del Tau Calcio Altopascio

Prende il via la preparazione per tutte le squadre del Tau Calcio. Dalla prima squadra alle formazioni Esordienti, il sintetico di Altopascio torna a popolarsi da mattina e sera da ragazzi in veste amaranto in vista del campionato. I primi a partire sono stati i Giovanissimi di mister Maurizio Guidotti. ...leggi
19/08/2014

L'Esperia Viareggio non si arrende e va al Consiglio di Stato

L'Esperia Viareggio non si arrende e in serata il presidente Filippelli fa uscire un nuovo comunicato stampa, appellandosi a considerazioni ad un vizio della motivazione del Tar del Lazio. Buonasera a tutti, vi avviso che purtroppo il TAR non ci ha accolto in parte il provvedimento, significa che non ha accolto parte delle nostre motivazioni, il ricorso è ancora da discutere...leggi
06/08/2014

Anche il Tar boccia il Viareggio: e adesso quale futuro?

Niente da fare, nessun miracolo ha salvato l'Esperia Viareggio. Il Tar del Lazio ha respinto il ricorso presentato dalla società bianconera. Le porte della Lega Pro per le zebre si chiudono definitivamente. Nessuna sorpresa dunque, con il Tar che ha ribadito le motivazioni con cui sia Covisoc, che Alta Corte di giustizia sportiva avevano negato al Viareggio l’iscrizione al...leggi
06/08/2014

VIDEO, Leonardo Passaglia cerca il riscatto a Forte dei Marmi

Un bomber di razza, di quelli vecchia maniera, capaci di inquadrare la porta in qualsiasi minima occasione. Potremmo descrivere così Leonardo Passaglia, classe 1995, il nuovo bomber del Real Forte Querceta Juniores, e perchè no, del futuro per il club del presidente Alessandro Mussi. Lo abbiamo incontrato alla presentazione della squadra. Passaglia, viareggino, è re...leggi
06/08/2014

Ci sono ancora posti liberi per la SEPTEMBER CUP 2014

Sta prendendo corpo l'edizione numero 2 della SEPTEMBER CUP il torneo organizzato da ATUTTOCAMPOLIVE che è riservato alla categoria Esordienti B (anno 2003). Una manifestazione che nel 2013 ha riscosso un bel successo tecnico, prevedendo una formula simpatica che prevede lo svolgimento di quadrangolari di qualificazione, poi di semifinale e finale. Saranno sedici le societ&agrav...leggi
05/08/2014

Il Castelnuovo apre una scuola calcio per 2007 e 2008 a Gallicano

Il Castelnuovo cresce e lo fa partendo dai più piccoli, per allargare il più possibile la propria base. Lo fa con un progetto rivolto al Centro Avviamento allo Sport ed in particolare alle classi di età 2007 /2008 per le quali da settembre partirà un corso calcistico anche a Gallicano. I corsi si svolgeranno presso gli impianti sportivi e potranno parteciparvi sia i ...leggi
04/08/2014

VIDEO, intervista al nuovo presidente dell'Atletico Lucca Bartoli

Conosciamo da vicino il nuovo presidente dell'Atletico Lucca Stefano Bartoli. Parole decise le sue, che spiegano la sua elezione e tracciano le linee guida di quelli che saranno gli obiettivi della società nella stagione appena iniziata,  Società storica quell'Atletico Lucca che ha lanciato tanti ragazzi nel calcio che conta. Bartoli era il vicepresidente, ora &egra...leggi
04/08/2014

Seravezza Juniores rinnovato e ambizioso nel campionato regionale

E’ il sesto appuntamento nella breve storia di questo Seravezza con il campionato juniores e, come successo per la prima squadra, anche questa formazione è andata via via crescendo nei pochi anni di vita assumendo sempre più importanza e quasi sempre lottando per posizioni di vertice. Il via al settore juniores con il campionato provinciale massese 2009-10 e fu subito quarto...leggi
04/08/2014


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,26501 secondi