Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Tutti gli articoli scritti da: Gino Mazzei


<< precedente   successiva >>   

VIDEO, in SVIZZERA il SETTORE GIOVANILE non ha mai SMESSO l'ATTIVITA'

C'è da non crederci. Mentre in Italia siamo ancora qua attanagliati dalla paura e senza alcuna attenzione verso il mondo del calcio giovanile, ecco che basta spostarci di pochi chilometri dal confine del nostro paese per vedere una realtà completamente diversa. TOSCANAGOL è andata "virtualmente" in viaggio in Svizzera, nel Canton Ticino più esattamente e ha scoperto cose che ci lasciano basiti. Nostra ideale guida in questo tour elvetico, un italiano al cento per cento, un pugliese di Vieste, Teodoro Palatella, da sei anni responsabile del settore giovanile del Lugano, società professionistica che al pari di tutti i club svizzeri ha due statuti ben distinti tra Prima squadra e settore giovanile, due presidenti e le risorse ben distinte. In pratica, cosa ...leggi

09/04/2021, Gino Mazzei, Slider
Nome: Gino
Cognome: Mazzei
Data di nascita:
Mail:
Telefono:
Residenza:
Professione:
Curriculum:

La RIPARTENZA dell'ECCELLENZA ora RESTA un BEL PROBLEMA

Il “tormentone” Eccellenza rischia di aggrovigliarsi sempre di più. Alzi le mani chi avrebbe scommesso 10 euro che il Consiglio Federale della FIGC di questa mattina avrebbe dato il via alla ripartenza. Le sensazioni erano completamente diverse e che i problemi dell’attuale situazione avrebbero rappresentato uno scoglio quasi insuperabile. E invece, ecco quella che potremmo definire una sorpresa assoluta. Qualcuno, malignamente, parla ancora della “guerra fredda” tra Gravina e Sibilia, con il primo che avrebbe ora rimesso al secondo la “patata bollente” di una ripartenza che non si presenta così semplice come parrebbe. Lo sguardo truce di Sibilia all’uscita del Palazzo Federale (secondo i bene informati) pareva tutto un programm...leggi

05/03/2021, Gino Mazzei, ULTIME NEWS

"Se RIAPRIRANNO cinema e teatri, perchè non farlo anche nei CAMPI?"

Ce la faremo a rivedere in campo i ragazzi del settore giovanile nei prossimi mesi? E’ la domanda che tanti addetti ai lavori ci fanno praticamente tutti i giorni, alla quale purtroppo non sappiamo dare una risposta. Da un anno ormai siamo continuamente sulle “montagne russe” di questo maledetto virus che ci sta togliendo fiato, sogni e speranze e, per chi vive di questo, anche i necessari guadagni. Umori contrapposti, scenari ottimistici e altri pessimistici che ci accompagnano, con la “grancassa” dei mass media che ci bombardano giorno dopo giorno incessantemente. Proviamo a girare la domanda a Paolo Mangini, uno che “pagherebbe” di tasca propria per rivedere al più presto in campo i giovani calciatori toscani e non. Lui, per tanti anni p...leggi

03/03/2021, Gino Mazzei, ULTIME NEWS GIOVANILE

"E' un TEATRINO per prenderci SOLDI, ci DIFENDEREMO in tutte le SEDI"

Dodici mesi di inibizione al direttore generale Dario Pantera, otto mesi al presidente Giovanni Nepori, 2000 euro di multa alla società Massese, deferito alla Commissione disciplinare del settore tecnico della FIGC l’allenatore Matteo Gassani. Ecco la dura sentenza pubblicata sull’ultimo bollettino della LND Toscana che ha concluso l’indagine della procura federale dopo la denuncia di un calciatore, già tesserato per la società bianconera, in ordine al comportamento tenuto dall’allenatore nei confronti di due calciatori. E’ lo stesso Gassani che prende posizione e risponde duramente. “In merito alla sentenza pronunciata dal tribunale sportivo territoriale nei confronti del dg Pantera e del presidente Nepori (il sottoscritto dovr&agr...leggi

01/03/2021, Gino Mazzei, ULTIME NEWS

La BEFFA dell'ECCELLENZA: l'INCREDIBILE storia sulla RIPARTENZA

Stavolta l'hanno combinata grossa. Nel giorno in cui si attendeva che la Giunta del CONI riunita a Roma avvallasse la richiesta di far diventare il campionato di Eccellenza "di interesse nazionale", ecco la cocente delusione. Qualcuno in mattinata e già ieri aveva subdorata la beffa, perchè solo così possiamo chiamarla. Nel corso della giornata, ecco che piano piano ci siamo resi conto dell'incredibile storia che ora proviamo a ricostruire, ma che, in ogni caso, chi governa il calcio italiano, dovrà poi spiegare nel dettaglio, altrimenti la presa in giro sarebbe troppo evidente. Chi ci aiuta a capire i fatti, e dobbiamo dargli il merito, è il presidente della LND Toscana Paolo Mangini che nel pomeriggio è stato subissato di telefonate da parte de...leggi

23/02/2021, Gino Mazzei, ULTIME NEWS

GOVERNO del CALCIO e quelle RISPOSTE che devono ARRIVARE

Primi bagliori di primavera, ma nel calcio minore, dilettantistico e giovanile, sembriamo ancora essere in... pieno letargo. Certo, il momento a livello nazionale non è dei più propizi per capirne di più, con il covid 19 che non molla la presa e continua a propagarsi. Nuovo Governo nel paese, decisioni da prendere, equilibri da trovare, strategie da capire.  E nel calcio? Finita (finalmente) la fase elettorale, è il tempo davvero di arrivare a prendere delle decisioni. E in questa settimana ecco quelle improcrastinabili. Oggi è in programma la riunione della Giunta del CONI che dovrebbe (usare il condizionale è obbligatorio) riconoscere la qualifica di "campionato nazionale" all'Eccellenza e dare così il passaggio formale, ma necessari...leggi

23/02/2021, Gino Mazzei, ULTIME NEWS

RIPARTENZA, tutti i DUBBI e le PROBLEMATICHE da SUPERARE

L’Eccellenza può ricominciare anche se sono da verificare alcuni aspetti fondamentali legati alla ripartenza.  L’assemblea nazionale della Lega Dilettanti ha tracciato la nuova strada che sarà seguita nei prossimi giorni. Cerchiamo così di capire quali sono gli “scenari” che ci attendono. UNA RIUNIONE FIUME E “COMBATTUTA”Come richiesta dal riconfermato presidente Sibilia, nei giorni precedenti si era chiesto ai Comitati Regionali di “sondare” le proprie società per capire gli intendimenti e le problematiche sulla possibile ripartenza dei campionati di Eccellenza, legati a filo doppio alla serie D, massima categoria dilettantistica che, magari un po’ a singhiozzo, sta andando avanti. Fatto sta, a Roma, ...leggi

08/02/2021, Gino Mazzei, ULTIME NEWS

Quelle PARTITELLE ILLEGALI e la "GIUNGLA" del CALCIO MINORE

E' il momento del "tutto possibile", del "tutto fattibile", quello in cui tutto può essere giusto o sbagliato. Chiaro, le regole ci sono, le leggi pure, però logico (vizio italico) cercare sempre di aggirarle, soprattutto quando non sono comprese pienamente. Tanti giorni ormai di stop del calcio agonistico, una ripartenza lenta, un virus che è ancora lì, come una "mannaia" sulla testa di tutti. La normalità che non ritorna, la vita quotidiana fatta di rinunce, divieti e privazioni. Il mondo del calcio minore "soffre" e non lo nasconde. I ragazzi sono la fascia maggiormente da proteggere, quella che non ha ufficialmente voce, ma che potrebbe anche pagarne in termini maggiori quando tutto, si spera presto, sarà finito. Piano piano tutto il movimen...leggi

26/01/2021, Gino Mazzei, ULTIME NEWS

CLAMOROSO, SANGIOVANNESE-SIENA sarà RIPETUTA: ecco cosa è SUCCESSO

L’errore tecnico a 28 secondi dal termine, secondo giallo senza conseguente cartellino rosso, che ha visto protagonista il difensore bianconero Farcas costringe il Siena a rigiocare la partita contro la Sangiovannese, annullando di fatto la vittoria sul campo nel turno di recupero di mercoledì 20 Gennaio. La svista madornale è stata confermata dallo stesso arbitro, crollato in lacrime. A deciderlo è il Giudice Sportivo nel suo referto, riportato di seguito: Si prende atto del preannuncio di ricorso da parte della Societa’ A.S.D. SANGIOVANNESE 1927 ai sensi dell’art.67 del C.G.S.. Nel relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti disciplinari assunti a carico di tesserati per quanto in atti. DELIBERA D’UFFICIO SANGIOVANNES...leggi

21/01/2021, Gino Mazzei, ULTIME NEWS

Questo NATALE così diverso e senza i "RITMI" del GALA ESORDIENTI

E così siamo anche arrivati al Natale e alla fine di questo stramaledetto 2020 che crediamo nessuno dimenticherà. E allora il pensiero va a come, noi della redazione di A TUTTOCAMPO prima e TOSCANAGOL poi, eravamo abituati a vivere il “nostro” Natale e tutto il periodo delle festività con gli appuntamenti dei nostri tornei riservati agli Esordienti, con il GALA TOSCANA, fiore all’occhiello, e sempre super atteso dagli addetti ai lavori. Ricorderemo questo dannato 2020 anche per questo. Per aver dovuto interrompere (e rinviare al prossimo Maggio, sperando che sia tutto ok) questo “rito” del calcio giovanile. Il 26 Dicembre, Santo Stefano, era una data fissa, una di quelle che sapevamo di dover “sacrificare” alla feste familiari...leggi

23/12/2020, Gino Mazzei, ULTIME NEWS GIOVANILE

<< precedente   successiva >>