Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pisa


ECCELLENZA GIR. A, MANITA esterna per il FRATRES PERIGNANO (5-0)

Gli uomini di Fabrizio Ticciati battono nettamente il Cascina e volano in vetta alla classifica

Cascina - Fratres Perignano 0-5

CASCINA: Scolari, Landi, Giari (14’ st Scaramelli), Naldini (14’ st Susini), Lotti (25’ st Spella), Fatticcioni, Menichetti, Castellacci (14’ st Principe), Andolfi, Giudici (28’ st Puccini), Morelli. A disposizione: Gambini, Martinelli, Bracci, Baroni. Allenatore: Polzella
FRATRES PERIGNANO: Rizzato, Lucarelli, Marinelli, Gamba, Genovali, Aliotta (41’ st Ferri), Igbineweka (36’ st De Aguiar), Pinna (22’ st Cannas), Roffi, Pitti, Kouko (10’ st Kavtaradze). A disposizione: Puccioni, Ferri, Martinelli, Giari, Filippi, Bullari. Allenatore: Ticciati
RETI: 37′ pt Marinelli, 1’ st Kouko, 3’ st Igbineweka, 21’ st Kavtaradze, 23’ st Cannas
ARBITRO: Mangani di Arezzo
NOTE: ammoniti Landi (C), Morelli (C), Susini (C), Gamba (P), Aliotta (P)

Cala la manita il Fratres Perignano sul campo del Cascina. Tre punti che servono ai rossoblu per esorcizzare il tabù dello stadio Redini e, ancor più importante, per stabilirsi da soli in testa alla classifica del girone A di Eccellenza. Perché mentre il Fratres Perignano segna a ripetizione scuotendo la rete della porta, la Pro Livorno Sorgenti cade a Montecatini e la Massese viene fermata in casa, lasciando così gli uomini di Ticciati al comando in solitaria.

Lo 0-5 maturato al triplice fischio finale è però un risultato fin troppo pesante per un Cascina che, soprattutto nei minuti iniziali, fa tremare e non poco i tifosi rossoblu. Al 4′ una bella punizione di Menichetti trova l’incornata di Lotti che scheggia il palo prima di uscire dal campo. Pochi minuti più tardi i padroni di casa hanno una ghiotta chance per passare in vantaggio, Morelli da due passi spara incredibilmente a lato della porta di Rizzato. Il Cascina tiene alto il ritmo e mette una pressione continua sulla retroguardia ospite. Naldini calcia di destro peccando di precisione, la palla termina di poco fuori. Il Fratres Perignano reagisce grazie a Igbineweka che dal vertice dell’area calcia mancando lo specchio della porta. Con il passare dei minuti, i rossoblu guadagnano campo. Si fa vedere dalle parti di Scolari anche Gamba, la sua conclusione dalla distanza pecca però di precisione. Al 34′ Aliotta va vicino al gol, solo un provvidenziale intervento sulla linea strozza in gola l’urlo di gioia al capitano rossoblu. La rete del Fratres è nell’aria e arriva poco più tardi: Martinelli inventa un destro fenomenale che si infila nell’angolo destro per lo 0-1 con cui si va negli spogliatoi.

L’inizio della ripresa è una sinfonia perfetta tinta di rossoblu. Prima Kouko corregge in porta un gran cross di Lucarelli e poi è lo stesso Kouko a trasformarsi in uomo assist per Igbineweka che mette in rete lo 0-3 a porta vuota al 48′. Sopra di tre gol la gara diventa una vera e propria passeggiata per il Fratres Perignano. Ad arrotondare il risultato ci pensano Kavtaradze, che da venticinque metri mette la palla sotto l’incrocio dei pali, e il classe 2002 Diego Cannas, che si ritaglia il suo spazio per la rete del definitivo 0-5. Il Cascina non ha la forza di rispondere alla veemenza degli ospiti e al triplice fischio finale il Fratres Perignano può festeggiare la vittoria e il primo posto in classifica.

Fonte: www.fratresperignano.it

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



ECCELLENZA GIR. A, la CUOIOPELLI ha SCELTO il nuovo ALLENATORE

La Cuoiopelli ha sciolto le riserve e scelto il successore di Andrea Cipolli per la guida tecnica della prima squadra. Il nuovo allenatore è Massimiliano Giglioli, ex Real Cerretese e Castelfiorentino e con alle spalle una discreta carriera da calciatore. Classe 1979, Giglioli è stato un centrocampista che ha vissuto la propria carriera tra Serie C2, Serie D ed Eccellenza:...leggi
14/10/2019

Avvio ESALTANTE per il FRATRES PERIGNANO: parla Luca REMEDI

Avvio di stagione esaltante per la matricola Fratres Perignano (salita di categoria grazie all'acquisizione del titolo sportivo della Pecciolese), che nelle prime cinque giornate ha collezionato ben tredici punti e guida in solitario il Girone A di Eccellenza. La squadra allenata da Fabrizio Ticciati conduce attualmente con due punti di vantaggio sulla Massese. Uno dei volti nuovi ...leggi
10/10/2019

ECCELLENZA GIRONE A, la CUOIOPELLI esonera mister ANDREA CIPOLLI

Un tonfo casalingo pesantissimo domenica scorsa contro il Castelfiorentino, che seguiva un inizio di campionato in tono minore, è così la Cuoiopelli (Eccellenza girone A) ha deciso di cambiare. Dopo una riunione della società lunedì sera, ecco nel pomeriggio di martedì la comunicazione a mister Andrea Cipolli dell'esonero. Una decisione sofferta, ma presa per ...leggi
10/10/2019

CENAIA a caccia del riscatto sul campo del CASTELFIORENTINO

Dopo il clamoroso tonfo di Coppa in casa con la Pro Livorno Sorgenti, un 1-4 casalingo maturato tutto nella ripresa, successivo alla vittoria dell’andata in trasferta per 5-3, che ha decretato l’eleminazione dal torneo e fatto storcere un po’ il naso agli sportivi locali per il modo in cui è avvenuta, il Cenaia cercherà il riscatto in campionato in quel di Castel...leggi
13/09/2019

"Ci siamo presentati a MONTECATINI perchè era giusto farlo"

A margine della gara rinviata domenica scorsa al "Mariotti" di Montecatini (LEGGI QUA) per un'improvvisa inagibilità della stadio, ecco una decisa presa di posizione del Fratres Perignano, società neo-promossa in Eccellenza, che chiede di chiarire...leggi
10/09/2019

AMICHEVOLI ESTIVE: Ponsacco-Fucecchio 1-3

Serve ancora un po’ di rodaggio all’Fc Ponsacco 1920. Che regge per un tempo, quello in cui mister Pagliuca ha scelto di schierare gli elementi di maggiore esperienza, ma cede nella ripresa, quando il tecnico rossoblù dà spazio agli elementi più giovani. Si spiega così la battuta d’arresto nell’amichevole di questo pomeriggio contro il Fucecch...leggi
23/08/2019

ECCELLENZA, ecco le "QUOTE" del CENAIA per il prossimo campionato

Prima di passare alla scoperta dei giovani che saranno impegnati nel campionato di Eccellenza 2019/2020 con il sodalizio verdearancio è d’obbligo fare questa premessa.  Nella prossima stagione sportiva dovranno obbligatoriamente scendere in campo un giovane nato dopo il 01/01/1999, uno dopo il 01/01/2000 ed infine uno nato dopo il 01/01/2001. È quindi fo...leggi
12/08/2019

"Il CENAIA è una società dove ci sono i PRESUPPOSTI per fare BENE"

Nuova avventura per Alessio Ferroni, che dopo l’addio all’Atletico Piombino, è ripartito dal Cenaia. Dopo i primi mesi con la società del Presidente Stefano Vannini, il Direttore Sportivo è entusiasta e carico in vista della stagione che sta per iniziare. “Si apre per un me un nuovo capitolo - dichiara Ferroni a TOSCANAGOL - ...leggi
08/08/2019

ANTONIO MEAZZINI: "Ci dissociamo dal comportamento di CIPOLLI"

"Ci dissociamo completamente dal comportamento avuto dal nostro allenatore Cipolli." Il presidente del Cenaia Antonio Meazzini censura la frase infelice detta dal tecnico arancioverde nel primo tempo della gara contro il Lammari.  "Ho parlato con lui - spiega a TOSCANAGOL il massimo dirigente pisano - e ho letto quanto vi ha dichiarato...leggi
07/03/2016


VIDEO, Rocca (Urbino Taccola): "E' il momento della paura"

Ai microfoni di Alessandro Regini l'allenatore dell'Urbino Taccola Riccardo Rocca che considera giusto il pareggio finale. "E' vero, un tempo per uno. Noi meglio il Gambassi, secondo meglio noi che poi abbiamo il rammarico di non averla chiusa quando eravamo in superiorità numerica." Una risultato che niente cambia in una classifica dove stavolta sono poche le...leggi
02/02/2016

Il SANGIMIGNANO toglie un giovane e il FORCOLI ora fa ricorso

Un "caso" nasce in questa giornata del campionato di Eccellenza girone A. Arriva da Forcoli dove il Sangimignano ha vinto in trasferta per 0-2, ma il risultato rischia ora di venire cambiato dal Giudice Sportivo.  La società del presidente Paolo Meazzini ha infatti preannunciato reclamo. Cosa è successo? In pratica è lo stesso "caso" della passata stagione...leggi
31/01/2016

Eccellenza Gir. A, vittoria interna con brivido per il Gambassi (3-2)

Gambassi – Forcoli 3-2 USD GAMBASSI: Gasparri, Volpini, Bandini, Corsi M. (42’ st Riccobono A.), Fulignati, Cenni, Corsi A., Kamberi, Fontanelli, Cresti (40’ st Bagnoli), Riccobono G. (32’ st Signorini). A disp. Casini, Mancini, Minuto, Pratelli. All. Ramerini.FORCOLI 1921: Costa, Palazzo (11’ st Lamb...leggi
21/12/2015

COPPA ITALIA ECCELLENZA, mercoledì 7 Ottobre gli ottavi di finale

Torna la COPPA ITALIA ECCELLENZA. Questo il programma completo degli Ottavi di finale in gara unica che si disputeranno mercoledì 7 Ottobre: ORE 15,30Cuoiopelli-Camaiore Atletico Piombino-Forcoli ValderaGambassi-San Donato TavarnelleBaldaccio Bruni-Nuova FoianoRignanese-Bucinese Larcianese-Signa ORE 18...leggi
01/10/2015

ECCELLENZA, Cuoiopelli corsaro a Lammari e primato in classifica

Lammari–Cuoiopelli 1-3 LAMMARI: Bolognesi, Marchetti, Ciacci, Mancino, Viviani (Conforti), Bianchini, Dal Poggetto, Pellegrini (Gagliardi), Petroni, Tuccori (Ricci), Manfredi. A disp. Gori, Lavorini, Lencioni, Discetti. All. Stefano Fracassi.CUOIOPELLI: Battini, Degli Esposti (Burgalassi), Giovannuzzi, Morelli, Trocar, Botri...leggi
27/09/2015


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07542 secondi