Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

La "CENERENTOLA" SPORTING SAN DONATO non smette di STUPIRE

SETTEMBRE LUCCHESE ESORDIENTI, la formazione di mister Giuseppe Valentini raggiunge la semifinale

Grandissima impresa dello Sporting San Donato, che supera per due a zero il Cgc Capezzano nei quarti di finale del SETTEMBRE LUCCHESE ed entra così tra le prime quattro. Adesso, sulla strada degli Esordienti allenati da Giuseppe Valentini e Fabio Bellandi verso la finalissima dello Stadio “Porta Elisa”, ci sarà l’Atletico Lucca (appuntamento fissato per venerdì 29 settembre).

"Essere arrivati fino qui è già un grandissimo traguardo per noi - dichiara mister Valentini - speravo di passare il girone, poi avremmo navigato a vista. Il Cgc Capezzano Pianore era una delle favorite a mio avviso, non ci speravo molto nella vittoria, ma abbiamo sfoderato la prestazione perfetta, compiendo una vera impresa".

Lo Sporting San Donato è una sorpresa, ma non troppo... "Lo scorso anno avevamo già fatto vedere buone cose, tra l'altro vincendo i tornei di Lido di Camaiore e Ricortola, superando in finale rispettivamente Atletico Lucca e Portuale, e chiudendo terzi a Valdottavo dopo aver perso in semifinale ai rigori contro il Pietrasanta. Fortunatamente per questa stagione sono rimasti tutti, con alcuni elementi che erano stati cercati anche da società professionistiche, e per questo ci tengo a ringraziare pubblicamente ragazzi e genitori per la fiducia riposta nel lavoro mio e di mister Bellandi".

Per Valentini sarà una sfida amarcord con l'Atletico Lucca. "Sono stato quindici anni nel club rossonero, pensate quanti ricordi possa avere lì. Affronteremo una società di tradizione ed una squadra che in estate si è rinforzata, per ambire ad un posto in finale dovremo bissare la prestazione offerta contro il Cgc Capezzano Pianore".

La finale al "Porta Elisa" è uno stimolo in più? "Assolutamente sì, innegabile dire che arrivarci sarebbe bellissimo, per i piccoli ma anche per i grandi...

Print Friendly and PDF
  Scritto da Massimo Benedetti il 29/09/2023
Tempo esecuzione pagina: 0,04906 secondi