Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pistoia


A CAPOSTRADA si cerca il RILANCIO puntando sulla SCUOLA CALCIO

Il responsabile degli Esordienti 2007 e 2008 Mauro Di Bari spiega le metologie di lavoro attuate

Ac Capostrada, prestigiosa società del territorio pistoiese che viene da un passato glorioso con ottimi risultati nei settori giovanili regionali, dopo qualche stagione non facile di stallo, sta ripartendo alla grande. Oltre ai buoni risultati tecnici nelle categorie giovanili, c'è la riorganizzazione della scuola calcio seguita dal responsabile Gianluca Pazzagli e dal responsabile del settore giovanile, nonchè direttore sportivo Damiano Melani.

In particolare risalto ci sono le due categorie Esordienti 2007 e 2008 seguite dal responsabile Mauro Di Bari, coadiuvato dagli istruttori Michele Maestripieri, Ditmi Derguti e Giovanni Breschi.

Proprio con Mauro Di Bari cerchiamo di capire i progressi e la metodologia di lavoro. "Abbiamo due gruppi di qualità che lavorano sulle stesse metodologie e questo favorisce il loro apprendimento: si contano circa 60 bambini, ma la nostra forza è l'aver trasmesso delle linee guida chiare e soprattutto condivise. La loro crescita umana, tecnica e ritmica aumenta in maniera esponenziale".

Aver unito le due categorie che vantaggi vi ha dato. "Il poter lavorare su entrambi i gruppi di questa categoria è stata una scelta fortemente voluta ad inizio anno insieme ad i responsabili perchè crediamo che si possa trasmettere una cultura del lavoro ancora più cementata all'interno di entrambi i gruppi e infatti i risultati a livello di crescita, fiducia nei propri mezzi ed autonomia ci stanno dando ragione. Tramite il lavoro condiviso sempre col responsabile, si lavora su una metodologia collaudata che parte da un lavoro mentale importante su ogni singolo bambino e prosegue con un lavoro tecnico-coordinativo e situazionale che sviluppa tutte le loro capacità coordinative, tattiche individuali e motorie. Il tutto sempre tenendo conto della presenza costante dell'attrezzo fondamentale che è la palla".

L'occasione di parlare con Di Bari è anche per porre l'attenzione sulla partecipazione del gruppo 2007 al GALA TOSCANA ESORDIENTI MC DONALD'S-10° MEMORIAL ARIELLA DELL'INNOCENTI organizzato da TOSCANAGOL. "E' stata un'esperienza fantastica. Abbiamo affrontato un girone difficile forse uno dei più tosti, basti pensare al Montelupo arrivato tra le prime quattro, al Firenze Ovest che era molto accreditato e l’ottima Valbisenzio. Ci siamo qualificati al secondo posto, grazie a due vittorie e una sola sconfitta di misura contro il Montelupo. Agli ottavi un incredibile partita contro la Sestese, contro la quale siamo rimasti in partita fino a dieci minuti dalla fine, fallendo almeno in un paio di situazioni il pareggio. Questo torneo ci ha dato tantissimo in termini di consapevolezza e fiducia nei nostri mezzi".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/01/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



La HITACHI cambia: nuovo DIRETTORE e RESPONSABILE SCUOLA CALCIO

La Polisportiva Circolo Aziendale Hitachi comunica ufficialmente di aver provveduto al riassetto societario e sportivo della sezione calcio per la stagione 2021/22: l'incarico di direttore generale sarà affidato a Mirko Ferreri (NELLA FOTO), mentre per la figura di responsabile di sc...leggi
19/04/2021

"Cerchiamo SOLUZIONI NUOVE per RIPORTARE in campo i nostri RAGAZZI"

Sono tanti gli addetti ai lavori del settore giovanile toscano che stiamo sentendo in questo lungo periodo di stop. E lo lo stato d'animo è veramente alla basse. Una sorta d'impotenza, una tristezza assoluta per un mondo che si è improvvisamente fermato, è ripartito e poi nuovamente stoppato. Ora nessuno vedo la via d'uscita. Massimo Dessì è da anni un...leggi
16/03/2021


I tecnici della FIORENTINA allenano i ragazzi dei GIOVANI VIA NOVA

Nel nuovo corso intrapreso dalla dirigenza dell'Uc Giovani Via Nova sotto il brand della Fiorentina con cui la società del presidente Osvaldo Romani ha stretto pochi mesi fa un rapporto di collaborazione, si è inserita la costruttiva visita dei tecnici viola  al centro sportivo della Palagina. Attenti e diligenti “studenti”, i ragazzi della categoria 2008&...leggi
09/02/2021


GIOVANI VIA NOVA, ripresi gli ALLENAMENTI: soddisfatto OSVALDO ROMANI

Osvaldo Romani, presidente ed anima dell’Uc Giovani Via Nova si appoggia alla ringhiera dei nuovi spogliatoi e con  sguardo compiaciuto e fiero osserva attentamente il gruppo di ragazzi che sta svolgendo in campo quelle tipologie di allenamento consentite dal DPCM e consigliate dalla FIGC, opportunamente distanziati e seguiti dagli istruttori. Ricorda, col dovuto rispetto per...leggi
11/12/2020

Anche il MONTECATINIMURIALDO si è "inventato" gli ALLENAMENTI IN CHAT

Il colpo incassato è stato davvero duro da assorbire. Fermarsi nuovamente dopo aver programmato un'intera stagione con l'entusiasmo e la professionalità di sempre, poteva far traballare anche i più appassionati. Il nuovo stop imposto dagli ultimi DPCM non ha però scoraggiato il Montecatinimurialdo, che dopo un paio di settimane di assestamento ha rical...leggi
03/12/2020

VIDEO SERIE D, BREGA da PAURA e l'AGLIANESE vola al COMANDO

È un rientro in campo da 10 in pagella per l’Aglianese: dopo un mese di stop forzato, i ragazzi di Colombini si sono imposti d’autorità sul campo del Rimini, passando grazie a una prova corale e una splendida tripletta di Cristian Brega. Il bomber neo pap&agra...leggi
30/11/2020

"ARDENGO SOFFICI", TRIONFA per la prima volta il MONTECATINIMURIALDO

Per la prima volta in trentasette edizione del Torneo "Ardengo Soffici", il Montecatinimurialdo iscrive il proprio nome nell'albo d'oro della manifestazione. Ci sono voluti i tempi supplementari per piegare la Folgor Calenzano: a decidere il match, vinto per 1-0, il centravanti Cardelli, di nuovo a segno dopo la rete siglata anche in semifinale. Un trionfo meritato e legittimato da un cammino p...leggi
13/10/2020

Presentate in grande STILE le squadre dell'USD OLIMPIA

L'USD Olimpia ha presentato tutte le proprie squadre presso lo stadio "Raciti" di Quarrata ristrutturato e tirato a lucido per l’occasione. Vista la situazione generale sanitaria la società ha voluto rispettare nel miglior modo possibile i protocolli anti-covid avvalendosi della consulenza di professionisti del settore, a dimostrazione della premura per tutti gli atleti e l...leggi
21/09/2020

Il MONTECATINIMURIALDO brinda al titolo PROVINCIALE con i GIOVANISSIMI

Con la decisione da parte del Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Toscana di sancire la fine della stagione 2019/2020, assegnando i titoli dei vari campionati alle squadre che al momento dell'interruzione si trovavano in testa, la formazione Giovanissimi A 2005 del MontecatiniMurialdo ha vinto ufficialmente il campionato provinciale. I ragazzi di mister Paolini possono così...leggi
24/06/2020

I GIOVANI VIA NOVA si preparano alla riapertura del centro LA PALAGINA

Anche se di calcio vero, quello coi punti in palio, se ne riparlerà, speriamo alla fine dell’estate, in vista dell’imminente riapertura degli impianti e degli allenamenti, l’Uc Giovani Via Nova sta letteralmente tirando a lucido il centro sportivo della Palagina, soprattutto dal punto di vista igenico–sanitario. “Non poteva essere altrimenti...leggi
23/05/2020

Il segnale dei GIOVANI VIA NOVA al movimento: "Pronti per il FUTURO"

Nonostante il momento difficile, l’UC Giovani Via Nova lancia un segnale forte al movimento del football valdinievolino ed  annuncia importanti novità. La prima riguarda il patron della prima squadra Gianluca Cecchini che resta con entusiasmo e progetti ambiziosi a fianco del sodalizio pievarino, rinsaldando il bel rapporto creato col presidentissimo Osvaldo Romani. In...leggi
11/05/2020

Un anno senza MINO FAVINI: il ricordo commosso di ANTONIO BONGIORNI

“Uomini ancor prima che calciatori”: è la frase che ripeteva sempre il grande Mino Favini, che sui campi di Zingonia ha cresciuto intere generazioni di calciatori per quasi 25 anni. Non è un caso se oggi tutti i professionisti passati dall’Atalanta lo ricordano ancora con tanto affetto, sottolineando come per l’uomo semp...leggi
23/04/2020

La POLISPORTIVA MONTALE cambia il PRESIDENTE dopo 30 anni

La società A.S.D. Polisportiva 90 Montale comunica che a partire dalla data odierna, Angelo Perriello (NElLA FOTO) sarà il nuovo presidente. Il Presidente uscente Antonio Innocenti lascia la guida della società dopo 30 anni di gestione e a questo proposito l’ A.S.D. Polisportiva 90 Montale  coglie l’oc...leggi
18/04/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08415 secondi