Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pistoia


Per i GIOVANISSIMI del MONTECATINIMURIALDO è una stagione da ricordare

Quarto posto in classifica nel campionato regionale girone D e una crescita costante per il gruppo guidato da Maurizio Guidotti

E pensare che all’alba di questa stagione, nonostante una rosa allestita con attenzione e competenza dal volitivo direttore sportivo Massimo Dessì, dopo le prime cinque giornate nel girone D dei Giovanissimi regionali il Montecatinimurialdo si trovava relegato in penultima posizione.

È da quel momento che con maestrìa, l’esperto Mister Maurizio Guidotti, illustri trascorsi da istruttore di calcio giovanile, ha rivoluzionato il modulo tattico, esaltato le caratteristiche tecniche dei suoi ragazzi e trasmesso nuova linfa al gruppo. Da lì a poco, il Montecatinimurialdo ha cominciato a recitare un ruolo da protagonista, ma è soprattutto nel girone di ritorno che i giovanissimi termali hanno mostrato compattezza e forza, al cospetto di qualsiasi avversario, arrivando così al quarto posto finale e la qualificazione alla "Coppa Regionale" che inizierà domenica prossima.

L’innesto in corso d’opera, nel mese di dicembre, dell’ottimo difensore centrale Ramku, proveniente dalla società Tau, ha rinforzato un pacchetto arretrato già ben organizzato e, nel quale, viene difficile trovare lacune, dove il laterale di destra e, capitano della squadra Bellina, proveniente dal Pontedera, difensore “dai piedi buoni”, ha garantito qualità alla manovra; il dirimpettaio Stelletti, “pescato” dal lontano Asd Valdottavo come centrale difensivo ed adattato con successo da Mister Guidotti, sulla corsia di sinistra, ha rappresentato, sovente, “un argine invalicabile” per le avanzate avversarie; il difensore centrale Barsi, ex Pisa, vero valore aggiunto della difesa biancoceleste, mix di grinta, tecnica e sagacia tattica; il centrale di sinistra di doppia nazionalità italo-britannica Di Segni R., scuola Margine Coperta, ottimo nel gioco aereo, difensore con “il vizio del gol”, ha infatti messo a segno ben sette reti fra azioni da palla inattiva e calci piazzati. Infine, a sigillo della porta, gli estremi difensori Di Segni L. e Basili, il primo, “scuola Margine”, come il fratello gemello già citato, affidabile fra i pali ed esempio da seguire in campo e negli spogliatoi, il secondo dal carattere esuberante e geniale, è risultato determinante soprattutto nelle uscite. Insomma, una retroguardia variegata che ha permesso, nel girone di ritorno, alla compagine della Valdinievole di fregiarsi di ben nove partite senza subire reti e con la squadra che non è riuscita a raccogliere punti solamente in due partite.

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Mister Guidotti ha svolto un lavoro pregevole anche per quanto riguarda il reparto di centrocampo e quello offensivo, dove, nel primo, un Cullhaj strabordante, cresciuto e proveniente dal Tau Calcio come laterale di sinistra e sistemato al centro del campo, è stato un autentico mattatore, assicurando qualità e quantità, non a caso, è “oggetto del desiderio” di molte società, anche professionistiche. Il giovane Iaia, il più piccolo della squadra, classe 2004, ma ha frequentemente giganteggiato sia in fase di contenimento che in fase di impostazione, andando spesso a segno, grazie al tiro forte e preciso di cui è dotato. Nella zona mediana, Vannucchi, con le sue giocate, è risultato la “mente pensante”. Degni di nota, gli esterni alti, Fasola, sangue colombiano, ma cresciuto nella “cantera locale”, grande velocità e moto perpetuo, prezioso anello di collegamento fra la difesa e l’attacco; l’omologo Kerciku, atleta molto generoso, dal rendimento altissimo ed autore, con il sopracitato Fasola, di “gol pesanti”. Non possiamo dimenticare Barilari, esterno di destra, fisico statuario, potenza e progressione le sue caratteristiche principali, condite da una buona dose di tecnica. Infine la punta centrale di movimento, il bomber Meucci, capocannoniere della squadra, forte di una velocità inaudita, devastante nelle ripartenze, vero incubo dei difensori avversari. Non da meno, il “falso nueve” Mehja, genio e sregolatezza, sovente ha deliziato la platea con le sue giocate sopraffine ed i suoi gol di pregevole fattura. Vogliamo sottolineare anche l’operato del raffinato e tecnico Ciardella, il tenace ed efficace Guaspari e, tutti i ragazzi dell’anno 2004, della squadra dei giovanissimi B che, quando sono stati chiamati in causa, non hanno mancato di conferire il loro prezioso apporto. I sempre presenti, presidente Massimiliano Potenza e l’amministratore Sauro Gigli, passione sconfinata per il gioco del calcio, costante spirito di sacrificio verso la società, non possono che essere fieri dei loro “Golden Boys” per quella che sarà…… UNA STAGIONE DA RICORDARE!

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/05/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



"ARDENGO SOFFICI", TRIONFA per la prima volta il MONTECATINIMURIALDO

Per la prima volta in trentasette edizione del Torneo "Ardengo Soffici", il Montecatinimurialdo iscrive il proprio nome nell'albo d'oro della manifestazione. Ci sono voluti i tempi supplementari per piegare la Folgor Calenzano: a decidere il match, vinto per 1-0, il centravanti Cardelli, di nuovo a segno dopo la rete siglata anche in semifinale. Un trionfo meritato e legittimato da un cammino p...leggi
13/10/2020

Presentate in grande STILE le squadre dell'USD OLIMPIA

L'USD Olimpia ha presentato tutte le proprie squadre presso lo stadio "Raciti" di Quarrata ristrutturato e tirato a lucido per l’occasione. Vista la situazione generale sanitaria la società ha voluto rispettare nel miglior modo possibile i protocolli anti-covid avvalendosi della consulenza di professionisti del settore, a dimostrazione della premura per tutti gli atleti e l...leggi
21/09/2020

Il MONTECATINIMURIALDO brinda al titolo PROVINCIALE con i GIOVANISSIMI

Con la decisione da parte del Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Toscana di sancire la fine della stagione 2019/2020, assegnando i titoli dei vari campionati alle squadre che al momento dell'interruzione si trovavano in testa, la formazione Giovanissimi A 2005 del MontecatiniMurialdo ha vinto ufficialmente il campionato provinciale. I ragazzi di mister Paolini possono così...leggi
24/06/2020

I GIOVANI VIA NOVA si preparano alla riapertura del centro LA PALAGINA

Anche se di calcio vero, quello coi punti in palio, se ne riparlerà, speriamo alla fine dell’estate, in vista dell’imminente riapertura degli impianti e degli allenamenti, l’Uc Giovani Via Nova sta letteralmente tirando a lucido il centro sportivo della Palagina, soprattutto dal punto di vista igenico–sanitario. “Non poteva essere altrimenti...leggi
23/05/2020

Il segnale dei GIOVANI VIA NOVA al movimento: "Pronti per il FUTURO"

Nonostante il momento difficile, l’UC Giovani Via Nova lancia un segnale forte al movimento del football valdinievolino ed  annuncia importanti novità. La prima riguarda il patron della prima squadra Gianluca Cecchini che resta con entusiasmo e progetti ambiziosi a fianco del sodalizio pievarino, rinsaldando il bel rapporto creato col presidentissimo Osvaldo Romani. In...leggi
11/05/2020

Un anno senza MINO FAVINI: il ricordo commosso di ANTONIO BONGIORNI

“Uomini ancor prima che calciatori”: è la frase che ripeteva sempre il grande Mino Favini, che sui campi di Zingonia ha cresciuto intere generazioni di calciatori per quasi 25 anni. Non è un caso se oggi tutti i professionisti passati dall’Atalanta lo ricordano ancora con tanto affetto, sottolineando come per l’uomo semp...leggi
23/04/2020

La POLISPORTIVA MONTALE cambia il PRESIDENTE dopo 30 anni

La società A.S.D. Polisportiva 90 Montale comunica che a partire dalla data odierna, Angelo Perriello (NElLA FOTO) sarà il nuovo presidente. Il Presidente uscente Antonio Innocenti lascia la guida della società dopo 30 anni di gestione e a questo proposito l’ A.S.D. Polisportiva 90 Montale  coglie l’oc...leggi
18/04/2020

L'OLIMPIA ora gestisce lo stadio "RACITI" di QUARRATA

Importante comiunicato dell'USD OLIMPIA: "USD Olimpia in questo momento in cui siamo tutti a casa e con la speranza di tornare il prima possibile ad abbracciare e vedere calcare i campi da calcio tutti i propri atleti comunica che a partire da sabato 4 Aprile lo stadio "F. Raciti" di Quarrata è stato preso in gestione dalla nostra società. ...leggi
04/04/2020

MARGINE C., rinviato a data da destinarsi il torneo "Brizzi-Pisani"

Ormai non ci sono più dubbi, dopo ben 34 edizioni consecutive (fu disputaya anche l’edizione del 2015, dopo la tromba d’aria che colpì tutta la zona, ed in particolare il Centro Sportivo “Renzo Brizzi”, il 15 marzo)  l’edizione numero 35 del Torneo di Pasqua "Memorial Renzo Brizzi e Chicco Pisani" non si giocherà. E' la s...leggi
02/04/2020

132 giocatori tra i PROFESSIONISTI, BONGIORNI saluta MARGINE COPERTA

Sta tenendo banco in questi giorni la clamorosa notizia della separazione tra Antonio Bongiorni ed il Margine Coperta dopo una lunga storia d'amore durata ben trentasette anni. Proprio Bongiorni, che sarà il prossimo Responsabile dell'area sportiva del Seravezza Pozzi, ha rivissuto con il collega de IL TIRRENO Roberto Grazzini la sua straordinaria carriera al Margine...leggi
17/02/2020


Lunedì 3 febbraio l'ATALANTA fa VISITA al MONTECATINIMURIALDO

Lunedì 3 febbraio una delegazione dell'Atalanta farà visita alle strutture del Montecatinimurialdo, per una giornata di formazione con gli istruttori e i giovani calciatori della società biancoceleste. L'istruttore della Scuola Calcio Bergamasca Mattia Morelli insieme al Responsabile Scouting Toscana Francesco Safina, terranno un allenamento con alcune squadre della...leggi
03/02/2020

L'OLIMPIA ha cambiato l'ALLENATORE degli ALLIEVI REGIONALI

La società USD Olimpia comunica l’avvicendamento alla guida tecnica della squadra Allievi Regionali 2003. Al posto di mister Cialdi la squadra viene affidata a Massimiliano Mangialardi attuale mister della Terza Categoria che ricoprirà entrambi i ruoli.Mister Cialdi continuerà a seguire gli Allievi B 2004 impegnati nella fase primaverile del campionat...leggi
03/02/2020

Due RAGAZZI del MARGINE in evidenza con la RAPPRESENTATIVA NAZIONALE

Ottima prova di Matteo Bertini (portiere) e Jacopo Ferrari (centrocampista), i due ragazzi del Margine Coperta, nel raduno dei ragazzi nati nel 2005 tenutosi a Roma mercoledì scorso che riguardava calciatori che giocano in centro Italia (Toscana, Umbria, Marche, Lazio e Abruzzo) sotto la guida di Mister Roberto Chiti. Soddisfazione in casa Margine per la "chiamata" dei ...leggi
28/01/2020

A CAPOSTRADA si cerca il RILANCIO puntando sulla SCUOLA CALCIO

Ac Capostrada, prestigiosa società del territorio pistoiese che viene da un passato glorioso con ottimi risultati nei settori giovanili regionali, dopo qualche stagione non facile di stallo, sta ripartendo alla grande. Oltre ai buoni risultati tecnici nelle categorie giovanili, c'è la riorganizzazione della scuola calcio seguita dal responsabile Gianluca Pazzagli e dal responsabil...leggi
14/01/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,10616 secondi