Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Firenze


ESORDIENTI FAIR PLAY e GALA TOSCANA: che MOMENTO per la CATTOLICA!

I giallorossi di Lorenzo Di Francesco puntano a togliersi tante soddisfazioni in entrambe le prestigiose manifestazioni

È un finale di stagione che si annuncia intenso e scoppiettante per gli Esordienti A 2010 della San Michele Cattolica Virtus. I giallorossi allenati da Lorenzo Di Francesco hanno infatti staccato il pass per la seconda fase interregionale del Torneo “Esordienti Fair Play” e stanno per riprendere il cammino nel GALA TOSCANA ESORDIENTI MCDONALD’S.

Avendo trionfato nel quadrangolare con Sangiovannese e Pro Livorno Sorgenti, adesso la San Michele Cattolica Virtus sfiderà domenica 7 marzo Brusaporto, Montebelluna ed Hellas Verona. “Credo che il quadrangolare che andremo a giocare a Rovigo sia motivo di orgoglio prima di tutto per la società, e di soddisfazione e felicità per noi e per i ragazzi. Abbiamo affrontato questo torneo all'inizio con la voglia di confrontarci con avversari sempre più forti e misurare il nostro grado di crescita e miglioramento. Questo ci ha portato ad affrontare situazioni difficili, ma le abbiamo superate sempre nel migliore dei modi, e adesso ci togliamo la soddisfazione di andare a disputare questo quadrangolare che non è cosa da poco. I ragazzi domenica mattina li ho visti veramente contenti e soddisfatti come è giusto che sia”.

I giallorossi hanno tanta voglia di proseguire il cammino nella manifestazione. “Arriviamo con curiosità di continuare a misurarci perché questo è l'obiettivo, e con grande entusiasmo. Per tutti i ragazzi è la prima esperienza di andare a giocare una partita fuori regione, contro avversari forti. Staremo insieme tutta la giornata, vivremo certi momenti, e sarà un qualcosa che rimarrà a prescindere dal risultato, e questa è già un'esperienza importante. Domenica, prima del triangolare, ho detto ai ragazzi che se le altre due squadre fossero state migliori di noi, avremmo stretto loro la mano, ma anche che per dimostrare di esserlo avrebbero dovuto faticare. E così vogliamo fare anche domenica, cercando di dare il massimo, portando avanti la nostra identità, i nostri principi, le nostre idee, quello in cui crediamo, e cercare di fare il massimo per sfoderare una prestazione soddisfacente, e magari ottenere anche il risultato. Sappiamo che affronteremo squadre forti, una addirittura professionistica, e non ci poniamo un obiettivo ben finito se non quello di goderci la giornata e di fare il massimo a livello sportivo per cercare di toglierci un'altra soddisfazione”.

Domenica 30 aprile, invece, per la San Michele Cattolica Virtus riparte la caccia al GALA TOSCANA ESORDIENTI MCDONALD’S. “L'ambizione è sempre quella di riuscire a fare meglio possibile, sappiamo che affrontiamo un torneo con tantissime squadre forti e di alto livello, quindi viviamo partita dopo partita, cercando di essere concentrati al massimo e pronti per ogni step che ci si presenterà davanti. La speranza è di arrivare fino in fondo, perché crediamo di avere un gruppo che ha le qualità per poterlo fare. Già domenica avremo però un impegno difficile e dovremo essere pronti per affrontarlo al meglio”.

Ad attendere i giallorossi nell’ottavo di finale che si disputerà alle ore 19 al Centro Sportivo “Bartolozzi” di Scandicci ci sarà l’Arezzo. “Non conosco tanto i nostri prossimi avversari, ho avuto la possibilità di vederli soltanto contro la Sestese in cui in alcuni momenti hanno un po' faticato, anche se ci sta contro una squadra veramente forte come quella rossoblù. Mi è sembra una buona formazione, che eccezion fatta per la gara contro la Sestese, ha vinto tutte le altre e sarà quindi un match impegnativo. A noi piace essere artefici del nostro destino, il gruppo ha assimilato principi e concetti importanti nei quali ci si ritrova, e lo ha dimostrato anche nelle ultime settimane, dove nei momenti di difficoltà non ci siamo mai snaturati, provando sempre a fare quello che è nelle nostre qualità e nelle nostre idee. E così faremo anche domenica prossima, dove proveremo a mettere in campo le nostre qualità per creare problemi all'Arezzo”.

Di Francesco è un estimatore della rassegna organizzata da TOSCANAGOL. “A livello formativo, il GALA TOSCANA ESORDIENTI MCDONALD’S è molto importante perché i ragazzi si confrontano con realtà di altissimo livello, e questo comporta una crescita considerevole a livello tecnico. Ma c'è anche tanta attenzione a questo torneo, ricordo che i ragazzi già dalla fine della scorsa stagione parlavano della possibilità di giocarlo, quindi la crescita non è solo da un punto di vista tecnico, ma anche nel gestire momenti di maggior pressione, ansia, euforia, in generale a livello emotivo. E questo li aiuta e velocizza il loro passaggio da bambini a ragazzi”.

Proprio dagli ottavi di finale le gare non si disputeranno più a nove, ma ad undici. “Questo può essere uno dei parametri che potrà incidere, specialmente quando si gioca in campi molto grandi, la fisicità ad esempio incide molto di più rispetto negli spazi più larghi. Questo magari può ridurre il gap tra due squadre, o alterare i valori in campo. Giocare già ad undici potrà aiutare i ragazzi in vista della prossima stagione ad abituarsi a determinati, spazi, situazioni e contesti, ma mette un grosso punto interrogativo, perché tutti siamo nella stessa situazione. Abbiamo iniziato tutti da poco a giocare ad undici, quindi anche a parità di valori tecnici in campo, chi riuscirà ad adattarsi prima alle situazioni nuove che si verranno a creare sicuramente sarà avvantaggiato rispetto agli altri”.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 28/04/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



VIDEO, è un BILANCIO SUPER POSITIVO per la LASTRIGIANA

Cammino da grande squadra per la Lastrigiana nel GALA TOSCANA ESORDIENTI MC DONALD'S. E' arrivato alla fine un settimo posto davvero onorevole per il gruppo guidato da Leonardo Fabrizzi e Vittorio Sergi che incontriamo al termine dell'ultimo atto di Sesto Fiorentino. "Questo torneo è una cosa meravigliosa - dice Vittorio Sergi - dove abbiamo dato filo da ...leggi
04/06/2024

Il GALA TOSCANA ESORDIENTI è una GRANDE FESTA del CALCIO GIOVANILE

Chiaramente siamo di parte, in quanto organizzatori, però il "clima"  che ancora una volta si è respirato alle due giornate finali dei tornei organizzati da TOSCANAGOL per la categoria Esordienti, è davvero quello "giusto", quello che sempre si auspica quando si parla di sport e di calcio giovanile in particolare. Mai una frase fuori posto, mai un urlo becero, ...leggi
04/06/2024

PREMIAZIONI GALA TOSCANA ESORDIENTI dal 1° al 4° posto

Ancora una serata da "brividi" per l'atto conclusico del GALA TOSCANA ESORDIENTI MC DONALD'S-13° MEMORIAL ARIELLA DELL'INNOCENTI. Stavolta c'è stato persino il pathos dei calci di rigore per dare ancora brio ad una festa del calcio giovanile bellissima. E la cerimonia di premiazione è stata ancor più bella, vissuta e sentita dai ragazzi e con un grande partecipazione de...leggi
03/06/2024

PREMIAZIONI GALA TOSCANA ESORDIENTI dal 5° all'8^ posto

Un momento sempre importante e piacevole delle finali dei tornei di TOSCANAGOL sono rappresentati dalle premiazioni che allo stadio "Torrini" di Sesto Fiorentino vengono fatte nel bellissimo scenario della tribuna centrale. Per il GALA TOSCANA ESORDIENTI MC DONALD'S, due premiazioni distinte per le finali dal quinto all'ottavo posto. Presente con noi in tribuna e lo ringraziamo, il consigliere ...leggi
03/06/2024

PRATO in FESTA per la PRIMA VOLTA nel GALA TOSCANA ESORDIENTI

Finale 1° e 2° posto GALA TOSCANA ESORDIENTI MC DONALD'S-13° MEMORIAL ARIELLA DELL'INNOCENTI Prato-San Michele Cattolica Virtus  0-0 (5-4 dopo i calci di rigore) PRATO: Settesoldi, Gabbugiani, Ghinea, Mocali, Bonino, Muscariello, Lazzeri, Conti, Mustapha, Ciani, Borirki, Meoni, Ro...leggi
03/06/2024




FINALE GALA TOSCANA ESORDIENTI: la SAN MICHELE CATTOLICA c'è SEMPRE

Che "regolarità" la San Michele Cattolica Virtus. Ogni edizione del GALA TOSCANA ESORDIENTI vede la storica società giallorossa sempre presente a livelli importanti. Nelle ultime sette edizione del GALA, la società giallorossa ha vinto due edizioni (2016-2017 e 2022-2023, con i gruppi 2005 e 2010), conquistato tre secondi posti (2018-2019, 2019-2020 e 2021-2022, gruppi 2007...leggi
31/05/2024


"Teniamo al GALA in maniera PARTICOLARE, vogliamo ARRIVARE LONTANO"

Arrivata al primo posto nel Girone 5, adesso la Floria guarda con ottimismo alla fase ad eliminazione diretta del GALA TOSCANA ESORDIENTI MCDONALD'S. La squadra allenata da Antonio Cecconi e Marco Checcucci se la vedrà negli ottavi di finale contro il San Gimignano, che ha chiuso il Girone 6 al secondo posto. "Anche se abbiamo altri impegni, tra campionato e tornei vari, ...leggi
15/03/2024

Il GALA TOSCANA ESORDIENTI fa TAPPA a LASTRA SIGNA per la PRIMA VOLTA

Dopo quasi un mese di gare, ecco la quinta e ultima giornata dei gironi di qualificazione nel GALA TOSCANA ESORDIENTI MCDONALD'S 2023-2024. E per la prima volta il torneo organizzato da TOSCANAGOL, sempre più bello e appassionato, fa tappa a Lastra a Signa, popoloso centro che fa parte della Città Metropolitana di Firenze. Saremo ospiti dell'Asd Lastrigiana, storico club l...leggi
20/01/2024

VIDEO: "Il GALA ESORDIENTI tutti gli anni ci fa venire i BRIVIDI"

Al "Neri" di Castelfiorentino abbiamo ritrovato una "vecchia" conoscenza del GALA TOSCANA ESORDIENTI MCDONALD'S, quel Roberto Tarchiani che avevamo già trovato nelle edizioni con i 2007 e i 2009. Ora fa parte dello staff tecnico dell'Affrico Firenze che ha tesserato ben 70 ragazzi della classe 2011.  Tarchiani ci spiega nell'INTERVISTA come viene svolto il lavoro con questo ...leggi
08/01/2024

"Non avevo mai visto un GESTO del GENERE su un CAMPO da CALCIO"

Ecco una di quelle storie che ci piace sempre raccontare e che ci dà la speranza che ancora si possa "cambiare" in una società dove certi valori troppe volte vengono dimenticati. E' successo oltretutto in un torneo organizzato da TOSCANAGOL, una manifestazione dove (tocchiamo ferro...) tante altre volte abbiamo sottolineato "comportamenti positivi" e dove la SPORTIVITA' è a...leggi
07/01/2024

"Il livello del GALA è ALTISSIMO, ma vogliamo ARRIVARE in FONDO"

Una partenza formidabile per l’Affrico nel GALA TOSCANA ESORDIENTI MCDONALD’S. Inserita nel Girone 6, la compagine allenata da Giacomo Lombardo ha ottenuto sin qui due successi nettissimi: 6-0 al debutto contro il Firenze Ovest e 15-0 nel secondo match contro il Forte dei Marmi. Se ci fosse stato bisogno di conferme, questi risultati, sommati alle prestazioni, non possono che confer...leggi
29/12/2023


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02844 secondi