Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Massa Carrara


Spareggio Playoff Massa-Carrara, la finale dura solo 32 minuti...

Terza ,la Palleronese resta in sei e l'arbitro chiude l'incontro con l'Atletico Forte dei Marmi in vantaggio 4-1

Atletico Forte dei Marmi-Palleronese 4-1 (sospesa al 32' del primo tempo per mancato numero legale dei giocatori della Palleronese)

ATLETICO FORTE DEI MARMI: Pellegrini, Angeli, Coppedè, Celi, Guicciardi, Latini, Tedeschi, Pagni Alessio, Bresciani, Lossi G., Francesconi. A disposizione Landucci, Mazzei, Neri, Mattei, Pagni Filippo, Pucci, Lenzi. Allenatore Giacomo Carella
PALLERONESE: Chiocca, Bondi, Pellegrini, Marcuccetti, Marchi, Lossi, Del Bene, Di Somma, Panesi, Mosti, Martellini (5' pt. Casciari), Fontana, Fregosi, Ruggeri, Maisè, Sartini. Allenatore Mancini
ARBITRO: Rossi di Carrara (assistenti Scotto e Cherubini)
RETI: 3' pt. Lossi (P), 5' (rig) e 19' pt. Lossi G. (AFM) rig, 17' pt. Francesconi (AFM), 19' pt. Tedeschi (AFM)

Finale amarissimo per lo spareggio playoff di Terza categoria in provincia di Massa-Carrara. Il match è stato infatti sospeso al 32' del primo tempo quando l'arbitro Rossi si è visto costretto ad emettere il triplice fischio perchè la Palleronese era rimasta con soli sei giocatori.

LA CRONACA
E dire che le cose si erano messe bene per la formazione della Lunigiana che al 3' era passata in vantaggio: Martellini controlla al limite dell'area e serve Lossi che mette la palla nell'angolo. Reazione immediata dell'Atletico Forte dei Marmi e al 5' ecco l'episodio che dà la svolta al match:  lungo lancio di Guicciardi per Tedeschi che velocissimo entra in area supera il difensore, ma non il portiere che lo atterra. Rigore ed espulsione per il portiere Chiocca.  La Palleronese fà uscire Martellini, entra il secondo portiere Casciari. Dal dischetto il bomber Lossi non fallisce e il risultato va sull1-1.

L'inferiorità numerica è deleteria per la Palleronese e l'Atletico va vicino al vantaggio (10') con Francesconi il cui tiro viene salvato sulla linea da Marchi. Al 17' arriva però il gol dello stesso Francesconi che risolve una mischia in area. Dopo due minuti terzo gol di Tedeschi che anticipa un difensore e iinfila a fil di palo 3-1. La Palleronese non c''è più e al 21' Alessio Pagni Alessio lancia Lossi che entra in area, vince un contrasto e infila nell'angolo per il 4-1.

I giocatori della Palleronese protestano con il direttore di gara che espelle Marcuccetti e Panesi. A questo punto si smette in pratica di giocare, la situazione diventa paradossale con la formazione di Mancini che fa di tutto per subire altre due espulsioni e interrompere il match. Rossi così fischia la fine tra l'imbarazzo generale.

I COMMENTI
"Vincere così non piace a nessuno - dice Emliano Ulivi, presidente dell'Atletico Forte dei Marmi -. Dopo la gara siamo andati a cena e i giocatori mi hanno quasi spronato a festeggiare. Abbiamo vivusto una situazione paradossale, non mi sono gustato il successo. Noi non abbiamo nessuna colpa e voglia precisare che non abbiamo vinto a tavolino, ma per ko tecnico. Quando sono rimasti in dieci li abbiamo schiacciati e i nostri gol li hanno fatti rompere, ma non è così che si reagisce."

"Sono rimasti molto deluso dal comportamento della mia squadra - dice il direttore sportivo della Palleronese Lombardi - tanto che oggi pomeriggio li ho convocati tutti al campo, insieme all'allenatore, per avere delle spiegazioni. Nel calcio di vince e si perde, bisogna saper fare entrambe le cose. Noi ieri abbiamo perduto nel modo peggiore e non ci sono scusanti. Abbiamo perso la testa. Non ho visto bene l'episodio del rigore e dell'espulsione del nostro portiere, tutti mi dicono che non c'era, ma non è questo il punto. Non è ammissibile reagire in quella maniera e smettere di giocare. Non sono questi i valori della Palleronese. Mi dispiace perchè c'era tanta gente e abbiamo fatto una brutta figura."

"Doveva essere una festa, è invece finita in un patatrac". E' la dichiarazione di un amareggiato Andrea Antonioli, delegato provinciale di Massa-Carrara della FIGC. "Ho accettato le scuse di Lombardi che mi ha cercato subito dopo la gara. Il comportamento dei suoi giocatori è stato inaccettabile. Nel calcio ci sono le regole e vanno accettate. Quella dell'espulsione del portiere sul fallo da ultimo uomo non mi trova d'accordo, ma è vigente e va accettata. L'arbitro ha fatto bene ad applicarla. Peccato che sia finita così. Tutto il contrario di quanto accaduto domenica scorsa a Monzone dove la partita era tanto attesa e c'è stata una grande festa generale. Oltretutto è probabile che la Palleronese venga pure ripescata, quindi questo comportamento non è davvero capibile e giustificabile."

NELLA FOTO LA FORMAZIONE DELL'ATLETICO FORTE DEI MARMI

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 30/05/2015
 

Altri articoli dalla provincia...



COPPA TERZA MASSA-CARRARA, vincono tutte le squadre in casa

La prima giornata del primo turno della coppa provinciale riservata alle formazioni del campionato di Terza Categoria valevole per il X° Memorial “Marco Orlandi” ha visto i successi delle squadre che giocavano in casa: Cerreto, Tirrenia-Marina, Fosdinovo e Mulazzo. La “corazzata” Cerreto inizia con una vittoria la sua stagione ufficiale, anche se si tratta de...leggi
23/09/2019

COPPA TERZA MASSA-CARRARA: tripudio del Bonascola (0-3)

Paradiso-Bonascola 0-3 PARADISO: Landi, Del Frate, Rossi, Bertelloni, Cucurnia, Cioli, Tognarelli, Ussi, Bonuccelli, Triscornia, Lorenzini. A disp. Coppelli, Vatteroni, Bombarda, Gazzillo, Caleo, Chelotti, Bianchi. All. Fabiani.BONASCOLA: Viola, Fruzzetti, Sanzani, Tinfena, Lagomarsini, Silicani, Menconi, Melis, Biggi, Pisani, Big...leggi
09/01/2016

TERZA, oggi finalissima della COPPA PROVINCIALE di Massa-Carrara

Riflettori puntati sabato 9 Gennaio sulla "Covetta" di Avenza per la finalissima della COPPA PROVINCIALE di Terza categoria dedicata alla memoria dell'indimenticabile Marco Orlandi, dirigente di società e poi riferimento per tanti anni per la Federazione Italiana Gioco Calcio. Alle 14,30 scenderanno in campo Bonascola e Paradiso per giocarsi il successo e il passaggio alla fase ...leggi
08/01/2016

Terza, Lido di Camaiore sconfitto (4-2) dal Marina la Portuale

Il Lido di Camaiore viene superato in amichevole per 4-2 dal Marina Portuale al termine di un test probante per l'undici gialloblu, contro una squadra di quattro categorie superiori. Le reti portano la firma nel primo tempo di Manzo che porta in vantaggio i suoi e di Cima nella ripresa su calcio di rigore. Buona la prova dei ragazzi versiliesi, che si preparano ad affrontare al meglio ...leggi
25/09/2015

Terza Massa, alla scoperta del rinnovato A.S.D. BONASCOLA CALCIO

Stagione ai nastri di partenza anche in casa A.S.D. Bonascola Calcio, formazione del tutto rinnovata con ben undici nuovi acquisti e su tutti spicca il nome di Giacomo Baratta, attaccante, classe ‘77 ex professionista con la maglia dello Spezia. Rosa quindi con più esperienza pronta per catapultarsi al vertice del campionato di Terza Categoria toscana per rimanerci. Ad oggi disputa...leggi
18/09/2015

Terza, l'Azzurra supera di misura la Melarese nel recupero (2-1)

Si è giocato il recupero della ventesima giornata nel girone di Massa-Carrara di Terza categoria tra Azzurra e Melarese, match non disputato per la morte del presidente del club di Carrara Arata. Successo per la formazione di casa sul terreno in sintetico di Via Versilia a Forte dei Marmi in rimonta, visto che è maturato nel secondo tempo dopo che gli ospiti erano passati in vanta...leggi
20/03/2015

Coppa Provinciale Terza, ecco gli accoppiamenti della fase finale

Con il successo dello Sporting Forte dei Marmi si è completato il campo delle società vincenti delle Coppe Provinciali di Terza Categoria. Ecco il riepilogo delle vincitrici provincia per provincia: AREZZO: Badia a RotiGROSSETO: AldobrandescaFIRENZE: Ponte a GreveLIVORNO: Porto Azzurro...leggi
18/03/2015

Terza Massa Carrara, successo dell'Atletico Forte dei Marmi

Si è giocato sul sintetico di Via Versilia il reucpero della sesta giornata di ritorno nel campionato di Terza categoria. Successo netto per l'Atletico Forte dei Marmi nei confronti del Fosdinovo, ma il punteggio finale (5-0) penalizza oltremodo gli ospiti che hanno combattuto e lottato sino in fondo.  Proprio il Fosdinovo ha sfiorato il vantaggio nei primi minuti colpendo ...leggi
18/03/2015

Il Filecchio è pronto per la Coppa Provinciale di Lucca

Enrico Lemmi ha studiato gli avversari, ma bada prima di tutto a quelli che sono le caratteristiche e i problemi della sua squadra. Il tecnico del Filecchio presenta così la finale di Coppa Provinciale di Lucca di Terza categoria contro lo Sporting Forte dei Marmi (ore 15 stadio di Altopascio): “Abbiamo l’occasione per portare a casa una competizione...leggi
18/03/2015

Il Monzone trionfa nella Coppa Toscana Terza Categoria Massa-Carrara

Monzone – San Vitale Candia 3-0 MONZONE: Sisti, Lazzini, Ciuffani, Rossi, Moscatelli, Fini, Arcangeli A., Arcangeli P., Collodet, Conti, Ottolini. A disposizione: Mazzoni, Rossi, Fabiani, Costa, Marchi, Villa, Mastrini. Allenatore: Paolo Bertelloni SAN VITALE CANDIA: Vullo, Fialdini, Ricci, Carlesi, Angeli, Ceccarelli, Taran...leggi
12/03/2015

Grande attesa per la finale della Coppa Provinciale di Massa-Carrara

Anche in provincia di Massa-Carrara siamo arrivati all'atto finale della Coppa di Terza categoria. L'appuntamento è per questa sera (ore 20,30) al "Quartieri" di Aulla, degno scenario dell'ultimo atto che vedrà di fronte il Monzone e il San Vitale Candia. Si prevede un buonissima affluenza di pubblico: da Monzone si muoveranno in tantissimi, da Massa è previsto l'arrivo...leggi
11/03/2015

La Melarese piange la scomparsa del suo presidente Patrizio Arata

La Fcd Melarese (Terza categoria), società di Carrara, piange la scomparsa improvvisa del suo presidente Patrizio Arata all'età di 62 anni. ... da sempre uomo di sport e personaggio noto negli ambienti calcistici apuani - è scritto sulla pagina facebook del club - Patrizio era diventato presidente a Novembre dopo le dimissioni di Primo Alib...leggi
28/02/2015

Coppa Provinciale Lucca, Sporting Forte dei Marmi in finale

Sp. Forte dei Marmi–S. Filippo 4-2 SPORTING FORTE DEI MARMI: Quaranta, Manfredi (Belli), Corbelli (Macchiarini), Bonci, Meucci, Evangelisti, Luisi (Tarabella), Pelliccia, Maggi, Bertozzi (Belli), Papini (Leonardi). A disp. Pardini, Rosi. All. Stefano CarducciSAN FILIPPO: Pirito, Gennazzani...leggi
26/02/2015

Terza Massa-Carrara, il nuovo allenatore della Melarese è Vinazzani

La Fcd Melarese comunica che la guida tecnica della squadra e stata affidata alla esperto allenatore Andrea Vinazzani, che ieri sera ha già diretto il primo allenamento e domani sarà in panchina nella sfida contro lo Sporting Forte dei Marmi. Fcd Melarese smentisce categoricamente anche le notizie apparse su diversi organi di stampa in cui si parla di presunti ammutinament...leggi
24/10/2014

Non fa giocare il patron-giocatore e viene esonerato

Non fa giocare il patron della squadra e lui lo esonera. Succede alla Melarese in Terza categoria. Protagonisti della clamorosa vicenda il dirigente Vincenzo Galluccio, detto il bomber di “Chiana di Gioia Tauro” e l’allenatore Alberto Pioppo. Una storia d’altri tempi da vero calcio dilettantistico, con sentimenti genuini, quella che è successa giorni fa alla Melar...leggi
22/10/2014


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04836 secondi