Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Il SASSUOLO trionfa ai RIGORI, la VIAREGGIO CUP è neroverde!

Sfortunati i nigeriani dell'Alex Transfiguration che hanno colpito ben tre legni

Alex Transfiguration - Sassuolo 3-5 d.c.r. (0-0 d.t.s)

ALEX TRANSFIGURATION (4-1-4-1): Olisa; Odunsi, Alfred, Oyedele, Oladimeji; Ogungbe; Okoro (12’ st. Ogundana), Agbede (12’ st. Ezekiel), Akinsanmiro, Obasi (43’ st. Moshood); Ahmed. A disposizione: Amaechi, Yabuku, Anioliefota, Abubakar. Allenatore: Ibe.
SASSUOLO (4-3-3): Theiner; Mandrelli (43’ st. Ughetti), Loeffen, Cannavaro, Martini; Kumi, Toure, Zafferri (25’ st. Lolli); Baldari (15’ st. Sasanelli), Ferrara (25’ st. Sighinolfi), Leone. A disposizione: Bonucci, Incerti, Catanzaro, Cinquegrano, Foresta, Cottone, Loporcaro, Lombardo, Henriksen, Bruno. Allenatore: Cascione.
ARBITRO: Meraviglia di Pistoia, coad. da Garzelli di Livorno e Berti di Prato.
SEQUENZA RIGORI: Loeffen (S) gol, Akinsanmiro (A) gol, Toure (S) gol, Ahmed (A) palo, Sighinolfi (S) gol, Moshood (A) gol, Sasanelli (S) gol, Ezekiel (A) gol, Leone (S) gol.
NOTE: ammoniti Toure (S), Oyedele (A), Moshood (A), Leone (S).

Il Sassuolo vince la 72ª Viareggio Cup battendo ai rigori l'Alex Transfiguration nella finale disputata al "Mannucci" di Pontedera. Nessun gol nei 120 minuti di gara, compresi due tempi supplementari. Sfortunata la formazione nigeriana, che ha colpito ben tre tra pali e traverse. Per i neroverdi è la seconda affermazione al Torneo di Viareggio, nel quale avevano già trionfato nel 2017.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 31/03/2022
Tempo esecuzione pagina: 0,06845 secondi