Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

TORNEO DELLE REGIONI GIOVANISSIMI, un PARI AMARO per la TOSCANA

La squadra di Marco Teglia resta in dieci nel primo tempo per l'espulsione di Serafini e viene raggiunta nel finale (2-2)

TORNEO DELLE REGIONI 2024 GIOVANISSIMI UNDER 15
 
C.R. TOSCANA – C.R. BASILICATA 2-2
 
C.R. TOSCANA: Gentile, Ciberti, Giannoni, Giovannelli, Lombardi, Marzano, Morosino, Neri, Pierucci, Serafini, Veltre. A disp. Zipoli, Ceccherini, De Santis, Gabbrielli , Matteoni, Mezani, Paoletti, Stondei, Tancredi. C.T. Teglia
C.R. BASILICATA: Tarantino, Colangelo, De Luna, Franchino, Grimaldi Capitello, Lavecchia, Loperfido, Lucia, Martinez, Mestaoui, Pacella. A disp. Carlomagno, Amoroso, Ciardiello, Loria, Martino, Montano, Pontillo, Roma, Vucci. C.T. Telesca
RETI: Pierucci (CRT), Martinez (CRB), Lombardi (CRT), Pontillo (CRB)
 
Dopo la sconfitta rimediata nella giornata iniziale contro l’Umbria, la Toscana ha assoluto bisogno dei tre punti per cercare il passaggio del turno. In campo si trova di fronte la Basilicata reduce dal pareggio contro il Piemonte e l’inizio di gara fa ben sperare: già al 4 minuto infatti, Pierucci riesce a superare Tarantino portando in vantaggio i propri compagni.
 
La Basilicata però si dimostra una squadra quadrata e reagisce subito trovando il pareggio con Martinez che sfrutta un nostro errore difensivo. La Toscana non ci sta ed inizia a macinare gioco ed occasioni sia da calcio fermo che con belle azioni come quando Lombardi sfiora il palo al 33 minuto. La prima frazione si conclude con il risultato di pareggio ma con i ragazzi di Teglia in 10 per il doppio giallo rimediato da Serafini.
 
In avvio di ripresa, ancora Lombardi si erge a protagonista riportando la Toscana in vantaggio su azione di calcio d’angolo. Nonostante l’inferiorità numerica ed una seconda frazione più brutta con il gioco spezzettato da sostituzioni, falli ed ammonizioni, i ragazzi di Teglia controllano il match e potrebbero arrotondare il punteggio in alcune occasioni. L’insidia però, è dietro l’angolo tanto che la Basilicata riesce a trovare il pareggio grazie ad un calcio di punizione di Pontillo che trafigge Gentile.
 
Finisce così, con un pareggio che rende ancora più difficile l’approdo alla fase ad eliminazione diretta.
 
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 24/03/2024
Tempo esecuzione pagina: 0,03103 secondi