Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

TORNEO DELLE REGIONI JUNIORES, reti bianche per la TOSCANA

Debutto con un pareggio per la selezione guidata da Nicola Massai

TORNEO DELLE REGIONI 2024 JUNIORES UNDER 19
 
C.R. TOSCANA – C.R. UMBRIA 0-0

C.R. TOSCANA: Paoli, Belluomini, Finetti, Fiorentini, Milano, Asara, Ciotola, Cret Catalini, Moretti, Agostini e Grillo. A disposizione Banti, Guasti, Nardo, Frizzi, Geniotal, Innocenti, Tassi, Fiorentino e Mazzi.
C.R. UMBRIA: Federici, Bruzzesi, Delogu, Fontana, Granturchelli, Neri, Passaquieti, Rosignoli, Terzi, Tosti, Trottini. A disp. Migliorati, Bamba, Ciancaleoni, Donnini, Moscioni, Migliorati, Prosperini, Qendro, Tofi, Zecchetelli. C.T. Frontani.

Con l’ultima partita della prima giornata della 60 edizione del Torneo delle Regioni, sono andati in campo gli undici del Granducato sotto la guida del mister Nicola Massai vs i pari dell’Umbria.

Già dalle prime battute si è capita la qualità del gioco espresso da entrambe le compagini. Atleticità, corsa e fisicità hanno fatto da padroni. Gioco veloce, scambi a terra e buoni fraseggi hanno messo in luce le qualità degli undici Toscani.

Il risultato del primo tempo, con pochi tiri in porta, hanno mandato negli spogliatoi le due squadre in perfetto equilibrio.

Il secondo tempo non si è discostato molto dal primo, con qualche spunto in più per la nostra Rappresentativa, che proprio allo scadere del tempo ha mancato l’occasione del k.o. che avrebbe chiuso la partita in nostro favore.

La Toscana si è dimostrata comunque squadra ordinata e capace di far girare bene la palla e tenere testa agli avversari Umbri.

CLICCA QUA PER VEDERE LA ROSA DELLA TOSCANA JUNIORES

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 23/03/2024
Tempo esecuzione pagina: 0,03064 secondi