Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


La RISPOSTA ai CALCIATORI: "Fermatevi. la salute vale più di tutto"

Ci scrive il dirigente del Ghiviborgo Marco Scaltritti che invita a "non fare i negazionisti e i complottisti"

Ha destato scalpore e tanto interesse il comunicato (LEGGI QUA) pubblicato da un gruppo di calciatori che si stanno riunendo per protestare contro la decisione arrivata con DPCM di sospendere l'attività calcistica dall'Eccellenza in giù.

Riceviamo e pubblichiamo la lettera che ci ha inviato il dirigente nonchè addetto stampa del Ghiviborgo (serie D girone D) Marco Scaltritti nello stesso giorno in cui la stessa serie D sta domendandosi (LEGGI QUA) se sia meglio andare avanti o fermarsi almeno fino al 24 Novembre.

Cari amici giocatori,

Come fate a negare una evidenza così allarmante per la salute pubblica di tutti.

Come potete emergervi a pensare che  chi gioca a pallone possa essere superiore al virus. Come fate  non vedere le differenze esistenti fra giocatori dilettanti ( che sono ovviamente più deboli in tutti i sensi diritti, economici, contrattualistici etc etc ) e giocatori professionisti e soprattutto  le tipologie  delle società professionistiche sostenendo lo “ slogan tutti o nessuno “.

Vi porto un esempio concreto che ho vissuto stamani mattina come dirigente del ghiviborgo ho accompagnato un giocatore ,con tutte le precauzioni possibili ,a fare un Tampone salivare al centro privato  Lamm di Castelnuovo Garfagnana dopo che avevamo sospeso gli allenamenti da quattro giorni per un contatto indiretto di un nostro giocatore. Sono arrivato alle ore 12 in base all’appuntamento e prima di me trovo una fila di circa 15 macchine faccio la coda esco alle ore 13,10 e conto le macchine che nel frattempo erano arrivate chek- point erano ben 45 altrettanti ne avevano fatto dalle ore 9 in poi .E siamo solo a Caslenuovo Garfagnana come si dice “in …………. Al mondo “  era una scena apocalittica e  vi vorrei fare vedere  i volti gravi, piene di ansie che esprimevano .

Cari amici vi faccio una domanda ma nelle vostre famiglie nei vostri rapporti interpersonali e nelle comunità in cui vivete avete vissuto l’esperienza di un famigliare colpito dal virus, avete vissuto l’esperienza di andare in quarantena e inviarci anche il tuo gruppo più ristretto, quello anche del fratello della sorella dei genitori degli amici che lavorano e non possono più andarci ?

Per chi  vissuta questa esperienza vi posso dire che è difficile viverla per la paura, per le ansie e per i rimorsi che si generano in quei contesti dove la cosi detta curva epidemiologica   infettiva si allarga e  anche per questo le istituzioni sanitarie  preposte vogliono  prevenire e contrastare la diffusione.

Ma lo sapete se davvero vi dessero la possibilità di giocare le competizioni ,in base la vostro slogan “ tutti o nessuno “  e quindi le vostre società di appartenenza fossero chiamate a  rispettare i protocolli dei professionisti fallirebbero ?

Come si fa negare la realtà che di fronte a questa emergenza sanitaria la salute vale di più di tutti.

Lo slogani “tutti o nessuno “ può' essere bello e affascinante ma per le manifestazioni studentesse degli anni ‘70  ma non in questa situazione drammatica  in cui per evitare la chiusura totale del paese si vuole prevenire la diffusione garantendo le attività fondamentali: la scuola ,la sanita l’economia industriale  etc etc  e il gioco Calcio dilettantistico certamente non può essere  considerato una priorità.

Riflettetici bene non fate i negazionisti per andare a fare casino sulle piazze passerete nel torto e le vostre esigenze  vere non verrebbero prese in considerazioni

Rifletteci e  invece assieme alle vostre società sportive chiedete agli organi sportivi della federazione gioco calcio Lnd al vostro sindacato che si facciano carico di avviare un confronto con le istituzioni Regionali e Nazionali affinché questo settore possa beneficiare sia le società sia i calciatori contrattualizzati( cassa integrazione ?) questo e ragionevole  fare e umilmente chiedere anziché fare i negazionisti e cospiratori.

                                                                                               Marco Scaltritti

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/10/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



Due IMPORTANTI ONORIFICENZE per l'ASSOCIAZIONI ARBITRI di LUCCA

Il CONI ha deciso di insignire con la Stella al Merito Sportivo per il 2019 due dirigenti dell’A.I.A. lucchese. Con questa onorificenza, l’organizzazione sportiva nazionale, oltre ad attestare le grandi capacità ed i risultati conseguiti da Bini e Ruffo nell’A.I.A., desidera esprimere la profonda riconoscenza per la generosa collaborazione e l’impegno dedicati all...leggi
24/11/2020

Il CASTELNUOVO GARFAGNANA piange la SCOMPARSA dell'EX PORTIERE

Un nuovo lutto ha colpito la comunità di Castelnuovo di Garfagnana: si è infatti spento improvvisamente all’età di 75 anni Renzo Pierini, personaggio popolare nel mondo sportivo del capoluogo garfagnino. Pierini, infatti, è stato per diverse stagioni, a cavallo tra gli anni '60 e l’inizio degli anni '70, portiere dell’Us Castelnuovo e di altre realt...leggi
23/11/2020

La LND TOSCANA inizia una serie di INCONTRI con le SOCIETA'

Ascoltare le società, sentire le loro problematiche, capire come stanno vivendo questi difficili mesi di coabitazione con il virus. La LND Toscana ha deciso di iniziare una serie di incontri in ambito provinciale per essere vicina ai propri club. Se non che la chiusura della regione, diventata mercoledì 11 Novembre "arancione", impedirà di fatto questo contatto diretto....leggi
11/11/2020

TRE POSITIVI nel REAL FORTE QUERCETA che SOSPENDE l'ATTIVITA'

Il Real Forte Querceta comunica che, in seguito all’emersa positività alla COVID-19 di un proprio tesserato, da sabato scorso l’attività sportiva è sospesa e nella giornata di ieri l’intero gruppo squadra è stato sottoposto a un ciclo di tamponi, come da protocollo vigente. Gli esiti pervenuti hanno riscontrato la positività di altri ...leggi
10/11/2020

Ancora una VITTIMA del COVID nel mondo del CALCIO DILETTANTISTICO

Maledetto covid 19. Si allarga sempre di più il cercho dei contagiati e purtroppo anche di coloro a cui questo virus risulta fatale. La Toscana sta vivendo una brutta fase e anche il nostro calcio deve piangere la scomparsa dei suoi protagonisti. E' il caso del Ghiviborgo e della Valle del Serchio società della provincia di Lucca che sulla propria pagina facebook espr...leggi
09/11/2020

VIDEO, il MANTO in SINTETICO dello STADIO di PORCARI è quasi PRONTO

Mattinata allo stadio di Porcari (Lucca) per vedere l'avanzamento dei lavori di realizzazione del nuovo manto in erba sintetica. E' il presidente dell'Academy Stefano Silla a guidarci e a raccontarci a che punto siamo arrivati. La ditta appaltatrice "Venturelli" di Forlì sta bruciando i tempi e i tempi per la consegna del nuovo impianto da gioco si potrebbero accorciare.  ...leggi
05/11/2020

Cordoglio a FORTE DEI MARMI per la SCOMPARSA dell'ex VICE PRESIDENTE

Forte dei Marmiin lutto per la scomparsa di Piero Vaiani. In una nota, il sindaco Bruno Murzi e l'amministrazione comunale esprimono cordoglio per la morte del noto ristoratore. "Insieme alla moglie Nadia - sottolinea l'amministrazione comunale - ha fatto la storia della cucina a Forte dei Marmi, prima con i ...leggi
04/11/2020

SERIE D, REAL FORTE QUERCETA-LENTIGIONE ancora rinviata

Il Real Forte Querceta rende nota la disposizione del Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti, preso atto della quarantena della squadra Lentigione Calcio disposta della ASL competente, di rinviare la gara Real Forte Querceta – Lentigione Calcio, programmata per mercoledì 4 novembre 2020 e valida per il recupero della 4a giornata del campionato di Serie D, a dat...leggi
03/11/2020

Approvato il PROGETTO per il RESTYLING dello STADIO "Alessio NARDINI"

Approvato il progetto definitivo per la riqualificazione dello Stadio Comunale "Alessio Nardini" di Castelnuovo Garfagnana. L'intervento avrà come oggetto l'adeguamento e la rigenerazione dell'impianto. Queste le modifiche che verranno apportate: installazione di un manto in sintetico (542 milla euro), ampliamento degli spogliatoi (165mila euro), lavori per impianti e illuminazio...leggi
02/11/2020


"Ora è giusto FERMARCI: è impossibile GESTIRE una SITUAZIONE così"

Non ha dubbi il presidente del Seravezza Pozzi (serie D girone D) Lorenzo Vannucci. "Fermiamoci anche in serie D: non è più possibile andare avanti così. Ogni due giorni c'è un DPCM che cambia le carte in tavola. E' impossibile gestire e stare dietro una situazione del genere". Il club della Versilia dunque voterà per la sospensione de...leggi
27/10/2020

MUSSI non ha DUBBI: "Il REAL FORTE QUERCETA vuole CONTINUARE"

Alessandro Mussi, Amministratore Delegato del Real Forte Querceta, è un uomo di calcio e di sport e non vuole pensare per il momento ad uno stop anche della Serie D. La voglia di portare avanti il campionato è tanta, ovviamente nel rispetto delle norme anti Covid e nella tutela della salute di calciatori e tesserati. "Il nostro intento è quello di dare conti...leggi
27/10/2020

Jun.Reg. Girone B. San Filippo sfiora il successo nel finale

San Filippo – Atletico Lucca 1-1 SAN FILIPPO: Dinelli, Gabrielli, Rugani, Vincenzi, Lencioni (Graziano), Mathiue, Nucci, Niccoletti, Stringari (Malacarne), Zhar (Fugiaschi), Gallo (Pavan). A disp. Roberti. All. Ernesto Caiazzo. ATLETICO LUCCA: Nucci, Pardini, Kaja, Gallo (Telluri), Centoni, Graziotti, Ndiaye, Bertolozzi (Dona...leggi
24/10/2020

SERIE D, ancora un RINVIO per la gara REAL FORTE QUERCETA-LENTIGIONE

Preso atto delle disposizioni della ASL competente, il Real Forte Querceta rende nota la decisione da parte del Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti di rinviare la gara Real Forte Querceta – Lentigione Calcio, recupero della 4a giornata del campionato di Serie D programmato per mercoledì 28 ottobre 2020, a mercoledì 4 novembre 2020....leggi
23/10/2020

Boom-boom-boom FELLECA, è TRIPLETTA per l'attaccante del GHIVIBORGO

Importante pareggio esterno del Ghivizzano Borgoamozzano sul campo del Mezzolara (3-3). Autentico protagonista della gara è stato l'attaccante dei toscani Francesco Felleca. Felleca, classe 1998, ex Portici, Rende, Cavese, Aversa e Catania ha infatti messo a segno una grande tripletta, che ha permesso al GhiviBorgo di uscire dal campo imbattuto. "È sta...leggi
22/10/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06843 secondi