Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


La RISPOSTA ai CALCIATORI: "Fermatevi. la salute vale più di tutto"

Ci scrive il dirigente del Ghiviborgo Marco Scaltritti che invita a "non fare i negazionisti e i complottisti"

Ha destato scalpore e tanto interesse il comunicato (LEGGI QUA) pubblicato da un gruppo di calciatori che si stanno riunendo per protestare contro la decisione arrivata con DPCM di sospendere l'attività calcistica dall'Eccellenza in giù.

Riceviamo e pubblichiamo la lettera che ci ha inviato il dirigente nonchè addetto stampa del Ghiviborgo (serie D girone D) Marco Scaltritti nello stesso giorno in cui la stessa serie D sta domendandosi (LEGGI QUA) se sia meglio andare avanti o fermarsi almeno fino al 24 Novembre.

Cari amici giocatori,

Come fate a negare una evidenza così allarmante per la salute pubblica di tutti.

Come potete emergervi a pensare che  chi gioca a pallone possa essere superiore al virus. Come fate  non vedere le differenze esistenti fra giocatori dilettanti ( che sono ovviamente più deboli in tutti i sensi diritti, economici, contrattualistici etc etc ) e giocatori professionisti e soprattutto  le tipologie  delle società professionistiche sostenendo lo “ slogan tutti o nessuno “.

Vi porto un esempio concreto che ho vissuto stamani mattina come dirigente del ghiviborgo ho accompagnato un giocatore ,con tutte le precauzioni possibili ,a fare un Tampone salivare al centro privato  Lamm di Castelnuovo Garfagnana dopo che avevamo sospeso gli allenamenti da quattro giorni per un contatto indiretto di un nostro giocatore. Sono arrivato alle ore 12 in base all’appuntamento e prima di me trovo una fila di circa 15 macchine faccio la coda esco alle ore 13,10 e conto le macchine che nel frattempo erano arrivate chek- point erano ben 45 altrettanti ne avevano fatto dalle ore 9 in poi .E siamo solo a Caslenuovo Garfagnana come si dice “in …………. Al mondo “  era una scena apocalittica e  vi vorrei fare vedere  i volti gravi, piene di ansie che esprimevano .

Cari amici vi faccio una domanda ma nelle vostre famiglie nei vostri rapporti interpersonali e nelle comunità in cui vivete avete vissuto l’esperienza di un famigliare colpito dal virus, avete vissuto l’esperienza di andare in quarantena e inviarci anche il tuo gruppo più ristretto, quello anche del fratello della sorella dei genitori degli amici che lavorano e non possono più andarci ?

Per chi  vissuta questa esperienza vi posso dire che è difficile viverla per la paura, per le ansie e per i rimorsi che si generano in quei contesti dove la cosi detta curva epidemiologica   infettiva si allarga e  anche per questo le istituzioni sanitarie  preposte vogliono  prevenire e contrastare la diffusione.

Ma lo sapete se davvero vi dessero la possibilità di giocare le competizioni ,in base la vostro slogan “ tutti o nessuno “  e quindi le vostre società di appartenenza fossero chiamate a  rispettare i protocolli dei professionisti fallirebbero ?

Come si fa negare la realtà che di fronte a questa emergenza sanitaria la salute vale di più di tutti.

Lo slogani “tutti o nessuno “ può' essere bello e affascinante ma per le manifestazioni studentesse degli anni ‘70  ma non in questa situazione drammatica  in cui per evitare la chiusura totale del paese si vuole prevenire la diffusione garantendo le attività fondamentali: la scuola ,la sanita l’economia industriale  etc etc  e il gioco Calcio dilettantistico certamente non può essere  considerato una priorità.

Riflettetici bene non fate i negazionisti per andare a fare casino sulle piazze passerete nel torto e le vostre esigenze  vere non verrebbero prese in considerazioni

Rifletteci e  invece assieme alle vostre società sportive chiedete agli organi sportivi della federazione gioco calcio Lnd al vostro sindacato che si facciano carico di avviare un confronto con le istituzioni Regionali e Nazionali affinché questo settore possa beneficiare sia le società sia i calciatori contrattualizzati( cassa integrazione ?) questo e ragionevole  fare e umilmente chiedere anziché fare i negazionisti e cospiratori.

                                                                                               Marco Scaltritti

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/10/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



VIDEO CRISTIANI: "Sconfitta AMARA, ma ORGOGLIOSO dei miei RAGAZZI"

Gli amaranto del Tau non riescono nell’impresa e sfuma il sogno della Serie D. Una sconfitta non annunciata, soprattutto dopo le belle prestazioni della squadra di mister Cristiani che, da sfavorita del torneo, si è conquistata la semifinale play off. "È andata come speravamo non andasse - commenta il tecnico della panchina del Tau Calcio Altopascio ...leggi
15/06/2021

VIDEO, AMOROSO annuncia il DIVORZIO e la SOCIETA' lo ESONERA

A seguito delle inattese dichiarazioni rilasciate al termine della gara odierna di campionato tramite i canali ufficiali della società, USD Real Forte Querceta comunica di aver sollevato Christian Amoroso dall’incarico di allenatore della prima squadra con effetto immediato. La società specifica che le dichiarazioni rilasciate dal medesimo interessato fanno riferimen...leggi
14/06/2021

FRATRES PERIGNANO-TAU in DIRETTA STREAMING su FACEBOOK

Anche la semifinale playoffs del girone A di Eccellenza tra Fratres Perignano e Tau Calcio Altopascio sarà possibile seguire in diretta via streaming. L'appuntamento è per domenica 13 Giugno dallo stadio "Matteoli" di Perignano dove si giocherà l'attesa sfida. La gara sarà visibile sulla pagina facebook del Tau Calcio Altopascio come è già successo in t...leggi
13/06/2021

GUIDO PAGLIUCA torna alla LUCCHESE: sarà lui il nuovo MISTER

La Lucchese 1905 comunica di aver raggiunto un accordo con Guido Pagliuca per la conduzione tecnica della prima squadra in vista della stagione sportiva 2021/22. Legato fortemente ai colori rossoneri in seguito alla vittoria del Campionato di Serie D 2013/14, che consentì il ritorno tra i professionisti del club dopo la vittor...leggi
12/06/2021

Nasce la COLLABORAZIONE tra REAL FORTE QUERCETA e CGC CAPEZZANO

E' in continua evoluzione il movimento calcistico nella nostra regione. In particolare in Versilia, dove accordi e disaccordi paiono all'ordine del giorno, naturali situazioni che cambiano. La novità ora è rappresentata dalla nascente collaborazione tra due importanti realtà, il REAL FORTE QUERCETA che danni frequenta con successo una categoria di spicco come la Ser...leggi
10/06/2021

VIDEO: "A PORCARI c'è l'AMBIENTE giusto per fare CALCIO"

Sarà Lamberto Bendinelli il nuovo allenatore dell'Academy Porcari (Prima categoria). Arriva da Pescia dove nella scorsa stagione ha vinto il campionato di Seconda categoria. Viene considerato uno dei tecnici più vincenti della Valdinievole. Con lui anche Carmelo Guerrisi che sarà il suo principale collaboratore tecnico. Anche lui arriva da Pescia. Andiamoli a c...leggi
09/06/2021

VIDEO: "Nascerà un ACADEMY PORCARI ambizioso in PRIMA CATEGORIA"

Serata di presentazioni nel rinnovato stadio di Porcari. Riguardano il gruppo Prima squadra che partecipa al campionato di Prima categoria. Il presidente Silla presenta Alessandro Baldini, nuovo dirigente che seguirà esclusivamente i grandi. "Sono stato molto felice di questa chiamata - dice Baldini - per rafforzare la squadra. In Toscana questo è uno...leggi
08/06/2021

Nuovi PERSONAGGI all'ACADEMY PORCARI per la PRIMA SQUADRA

Un passo in avanti anche a livello di calcio… dei grandi. Così si potrebbe sintetizzare l’ingresso di nuovi personaggi nell’Academy Porcari, società in grande espansione in provincia di Lucca. Mentre ci si inizia a godere il rinnovato e bellissimo Stadio Comunale (presto sarà pronto anche l’attiguo campo a cinque, anche questo in erba sintetica e ci...leggi
08/06/2021

"MASSESE più forti, ma possiamo fare di più: ora sotto con i PLAYOFFS"

Una partita che, si sapeva, non sarebbe stata facile: Pietro Cristiani, mister della prima squadra del Tau Calcio Altopascio, tira le somme dell’incontro con la Massese. "Analizzando la gara - commenta Cristiani - non è andata bene. Meritatamente i nostri avversari hanno dimostrato di avere quel qualcosa in più che ha legittimato il risultato. Il cam...leggi
03/06/2021

CLAMOROSO: il VIAREGGIO ripartirà dalla PROMOZIONE

L'indiscrezione è clamorosa, ma sicuramente attendibile e veritiera. Dopo alcuni anni di "vuoto", il calcio a Viareggio ripartirà nella stagione 2021-2022 da una categoria di maggior livello come la Promozione. TOSCANAGOL è venuta a sapere dell'accordo ormai raggiunto tra il Viareggio e il Villa Basilica, storica società della provincia di Lucca. Una fusione vera e p...leggi
03/06/2021

RENATO ROFFI varca la soglia dei 70 ANNI: AUGURONI !!!

Un amico, uno che non ha mai fatto "pesare" la sua storia e i suoi ricordi. Renato Roffi varca oggi la "porta" dei settanta anni. E noi di TOSCANAGOL lo vogliamo celebrare evidenziando la bellissima pagina che è uscita questa mattina sull'edizione di Lucca del quotidiano IL TIRRENO tutta dedicata a questo evento. Il collega Luca Tronchetti traccia con il consueto garbo e la preci...leggi
01/06/2021

VIDEO: "Andremo a MASSA per VINCERE e senza fare CALCOLI"

Terza vittoria consecutiva per il Tau Calcio Altopascio che vola al secondo posto nel girone A dell'Eccellenza. L'allenatore Pietro Cristiani commenta la vittoria con il San Miniato e  "Ora la tensione inizia un po' a salire. Non era facile superare il San Miniato. I ragazzi hanno avuto un approccio un po' lento e macchinoso. Ora ci serve una vittoria a Massa e non sar&agra...leggi
01/06/2021

VIDEO: "Ci abbiamo sempre CREDUTO: ora ci giochiamo tutto MERCOLEDI'"

Ancora un gol per Luca Anzilotti, "metronomo" del centrocampo del Tau Calcio Altopascio, che su rigore ha sbloccato il risultato alla fine del primo tempo nella gara vinta contro il San Miniato per 3-0 (Eccellenza girone A).  "Oggi siamo stati bravi a rendere tutto semplice nel secondo tempo, ma non era facile. Ora ci giochiamo tutto nella trasferta di mercoledì a Ma...leggi
31/05/2021

VANGIONI e il SERAVEZZA si SALUTANO: sarà ADDIO a FINE STAGIONE

In una domenica senza calcio (erano in programma due recuperi nel girone D della serie D), ecco intorno all'ora di pranzo il comunicato del Seravezza Pozzi che annuncia il "divorzio" (a fine stagione) con il tecnico Walter Vangioni. Una decisione concordata tra il presidente Lorenzo Vannucci e il tecnico di Gallicano, grande protagonista di cinque campionati, uno di Eccellenza e quattro di...leggi
30/05/2021

"COMPLIMENTI al TAU CALCIO per come ci hanno lasciato gli SPOGLIATOI"

Ecco gli episodi che vorremmo sempre raccontare nel mondo del calcio. Come quello accaduto ieri a Camaiore al termine della gara di Eccellenza tra i padroni di casa e il Tau Calcio Altopascio. E' il dirigente bluamaranto Luca Arduini a raccontare i fatti. "Vorrei tramite TOSCANAGOL fare i ringraziamenti alla società TAU CALCIO: ieri infatti due dirigenti dopo che la squad...leggi
24/05/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08459 secondi