Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

VIDEO FINALI GALA TOSCANA ESORDIENTI: SESTESE con una MARCIA in più

Finale senza storia con i rossoblù che vanno subito sul doppio vantaggio e dimostrano la loro superiorità nei confronto della San Michele Cattolica Virtus

Vai alla galleria

GALA TOSCANA ESORDIENTI MC DONALD'S-10° MEMORIAL ARIELLA DELL'INNOCENTI
FINALE 1° e 2° posto

Sestese - San Michele Cattolica V.  3-0

SESTESE: Fantini, Guarducci, Mori, Bellotto, Chelli, Hila, Danesi, Faggi, De Biase, Flachi, Kapidani, Mancioppi, Giacomelli, Danti, Baldi. All. Francesco Ermini
SAN MICHELE CATTOLICA V.: Cereda, Billi, Degl'Innocenti, Valeriani, Mirashi, Catalano, Clemente, Alla, Patacca, Sborgi, Silli, Lutzu, Di Franco, Morganti, Naoum, Leggieri, Picarelli, Marinari. All. Simone Alfani
ARBITRO: Sig. De Veroli Matteo di Pontedera
RETI: 6' pt. Bellotto su rigore (SE), 10' pt. De Biase (SE), 3' st. Danesi (SE)

Tanto tuonò... che piovve. Anche l'ultima partita del GALA TOSCANA ESORDIENTI conferma la forza straripante di una Sestese che quest'anno si è dimostrata invincibile con questo gruppo 2007. Niente da fare anche per una San Michele Cattolica Virtus "colpita" a freddo nei primi minuti e in "partita" solo nel secondo e terzo tempo. Fisicità, tecnica, ritmi alti, qualità un po' in tutte le zone del campo, questa Sestese impressiona anche allo stadio "Mannucci" di Pontedera e torna a trionfare in questo torneo a distanza di sei anni, l'ulltima volta nel 2014 con il gruppo 2001. 

Una finale, dispiace dirlo, da spettatori neutrali, che non ha avuto storia, un po' sulla falsariga di quella della passata edizione quando la San Michele Cattolica Virtus andò subito in svantaggio contro il Tau. Tutto questo chiaramente non toglie meriti al gruppo giallorosso (schierati ancora una volta ben diciotto ragazzi...), ma esalta i meriti di una Sestese quest'anno con una marcia in più.

Solo nella metà del secondo tempo e nel terzo, i rossoblù hanno calato un po' i ritmi e il match è stato alla pari, con la San Michele Cattolica che si rende anche pericolosa e che avrebbe meritato il premio di segnare almeno un gol. Niente da fare, la superiorità della Sestese stavolta è netta, come viene riconosciuto con grande sportività alla fine dall'istruttore Alfani. 

CLICCA QUA PER VEDERE IL VIDEO CON LA SINTESI DELLA PARTITA

LA CRONACA 

Subito pericolosa la Sestese che colpisce il palo a portiere battuto con De Biase. Al 6' rigore per la Sestese per un atterramento in area: batte Bellotto con un perfetto rasoterra a fil di palo che non lascia scampo a Cereda: 1-0. Al 10' ficcante ripartenza della squadra guidata da Ciaramelli e Ermini con il bomber De Biase che supera il diretto avversario e con un perfetto diagonale insacca il 2-0.

Secondo tempo sulla falsariga del primo, con la Sestese che preme e va ancora in rete con Danesi che si presente solo innanzi a Lutzu e lo supera con un perfetto diagonale che va ad insaccarsi alla destra del portiere: 3-0. Ci prova la San Michele con Picarelli ma il suo tiro dai 20 mt finisce a lato e poi ancora con Alla ma Fantini è pronto alla deviazione.

Nel terzo tempo la San Michele Cattolica prova a realizzare almeno il gol della bandiera e ci va vicino in un paio di occasioni ma è sempre bravo il numero uno fiorentino a sventare la minaccia. E il 3-0 è il risultato finale che consegna la vittoria nel GALA alla Sestese.

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/01/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,08426 secondi