Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


PRIMA GIRONE A, SCARDIGLI, il talismano del Vorno che vince

Il massaggiatore è stato osannato dai calciatori durante la festa in campo. "Tanti a Vorno lavorano dietro le quinte"

Un porta fortuna? Un talismano? Un caso? Poco importa la risposta a tale quesito in merito alla cabala che ruota intorno a Marino Scardigli, massaggiatore del Vorno da ormai qualche stagione. Oltre ai calciatori, ai tecnici e ai dirigenti che scendono in campo o che comunque allestiscono la squadra, ci sono anche altri personaggi che ruotano attorno allo spogliatoio, che lavorano dietro alle quinte e che contribuiscono ad un successo, ad una salvezza o ad una promozione.

Nel Vorno che fa festa per il passaggio storico nel campionato di promozione, nel Vorno che si goderà in vacanza i playoffs delle proprie dirette rivali, Marino Scardigli è proprio uno di questi personaggi che ruotano con successo attorno al gruppo di calciatori.

Giunto nel club azzurro ai tempi di Luca Barsocchi, ha seguito questa squadra fin dalla seconda categoria. "Pensare alla promozione, alle sfide contro piazze come Castelnuovo, Lunigiana e tante altre ancora, mi vengono i brividi". 

Ricercatissimo dai calciatori, dal lettino dell'infermeria i calciatori entrano acciaccati ed escono con maggiori chance di recupero per la domenica successiva. Dopo aver giocato nelle categorie nostrane (i ricordi più nitidi sono quelli con il Montuolonave, di cui è stato apprezzato centrocampista) Scardigli è stato allenatore in seconda prima di perfezionarsi e farsi le ossa come scrupoloso responsabile di lividi e muscoli dei propri calciatori. Attivo nel mondo del commercio di prodotti alimentari, Scardigli ha appeso le scarpette al chiodo e sta nel calcio senza usare i piedi ma le mani. E non è un caso che i calciatori, al momento del fischio finale di due settimane orsono che ha regalato la certezza della vittoria del campionato al Vorno, i calciatori hanno fatto festa e alzato per aria anche Marino, oltre al protagonista della panchina ovvero mister Gambini, autore di un autentico capolavoro insieme alla società intera.

Scardigli è un vero e proprio specialista di promozione nel ruolo di massaggiatore. Si parte dal Montuolonave, portato dalla terza alla seconda categoria, si passa per il doppio salto con la Pieve San Paolo, che arrivò a disputare un campionato di prima categoria dopo due soli stagioni di terza categoria. Con il Vorno, quattro stagioni orsono, ci fu poi il doppio successo: sempre con Luca Barsocchi in panchina, il Vorno fece il bis con il successo in campionato e coppa Toscana, quando ancora vigeva la formula del doppio confronto andata - ritorno. Dopo quel traguardo, ecco il massimo risultato di Scardigli con pomate e creme in mano: partito senza "vittoria a tutti i costi" e a fari spenti, il Vorno è passato in promozione.

Merito ai calciatori, a chi segna, a chi para, a chi imposta e chi evita il gol. Merito all'allenatore, ai dirigenti e a chi fa il mercato. Merito anche a Scardigli, che non è solo un amuleto e porta fortuna per le tante promozioni. "Un articolo a Marino - dice lo stesso intervistato parlando in terza persona - è un premio a chi lavora dietro le quinte e sta vicino come può alla società. E a Vorno, come in poche altre parti, il seguito attorno alla squadra è importante. Questo piccolo spazio di celebrità è per tutti questi personaggi".

Print Friendly and PDF
  Scritto da Michele Citarella il 30/04/2016
 

Altri articoli dalla provincia...



PRIMA, PRESENTATO ufficialmente il nuovo C.G.C. CAPEZZANO PIANORE

Presentata la nuova rosa 2016/2017 del Capezzano Pianore che parteciperà al prossimo campionato di Prima Categoria. Se per quanto riguarda il settore tecnico rimane tutto confermato con Riccardo Coli al timone e Riccardo Belluomini fidato braccio destro, ci sono da registrare numerose novità tra i calciatori. Intanto da segnalare le partenze eccellenti di bomber Dati e Cec...leggi
04/08/2016

PRIMA CATEGORIA, la FOLGOR MARLIA ringiovanisce e apre un NUOVO ciclo

Dopo una salvezza faticosa nella stagione del ritorno in Prima categoria, la Folgor Marlia ora non vorrebbe più soffrire. Per questo il roconfermato diesse Piero Martinelli ha lavorato proficuamente sul mercato sfruttando al meglio il budget messo a disposizione dalla nuova dirigenza del club della Piana di Lucca.  In pratica a Marlia si è chiuso un ciclo, quello del ...leggi
03/08/2016

PRIMA GIR. A, goal ed emozioni tra FOLGOR MARLIA e CHIESINA UZZANESE

Folgor Marlia - Chiesina Uzzanese 4-4 FOLGOR MARLIA: Sargenti, Massei (42’ Particelli), G. Gargini, Fruzzetti, Bocca, M. Gargini, Cretella, Frateschi, Antoni (85’ Picchi), Bagnatori, Tocchini (78’ Battaglia). All. Barsocchi.CHIESINA UZZANESE: Del Papa, Palazzotto, Del Carlo, Filippelli, Baldanzi, Pieraccini, Matt...leggi
13/03/2016

PRIMA GIR. A, il VORNO batte il PORCARI, riscatto post Fornoli

Vorno – Porcari 2-0 VORNO: Angeli, Ercolano, Riccomini Em., Del Frate, Riccomini S., Manfredi, Del Ry, Madda (27’st Pieruccini), Cesari, Discetti (40’st Tempesti), Franceschi (21’st Pistoresi). A disp. Della Bidia, Guidotti, Giuntoli, Bonfigli. All. Andrea Gambini.PORCARI: Cintolesi, Menchetti, Buono, Picch...leggi
06/03/2016

"Ecco come abbiamo battuto il favorito Monsummano"

Vittoria con un passivo molto pesante (4-0) per il Cgc Capezzano Pianore nella sfida interna contro l’ambizioso Intercomunale Monsummano, che da così seguito al pareggio della prima giornata (1-1) sul campo del Poveromo. La formazione versiliese si trova così con quattro punti dopo due giornate, alle spalle della sola Butese, unica squadra del Girone A di Prima Categoria a p...leggi
01/10/2015

Prima Gir. A, pari interno e recriminazioni per la Folgor Marlia

Folgor Marlia - Poveromo 1-1 FOLGOR MARLIA: Besson, Battaglia, G. Gargini, Fruzzetti, Massei, M. Gargini, Cretella, Frateschi, Antoni (Tincani), Buoni, Tocchini. All. BarsocchiPOVEROMO: Ciuffi, Bonfigli, Bertuccelli, Spallanzani, Cinquini, Bellè, Antonioli, Siniesa (Lenzetti), Gassani (Fusco), Conti, Pucci. All. Puoli....leggi
27/09/2015

COPPA TOSCANA PRIMA, questi gli accoppiamenti dei 16^ di finale

Dopo i tre turni di gara del triangolare di apertura. sono rimaste trentadue società in corsa per la COPPA TOSCANA di PRIMA CATEGORIA. Ora si andrà avanti con turni con gare uniche: il prossimo quello dei sedicesimi di finale è in programma per mercoledì 28 settembre 2015. Da specificare che serviranno tre sorteggi da parte della LND Toscana per designare le ...leggi
24/09/2015



Prima, il Vorno si presenta, i playoffs non sono un sogno

Come ogni anno, tradizionale cena di famiglia per l’Unione Sportiva Vorno con i tradizionali auguri del presidente e del consiglio direttivo ai calciatori che si apprestano ad iniziare il campionato di prima categoria. Il conviviale pasto è anche l’occasione per il consiglio direttivo di ringraziare i volontari (“tutti importanti, perché fanno lavori dietro le qu...leggi
19/09/2015

Le nuove rose e gli acquisti delle formazioni del PIEVE FOSCIANA

L'A.S.D. Pieve Fosciana rende note le rose e gli acquisti per la stagione sportiva 2015/2016. PRIMA CATEGORIA PORTIERI: Bertini Diego (1979), Regoli Tommaso (1990)DIFENSORI: Bacci Lorenzo (1992, dalla River Pieve), Biagioni Andrea (1987, dal Coreglia), Biagioni Riccardo (19...leggi
18/09/2015

Porcari, il sogno di battere Gattuso sfuma al 91'

Non pensiate che il Pisa abbia giocato alla meno, perché Ivan Gennaro Gattuso, Ringhio nel mondo del calcio, ha incitato i suoi ragazzi a dare il meglio anche nell’amichevole contro il Porcari, formazione di prima categoria. Il fatto che il campione del mondo di Germania 2006 abbi fatto un solo cambio anziché la consueta passerella di sostituzioni, valorizza ancora di pi&ugr...leggi
12/09/2015

COPPA TOSCANA PRIMA, tutte i risultati del secondo turno

Si disputano domenica 13 settembre le gare relative al 1° turno (2° gara) della Coppa Toscana di Prima Categoria. Qua sotto riportiamo le partite in programma COPPA TOSCANA DI PRIMA CATEGORIA1° Turno Triangolari - 2° gara SABATO 12 SETTEMBRE S.Maria Montecalvoli - Capanne Calcio (o...leggi
13/09/2015

Porcari, amichevole di lusso a Filettole sabato contro il Pisa

Un test affascinante oltreché impegnativo per il Porcari di mister Christian Boi. La squadra, prima categoria, sabato scenderà in campo contro il ben più quotato Pisa per una amichevole di lusso utile per testare fase difensiva e carattere, elementi necessari per puntare alla salvezza. Su una panchina siederà il tecnico di origini sarde ma trapiantato a Lucca...leggi
10/09/2015

Coppa Toscana Prima Categoria, vittoria esterna per la Folgor Marlia

Fornoli - Folgor Marlia 2-3 FORNOLI: Pieri, Marchetti, Oriani, Barsotti, Priori, Crea, Silvestri (Valbruni), Alberigi, Zafora, Castelli, Franceschi (Paolini)FOLGOR MARLIA: Besson, Bocca, Gargini G, Buoni, Gargini M, Bagnatori, Antoni (Battaglia), Frateschi (Bernardi), Salvadori, Tocchini, Fruzzetti. Allenatore: Barsocchi...leggi
07/09/2015


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,90315 secondi