Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


L'ARBITRO interrompe la GARA e va in TRIBUNA a SALVARE il PADRE

E' successo durante Borgo a Mozzano-Barga (Seconda categoria girone B)

Ancora un episodio triste sui campi da gioco della Toscana.  E' successo ieri a Borgo a Mozzano durante la gara del girone B di Seconda categoria tra il Borgo a Mozzano e il Barga, un derby storico nella Valle del Serchio. Al 25' del secondo tempo sul punteggio di 2-1 per i padroni di casa quando, improvvisamente, l’attenzione di tutti i presenti si è spostata sugli spalti. Un uomo si è accasciato privo di sensi. Gli spettatori vicini hanno immediatamente richiamato l’attenzione: il direttore di gara, Luca Martelli della sezione di Pisa, prima ha fermato il gioco e, poco dopo, si è reso conto che l’uomo colto da malore era suo padre.

Il giovane è corso immediatamente sugli spalti, mentre un dirigente della società locale porta il defibrillatore semiautomatico. E’ stato lo stesso dirigente, insieme all’arbitro, a prestare i primi soccorsi all’uomo privo di sensi: resosi conto dello stato di arresto cardiaco, è stato utilizzato il defibrillatore. Alcune scosse grazie alle quali l’uomo, fortunatamente, ha ripreso i sensi.

Nel frattempo è sopraggiunta l’autoambulanza della Misericordia di Borgo a Mozzano che ha trasportato l’uomo all’ospedale "San Luca di Lucca. Le prime notizie sarebbero confortanti: l’uomo colpito da malore è in buone condizioni di salute. Ovviamente la partita è stata sospesa e sarà ripresa tra due settimane ripartendo dal 2-1 per il Borgo a Mozzano.

"Appena ho capito cosa stava succedendo – racconta Luca Martelli – ho fermato il gioco e mi sono precipitato a soccorrere mio padre. A cosa ho pensato in quei momenti drammatici? A nulla, solo a essere calmo ed efficace nei soccorsi come ho imparato al corso della Pubblica Assistenza di Migliarino. Ringrazio quelli che sono intervenuti. E dobbiamo dire grazie al “Dae“: tutti dovrebbero fare un corso per usarlo. Mio padre ora sta bene e questo è quello che conta. In campo? Spero di tornare presto ad arbitrare....".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/03/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



Dopo la RETROCESSIONE, club CONFERMA DIRETTORE GENERALE e SPORTIVO

USD Real Forte Querceta comunica la conferma per la prossima stagione sportiva del direttore generale Alessandro Donati e del direttore sportivo Gabriele Ulivi, che rimangono a Forte dei Marmi per allestire e programmare il futuro dell’ambiente bianconerazzurro nella nuova divisione, a partire dalla selezione d...leggi
23/05/2024

OTTO STAGIONI da CAPITANO, adesso è il nuovo ALLENATORE

Emanuele Terni sarà il nuovo allenatore della New Team SG per la stagione 2024/2025. "Deciso fin da subito a prendere le redini della squadra, Emanuele è stato il nostro capitano nelle ultime otto stagioni e più di ogni altro sa cosa vuol dire indossare la nostra maglia e far parte della nostra famiglia" - si legge nella nota del club....leggi
23/05/2024

Ufficializzato il nuovo ALLENATORE per una NEOPROMOSSA

L'Atletico Castiglione, neopromosso in Seconda, annuncia il primo grande colpo di mercato per la stagione 2024-2025: Giacomo Nincheri è il nuovo allenatore. Classe 1973, Nincheri porta con sé un'esperienza incredibile sia come calciatore che come parte dello staff tecnico, avendo militato in molte squadre blasonate come Castelnuovo, Prato,...leggi
22/05/2024

E' DIVORZIO tra la FOLGOR MARLIA e ANDREA GAMBINI

A pochi giorni dalla disputa della finale playoffs nel girone A della Prima categoria persa a Pietrasanta contro il Forte dei Marmi 2015, si chiude il rapporto tra la Folgor Marlia e l'allenatore Andrea Gambini. E' la stessa società del presidente Landi a comunicarlo "dopo due stagioni di alto livello in cui sono state raggi...leggi
22/05/2024

Società di SECONDA annuncia a chi ha AFFIDATO la PANCHINA

Giusva Giusti sarà l’allenatore dell’USD Ghivizzano per la stagione sportiva 2024/2025. Tecnico esperto classe 1971, Giusti ha alle spalle diverse esperienze, tra cui gli anni in Promozione al Barga, dove ha sfiorato la promozione in Eccellenza, e i tanti anni al Borgo a Mozzano, segnati dalla vittoria del campionato di Terza Categoria e le diverse salvezze raggiunte ...leggi
22/05/2024

Troppo FORTE... DEI MARMI: è FINALE PLAYOFF INTERGIRONE!

Una finale playoff, quella del Girone A di Prima Categoria, dominata per il Forte dei Marmi, che si è imposto per tre reti a zero sulla Folgor Marlia, staccando così il pass per il successivo step intergirone. Questo il post del club versiliese: Abbiamo scritto la storia, abbiamo vinto i play-off del girone A di Prima categoria. Dop...leggi
20/05/2024

SERIE D, sciolte le RISERVE: ecco il nuovo ALLENATORE del SERAVEZZA

L'ASD Seravezza Pozzi comunica di aver affidato l’incarico di Responsabile Tecnico della Prima Squadra a mister Lucio Brando. Il tecnico biellese nel corso della sua lunga carriera ha guidato in serie D il Fiorenzuola con cui ha raggiunto i play off, il Mantova condotto al salto di categoria, il Legnano, la Pianese con cui ha conquistato nuovamente i play off ed infine le Dolomiti...leggi
20/05/2024

MORIANESE chiude in casa con un pari, poi la festa

Morianese - Vorno 3-3 MORIANESE: Del Carlo, La Rocca (Altieri N.), Roni, Berti, Lenci, Borselli (Marchetti), Chetoni (Sargenti), Puccetti, Frangioni (Baccili), Fall. All. Alessandro Nieddu. VORNO: Gragnani, Lencioni (Jarmouni), Gabrielli, Frateschi (Panattoni), Bianchini, Franceschini, Vincenzi, Cumani, Romiti, Gaddini (Biagi), Na...leggi
18/05/2024

Esperto ALLENATORE arriva nel club appena RETROCESSO per RILANCIARLO

Maurizio Salotti, cinquantasette anni, è il nuovo allenatore del Barga. Dopo una pluriennale esperienza nel Settore Giovanile dell'Us Fornaci (dai Piccoli Amici alla Juniores, con vittoria del campionato Giovanissimi Provinciali), approda al Gallicano, dove rimane per sette stagioni, con una promozione dalla Terza alla Seconda Categoria e la vittoria di un playoff in Seconda....leggi
17/05/2024

Arriva un FINE SETTIMANA di "FUOCO" per la FOLGOR MARLIA

La stagione è ancora in corso e in una settimana di grandi "attese" per quelli che saranno gli impegni sul campo, la Folgor Marlia ha voluto portare a cena le tre squadre maggiori, Prima categoria, Juniores e Allievi al ristorante "Il Guercio"a Lucca. Una serata fortemente voluta da Gianluca Landi e il suo staff. Il presidente spiega che tutto era programmato da tempo. "A...leggi
17/05/2024

Dopo tre SECONDI POSTI, ecco finalmente il TITOLO PROVINCIALE ALLIEVI

  Dopo tre secondi posti, mister Daniele Tonini ed il suo GhiviBorgo Vds hanno sfatato il tabù, riuscendo finalmente a laurearsi campioni provinciali nel Girone A di Allievi Lucca. Dopo aver chiuso a pari punti con il Pistoia Nord, la vittoria è arrivata nello spareggio di Vorno, ed è così potuta partire la grande festa. A "rivivere" la stag...leggi
16/05/2024

SECONDA, è DIVORZIO dopo DUE ANNI tra il club e l'ALLENATORE

La Società USD Ghivizzano comunica che Emanuele Venturelli non sarà l’allenatore nella prossima stagione sportiva. "Ci teniamo a ringraziare Emanuele per questi due anni passati insieme, per il coraggio dimostrato nel credere dal giorno zero alla nostra nuova realtà, per la dedizione, la passione e l’impegno che lo ha sempre contraddistinto in qu...leggi
16/05/2024


SALTATA la FUSIONE tra CAMAIORE e CGC CAPEZZANO: ecco cosa è successo

La voce si era fatta sempre più insistente e nello scorso fine settimana tutto era stato dato per definito. Mancava in pratica solo l'annuncio finale, invece, sul più bello, ecco che tutto è saltato. La paventata fusione in Versilia tra Camaiore e Cgc Capezzano Pianore non ci sarà. Un dietro front per certi versi clamoroso. Ma cosa è successo? E' Ivo C...leggi
15/05/2024



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07152 secondi