Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Massa Carrara


Una partita finisce 26-0 : si riapre l'ANNOSA POLEMICA?

E' successo nel campionato provinciale di Massa Carrara dove il Romagnano ha dilagato contro il Monti

Rieccosi a dover commentere un risultato eclatante nei campionati giovanili. Stavolta è addirittura un 26-0 che fa scalpore. Arriva dai Giovanissimi di Massa Carrara e lo riprende il quotidiano IL TIRRENO nella cronaca provinciale entrando nei particolari con le dichiarazioni dei dirigenti delle due squadre. Cosa dire? Si entra in dinamiche sempre difficili, dove resta difficile giudicare i comportamenti di chiunque.

Ventisei a zero. 26 reti di scarto. I numeri sembrano più da rugby, archiviando addirittura l’espressione “tennistica” (giocando con i sei punti), o quelle di “manita” (cinque reti). Il campo è invece quello di calcio, di provincia: scenari fatti di trasferte con i genitori nelle mattinate fredde, tra i borsoni da preparare, le tazze del tè caldo, scarpette, tempi da 35 minuti ciascuno e i sogni, tanti. Per la precisione siamo nel campionato provinciale under 14. La categoria è quella dei Giovanissimi. Sul rettangolo di gioco ci sono il Romagnano, da una parte, dall’altra gli ospiti, i lunigianesi del Monti (Licciana Nardi). E più della cronaca, più di quei tre punti che per i padroni di casa valgono il primato in classifica alla fine, il risultato clamoroso apre un dibattito annoso, dai contorni spesso difficili: giusto fermarsi a un certo punto, senza rimpolpare il divario? Qual è il confine, se esiste? Insomma, temi, quelli delle reti da record, che scomodano grandi concetti inevitabilmente, pronti ad abbracciare ogni sport, ogni campionato, dal minore alla massima serie – come scriviamo a lato –, e che assumono tuttavia un peso specifico diverso quando parliamo di ragazzi di 12-13-14 anni.

"Il nostro mister (Gabriele Ricci, ndr), a un certo punto della gara so che ha optato per la rotazione dei ragazzi in campo, ma a quell’età è complicato gestire certe emozioni, la voglia di trovare tante reti. A me dispiace per gli avversari, lo dico sinceramente, però purtroppo – ripeto – è difficile trasmettere il messaggio a ragazzini di quell’età. Però posso dire che non c’è stata assolutamente la volontà di umiliare nessuno", chiarisce e ci tiene a precisare Roberto Pucci, patron del Romagnano.

"Cosa ho detto al triplice fischio? Non ho fatto altro che rincuorare i miei ragazzi, mi sembra ovvio. Non è la prima volta che subiamo molte reti, anche se non così tante. D’altronde siamo una realtà di paese, giovanissima, che lo fa solo per puro divertimento. Sapevamo, e lo abbiamo detto ai ragazzi, di essere di fronte a una squadra molto forte. Certo, sul 10 a 0 forse se si fossero fermati sarebbe stato meno umiliante, ma è una mia idea, non voglio creare assolutamente polveroni e polemiche", aggiunge Alex Tonelli, responsabile del settore giovanile del Monti. La chiosa arriva dal numero due del Monti, Massimo Tonelli: "L’importante è che non passi la voglia ai ragazzi…".

fonte iltirreno.gelocal.it

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 23/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



L'ACADEMY TURANO MONTIGNOSO ospite dell'ATALANTA

Il gruppo 2008 dell'Academy Turano Montignoso a Bergamo contro il 2009 dell'Atalanta Bergamasca Calcio: impegno, divertimento, spettacolo! Per la cronaca la partita è finita 1 a 1. Al seguito della formazione toscana il direttore generale Umberto Mannella, il responsabole tecnico Mario Bertelloni, accolti a Bergamo dal responsabile dell'Attivita di Base dell'Atalanta Stefano Bona...leggi
08/11/2021

JUNIORES, il SERAVEZZA POZZI vince il DERBY nel "BACK TO PLAY"

Il torneo riservato alla categoria Uncder 19 trofeo “Back to play” organizzato dal Don Bosco Fossone prosegue il suo cammino nonostante alcune problematiche legati al covid. Nel girone A pareggio con un goal a testa tra i locali del Don Bosco Fossone di mister Gianluca Cia contro i “cugini” del Ricortola che si portano al comando del raggruppament...leggi
10/09/2021

JUNIORES, TRIANGOLARE tra MASSESE, SERAVEZZA POZZI e LUCCHESE

Sabato 11 settembre 2021 dalle ore 16,00 presso lo Stadio Comunale "G. Vitali" di Massa è in programma un triangolare Juniores in ricordo dell’indimenticabile Presidente bianconero Fausto Manfredi. La Juniores Regionale della Massese allenata da Franchini sfiderà Seravezza Pozzi (Juniores Nazionale) e Lucchese 1905 (Primavera 3). In b...leggi
09/09/2021

La MASSESE annuncia il nuovo ALLENATORE dei GIOVANISSIMI A

U.S. Massese 1919 si arricchisce di un nuovo e professionale profilo tecnico che andrà a potenziare il nuovo Settore Giovanile. Si tratta di Paolo Agnesini, vecchia conoscenza per i colori bianconeri, infatti già allenatore degli allievi regionali. Il Responsabile Tecnico Roberto Franchini gli affiderà la squadra Giovanissimi A. NELLA FOTO PAOLO ...leggi
17/08/2021

La MASSESE trova la BASE per far nascere la sua SCUOLA CALCIO

Con grande soddisfazione l'US Massese 1919 comunica di aver concluso un accordo per la gestione del centro sportivo di via Pontremoli a Marina di Massa che diventerà la base operativa della propria scuola calcio. Per quanto riguarda le squadre a 11 del settore giovanile la società bianconera potrà usufruire, invece, di spazi per svolgere allenamenti e parti...leggi
28/07/2021

Il SETTORE GIOVANILE del ROMAGNANO al LAVORO per la nuova stagione

Un Open Day in tinta amaranto. L’Asd Romagnano ha infatti organizzato per mercoledì 28 luglio a partire dalle ore 18.30 presso il centro sportivo del Raffi una giornata a “porte aperte” per tutti i baby calciatori delle annate 2014, 2015 e 2016. Evento organizzato sotto al supervisione e la collaborazione dell’Accademia Individuale della Tecnica. Per info ...leggi
26/07/2021

Venerdì 30 luglio OPEN DAY organizzato dalla CARRARESE GIOVANI

Dopo l’entrata a far parte del suo staff tecnico di Roberto Nicelli come responsabile della Scuola Calcio, l’Asd Carrarese Giovani si appresta a ripartire con grande sprint in vista della nuova stagione 2021/22. Il club gialloazzurro ha indetto per venerdi prossimo 30 luglio alle ore 18 presso il centro sportivo di Fossone un “Open Day” riservato a bambine e bamb...leggi
26/07/2021

CARRARESE-DON BOSCO FOSSONE, è COLLABORAZIONE: tutti i PARTICOLARI

Carrarese calcio 1908 s.r.l. rende noto, con soddisfazione, il perfezionamento di un accordo per l'affiliazione della società U.s. Don Bosco Fossone concernente lo sviluppo delle attività relative al  settore giovanile.  L’obiettivo della collaborazione stretta  è quello di migliorare e implementare in termini di coordinamento e qualità l...leggi
21/07/2021

La MASSESE allestirà SETTORE GIOVANILE e SCUOLA CALCIO

Grande novità in casa Massese in vista della stagione 2021/2022: la società bianconera ha infatti annunciato l'allestimento di Settore Giovanile e Scuola Calcio. Questo il comunicato del club: L’ U.S. Massese 1919 SSDRL comunica con grande soddisfazione propria e dell’Amministrazione Comunale qui rappresentata, l’inizio dell’attivit&...leggi
30/06/2021

COLPO per la S.MARCO AVENZA:preso come ALLENATORE un ex PROFESSIONISTA

In attesa della nuova stagione sportiva 2021/22 che dovrebbe segnare un ritorno alla normalità riguiardo anche la disputa dei vari campionati giovanili, la San Marco si è portata avanti ed ha già provveduto ad accordarsi con un nuovo innesto per lo staff tecnico. Si tratta di Jimmy Fialdini, ex giocatore massese con esperienza in serie B a cui il club di via Covetta ha deci...leggi
28/05/2021

CLAMOROSA COLLABORAZIONE a MASSA tra due SOCIETA' GIOVANILI

Clamoroso a Massa dove in un momento dove fare calcio non è certo impresa semplice, l’Academy Turano Montignoso piazza un colpo che potrebbe rivelarsi determinante in chiave futura. La società montignosina ha infatti ufficializzato la nascita di una importante e strutturata collaborazione con la Cantera Massese, importante scuola calcio di Massa, vicino a due persona...leggi
21/05/2021


"Riconosciuto il nostro LAVORO e le competenze dello STAFF TECNICO"

Tra le società che si sono viste riconoscere anche in questa disgraziata stagione la qualifica di SCUOLA CALCIO ELITE, c'è in provincia di Massa Carrara la Pontremolese. La società esprime tutta la sua soddisfazione in un post.   "Immensa soddisfazione in casa Pontremolese per la riconferma della presti...leggi
26/04/2021

"Noi non RIPRENDIAMO l'ATTIVITA', ma c'è qualcuno che fa il FURBO"

Una fase interlocutoria, quella in cui non si sa come comportarsi, quella dell'incertezza. E' quella che stiamo vivendo in questo momento di covid 19. Gialli, rossi, dpcm, tutto che varia di giorno in giorno, come pure gli stati d'animo di chi deve convivere con questo grande problema. Il movimento calcistico dile...leggi
12/01/2021

La PONTREMOLESE presenta l'ORGANIGRAMMA del SETTORE GIOVANILE

A pochi giorni dall'inizio dei campionati Allievi e Giovanissimi, Luca Lecchini presenta con orgoglio l'organigramma del settore giovanile della Pontremolese. Al vertice di uno staff tecnico e organizzativo di altissimo livello da questa stagione è stato chiamato l'esperto e professionale Oreste Petrucci che ricoprirà l'incarico di Direttore dalla Juniores alla Scuola Calc...leggi
14/10/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03009 secondi