Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


MANUELE CACICIA, un TECNICO TOSCANO alla corte del TORINO

E' il nuovo vice allenatore dei granata dove segue ancora una volta Davide Nicola

Continua a "parlare" toscano lo staff di Davide Nicola tornato in pista la settimana scorsa, chiamato a guidare il Torino in serie A. Infatti, anche nella nuova avventura in granata, il tecnico di Vigone ha voluto con sè Manuele Cacicia (è di Lucca), come allenatore in seconda, il larcianese Federico Barni come collaboratore tecnico e il massese Rossano Berti come preparatore dei portieri. 

Di Manuele Cacicia si occupa già il portale TORONEWS che ha raccontato la sua storia in un interessante articolo che riprendiamo qua sotto.

Manuele Cacicia affianca già da martedì scorso Davide Nicola sulla panchina del Torino. Nativo di Lucca, in granata è il vice dell’attuale tecnico. La sua è una storia interessante. Cacicia è partito dal basso e un passo alla volta si è conquistato la possibilità di arrivare al palcoscenico più ambito, quello della Serie A. I due lavorano insieme addirittura dai tempi del Livorno. Da lì in poi il tecnico granata gli ha sempre chiesto di seguirlo. Cacicia prima di arrivare al professionismo, però, ha fatto tanta gavetta.

LA GAVETTA – Il suo percorso da allenatore parte addirittura dai dilettanti, dalle giovanili dell’Atletico Lucca (lui è originario proprio della città toscana). I primi passi da allenatore li muove da appena diciassettenne e inizia dalla Scuola calcio. Un percorso durato 5 anni e grazie al quale si è conquistato la possibilità di approdare nella Lucchese. Dopo anni di lavoro nella sua città natale, arriva la chiamata dell’Empoli. Qui lavora per 8 anni dove fa tutta la trafila dalla Scuola calcio al Settore giovanile. Il suo lavoro impressiona e in Toscana inizia a diventare una figura riconosciuta, tanto che il Livorno lo chiama per fargli ricoprire la carica di Responsabile della Scuola Calcio. Un momento importante per la sua carriera.

CON NICOLA – E proprio in terra labronica conosce Davide Nicola. Nella stagione 2013/2014 l’allenatore arriva in amaranto, ma a gennaio viene esonerato. Il 19 aprile poi Nicola viene richiamato sulla panchina del Livorno e allora chiede a Cacicia di seguirlo in prima squadra come collaboratore. Inizia la carriera del lucchese nel professionismo. La stagione seguente Nicola va a Bari e si porta con sé Cacicia come collaboratore. In Puglia l’esperienza finisce il 31 dicembre, ma dall’estate 2016 i due sono pronti a tornare al lavoro. La chiamata arriva dal Crotone. Nicola promuove Cacicia a suo vice e per entrambi svolta la carriera. La Serie A, la storica salvezza con i pitagorici e le prime piazze importanti come Udine e Genova e adesso quella del Torino.

EXTRA CAMPO – Negli anni, oltre al lavoro di campo, Cacicia ha anche portato avanti attività extra. A Lucca ha fondato una sua scuola di perfezionamento tecnico che al momento conta circa un centinaio di ragazzi. È stata una delle prime fondate in Italia e la prima nella sua città natale. Una decisione presa visto il suo legame sia con il lavoro nei settori giovanili, sia per l’interesse (anche ‘accademico’) del lavoro sulla tecnica individuale da fare con i giovani. A tal proposito ha anche pubblicato alcuni libri approfondendo temi sia tecnici che tattici.

Roberto Ugliono

fonte toronews.net

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 28/01/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



"E' lui l'allenatore ADATTO per portare la squadra alla SALVEZZA"

Piena fiducia in Walter Vangioni. Dopo il pareggio casalingo contro il Corticella (che ha giocato in dieci gran parte della partita) di domenica scorsa, c'è stata una pausa di riflessione all'interno del Seravezza Pozzi (serie D girone D) per valutare la posizione dell'allenatore Walter Vangioni. Nel pomeriggio il tecnico ha diretto regolarmente la seduta di scarico dopo il match e in se...leggi
30/03/2021

Il CAMAIORE conferma tutti i BIG e ritrova un FORTE ESTERNO

Paradossalmente analizzando il Camaiore che si presenterà ai nastri di partenza del nuovo girone A dell'Eccellenza, si può dire che l'impresa più importante, in questi mesi di stop, è di essere riusciti a trattenere diversi elementi che potevano avere mercato in serie D. "Proprio così - dice il diesse Jacopo Pellegrini - gente ...leggi
25/03/2021

"E' una DECISIONE SOFFERTA, ma che abbiamo preso con CONSAPEVOLEZZA"

Tra le quindici società di Eccellenza che hanno scelto di non ripartire c'è anche il Castelnuovo Garfagnana che con un lungo comunicato stampa, firmato dal presidente Dino Dini, spiega dettagliatamente come si è arrivati a prendere una decisione comunque sofferta. Ecco il comunicato che il club gialloblù ha inviato alla nostra redazio...leggi
09/03/2021

VIDEO: ecco ALESSIO BACHERINI, un SEGRETARIO al TOP per il TAU

E' arrivato ad Altopascio già da qualche tempo, ma era passato un po' in sordin,a visto il momento storico che stiamo vivendo da un anno a questa parte. Giusto invece raccontare la storia e il lavoro di uno di quei personaggi che magari lavorando nell'ombra, risultano però fondamentali per le sorti e le fortune di una società. Stiamo parlando di Alessio Bacherini, b...leggi
08/03/2021

GRANDE girone di andata per il FILECCHIO WOMEN in SERIE C

E' una matricola assoluta nel campionato di serie C femminile ed una realtà in grande crescita nel movimento calcistico femminile della provincia di Lucca. Il Filecchio Women continua a stupire chiudendo il girone di andata al secondo posto della classifica. Nella trasferta di Civitanova Marche, ecco un'agevole vittoria, secondo pronostico, con le ragazze allenate da Francesco Passini ch...leggi
08/03/2021


AMOROSO

PROFUMO DI SALMASTRO (Ricordi, fatti, personaggi, curiosità e spigolature del mondo sportivo viareggino e versiliese). Il post è visibile anche sulla pagina ‘Viareggio & Versilia, lo sport e la memoria’.   C’E’ UN ALLENATORE del prese...leggi
01/01/1970

SERIE D, fissati i due RECUPERI per il REAL FORTE QUERCETA

Come da Comunicato Ufficiale N° 115 pubblicato in data odierna dal Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti, il Real Forte Querceta riporta la calendarizzazione delle gare di recupero del campionato di Serie D 2020/2021 Sammaurese - Real Forte Querceta (15a giornata) e Real Forte Querceta - Correggese Calcio 1948 (16a giornata) rispettivamente a mercoled&...leggi
02/03/2021

VIDEO: "Questa VITTORIA è il PREMIO al nostro CORAGGIO"

Ribalta doverosa in questo primo turno del girone di ritorno nel girone D della serie D per il Real Forte Querceta che è andato a vincere sul campo del Rimini, sbancando uno stadio glorioso com'è il "Romeo Neri". Tre punti pesantissimi che danno ancora più spessore alla già buona classifica dei versiliesi che stanno disputando un campionato sicuramente in linea con l...leggi
22/02/2021

PETIZIONE per initolare la CITTADELLA dello SPORT a FEDERICO PISANI

Una petizione volta a intitolare la Cittadella dello sport di Capannori a Federico ‘Chicco’ Pisani. E’ questa l’iniziativa di Fratelli d’Italia, Lega e Forza Italia di Capannori. “Nel giorno dell’anniversario della sua morte, vogliamo accogliere l’invito di un gruppo di cittadini che, costituitosi in comitato, ha deciso di dare il ...leggi
18/02/2021

Il covid ha STRONCATO un EX ALLENATORE di CALCIO

IL COVID, quel maledetto virus che da quasi un anno sta lastricando di dolore e lacrime la vita quotidiana del mondo, si è portato via un personaggio molto noto negli ambienti sportivi viareggini e lucchesi. A 73 anni è morto all’ospedale unico della  Versilia Orfeo Freschi, un personaggio che ha legato il suo nome non solo a diversi club – a cominciare dalla purt...leggi
09/02/2021

SIMONE VENTURI è il NUOVO ALLENATORE del GHIVIBORGO

Come anticipato da TOSCANAGOL (LEGGI QUA), Simone Venturi è il nuovo allenatore del Ghiviborgo. Torna alla guida del club della Media Valle del Serchio dopo l'esperienza della stagione 2017-2018. Viareggino di nascita, ma pistoiese d'adozione, Venturi è gi&...leggi
05/02/2021

SERIE D, LAVEZZINI si è DIMESSO dalla guida del GHIVIBORGO

Ultimo posto in classifica e una situazione davvero difficile. Rino Lavezzini, esperto allenatore ha deciso di chiudere qua la sua esperienza alla guida del Ghiviborgo (serie D girone D) dopo la sconfitta di mercoledì scorso sul campo del Progresso. Ecco il comunicato ufficiale della società: ...leggi
05/02/2021

SERIE D GIRONE D, rinviata la gara REAL FORTE QUERCETA-CORREGGESE

Il Real Forte Querceta rende nota la comunicazione del Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti con cui, a seguito di richiesta inoltrata dalla società Correggese Calcio 1948, preso atto della documentazione allegata, proveniente da struttura sanitaria, tenuto conto altresì del protocollo predisposto dalla ASL competente per il territorio e dei provvedimenti e d...leggi
04/02/2021

VIDEO: "Questo IMPIANTO sarà un FIORE all'OCCHIELLO per tutta la zona"

E' entusiasta il sindaco del Comune di Porcari Leonardo Fornaciari. Mentre gli operai stanno stendendo il manto che andrà a formare il nuovo terreno in erba sintetica dello stadio, lui si gode l'effetto e spera presto di poterci vedere i ragazzi giocarci sopra. Ecco le sue dichiarazioni a TOSCANAGOL. "Questo è il risultato che si ottiene quando un'Amministrazione C...leggi
03/02/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04594 secondi