Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

MALISETI SEANO, DE MARCO lascia e BARTOLINI è il NUOVO MISTER

Impegni di lavoro alla base della decisione: "Il mio è solo un arrivederci"

Mister Alberto De Marco fa un passo indietro e lascia la panchina dei Giovanissimi Regionali d’élite del Maliseti Seano: “Ho comunicato la mia decisione alla società e ai ragazzi. Ci siamo visti su Meet e voglio ringraziarli per gli attestati di stima che ho ricevuto. In questo periodo di emergenza sono cresciuti i miei impegni lavorativi, e questo mi impedisce di dedicarmi come vorrei alla squadra, impegnata in un campionato difficilissimo come quello regionale d’élite. Ringrazio la società per la fiducia che ha riposto nel sottoscritto. A Maliseti sono stato come a casa, non è un addio ma un arrivederci”.

Il Maliseti Seano, preso atto delle dimissioni per motivi di lavoro di mister Alberto De Marco, comunica di aver affidato a la guida tecnica della formazione Giovanissimi Regionali d’élite 2006 a mister Andrea Bartolini, che manterrà anche la conduzione della squadra Giovanissimi B 2007.

"Ringrazio Alessandro, Simone e tutta la società per la fiducia – dice Andrea Bartolini – quando mi è stato chiesto di dare una mano perché Alberto aveva delle difficoltà di lavoro, mi sono reso subito disponibile perché Maliseti è la mia seconda casa. E’ un compito che mi dà grande soddisfazione, come ho già detto in estate allenare a Maliseti dove ho cominciato a giocare da bambino e dove sono cresciuto è stata la realizzazione di un sogno. Adesso mi viene affidata la guida di una squadra regionale d’élite, una grande responsabilità che mi sento pienamente in grado di sostenere perché arriva dopo tanti anni di gavetta: nei regionali ho fatto sette anni da secondo di Alessandro, poi un anno da vice di Rossi in Eccellenza. Quando ho iniziato il mio percorso da primo allenatore il mio obiettivo era tornare a Maliseti. Non vedo l’ora di cominciare, spero di trasmettere il mio carattere ai ragazzi, il 2006 è una squadra che con il lavoro e il sacrificio ha tutto per raggiungere gli obiettivi indicati dalla società. Tutto questo senza distogliere la mia attenzione dalla guida del 2007, un gruppo che stiamo preparando per affrontare al meglio l’élite il prossimo anno e che sono convinto ci darà grandi soddisfazioni negli anni a venire. Per i 2007 ci sarà sicuramente anche l’occasione di fare già quest’anno di assaggiare il campionato d’élite. Non sappiamo quando ricominceremo, l’emergenza sanitaria preoccupa, speriamo di tornare presto in campo con i ragazzi".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/11/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,08370 secondi