Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

"Presto ANNUNCEREMO le NOVITA' per la categoria GIOVANISSIMI B"

Parla il vice presidente regionale della LND Toscana Bruno Perniconi

Livornese doc, Bruno Perniconi è da anni uno dei punti di riferimento del movimento calcistico in Toscana. E' lui insieme al "collega" pratese Massimo Taiti, uno dei vice presidenti del Comitato Regionale della Lega Nazionale Dilettanti.

E' iniziata la seconda fase dei campionati giovanili nelle categoria Allievi B e Giovanissimi B e proprio Perniconi è stato uno dei promotori all'inizio della scorsa stagione del cambiamento voluto per "alzare" la competività a livello provinciale e interprovinciale.

"Mi sembra che la nuova formula sia piaciuta un po' a tutti - dice a TOSCANAGOL - con le due fasi e una ricerca della competitività e del confronto. Sono due categorie di preparazione a quelle successive e pensiamo in questa maniera, accorpando in certi casi le province, di favorirne la crescita". 

Ha tenuto banco negli scorsi mesi la polemica sulla categoria Giovanissimi B dove ci si è trovati spesso a vedere vittorie nettissime e un forte divario un po' in tutte le province. Perniconi e il Comitato stanno studiando alcune novità per la prossima stagione. "Stiamo lavorando ad una migliorativa formula che andrà a rendere ancora più interessanti questi gironi. Il tutto nel rispetto della peculiarità della categoria che è considerata la prima "agonistica" dopo la fase della Scuola Calcio".

Si vocifera che le novità potrebbero riguardare la seconda fase della stagione. "Non posso anticipare niente perchè questa proposta sarà portata in discussione nella prossima riunione del consiglio direttivo del 17 Febbraio. Dopo quella data spiegheremo nel dettaglio quanto deciso"

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/02/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,20403 secondi