Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Firenze


Finale da FAR WEST con maxi RISSA, GIOCATORE e DIRIGENTE in OSPEDALE

Seconda Girone G, gravissimi episodi durante Club Sportivo Firenze-Pietà 2004

Scene da guerriglia urbana quelle a cui si è assistito al campo A dell'impianto sportivo "La Trave" in Via dei Vespucci, 2 a Firenze nel finale di Club Sportivo Firenze-Pietà 2004, gara del Girone G di Seconda Categoria. La fine del match è stata fischiata anticipatamente (il parziale era di 1-2) per una violenta rissa in campo sfociata poi in un parapiglia generale, dove sono entrati in campo anche gli spettatori.

A raccontare nel dettaglio cosa è successo è il Direttore Sportivo della Pietà 2004 Francesco Settesoldi. "La gara è stata molto maschia, come è normale aspettarsi in Seconda Categoria. L'episodio che ha scatenato tutto il caos è avvenuto ad un quarto d'ora dalla fine. Calcio d'angolo per i padroni di casa, il loro numero 9 Pascoli cade a terra, il nostro difensore Lastraioli lo invita a rialzarsi in piedi ed ecco che l'avversario lo colpisce in pieno volto con un calcio procurandogli una grossa ferita. A quel punto i dirigenti locali si precipitano in campo e scoppia un parapiglia generale, a cui qualche minuto dopo si uniscono anche gli spettatori, che entrano per picchiare i nostri ragazzi, e lì avviene davvero il degenero. Non è assolutamente pensabile che si possa giocare una partita in impianti simili, il cancello era aperto, e soprattutto si deve passare in mezzo al pubblico per accedere agli spogliatoi".

Per Settesoldi l'amaro in bocca è enorme. "L'arbitro Tesi di Pistoia ha fischiato anzitempo la fine della gara dopo che sono stato io a suggerirglielo, poiché stava entrando in campo gente da fuori. Lastraioli, portato via in ambulanza, e il dirigente Ceradon sono finiti all'ospedale, e la cosa più eclatante di tutto questo è che l'arbitro sul referto avrebbe segnalato di aver espulso cinque giocatori della Pietà, anche se di questo stiamo attendendo conferme. Tutto questo è assurdo, rischiamo di vederci rovinata una stagione per colpe che non abbiamo minimamente. Sicuramente faremo denuncia contro ignoti e presenteremo ricorso in Federazione se non ci dovesse venire omologata la vittoria o se realmente venissero squalificati più giocatori, vogliamo tutelarci in ogni modo possibile".

Print Friendly and PDF
  Scritto da Massimo Benedetti il 24/10/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



ATTACCANTE festeggia 100 GOL con la stessa SOCIETA'

Realizzando uno dei tre gol che sono serviti per battere in trasferta il Colonnata, Mirko Biagiotti ha centrato un prestigioso e storico traguardo: l'attaccante dell'Albacarraia, capolista del girone G della Seconda categoria ha toccato quota 100 reti. Biagiotti, classe 1993, veste da dieci anni ininterrottamente la maglia gialloblù dell'Albacarraia. Una stagione (2018-2019)...leggi
03/11/2022

ARBITRO convalida un GOL, poi viene SPINTONATO e fischia la FINE

Torna la violenza sugli arbitri nei campi di calcio della Toscana. Due episodi nella seconda domenica di Ottobre. Questo che racoontiamo è successo al campo della "Volpaia" a Sesto Fiorentino nel corso della gara Sesto Calcio-Colonnata, valevole per la quarta giornata nel girone G della Seconda categoria. Siamo arrivati al 12' del secondo tempo con la partita che era sul punteggi...leggi
10/10/2022


SECONDA GIR. I, ESONERATO l'ALLENATORE del SAN POLO

Il San Polo, attuale terz'ultima forza del Girone I di Seconda Categoria, ha esonerato l'allenatore Leonardo Torrini. Dopo i soli sei punti raccolti sin qui, fatale per il tecnico è stato il k.o. dell'ultimo turno (1-0) sul campo del Pianella. Nelle prossime ore la società annuncerà il nome del successore di Torrini....leggi
05/11/2019

Ex PORTIERE di SERIE A torna in campo a QUARANTASEI ANNI

Una lunga carriera da professionista, dove ha difeso, tra gli altri, i pali di Ascoli, Siena, Foggia, Salernitana, Livorno, Fiorentina, Pescara ed Atalanta, e nell'ultimo turno di campionato (Seconda Categoria Girone D), a quarantasei anni, Andrea Ivan a tornato ad indossare i guanti ed è sceso in campo con lo Sporting Arno, società nella quale svolge il ruolo di Responsabile Scuo...leggi
23/09/2019


COPPA TOSCANA SECONDA, i risultati delle ultime gare del primo turno

Mercoledì di Coppa Toscana per le squadre di Seconda categoria con la disputa della terza gara dei triangolari valevoli per il primo turno. Ecco il cartellone delle gare in programma con tutti gli orari: ORE 15,30 Filattierese-Monti 1-2 qualificato Monti Palleronese-Atletico Forte dei Marmi 2-1 Borghetti 2 (P) Palleronese qual...leggi
30/09/2015

COPPA TOSCANA SECONDA, tutte i risultati delle gare

Si disputano domenica 13 settembre (salvo alcuni anticipi e un posticipo) le gare relative al 1° turno (2° gara) della Coppa Toscana di Seconda Categoria. Qua sotto riportiamo le partite in programma VENERDI 11 SETTEMBRE Pomarance - Palazzi Monteverdi  3-2 SABATO 12 SETTEMBRE Pagani...leggi
13/09/2015

La Polisportiva San Piero a Sieve si impone nel Memorial "Elvio Banti"

Va alla Polisportiva San Piero a Sieve il 3° Memorial Elvio Banti, Categoria Dilettanti. Ci sono voluti ben otto calci di rigore per parte per stabilire la vincitrice del quadrangolare organizzato dalla società Spartaco Banti per ricordare lo Storico Segretario e Dirigente Benemerito per oltre 50 anni di attività nella società del paese di Barberino di Mugello. Dop...leggi
11/09/2015

Seconda, il San Piero a Sieve in finale nel "Memorial Elio Banti"

Sensazioni positive in vista del debutto di domenica in Coppa con il Vaglia per il San Piero. Mercoledì 2 Febbraio al "Memorial Elvio Banti" a Barberino, i biancorossi hanno superato 2-0 in semifinale la Rontese. Partita ben sviluppata da parte della formazione biancorossa che, dopo una prima fase di studio, ha cambiato notevolmente passo nella ripresa. Subito in vantag...leggi
03/09/2015

Coppa Toscana Seconda categoria, tutti gli accoppiamenti

Coppa Toscana Seconda categoria MODALITA’ DI SVOLGIMENTO I turni: Nel primo turno le modalità di svolgimento sono quelle previste per i triangolari riportate in altra parte e nel regolamento della coppa. Nel II turno, IV turno giocherà in casa la squadra scritta al rigo ...leggi
12/08/2015

Limite e Capraia e Salivoli ripescati in Seconda Categoria

COMPLETAMENTO ORGANICI CAMPIONATI STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 Preso atto della fusione tra le Società VALLICISA 2000 GS SUCCISA (Campionato di Promozione) e DON BOSCO FOSSONE (Campionato di Seconda Categoria) in US DON BOSCO FOSSONE; Preso atto della fusione tra le Società SELVA CAPANNOLI CALCIO (Campionato di Prima Categori...leggi
17/07/2015

Atletico Figline, si è dimesso il Direttore Sportivo Tommaso Masini

Masini lascia, al suo posto Luzzi Dopo tre stagioni, Tommaso Masini non è più il Direttore Sportivo dell’Atletico Figline. Dopo le dimissioni presentate dall’ormai ex dirigente blaugrana, è stato nominato Gabriele Luzzi quale suo successore. Questo il comunicato del club: L'Atletico Figline comunica che Tommaso Masini si è...leggi
16/06/2015

VIDEO Seconda Girone M, Impruneta T. soddisfatta nonostante il k.o.

Domenica 10 maggio si è disputata la finale dei play-off del girone M di Seconda Categoria contro la Floriagafir. L'Impruneta Tavarnuzze è uscita sconfitta, ma solo nel risultato, dopo una battaglia nella quale gli imprunetini non si sono sottratti. La stagione è stata comunque fantastica, ed ha visto centrare e superare l'obiettivo iniziale. Queste le parole del ...leggi
12/05/2015

Playoffs Seconda categoria, ecco quali sono le regole della FIGC

La fine dei campionati si avvicina e un lettore, Andrea Cappelli scrive a TOSCANAGOL chiedendoci di capire il funzionamento dei playoff di Seconda categoria.  Ecco quanto riportato a tal proposito sul comunicato ufficiale n.25 di questa stagione agonistica della LND Toscana PREMESSO che, in base alle disposizioni inderogabili dell’art. 51 N.O.I.F.: ...leggi
26/03/2015


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07915 secondi