Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Livorno


LIVORNO, pena ridotta per VANTAGGIATO e CAMPO squalificato

Due mesi in meno di pena per l'attaccante e per il club manager Protti. Gli amaranto giocheranno lontano dal "Picchi" il 12 Dicembre contro il Tuttocuoio

Due notizie positive e una negativa per il Livorno (Eccellenza girone B). La Corte Sportiva d’Appello Territoriale ha infatti  accolto il reclamo della società amaranto e ha ridotto la  squalifica all’attaccante Daniele Vantaggiato dal 4 Marzo al 4 gennaio 2022: in pratica uno "sconto" di un due mesi. Pena ridotta anche per il club manager Igor Protti che potrà tornare il 19 dicembre (era stato squalificato fino al 4 febbraio).

Nel frattempo arriva però una nuova “grana” per la società labronica. Il giudice sportivo ha infatti sanzionato il Livorno con la squalifica del campo per una gara e con una multa di 4000 euro. La decisione è relativa all’ultima partita, dopo le intemperanze dei tifosi a Piombino, con un guardalinee colpito da un petardo. La squalifica sarà scontata nella sfida con il Tuttocuoio del 12 dicembre, quando il Livorno dovrà giocare in un altro campo. 

Us Livorno-Colligiana di domenica 5 dicembre si giocherà così regolarmente alle ore 17 allo stadio "Armando Picchi" di Livorno, con la presenza di tutto il pubblico.

Questa la sentenza del Giudice Sportivo che ha portato alla squalifica del campo. "Per avere, propri sostenitori in campo avverso, prima dell'inizio della gara esploso una decina di petardi di grosso calibro all'interno della zona a loro riservata. Per avere, gli stessi, nel momento dell'inizio dell'incontro, lanciato sul terreno di gioco due fumogeni e successivamente fatto esplodere in prossimità della posizione assunta dall'AA2 un potente petardo che colpiva la parte posteriore della coscia dx dello stesso provocandogli breve ma intenso dolore nonche' successivo sanguinamento. Per aver costretto, il collaboratore ufficiale dell'arbitro a ricorrere alle cure prestate dal medico e dal massaggiatore della societa' ospitata. Per aver causato, a seguito di tali eventi, ritardo nell'inizio della gara. Per avere, detti sostenitori, durante tutta la durata dell'incontro, rivolto all'AA2 frasi derisorie e minacciose. Per avere, gli stessi, nel s.t. della gara fatto esplodere altri due petardi. Per aver lanciato verso detto assistente un bicchiere di plastica pieno di birra raggiungendolo al polpaccio sx senza conseguenze. A seguito di tali eventi l'ufficiale di gara era costretto successivamente a ricorrere in un primo momento al Pronto Soccorso del P.O. di Cecina (LI) ove gli veniva rilasciata prognosi di gg. 15 per ustione di II-III grado e il giorno seguente, a consulenza specialistica presso l'Ospedale di Padova. Si acquisiscono agli atti ufficiali i relativi referti. Resta a carico della Societa' oggettivamente responsabile l'eventuale risarcimento dei danni subiti dall'ufficiale di gara. Sanzione limitata per la fattiva collaborazione della dirigenza".

 









 
 
 
 
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/12/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



IMPROVVISA MORTE di un GIOVANE ALLENATORE

Calcio livornese in lutto per la scomparsa di un giovane allenatore, Diego Gianfranchi, 41 anni, di profession barman. La notizia della sua morte di Gianfranchi ha cominciato a circolare sui social, lasciando attoniti amici e colleghi. Ancora da chiarire le cause della morte: sarà l'autopsia a chiarirlo. L’uomo, 41 anni, non aveva figli e non era sposato, ma era molto conosciuto pe...leggi
10/12/2021

Un PETARDO colpisce un ASSISTENTE e lo manda all'OSPEDALE

Brutto episodio al "Magona" di Piombino in occasione della gara di domenica scorsa.   Lo racconta il presidente della LND Toscana Paolo Mangini che esprime "tutta la solidarietà e la vicinanza personale e del Consiglio Direttivo del C.R. Toscana L.N.D. all'Assistente Arbitrale che, in occasione della gara del campion...leggi
30/11/2021

"Dobbiamo CONVINCERCI di essere FORTI, ma senza essere PRESUNTUOSI"

Un punto nelle ultime due gare e prima sconfitta arrivata nell'ultimo turno (0-2 interno contro il San Miniato) per il Livorno, che condivide adesso la vetta del Girone B di Eccellenza con la Cuoiopelli dopo otto giornate. A parlare della situazione in casa amaranto è il team manager Igor Protti che non è del tutto sorpreso dalle difficoltà incontrate. "Stia...leggi
25/11/2021

SERIE D GIRONE E, ecco il nuovo ALLENATORE della PRO LIVORNO SORGENTI

La Pro Livorno Sorgenti annuncia il nome del nuovo allenatore della prima squadra: si tratta di Paolo Stringara, maremmano, classe 1962, ex centrocampista con trascorsi assai prestigiosi: 20 presenze, 1 gol e una Coppa Uefa nel 1991 con l’Inter, poi Bologna e Siena. Come allenatore ha girato moltissime piazze, compresa quella di Livorno, sponda amaranto, dal 1996 al 1998....leggi
15/11/2021

SECONDA GIR. E, VITTORIA in TRASFERTA per LA CANTERA ACLI GABBRO

Orlando Calcio - La Cantera Acli Gabbro 2-3 ORLANDO CALCIO: Albano, Spurio, Barbaro, Barontini, Pachetti, Dello Sbarba, Ciolli A., Melani, Garzelli, Vannucci, Morgana. A disposizione: Cancelli, Ciolli F., Puccini, Di Bartolo, Licheri, Zeqiri, Armadori, Lelli, Nobile. Allenatore: Andrea TumminiaLA CANTERA ACLI GABBRO: Bartolini, Me...leggi
15/11/2021

PRO LIVORNO SORGENTI, ufficiale l'ADDIO a NICCOLAI e al ds BRACCINI

Come preannunciato da TOSCANAGOL (LEGGI QUA), è terremoto in casa Pro Livorno Sorgenti, con il club labronico che ha infatti salutato l'allenatore Matteo Niccolai, di quattro membri dello staff e del direttore sportivo Marco Braccini. Questo il comunicato: La Pro Livorno Sorgenti comunica l’interruzione del rapporto con il tecnico della Prima squadra Matteo ...leggi
10/11/2021

CAOS alla PRO LIVORNO: NICCOLAI esonerato e BRACCINI dimesso

Nessun comunicato ufficiale da parte della società, ma è stato un lunedì davvero convulso in casa Pro Livorno Sorgenti (serie D girone E) dopo le due ultime sconfitte, in casa con il Follonica Gavorrano e in trasferta sul campo del Montespaccato. La società ha invce di esonerare dopo ben otto anni l'allenatore Matteo Niccolai: una decisione che era n...leggi
09/11/2021

Conferenza del PRESIDENTE del LIVORNO dopo le pesanti SQUALIFICHE

L’Unione Sportiva Livorno 1915, preso atto dei provvedimenti irrogati dal giudice sportivo nei confronti dei tesserati Daniele Vantaggiato e Igor Protti, esprime il proprio stupore per l’entità delle due squalifiche e si riserva ogni iniziativa a supporto del calciatore e del dirigente una volta presa visione degli atti ufficiali della gara, confidando nell’equilibrio d...leggi
05/11/2021

PESANTISSIMA squalifica per un GIOCATORE TOP del LIVORNO: QUATTRO MESI

Burrasca a Livorno dopo le decisioni del Giudice Sportivo che sono uscite da pochi minuti riguardanti la gara di domenica scorsa a Santa Croce sull'Arno contro il Perignano. L'attaccante del Livorno Daniele Vantaggio è stato infatti squalificato fino al 4 marzo 2022. Era stato allontanato dal direttore di gara Mauro della sezione di Pistoia all'86' per un intervento in scivolata ...leggi
04/11/2021

SECONDA GIR. E, l'ARDENZA sale in VETTA alla CLASSIFICA

Pronostico rispettato. Sul terreno amico del ‘Gimona’, l’Ardenza ha colto, in scioltezza, il suo terzo successo consecutivo, è salito a quota 13 punti ed ha affiancato in vetta alla classifica il Selvatelle, che, dopo le quattro vittorie ottenute nelle prime quattro giornate, non è andato oltre il pareggio a reti inviolate in casa con il Casciana. Dopo cinque fat...leggi
04/11/2021

Due IMPORTANTI collaborazioni per il nuovo LIVORNO

In questa stagione, l'Unione Sportiva Livorno 1915 si è iscritta anche al campionato provinciale Juniores e al campionato regionale femminile di Eccellenza. La rosa degli Juniores provinciali è stata formata in collaborazione con il Livorno 9, mentre la prima squadra femminile nasce in tandem con l'e...leggi
26/10/2021

PROMOZIONE, il DERBY di CECINA si conclude a RETI INVIOLATE

Sporting Cecina-Colli Marittimi 0-0 SPORTING CECINA: Cappellini, Ajdini, Giannini M., Balleri, Modica, Lorenzini, Campisi, Zoppi, Bernardoni, Facenna, Giannini E.. A disposizione Nassi, Pagliai, Del Gratta, Mecacci, Diagne, Skerma, Diagne, Pedrali, Calabrese. Allenatore Sebastiano Miano COLLI MARITTIMI...leggi
25/10/2021

SECONDA GIR. E, il punto sull'INIZIO di STAGIONE dell'ARDENZA

Il pari a reti inviolate colto contro il Montenero, nel derby ‘esterno’ giocato domenica scorsa al Gymnasium, ha consentito all’Ardenza di muovere la classifica e di mantenere l’imbattibilità stagionale: per ora, su quattro gare disputate (due di Coppa Toscana), il ruolino è di due vittorie e due pareggi. Il Montenero, che nel primo turno del campio...leggi
14/10/2021

ECCELLENZA GIR. B, ANTICIPATO a sabato il DERBY ARMANDO PICCHI-LIVORNO

La partita Armando Picchi Calcio-Us Livorno, valida come terza giornata del campionato di Eccellenza Toscana girone B, verrà disputata sabato 16 ottobre alle 15 allo stadio Armando Picchi di Livorno.  Green pass obbligatorio per accedere allo stadio, questi i prezzi: Curva Nord - 10 euro più prevendita (ridotto 7)Gradinata - 14 euro più prevendita...leggi
13/10/2021

Venerdì 17 settembre la PRO LIVORNO SORGENTI presenta tutte le SQUADRE

Settimana importante in casa Pro Livorno Sorgenti. Venerdì 17 settembre alle ore 17.30, il campo Magnozzi delle Sorgenti, a Livorno, sarà teatro della presentazione ufficiale alla città di tutte le squadre biancoverdi. Dalla Scuola Calcio alla Prima squadra, tutti gli organici e i rispettivi staff tecnici calcheranno il manto principale dell’impian...leggi
16/09/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03419 secondi