Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pistoia


KOUKO ci ricasca: firma con la LARCIANESE, ma ora vuole andare via....

Parla il direttore generale Palumbo: "Un comportamento sconcertante, ha preso un impegno e poi non lo rispetta"

Sembrava uno dei grandi colpi nel mercato di Promozione (LEGGI QUA). Invece è già rottura tra Jean Kouko e la Larcianese. L'attaccante ivoriano classe 1991 infatti non si è ancora presentato agli allenamenti e a questo punto, rendendosi per alcuni giorni irreperibile. Successivamente Gigi Palumbo, nuovo direttore generale del club viola, che aveva personalmente seguito la trattativa per il suo arrivo a Larciano, è riuscito poi a parlarci. 

"Ha chiesto di essere messo sul mercato - spiega proprio Palumbo - non avendo intenzione di voler rimanere a giocare con noi. La sua richiesta è stata fatta adducendo una serie non chiara di problemi personali, che sinceramente non compete a noi risolvere o giudicare, ma pur non comprendendo tale situazione la società ha accettato la richiesta del giocatore che però, voglio precisare, è già regolarmente tesserato con la Larcianese".

Quindi cosa farà la società? "Saranno valutate le eventuali richieste che arriveranno in sede per il suo tesseramento, benchè non giustificabile un tale comportamento la società come sempre non intende far indossare la maglia a chi non vuole portarla".

Kouko non è nuovo a queste "uscite". Nel 2014 era passato all'Aquila Montevarchi, ma improvvisamente cambiò idea, adducendo problematiche di lavoro e tenendo sulle spine la società che poi si stancò e decide di rinunciare a lui. Particolarmente pensate fu il comunicato del club valdarnese che accusò Kouko di "scarsa affidabilità". Nel Dicembre 2018, dopo aver appena firmato con l'Audace Galluzzo, Kouko fece improvvisamente marcia indietro, per poi passare al Fratres Perignano. Ora, ecco che la storia si ripete a Larciano.

Anche Palumbo non va tanto per il sottile. "Ci dispiace della poca serietà del giocatore che benchè per noi tesserato abbiamo scoperto, che nel mese di agosto  si andava, tramite un procuratore, offrendo a numerose società fiorentine. Al momento che abbiamo appreso tali voci abbiamo provato più volte sia io che il presidente a contattare il giocatore, in modo da confutare la veridicità di tale voci, ma si è reso irreperibile non rispondendo nè a messaggi nè a telefonate. Purtroppo solo alla vigilia dell’inizio della preparazione si è fatto sentire, comunicandoci che non voleva più intenzione di venire a giocare con noi per suoi problemi personali che sinceramente non vogliamo neanche sapere. La società benchè incredula manifestata la sua volontà valuterà le richieste che perverranno, ma rimane allibita da un comportamento simile. Pensavo personalmente che non avesse più il coraggio di ripetere ciò che aveva già fatto a Montevarchi e poi a Galluzzo, cioè prendere accordi, stringere mani, o dire cose non vere per farsi liberare ma evidentemente… non c’è mai fine, purtroppo le voci sulla poca serietà del soggetto a livello di impegni calcistici lo precedono e continuano ad essere confermate da questi suoi modi di fare. Dal punto di vista calcistico nessuno mette in discussione il giocatore ma personalmente parlando è stata una grossa delusione sulla figura di uomo e persona. Non sta a me giudicare  ma ovviamente come da sempre professo se una persona non vuole stare nella società e nella squadra è giusto che vada da altre parti, anche se in questa situazione valuteremo anche perchè potremmo far valere i nostri diritti fino al termine della stagione attuale, anche senza impiegare in gare ufficiali il giocatore. Spero però vivamente di incontrare poche persone così poco serie, poiché vedo il mondo dei dilettanti bellissimo dove si gioca, ci si diverte, ci si scontra, ma poi si deve rimanere amici fuori dal campo e dove ancora spero valgano le strette di mano per prendere accordi. Personalmente non riteniamo di aver causato noi la decisione di allontanarsi dalla squadra in quanto avevamo rispettato gli accordi presi e non avendo iniziato neanche la preparazione non possono sussistere  neanche problemi di spogliatoio. Quindi per noi tutto ciò è inspiegabile, ma così è andata pazienza".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 31/08/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



La LARCIANESE presenta il NUOVO DIRETTORE SPORTIVO

Luigi Palumbo “lascia l‘incarico di Direttore Sportivo” della Larcianese (Promozione) e diventa il nuovo Direttore Generale della Società. Al suo posto ecco un nuovo direttore sportivo.  Nell’anno del centenario in un’ottica di riorganizzazione a cui il presidente Carbone sta lavorando e con lo scopo di rendere sempre più grande la n...leggi
31/08/2021

PROMOZIONE, il QUARRATA ha iniziato la PREPARAZIONE: ecco la ROSA

E’ ufficialmente iniziata lunedì 23 agosto con il ritrovo allo Stadio "F. Raciti" la stagione sportiva 2021/22 dell'AC Quarrata Olimpia. Pochi i volti nuovi nella squadra di mister Agostiniani che ha voluto confermare quasi tutto l’organico nella speranza di riprendere il lavoro iniziato lo scorso anno e interrotto causa l’emergenza Covid-19. Come detto, squadra...leggi
24/08/2021

PROMOZIONE, CLAUDIO TARGETTI è il nuovo ALLENATORE della LARCIANESE

Il Presidente della U.S. Larcianese (Promozione girone A) Giancarlo Carbone rende noto che, a seguito delle dimissioni per impegni lavorativi di Eugenio Andreoli, il ruolo di allenatore responsabile della Prima Squadra sarà CLAUDIO TARGETTI. L'allenatore di Montelupo Fiorentino, classe 1967, ...leggi
23/10/2019

PROMOZIONE GIRONE A, ANDREOLI si dimette dalla guida della LARCIANESE

L' U.S. LARCIANESE comunica di aver ricevuto le dimissioni del tecnico responsabile della Prima Squadra EUGENIO ANDREOLI. La Società, che già era a conoscenza degli impegni continuativi di lavoro di Andreoli che non gli permettevano più di svolgere la mansione con la dovuta regolarità, in comune accordo con il tecnico ha accettato le dimissioni...leggi
22/10/2019

Lavori di manutenzione al "Cei" di LARCIANO

Domenica scorsa dopo la gara Larcianese-Sestese sono partiti i lavori di manutenzione ordinaria al manto erboso dello stadio "Idilio Cei". Il terreno è stato arieggiato e successivamente seminato con una miscela adatta per il periodo invernale: infine il manto è stato livellato con uno strato di sabbia silicea. Ora il campo dovrà riposare per quindici giorni prima d...leggi
17/10/2019

PROMOZIONE, la LARCIANESE al via: ecco la nuova ROSA

Il tempo delle vacanze è terminato per la Larcianese che alle ore 17,30 di domenica 18 agosto si ritroverà prima in sede e poi sul terreno dello stadio "Cei" per l'inizio della preparazione al prossimo Campionato di Promozione. Mister Eugenio Andreoli ha convocato ventitre giocatori, i quali saranno impegnati in doppia sedute di allenamento per tre giorni (pranzo all'Hot...leggi
16/08/2019

"Non andremo allo STADIO perché INTITOLATO a FILIPPO RACITI"

Una presa di posizione che sta già facendo discutere è quella dei tifosi dell'Aglianese, che nel prossimo turno di campionato, quando la compagine neroverde sarà impegnata sul campo del Quarrata, non si presenteranno allo Stadio "Filippo Raciti", proprio perché intitolato alla memoria del poliziotto scomparso il 2 febbreaio 2007 a seguito degli scontri verificatisi ...leggi
27/10/2016

Ecco chi è MATTEO BACCIOSI, 894 minuti di imbattibilità in PROMOZIONE

Se nel campionato di serie A spicca l’imbattibilità del toscanissimo Gigi Buffon con la maglia della Juventus, nella nostra regione, a livello dilettantistico, c’è da sottolineare la serie di Matteo Bacciosi, portiere del Quarrata (Promozione girone A) che non prende gol da otto gare consecutive. Sono 894 i minuti di imbattibilità del numero uno giallorosso che ...leggi
03/03/2016

PROMOZIONE GIRONE A, per il VILLA BASILICA rimontare è bello

Villa Basilica-Staffoli 3-2 VILLA BASILICA: Corradi, Daguanno, Cuoco, Mancini, Franceschini, Lici, Borelli, Lionetti, Jovani, Galli, Falcone (75’ Pieretti). All. Michelotti.STAFFOLI: Bagalli, Vallesi (61’ Morelli), Orlandi, Della Maggiore, Vanni, Vitelli (85’ Fogli), Divina, Pagni, Corti, Cioni, Bertini (87&rsquo...leggi
31/01/2016

COPPA ITALIA PROMOZIONE, i risultati delle gare del secondo turno

Crolla il fattore campo negli ottavi di finale della COPPA ITALIA di PROMOZIONE. Infatti solo il ROSELLE e la SANGIUSTINESE riescono a far valere il vantaggio di giocare in casa e superano di misura rispettivamente Lucignano e Antella 99. Vincono invece lo ZENITH AUDAX che passa nel finale a Quarrata e la PECCIOLESE che passa dopo i tempi supplementari sul campo dello Sporting Cecina, mentre pa...leggi
21/10/2015

Promozione Gir. A, vittoria casalinga in rimonta per il Villa Basilica

Villa Basilica - Ponte Buggianese 3-2 VILLA BASILICA: Poggetti, De Petri, Falcone (8’ st Michetti), Bertuccelli (28’ st Quiriconi), Cuoco, Mancini, Borelli, Ruglioni (17’ st Lionetti), Degl’Innocenti, Galli, Jovani. All. Michelotti.PONTEBUGGIANESE: Cangini, Perillo, Frediani, Meucci, Bargellini, Foresta, Pa...leggi
27/09/2015

Inchiesta PROMOZIONE GIRONE A: presentiamo il campionato

Domenica 20 Settembre, è il d-day anche per il campionato di Promozione. Esaminiamo il girone A, quello che, pensiamo sia un record, ospita società provienienti da ben sei province. Un girone dal votlo quasi stravolto rispetto a quello passato, con ben sette società nuovo. Se ne sono andate Maliseti Tobbianese, Signa (tutte passate in Eccellenza, a conferma dalla forza "sto...leggi
19/09/2015


Coppa Promozione, i risultati delle seconde gare dei triangolari

Seconda giornata della Coppa Italia di Promozione che si svolge mediante triangolari. Non si è giocata la gara tra Villa Basilica e Castelnuovo dopo l'esclusione della formazione garfagnina da parte del Giudice Sportivo avendo impiegato nella prima gara contro il Bagni di Lucca un giocatore che doveva scontare un turno di qualifica. Ecco i risultati: COPPA ITALIA...leggi
06/09/2015

Coppa Italia di Promozione, i risultati della prima giornata

Ecco arrivare i primi risultati della prima giornata di Promozione, spiccano i rotondi successi del Quarrata sulla Lastrigiana per 4 a 0, del Roselle sul San Donato con identico punteggio e la vittoria del Don Bosco Fossone nel derby contro il S.Marco Avenza. COPPA ITALIA DI PROMOZIONE 1° Turno - Triangolari 1° Gara ...leggi
31/08/2015


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03443 secondi