Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


VIDEO: VANDALI in AZIONE, che VERGOGNA al CAMPO di LAMMARI

Raid notturno di una banda di giovani della zona che ribaltano gli spogliatoi

Vai alla galleria

Che tristezza e tante riflessioni che si potrebbero fare in un momento oltrettutto del tutto particolare. Una "banda di giovanastri" (definiamola così...) magari in preda all'alcool o chissà a che cosa, hanno fatto la bravata. Irruzione nel campo dei "Laghetti" a Lammari, da anni "casa" di una società tranquilla, bellissima realtà sociale di questo paese nel Capannorese, alle porte di Lucca. Puro vandalismo, ambiente danneggiate, coppe e targhe spaccate in maniera brutale, armadietti aperti per cercare di rubare qualcosa. Un raid senza senso alcuno, senza niente da portare via, se non qualche attrezzo ginnico di poco conto.

Il racconto esterrefatto di Vittorio Andreoni, storico dirigente del club capannorese. "Al campo la visione era questa: una notte di follia di vandali non so come definirli, che hanno spaccato tutto dalla sede agli spogliatoi calpestando 30 anni di storia della ASD Lammari. Questi sono i giovani della nostra comunità, questa è una ferita mortale per un associazione che da anni fa del volontariato per tantissimi ragazzi una sola parola. E' chiaro che ora dovremo dotarci di un impianto di video sorveglianza per far sì che sia almeno da deterrente".

Andreoni è choccato per l'accadutoe ha tutte le ragioni per esserlo. Anche perchè qua manca davvero il senso di quanto è accaduto, oppure si potrebbe entrare in ragionamenti che sconfinano nella psicologia o in temi del tutto particolari. Quello che preoccupa è che davvero ci sia una gioventù che si sfoga in questa maniera, che in un momento di particolare gravità a livello generale, non trovi di meglio che compiere queste nefandezze. 

"Chiedo a livello di social di condividere il più possibile le immagini di quello che è accaduto - aggiunge Andreoni - e chi vede cose sospette, ma non solo nella nostra zon,a, chiami il 112 e faccia scattere l'allarme. E' impossibile che l'altra notte nessuno non sia sia accorto di niente".

E che i colpevoli, che non pensiamo si siano volatilizzati, ricevano la giusta punizione. In una società civile non è più tollerabile assistere a tali scene o dover raccontare episodi del genere. Massima solidarietà al Lammari.

CLICCA QUA PER VEDERE IL VIDEO FATTO NEGLI SPOGLIATOI DI LAMMARI

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/05/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



DIRETTA STREAMING per TAU-SAN MARCO AVENZA

Seconda partita di campionato per il Tau Calcio Altopascio, questa volta in casa e con un’attenzione particolare ai tifosi, che, purtroppo, non potranno partecipare  “in presenza” allo stadio. La società, infatti, ha predisposto una diretta streaming gratuita alla quale sarà possibile accedere dalla pagina Facebook Tau Calcio Altopascio: un modo per stare vi...leggi
23/04/2021

CORDOGLIO per la TRAGICA MORTE di un CALCIATORE DILETTANTE

Cordoglio nel mondo calcistico della provincia di Lucca per la morte di un giovane calciatore che militava in una società di Terza categoria. Tutto è successo questa mattina quando il padre del ragazzo lo ha trovato cadavere nel garage sotto casa. Un gesto inconsulto del ragazzo che pare da alcuni mesi, dopo che aveva perduto il lavoro, soffrisse di depressione. Il giovane...leggi
22/04/2021


"E' lui l'allenatore ADATTO per portare la squadra alla SALVEZZA"

Piena fiducia in Walter Vangioni. Dopo il pareggio casalingo contro il Corticella (che ha giocato in dieci gran parte della partita) di domenica scorsa, c'è stata una pausa di riflessione all'interno del Seravezza Pozzi (serie D girone D) per valutare la posizione dell'allenatore Walter Vangioni. Nel pomeriggio il tecnico ha diretto regolarmente la seduta di scarico dopo il match e in se...leggi
30/03/2021

Il CAMAIORE conferma tutti i BIG e ritrova un FORTE ESTERNO

Paradossalmente analizzando il Camaiore che si presenterà ai nastri di partenza del nuovo girone A dell'Eccellenza, si può dire che l'impresa più importante, in questi mesi di stop, è di essere riusciti a trattenere diversi elementi che potevano avere mercato in serie D. "Proprio così - dice il diesse Jacopo Pellegrini - gente ...leggi
25/03/2021

"E' una DECISIONE SOFFERTA, ma che abbiamo preso con CONSAPEVOLEZZA"

Tra le quindici società di Eccellenza che hanno scelto di non ripartire c'è anche il Castelnuovo Garfagnana che con un lungo comunicato stampa, firmato dal presidente Dino Dini, spiega dettagliatamente come si è arrivati a prendere una decisione comunque sofferta. Ecco il comunicato che il club gialloblù ha inviato alla nostra redazio...leggi
09/03/2021

VIDEO: ecco ALESSIO BACHERINI, un SEGRETARIO al TOP per il TAU

E' arrivato ad Altopascio già da qualche tempo, ma era passato un po' in sordin,a visto il momento storico che stiamo vivendo da un anno a questa parte. Giusto invece raccontare la storia e il lavoro di uno di quei personaggi che magari lavorando nell'ombra, risultano però fondamentali per le sorti e le fortune di una società. Stiamo parlando di Alessio Bacherini, b...leggi
08/03/2021

GRANDE girone di andata per il FILECCHIO WOMEN in SERIE C

E' una matricola assoluta nel campionato di serie C femminile ed una realtà in grande crescita nel movimento calcistico femminile della provincia di Lucca. Il Filecchio Women continua a stupire chiudendo il girone di andata al secondo posto della classifica. Nella trasferta di Civitanova Marche, ecco un'agevole vittoria, secondo pronostico, con le ragazze allenate da Francesco Passini ch...leggi
08/03/2021


AMOROSO

PROFUMO DI SALMASTRO (Ricordi, fatti, personaggi, curiosità e spigolature del mondo sportivo viareggino e versiliese). Il post è visibile anche sulla pagina ‘Viareggio & Versilia, lo sport e la memoria’.   C’E’ UN ALLENATORE del prese...leggi
01/01/1970

SERIE D, fissati i due RECUPERI per il REAL FORTE QUERCETA

Come da Comunicato Ufficiale N° 115 pubblicato in data odierna dal Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti, il Real Forte Querceta riporta la calendarizzazione delle gare di recupero del campionato di Serie D 2020/2021 Sammaurese - Real Forte Querceta (15a giornata) e Real Forte Querceta - Correggese Calcio 1948 (16a giornata) rispettivamente a mercoled&...leggi
02/03/2021

VIDEO: "Questa VITTORIA è il PREMIO al nostro CORAGGIO"

Ribalta doverosa in questo primo turno del girone di ritorno nel girone D della serie D per il Real Forte Querceta che è andato a vincere sul campo del Rimini, sbancando uno stadio glorioso com'è il "Romeo Neri". Tre punti pesantissimi che danno ancora più spessore alla già buona classifica dei versiliesi che stanno disputando un campionato sicuramente in linea con l...leggi
22/02/2021

PETIZIONE per initolare la CITTADELLA dello SPORT a FEDERICO PISANI

Una petizione volta a intitolare la Cittadella dello sport di Capannori a Federico ‘Chicco’ Pisani. E’ questa l’iniziativa di Fratelli d’Italia, Lega e Forza Italia di Capannori. “Nel giorno dell’anniversario della sua morte, vogliamo accogliere l’invito di un gruppo di cittadini che, costituitosi in comitato, ha deciso di dare il ...leggi
18/02/2021

Il covid ha STRONCATO un EX ALLENATORE di CALCIO

IL COVID, quel maledetto virus che da quasi un anno sta lastricando di dolore e lacrime la vita quotidiana del mondo, si è portato via un personaggio molto noto negli ambienti sportivi viareggini e lucchesi. A 73 anni è morto all’ospedale unico della  Versilia Orfeo Freschi, un personaggio che ha legato il suo nome non solo a diversi club – a cominciare dalla purt...leggi
09/02/2021

SIMONE VENTURI è il NUOVO ALLENATORE del GHIVIBORGO

Come anticipato da TOSCANAGOL (LEGGI QUA), Simone Venturi è il nuovo allenatore del Ghiviborgo. Torna alla guida del club della Media Valle del Serchio dopo l'esperienza della stagione 2017-2018. Viareggino di nascita, ma pistoiese d'adozione, Venturi è gi&...leggi
05/02/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04033 secondi