Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pisa


"E' vero, c'è DISPARITA' tra noi PROF e i club DILETTANTISTICI"

Lo ammette il direttore sportivo del settore giovanile del Pontedera Giovanni Mollica

Interessante intervista con Giovanni Mollica, direttore sportivo del settore giovanile del Pontedera. 
 
Parliamo degli Allievi e Givoanissimi Nazionali: come vi siete organizzati in questi due mesi di sospensione dei Campionati? "Purtroppo questa pandemia ha modificato la vita di tutti i giorni e di conseguenza anche la parte sportiva ne ha risentito, per quanto ci riguarda dopo lo stop ai campionati e i vari dpcm siamo riusciti insieme alla società a proseguire l’attività. Non nascondo che sono stati necessari molti sforzi da parte della società, ma la voglia di proseguire e dare un minimo di speranza ai nostri ragazzi ci ha permesso di andare avanti e non perdere neanche un giorno di allenamento. Insieme al responsabile area scouting Marco Magni, al mister e al professor Casalini abbiamo lavorato su un programma che ci permettesse di mantenere un buono stato di forma e ci siamo dedicati molto alla crescita del singolo calciatore per migliorarsi e farsi trovare pronti ad una eventuale ripartenza".
 
Per i Giovanissimi B invece come avete scelto di procedere? "Con i Giovanissimi B Mister Massai invece ha incentrato il lavoro sul miglioramento tecnico della squadra e lavorando nello specifico dove avevamo evidenziato delle carenze sia tecniche che tattiche. Aspettiamo fiduciosi che la situazione migliori e che ci siano le condizioni per ripartire, noi siamo pronti sperando di vedere ancora i nostri ragazzi tornare a giocare, perché se così fosse vorrebbe dire che la situazione è migliorata per il bene nostro, dei ragazzi e soprattutto del paese che dopo questa pandemia dovrà affrontare una dura ripresa. Magari lo sport ci può aiutare in tutto questo perché lo sport è la nostra vita, noi lavoriamo e portiamo avanti i nostri programmi consapevoli che sarà difficile ma niente è impossibile, tutti insieme ce la faremo!!!".
 
Una novità degli ultimi giorni è quella per cui si darà la possibilità per i club professionistici di fare dei TEST MATCH in preparazione alla ripresa dei campionati (LEGGI QUA): voi come Pontedera li organizzerete? "Penso di sì, ne stiamo parlando al nostro interno e anche con società vicine. Vogliamo capire bene le procedure da seguire e poi vedremo".
 
A tal proposito, in questi giorni abbiamo sentito diversi commenti negativi da parte di società dilettantistiche che ritengono questa decisione un'altra forma di disparità verso quelle professionistiche, alle quali non è mai stata tolta la possibilità di allenarsi in questo periodo. "E' chiaro che sempre dipende dall'angolazione con cui si guarda la cosa. Noi professionisti riteniamo che sia stato giusto lasciarci proseguire l'attività per i motivi che ho spiegato prima. Mettendomi però dalla parte delle società dilettantistiche non posso che pensarla come loro. Hanno ragione a lamentarsi. Perchè non possono allenarsi e perchè ora non possono fare i test match? Rispettiamo la pandemia, la situazione è davvero triste, ma non trattiamo i ragazzi come "malati". Se i bambini vanno a scuola, non vedo perchè poi non possano fare attività fisica. Capisco che sia giusto aver fermato i campionati, ma gli allenamenti seguendo certe procedure nonsdi dovevano interrompere. Poi, è chiaro che le regole vanno seguite".
 
Ancora su questa disparità con il calcio dilettantistico, si dice che ora le società professionistiche potrebbero "usare" il fatto di poter allenarsi e giocare per portar via ragazzi alle altre. "Da parte nostra assolutamente no. Non abbiamo più fatto movimenti nè in entrata nè in uscita. Come si fa a pensare a queste cose in un momento del genere. Se c'è qualcuno che si comporta così, buon per lui. Smettiamola però di cercare sempre di far polemiche o di avvelenare il nostro ambiente. Cerchiamo di fare calcio in una maniera più semplice e rilassata".
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/01/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Stefano CIARDELLI prosegue la sua CARRIERA al SEXTUM BIENTINA

Il Sextum ha un nuovo Direttore Generale: è Stefano Ciardelli che già da alcuni giorni è a lavoro insieme al patron Susini per la programmazione del futuro della società bientinese. Ciardelli è molto conosciuto nel mondo del calcio e negli ultimi anni ha lavorato con Fornacette Casarosa e Fratres Perignano....leggi
22/09/2021

Venerdì 17 settembre al VIA la 16a edizione del Memorial "LUIGI TONI"

Prenderà il via venerdì 17 settembre presso il campo sportivo ‘Lido Luzzi’ di Barbaricina in Via del Capannone a Pisa il ‘Memorial Luigi Toni‘, giunto alla sedicesima edizione, dedicato al padre del main sponsor della società sportiva Pisa Ovest, che è stato per molti anni tra i più assidui e impegnati collaboratori della società...leggi
17/09/2021

Il SAN FREDIANO annuncia il nuovo RESPONSABILE della SCUOLA CALCIO

Fabrizio Ligniti è il nuovo responsabile della Scuola Calcio del San Frediano. Il passaggio di consegne è avvenuto con Federico Giorgi che, suo malgrado e con dispiacere per motivi di lavoro, rimarrà comunque istruttore delle squadre Pulcini 2011 e Pulcini 2012 rossoblù. Ligniti è persona di esperienza, dal 1982 sui campi di calcio. Con la qualifica di...leggi
17/09/2021

LITORALE PISANO, ecco il nuovo DIRETTORE TECNICO della SCUOLA CALCIO

Massimo Spigoni è il nuovo Direttore Tecnico della Scuola Calcio del Litorale Pisano. Ex calciatore di Livorno e Lucchese, Spigoni ha ricoperto incarichi da responsabile tecnico in varie società livornesi come Acadamy Livorno, Scuola Calcio Antignano, APIGE, PLS. Specializzato nel comparto dei più piccoli, porta la sua esperienza e professionalità, unita alla...leggi
28/07/2021

Su il SIPARIO sul SAN GIULIANO FC: ecco STAFF TECNICO e DIRIGENZIALE

La A.S.D. San Giuliano F.C. è pronta a ripartire, dopo questo lungo e difficile periodo in cui, però, le attività non si sono mai fermate, gli organici delle squadre sono stati completati e gli staff tecnici definiti. Il gruppo 2004, è stato unito con i ragazzi del 2002 e 2003, e faranno parte della squadra U19 Juniores Provinciale, gli allenatori saranno Nic...leggi
26/07/2021



LUCARELLI saluta TAU e INTER e approda al PISA

Dopo l'addio al Tau Calcio Altopascio (LEGGI QUA) dopo 15 anni, Dante Lucarelli starebbe per firmare un accordo con il PISA, società in forte crescita anche nel settore giovanile. Lucarelli dovrebbe assumere il ruolo direttore sportivo, affiancando il re...leggi
16/07/2021

ECCELLENZA, CUOIOPELLI scatenata sul MERCATO: già quattro INNESTI

La Cuoipelli è scatenata in vista del prossimo campionato di Eccellenza ed ha già ufficializzato l'ingaggio di quattro nuovi giocatori: Matteo Martini, Tommaso Borselli, Andrea Alderotti e Gabriele Falchini. Martini, classe '96 di Firenze, è un mediano, ex giovanili Prato e Bologna Primavera, quattro anni a Scandicci in Serie D con 97 presenze, un anno alla Sangiova...leggi
08/07/2021


La BELLARIA CAPPUCCINI ufficializza gli ALLENATORI per il 2021/2022

La Bellaria Cappuccini ufficializza lo staff tecnico per la stagione 2021/2022: ALLENATORI Seconda Categoria: Valerio BilanciJuniores Regionali: Dario GiacomelliAllievi Regionali: Simone MasoniAllievi B Provinciali: Marco MalventiGiovanissimi Regionali: Sergio Chiocchini - Federico D'Alonzo Preparatore Atletico: Luca AccorroniPreparatore dei...leggi
05/07/2021

OLTRERA, scopriamo chi è il NUOVO RESPONSABILE della SCUOLA CALCIO

C'è un nuovo Responsabile della Scuola Calcio del Gs Oltrera. Si tratta di Alessandro Lippi che così commenta il suo nuovo incarico.  "Sono arrivato all’Oltrera come Allenatore nella stagione sportiva 2015-2016, cominciando con gli Esordienti B. Successivamente ho guidato gli Esordienti Fair Play e le successive fino alla stagione 2019-2020 nel Sett...leggi
17/06/2021

ALBERTO SOCCI nuovo DIESSE del SETTORE GIOVANILE della STELLA ROSSA

Dopo l'addio al Castelfranco (Seconda girone D), Alberto Socci approda alla Polisportiva Stella Rossa. E' lo stesso club ad annunciarlo: "La Polisportiva Stella Rossa accoglie nel proprio organico Alberto Socci. A lui sarà affidata la guida del Settore giovanile (dagli Allievi agli Esordienti) e collaborerà con Sergio Petri per la Juniores Re...leggi
08/06/2021


EDOARDO PENNATI lascia la guida della SCUOLA CALCIO dell'OLTRERA

Tanti movimenti nelle società dopo questo lungo lock down e in vista, speriamo, di una ripartenza nella "normalità". Da Pontedera ecco la notizia dell'addio di Edoardo Pennati all'Oltrera. E' lo stesso dirigente a spiegare a TOSCANAGOL i motivi della decisione: "Dopo cinque stagioni all’Oltrera come responsabile della Scuola calcio, purtroppo non condividendo...leggi
05/06/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03704 secondi