Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pisa


"Nessuna RETROCESSIONE e CAMPIONATI il prossimo anno a 18 SQUADRE"

La stagione difficilmente sarà conclusa nei DILETTANTI: ecco la proposta del Ponte alle Origini"

Siamo dentro il "tunnel" di un'epidemia che ha colto tutti impreparati. Difficile capire quando si potrà tornare alla normalità e a "quale normalità". Il mondo del calcio si interroga anche sul suo futuro: sono giorni di dolore e di lutti, ma anche quelli in cui è giusto sperare di vedere la fine e di riprendere a.... vivere. 

Sono tanti i messaggi che stanno arrivando alla redazione di TOSCANAGOL da parte degli addetti ai lavori dopo l'intervista che la scorsa settimana ci ha rilasciato (LEGGI QUA) il diesse della Larcianese (Promozione girone A) Gigi Palumbo nella quale ci si domandava come era considerare l'attuale stagione calcistica nel calcio dilettantistico. 

Particolarmente interessante e propositivo è l'intevento che propone il dirigente del Ponte alle Origini (Seconda girone C) Gabriele Galli a nome di tutto il consiglio direttivo del club pisano.

"In un momento in cui obiettivamente il calcio come qualsiasi altra cosa è in secondo piano rispetto al problema di Salute Pubblica venutosi a creare vogliamo esprimere anch'e noi, Ponte delle Origini, un giudizio sulla continuità o meno della stagione 2019-2020. Ci sembra di capire che tutte le grandi manifestazioni sportive verranno spostate alla stagione 2020-2021. Per questo anche il calcio credo debba prendere coscienza del fatto che sarà la prossima la stagione che avrà conseguenze, economiche, tecniche, di gestione. La FIGC non potrà non tenerne conto e sicuramente dovrà modificare tanti schemi fino ad ora seguiti, non ultimo quello del format dei campionati.

Prevedere adesso la ripresa dei campionati è puramente anacronistico (gli assembramenti saranno vietati per molto tempo anche dopo la fine dei contagi) e, diciamolo, le possibilità che tutto riprenda regolarmente sono molto ridotte. Pianificare pertanto gi' da adesso la stagione prossima. Perchè quindi non pensare giàa da ora nella stagione 20-21 a campionati dilettanti con gironi minimo di 18 squadre allargando le attuali 16 con le prime attuali dei gironi dei campionati inferiori e magari dando la possibilità a chi magari ora non è primo ma nei playoff di essere ammesso, per chi lo vorrà al campionato superiore, con una specie di wild card?

Chi retrocede? Per quest'anno nessuno. Congelamento. Considerando poi che, come ogni anno, potrebbe esserci un numero notevole di defezioni il numero di squadre si aggiusterebbe da sè.  E' chiaro che con questi alti contingenti di squadre nella prossima stagione andrebbe rivisto tutto il meccanismo di promozioni e retrocessioni. Sia chiaro che sono pensieri come tanti adesso ne vengono fatti. L'importante è che si esca quanto prima da questa pandemia per avere poi occasione di abbracciarci, di incazzarci, di prenderci in giro ma sempre col sorriso. Un abbraccio virtuale, per ora, a tutti".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/03/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



"C'è TEMPO per decidere: ecco le SOLUZIONI per TERMINARE la STAGIONE"

Calma e gesso. Ci sono ancora i margini di manovra. E' il senso del messaggio che ci invia il dirigente del Cascina Francesco Puliti intervendo sul dibattito aperto ormai da diversi giorni sul futuro della stagione agonistica 2019-2020 nel calcio dilettantistico toscano. "Credo oggettivamente che non bisogna farsi prendere dai facili isterismi, da decisioni affrettate, come sta ...leggi
31/03/2020

"FINIRE la STAGIONE entro il 2020 e da GENNAIO 2021 la prossima"

Tra i tanti interventi che stanno arrivando alla redazione di TOSCANAGOL, sicuramente originale è quello che pubblichiamo qua sotto. "Sono Francesco Cecchi, vice presidente della società sportiva di Marina di Pisa, Fc Litorale Pisano asd, puro settore giovanile. Mi piacerebbe dire la mia per quanto riguarda la conclusione dei campionati di...leggi
30/03/2020

VIDEO, ecco come si ALLENANO a CASA i ragazzi del FRATRES PERIGNANO

In questo brutto periodo, rattristato dalle note vicende che ogni giorno ci coinvolgono, i ragazzi e lo Staff del Fratres Perignano (Eccellenza girone A) hanno pensato di fare questo simpatico video mentre si stanno allenando in "smart working" sdrammatizzando un po' i cattivi pensieri che ognuno di noi porta dentro. La società pisana tramite TOSCANAGOL vuole salute tutti gli spo...leggi
24/03/2020



Il PISA OVEST si AGGIUDICA l'impianto sportivo ex ALBERONE

La società ASD Pisa Ovest Aurora Sporting si aggiudica l'impianto sportivo ex Alberone in Via Sainati nel quartiere di San Giusto per 20 anni presentando un piano di investimento di 380.000 che prevede come migliorie l'autonomia energetica dei campi con l'istallazione di un impianto in fotovoltaico, la creazione di un nuovo campo in sintetico con recinzione, nuovi impianti di illuminazio...leggi
24/02/2020

"BATTERE il CASTELFIORENTINO per rimanere AGGANCIATI alle altre"

A tu per tu con Mirko Susini, capitano del Cascina reduce dal pareggio per 3-3 sul campo della capolista Pro Livorno Sorgenti. La squadra neroazzurra occupa dopo ventidue giornate l'undicesima posizione con 27 punti, uno in più dell'attuale quint'ultima, la Massese. Susini analizza il punto ottenuto in terra labronica. "Visto l'andamento complessivo della partita, siamo u...leggi
12/02/2020

SECONDA CATEGORIA GIR. D: vittoria del CASELLINA nel recupero (1-3)

Giovanile Sextum - Casellina  1-3 GIOVANILE SEXTUM: Becuzzi, Giani, Lazzeri, Coscetti, Benincasa, Ferrucci, Di Bella, Spinelli, Davini, Ghelardoni, Betti. A disp.: Rossi, Giorgi, Donati, Berti, Pratali, Vincenti, Di Lupo. All.: Lombardi FedericoCASELLINA: Parigi, Ballini, Binazzi, Tortelli, Gorini, Fancelli, Marzi, Venturini,...leggi
07/02/2020

CALCIO FEMMINILE PISANO è in LUTTO per la SCOMPARSA dell'ex DIFENSORE

Nella domenica appena trascorsa è scomparsa Paola Roti, difensore centrale del Pisa Femminile, quello guidato dal presidente Luciano Berretta, quel Pisa targato Il Fotoamatore che ha rappresentato il punto più alto del calcio femminile pisano ed una delle vette dello sport al femminile a Pisa in generale. In coppia con Bo...leggi
03/02/2020

VIDEO ECCELLENZA GIR. A, le INTERVISTE di F. PERIGNANO-PRO LIVORNO S.

Termina con il successo del Fratres Perignano il big match del Girone A di Eccellenza, che vede il k.o. esterno della capolista Pro Livorno Sorgenti. Migliore in campo Michele Gamba, autore di quattro reti, due su rigore, una direttamente da calcio d'angolo ed una con un mancino rasoterra nel recupero, analizza per primo la gara. La parola passa poi a Fabrizio Ticciati, allenato...leggi
03/02/2020

PONSACCO, ACCORDO con Matteo GIUSTI per la gestione del VIVAIO

Momo Tehe è andato al Parma “grazie alla collaborazione del club ducale, in primis del direttore sportivo Daniele Faggiano cui va il nostro ringraziamento, e al lavoro di Massimo Donati”. E per quanto riguarda le giovanili “abbiamo chiuso l’accordo con Matteo Giusti che, da giugno assumerà la gestione di tutto il vivaio, dalla Junio...leggi
03/02/2020

E' nato il PISA BEACH SOCCER 2014

Questa mattina, nello Studio del Notaio Simone Anzellotti di Pontedera, è stata ufficialmente fondata la società Pisa Beach Soccer 2014 SSDRL. La nuova nata eredita parte dell'attività sportiva svolta in questi anni dalla ASD Pisa Beach Soccer, in particolare il titolo sportivo maturato e necessario per la partecipazione al Campionato Nazionale di Serie A F.I.G.C. ...leggi
31/01/2020

E' RICCARDO MARMUGI il nuovo MISTER del PONSACCO

Il nuovo allenatore del Ponsacco (serie D girone E) è Riccardo Marmugi. 58 anni, già sulla panchina rossoblù, nel 2010/11 che si chiuse con la salvezza in serie D conquistata ai play-out poi vanificata dalla mancata iscrizione al campionato, successivamente ha guidato Castelfiorentino (Eccellenza), Cerretese e Forcoli. Negli ultimi due anni è stato capo scouting e re...leggi
21/01/2020

"Stiamo andando oltre le ATTESE, ma ormai vogliamo GIOCARCELA"

Stagione entusiasmante per il Pomarance, leader del Girone F di Seconda Categoria con 41 punti conquistati in diciotto partite, frutto di dodici vittorie, cinque pareggi ed una sola sconfitta. Nel girone di ritorno la compagine allenata da Marco Bellini ha messo a referto sin qui tre pareggi, con la prima inseguitrice San Vincenzo che si è portata a due lunghezze dalla vetta, ma l’...leggi
21/01/2020

SERIE D GIR. E, l'ALLENATORE del PONSACCO si è DIMESSO

Luigi Pagliuca non è più l’allenatore del Ponsacco. Il tecnico pratese ha comunicato al direttore sportivo Jacopo Bartocci le proprie dimissioni domenica sera dopo la sconfitta di Foligno, la decima nelle ultime undici partite. La società rossoblù si è presa quarantotto ore di tempo per decidere sul da farsi....leggi
20/01/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08153 secondi