Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Slider


<< precedente      successiva >>   

FORNACETTE CASAROSA soddisfatto del LAVORO dei tre DIRETTORI SPORTIVI

Dopo una prima fase di inizio stagione dove la priorità era allestire gli organici, definire le regole e organizzare tutta la logistica, da novembre inizia la seconda fase della stagione e la società Fornacette Casarosa definisce nel dettaglio i ruoli dei direttori sportivi che dovranno lavorare per il “mercato di riparazione”, per una progettualità della stagione 2020/21 e per consolidare i programmi di lavoro sui piccoli per una crescita costante. A Stefano Ciardelli, dopo un ottimo lavoro fatto in estate fino a oggi, viene affidata la gestione dei “grandi”. Dalla prima squadra fino agli allievi passando dalla Juniores, Ciardelli avrà il compito di rinforzare i quattro organici per tentare di raggiungere quei risultati sportivi di...leggi
06/11/2019, La Redazione , Slider

Grande ritorno per il FIRENZE OVEST che "RIABBRACCIA" Maurizio TANFANI

La società Firenze Ovest Asd comunica che Maurizio Tanfani è il nuovo Direttore Generale dell'Area Tecnica. Il direttore, che ha già un passato dirigenziale con i colori rossoblu dagli anni 80/90, vanta risultati eccellenti in carriera con Calenzano, Quarrata, San Donnino e Borgo a Buggiano, raggiugendo con cinque promozioni la Serie C, oltre alle esperienze da osservatore con il ds Giorgio Perinetti con Palermo, Venezia, Genoa (conclusa a giugno scorso). Per Tanfani dunque un ritorno in rossoblu dopo gli anni trascorsi ai tempi dell'allora Presidente Innocenzo Manzini, che diventò poi Vice Presidente FIGC....leggi
06/11/2019, La Redazione , Slider

VIDEO, PICCINETTI critica i GIOVANI tecnici: "Sono troppo PRESUNTUOSI"

Claudio Piccinetti, grande personaggio del calcio toscano da alcuni mesi Responsabile della Scuola Calcio della Bellaria Cappuccini, parla a trecentosessanta gradi della sua lunga esperienza nel mondo del calcio e di quali sono le problematiche di quello attuale. Nato a Ponsacco il 31 marzo 1952, Piccinetti è stato un centravanti cresciuto nella Fiorentina, e con i viola debutta in Serie A nella stagione 1970-1971; dopo quattro gare in massima serie viene girato dapprima al Prato, in Serie C, e successivamente al Catania, in Serie B. Nel 1974 disputa un'altra stagione in serie cadetta con il Catanzaro, prima di passare al Novara dove gioca per due anni in Serie B e un anno in C, mettendo in questo ultimo caso a segno 15 reti nel campionato 1977-19...leggi
06/11/2019, La Redazione , Slider

Quasi NOVANTA clubs di PISA all'incontro con il Presidente MANGINI

Si è svolta al Centro Polisportivo Bellaria Cappuccini la riunione tra il Crt e le società della Delegazione di Pisa. Erano presenti il presidente Paolo Mangini, i vice Bruno Perniconi e Massimo Taiti, i consiglieri regionali Marco Maccheroni e Giorgio Merlini e il Delegato Franco Marini. Quasi novanta le società che hanno partecipato....leggi
05/11/2019, La Redazione , Slider

Cosimo SIBILIA: "I DILETTANTI hanno ANTICORPI al RAZZISMO"

Gli episodi di razzismo non risparmiano nessuna categoria del calcio italiano. Dal vertice sino ai campionati dilettantistici, il fenomeno trova continuamente nuovi spregevoli interpreti, anche in occasione di gare delle competizioni giovanili. “Il movimento dei Dilettanti possiede gli anticorpi al razzismo – ha dichiarato il presidente della LND Cosimo Sibilia - lo dimostrano le azioni concrete messe in atto dalle nostre società e dai nostri dirigenti che hanno sempre condannato prontamente ogni forma di discriminazione, solidarizzando con le vittime ma soprattutto condannando i colpevoli, sia che fossero propri tesserati o semplici sostenitori. Ciò è possibile grazie all’impegno costante della LND nel contrasto al razzismo ed al...leggi
05/11/2019, La Redazione , Slider

MASSIMO MORGIA ci insegna... come bisogna sapere perdere

Lui è Massimo Morgia ed è un allenatore del... tutto particolare. Solo chi lo conosce può apprezzare e capire un uomo spesso controcorrente, spesso all'opposizione, fuori da certi stereotipi. Romano, ma toscano d'adozione, ha scelto da decenni Lucca come la sua casa. Qua. nella sua carriera da calciatore ha conosciuto Annalisa, la donna della sua vita, dalla quale ha avuto la figlia Valentina, nome voluto fortemente da Massimo perché così si chiamava la figlia del suo mentore Giovanni Meragalli. Massimo Morgia ha mille interessi, legge Hermann Hesse e Oriana Fallaci, ama la storia contemporanea, sa tutto delle Rivoluzioni (riuscite e tentate) in America Latina e ama molti dei suoi protagonisti. In estate lo potete trovare sul molo di Viareggio intento a ...leggi
04/11/2019, La Redazione , Slider

L'AIAC MASSA-CARRARA organizza la sua tradizionale festa di fine anno

AIAC Massa Carrara organizza il giorno 11 novembre alle 17.30 nella sede di Palazzo Ducale (Piazza Aranci) a Massa, sotto il patrocinio della provincia di Massa Carrara e del suo presidente Gianni Lorenzetti, il 4° premio nazionale AIAC Maasa Carrara. Saranno premiati gli allenatori apuani iscritti AIAC vincenti dei campionati, il trofeo AIAC verrà assegnato al mister socio e conterraneo Cristiano Bacci, vincente campionato greco con il Paok Salonicco 2018/ 2019. Attualmente Bacci è il primo assistente tecnico di mister Razvan Lucescu nella squadra Al Hilal dell'Arabia Saudita, finalista nella Champions League dell'Asia. Ma nella serata non si parlerà solo di calcio perchè AIAC MS e il suo direttivo cercando di andare oltre una normale linea guida di una a...leggi
04/11/2019, La Redazione , Slider

L'allenatore grossetano ALESSIO BIFINI "emigra" nel LAZIO

Alessio Bifini lascia il calcio toscano. E' lui il nuovo allenatore della Corneto Tarquinia, squadra che milita nel girone A dell'Eccellenza del Lazio. Succede a Stefano Del Canuto, esonerato nei giorni scorsi dopo la quarta sconfitta consecutiva.  Nato a Grosseto il 26 aprile del 1975, il 44enne tecnico Uefa A è cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Grosseto prima di intraprendere una lunga carriera da calciatore che l’ha visto vestire le celebri maglie di Avellino, Sambenedettese, Albinoleffe, Alessandria e Poggibonsi dove invece ha iniziato la sua carriera da allenatore dopo l’apprendistato nell’Under 19 del Grosseto. Bifini ha vinto i play off regionali di Eccellenza col Poggibonsi prima di lasciare in estate il club colpito da una ...leggi
31/10/2019, La Redazione , Slider

CALCIO TOSCANO in LUTTO per la SCOMPARSA di un NOTO DIRIGENTE

Era malato da circa un anno, ma fino in fondo ha lottato come un leone, lavorando sempre con passione per la sua società, l'Impruneta Tavarnuzze, dove da venti anni era diventato un punto di riferimento. Giovanni Vitali non ce l'ha fatta: ci lascia nel dolore un'intera comunità a soli 55 anni. "Giovanni era una grande persona - dice affranto il direttore sportivo Fausto Gonnelli - e per me è stato un vero privilegio poterlo conoscere e lavorarci insieme. Era un vero trascinatore, un dirigente straordinario. Fino a pochi giorni fa era qua a lavorare come se niente fosse. Mi riesce difficile aggiungere altro per ricordarlo". Vitali era di Tavarnuzze ed era dirigente della Telecom. Entrò in società seguendo l'attività sportiva di uno dei suoi tre fi...leggi
30/10/2019, La Redazione , Slider

SEGUI i CAMPIONATI e AGGIORNA il tuo RISULTATO su TOSCANAGOL

Come ormai avviene da alcune stagioni TOSCANAGOL cerca sempre di essere un punto di riferimento per socioetà e addetti ai lavori. Un lavoro importante (crediamo e speriamo...) al servizio del calcio della nostra regione, sia dilettantistico che giovanile.  Il week-end che ci attende segna l'inizio davvero a pieno regime dell'attività nella stagione 2017-2018. Dopo la SERIE D e l'ECCELLENZA, iniziano infatti queli di PROMOZIONE, PRIMA e SECONDA. In alcune province (Firenze e Pistoia) partono anche i campionati di TERZA, come pure quelli di settore giovanile. TOSCANAGOL cercherà di seguire tutto il movimento con la consueta attenzione, ma secondo anche i suoi "limiti". Per questo invitiamo come sempre le società a collaborare con noi. E' possibile mette...leggi
15/09/2017, La Redazione , Slider

<< precedente      successiva >>