Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Slider


<< precedente      successiva >>   

"Era un RAGAZZO fantastico e un CALCIATORE di prospettiva"

Guardi la lista del Tuttocuoio nella prima giornata di campionato di serie D girone D sul campo di Lentigione e vedi con il numero 13 in panchina Lorenzo Burgalassi. Passano appena due settimane e scopri che questo ragazzo non c'è più, portato via in maniera fulminante da una malattia che non perdona. E' una notizia (LEGGI QUA) che sta sconvolgendo tutto il mondo del calcio e non solo quello toscano. La morte di un ragazzo di diciotto anni è una tragedia immensa. un vuoto incolmabile che come sempre ti pone di fronte a domande più grandi di te. Ma chi era Lorenzo Burgalassi? TOSCANAGOL ha provato a sentire chi lo ha seguito in questi anni nel mondo del calcio. Guido Grassi è colui che l'ha fatto iniziare nella Scuola Calcio del Fauglia, poi insieme ...leggi
12/09/2017, La Redazione , Slider

GIOVANE CALCIATORE muore per una MALATTIA scoperta da pochi giorni

Ancora una brutta giornata per il calcio della nostra regione. Ci è appena arrivata in redazione la notizia della morte di un calciatore diciottenne del Tuttocuoio, formazione che milita nel girone D della serie D. Lorenzo Burgalassi, che abitava a Lorenzana, in provincia di Pisa, è morto all'ospedale di Pisa (dove era ricoverato da martedì scorso) questa mattina alle ore 7 stroncato dalla leucemia. Secondo quanto si è appreso, la malattia gli era stata diagnosticata soltanto pochi giorni fa e a nulla sono servite le cure dei medici. Burgalassi era allievo dell'istituto "Pesenti" di Cascina. La notizia della morte si sta diffondendo in queste ore e sta suscitando dolore e sgomento. Lorenzo era cresciuto nel settore giovanile del Pontedera e in esta...leggi
12/09/2017, La Redazione , Slider

Si potranno PERSONALIZZARE le MAGLIE anche nei DILETTANTI: ecco come

La Lega Nazionale Dilettanti, attraverso il Comunicato Ufficiale n. 1 del primo luglio 2017 (punto n.19), ha disciplinato la facoltà di utilizzare per l’intera stagione, per i calciatori e le calciatrici dei campionati che verranno menzionati, maglie da gioco personalizzate. Le linee guida contenute nell’importante circolare riguardano le gare dei campionati dilettantistici nazionali, regionali e provinciali oltre ai campionati giovanili Juniores dell’imminente stagione (in deroga all’art. 72 delle N.O.I.F).  Per maglia personalizzata si intende la facoltà di indossare durante le gare di campionato uno stesso numero, scelto non necessariamente in modo progressivo e non l’uso del cognome come avviene invece nei campionati professionistici. Pe...leggi
09/08/2017, La Redazione , Slider

Ecco gli ULTIMI RIPESCAGGI in ECCELLENZA, PROMOZIONE, PRIMA e SECONDA

COMPLETAMENTO ORGANICI CAMPIONATI REGIONALI DILETTANTI STAGIONE SPORTIVA 2017/2018 - Preso atto dell’ammissione, quale “ripescata” al Campionato Nazionale di Serie D della Stagione Sportiva 2017/18, della Società: A.S.D. SANGIOVANNESE 1927 - Preso atto, dopo avere effettuato la procedura on-line inerente all’iscrizione, della rinuncia al Campionato di Seconda Categoria con richiesta di partecipazione al Campionato di Terza Categoria da parte della Società: A.S.D. MONTUOLO NAVE - Visto l’art. 25 comma 2 della L.N.D.; - In applicazione delle graduatorie di merito precedentemente pubblicate, si è provveduto al completamento dell’organico del campionato di cui sotto: CAMPIONATO ECCELLENZA - posto disponibile n. 1 assegnato a:...leggi
04/08/2017, La Redazione , Slider

NICOLA LANZALOTTA lascia FORNACI dopo quasi venti anni

Dal 1999 era uno dei cardini del settore giovanile del Fornaci in provincia di Lucca. Dopo aver lavorato con il Borgo a Mozzano e con il Valle di Ottavo, Nicola Lanzalotta aveva trovato qua la sua dimensione e pur tra tante difficoltà aveva contribuito a dare spessore e valore alla crescita dei giovani calciatori della zona. Fiore all'occhiello qualche stagione fa il successo nel campionato provinciale Giovanissimi e la successiva partecipazione al campionato regionale. Ora però Nicola Lanzalotta dice basta. Da alcuni mesi l'avevamo sentito un po' scoraggiato ventilando il possibile addio. Ma cosa è successo? "Niente di particolare. Diciamo che dopo la fusione con tra Barga, Ghivizzanoborgo e Fornaci, e la nascita della Valle del Serchio sono cambiate diverse cose....leggi
31/07/2017, La Redazione , Slider

CAMPIONATI SOSPESI per il TORNEO DELLE REGIONI 2017

A seguito comunicazione della L.N.D. inerente il Torneo delle Regioni 2017 in programma in Provincia di Trento nel periodo pasquale, la regionae TOSCANA ai adegua e dispone la sospensione delle gare dei Campionati di Eccellenza, Promozione, Juniores girone di merito, Allievi e Giovanissimi in calendario nel week-end 8-9 aprile 2017, con conseguente slittamento di una settimana delle gare in calendario. Potranno usufruire di tale possibilità anche le Società di altri campionati qualora avessero giocatori convocati nelle rappresentative regionali.   // ...leggi
24/03/2017, La Redazione , Slider

Forza ANDREA, non MOLLARE, tutto il CALCIO TOSCANO è con te!

Sono stazionarie le condizioni di Andrea M., giocatore classe 2001 del Lanciotto Campi Bisenzio, scontratosi banalmente contro un avversario del Firenze Ovest durante il match interno dell'ultimo turno di Allievi B Elite Firenze sul campo di Peretola. Il giovane ha subito un violento colpo alla tempia, è subito svenuto a terra con attacchi epilettici, ed è stato immediatamente trasportato al pronto soccorso, dove è stato ricoverato in terapia intensiva fino a martedì 14 febbraio. Adesso è al CTO in rianimazione, ha subito un intervento di tracheotomia per permettergli una migliore respirazione ed è tutt'ora in coma farmacologico. Dopo il terribile scontro, le due società, d'accordo con il direttore di gara, hanno concordato l'immediata...leggi
16/02/2017, La Redazione , Slider

ECCELLENZA GIR. A, colpo in difesa del PONTE BUGGIANESE: SIMONE ANGELI

Il difensore classe 1978 Simone Angeli è un nuovo giocatore del Ponte Buggianese e arriva dopo aver passato gli ultimi due anni e mezzo al Ghivizzano Borgoamozzano tra Eccellenza e Serie D. Dopo aver debuttato in Serie C2 nel 1998/1999 con la maglia del Pontedera, la stagione successiva la inizia in C1 alla Lucchese ma, dopo due presenze, a novembre passa al Faenza (C2). Nel 2000/2001 è al Montevarchi (C2), mentre l'anno successivo torna nuovamente alla Lucchese, salvo essere nuovamente ceduto a gennaio, stavolta alla Poggese (C2). Nel 2002/2003 arriva al Brindisi, in C2, dove rimane per due stagioni. Approda quindi al Teramo, in C1, ed anche qui rimane per due stagioni. Nel 2006/2007 veste la maglia del Perugia, sempre in C1, e ci rimane per due annate. Nel 2008/2009 Angel...leggi
22/12/2016, Massimo Benedetti, Slider

VIDEO, "GIOVANI GRANATA MONSUMMANO, la crescita continua"

L'impianto del "Loik"rinnovato con il nuovo manto in sintetico, presto una nuova tribunetta e un bel punto di ristoro. A Monsummano i Giovani Granata stanno crescendo con una saggia programmazione, svolgendo un ruolo sempre più importante per il settore giovanile.  Carlo Pucci da qualche anno è il direttore sportivo del settore agonistico nel quale ha portato esperienza e competenza. "Siamo all'inizio. le cose stanno andando bene, ringrazio la società, il presidente Arbi e il Comune per averci messo a disposizione queste strutture che sono l'anello indispensabile per poter far crescere i ragazzi. Ora tutta l'attività è qua al "Loik, saltuariamente possiamo anche usufruire dello Stadio." Il diesse granata ci presenta poi le quattro squadre che s...leggi
28/10/2016, La Redazione , Slider

Presentazione in grande stile per ALBERTO DI CHIARA allo SCANDICCI

Presentazione in grande stile al campo Bartolozzi di Scandicci, con la conferenza stampa che ha annunciato la collaborazione tra il Club Sportivo Scandicci 1908 ed Alberto Di Chiara. Presenti le istituzioni, con il Sottosegretario di Stato Luca Lotti, il Presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani, il Sindaco di Scandicci Sandro Fallani, l'Assessore allo Sport di Scandicci Andrea Anichini, ma anche tanti amici dello Scandicci e dello stesso Di Chiara, come Giancarlo Antognoni e il giornalista Sky Alessandro Bonan. Alberto Di Chiara assume adesso il ruolo di supervisore tecnico dei Blues, affiancando la società ed i ragazzi nel lavoro quotidiano, e dando un contributo importante nello sviluppo del settore giovanile dello Scandicci. Di Chiara assume anche l'incarico di rappres...leggi
27/10/2016, La Redazione , Slider

<< precedente      successiva >>