Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pisa


Ancora un PORTIERE-GOLEADOR in TOSCANA: colpo di testa e rete del pari

E' successo a Pontedera in Seconda categoria in Stella Azzurra-Crespina, protagonista il trentunenne Riccardo Rossi

Ancora una bella storia da raccontare sui campi da calcio della Toscana. Arriva dal "Paolo Bachi" di Pontedera dove agli onori della cronaca sale un nuovo PORTIERE-GOLEADOR. Si tratta di Riccardo Rossi, 31 anni, che nei minuti finali della gara Stella Azzurra-Crespina (Seconda categoria girone E) è riuscito a segnare il gol dell'ormai insperato pareggio.

Classica situazione "disperata", con i padroni di casa alla ricerca del gol e sulla battuta di un calcio d'angolo Rossi chiede al suo allenatore di portarsi in avanti nella mischia in mezzo all'area. E così raccoglie il cross e con un preciso colpo di testa insacca la rete del definitivo 1-1.

"È stata una gioia indescrivibile - ecco la dichiarazione il portiere-goleador ai microfoni di PisaToday - non avevo mai vissuto una situazione del genere e sul momento non sapevo cosa fare. Ho deciso di andare verso la panchina per abbracciare i compagni: abbiamo raccolto un pareggio che probabilmente non meritavamo neanche, ma che per noi è importantissimo. Mi sono trovato nel posto giusto al momento giusto"

Portiere esperto, Riccardo Rossi è cresciuto nel settore giovanile del Pontedera, poi ha giocato in Promozione nella Volterrana, in Prima categoria nella Sanromanonese e poi da diverse stagioni veste la maglia della Stella Azzura con la quale ha conquistato la promozione dalla Terza alla Seconda.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/01/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



Un calciatore SUDAMERICANO approda nel CALCIO DILETTANTISTICO TOSCANO

La Popolare CEP chiude la finestra invernale di trasferimenti con quattro innesti che vanno a puntellare la già ampia rosa a disposizione di mister Guerrini. Ecco le operazioni concluse, in ordine alfabetico (per cognome) che, per puro caso, coincide anche con l’ordine cronologico. Il primo arrivo nel sodalizio celeste azzurro è un trasferimento internazional...leggi
04/01/2023

C'è un NUOVA SOCIETA' per STEFANO CIARDELLI

Dopo una lungo girovagare in tante società della provincia di Pisa a livello giovanile, Stefano Ciardelli ora fa "tappa" a San Prospero Navacchio e lo da con i grandi. Ecco il comunicato del club:   È con immenso piacere che la San Prospero Navacchi...leggi
29/12/2022

"PECCIOLESE troppo forte, noi puntiamo ai PLAY-OFFS"

Una serata di festa per scambiarsi gli auguri e farsi un grande in bocca al lupo per il proseguo della stagione. Il Castelfranco, sodalizio della provincia di Pisa, che partecipa al girone E del campionato di Seconda Categoria, ha festeggiato il Natale, con il corollario di amici, tifosi e simpatizzanti. Il tecnico, nonché direttore generale, Renzo Comini,  ha organizzato la...leggi
17/12/2022

CAMBIA il CAMPO di una gara di PRIMA di domenica 18 dicembre

Vista l'impraticabilità dello stadio comunale di Acciaiolo, la partita di domenica 18 dicembre tra Accaiolo e CF 2001, valevole per la quattordicesima giornata del Girone B di Prima Categoria, verrà disputata allo stadio nuovo Marconcini di Pontedera alle ore 14:30...leggi
16/12/2022

Club TOSCANO in LUTTO per l'improvvisa MORTE di un'importante figura

Oggi è un giorno triste per la famiglia San Giuliano: è infatti venuto a mancare improvvisamente Riccardo Macchia. "Persona onnipresente, un amico, un tifoso, un nonno dei ragazzi, un uomo buono, esemplare ed attaccato ai nostri principi ed ai nostri colori. Lascia un vuoto profondo in tutti noi, ma sarà sempre portato nei nostri cuori. Sentite con...leggi
15/12/2022

DIMISSIONI per un ALLENATORE di un club di PROMOZIONE

Si dividono le strade dell’Atletico Etruria e mister Armando Traversa. Il tecnico ha rassegnato le dimissioni dopo la sconfitta di domenica scorsa con il S. Andrea. Si chiude così un ciclo di tre anni in cui Traversa ha toccato l’apice la stagione scorsa perdendo la finale playoff con lo Sporting Cecina sul campo di Banditella....leggi
12/12/2022

DIESSE e TECNICO chiedono CHIAREZZA e RINFORZI: ESONERATI!

Doppio esonero al Ponsacco (Promozione girone C). Se ne vanno il direttore sportivo Gabriele Bastrei e l'allenatore Manuel Caponi. Al loro posto arrivano Andrea Mencaraglia, già collaboratore di Bastrei e in panchina Mauro Marchi, ex Cerretese. C'è da preparare la prossima sfida che si giocherà in campo neutro a Certaldo contro il Saline. Nessuna polemica da parte d...leggi
02/12/2022

VINCE al DEBUTTO, ma ora potrebbe PERDERE la PARTITA a TAVOLINO

Chiaro scuro l'esordio di Francesco Tavano sulla panchina del Tuttocuoio. La formazione neroverde ha infatti vinto contro l'Armando Picchi la gara di domenica scorso, ma il successo potrebbe ora essere annullato dal Giudice Sportivo. L'ex attaccante di Empoli, Roma, Valencia e Livorno era al debutto da allenatore e, in occasione di una sostituzione, avrebbe lasciato in campo la squ...leggi
25/11/2022

Gara PERSA a TAVOLINO per un PETARDO lanciato in campo

Mano pesante del Giudice nel Girone C della Promozione. In seguito ai fatti accaduti domenica scorsa nella gara tra Ponsacco 1920 e Invictasauro nel corso della quale i sostenitori della squadra di casa nel contestare la propria compagine lanciavano in campo dei fumogeni e dei petardi, uno dei quali esplodeva nei pressi di Assistente stordendolo, l'arbitro, non ritenendo più garantita la...leggi
25/11/2022

CAMBIA un ALLENATORE in PRIMA CATEGORIA

L'Us Tirrenia 1964 comunica che Massimo Luperini non è più l'allenatore del Tirrenia. La squadra è stata affidata al direttore sportivo Nicola Tortiello. "La società ci tiene a ringraziare il mister per il lavoro svolto e per aver lasciato la squadra in un'ottima posizione di classifica. Grazie mister e in bocca al lupo per il tuo futuro...leggi
24/11/2022

"GIOCARE nella squadra del mio PAESE è una grande SODDISFAZIONE"

Centrocampista centrale classe 1985, Matteo Nolè è nato a San Miniato e, prima di approdare al San Miniato Basso nel 2020, ha trascorso tutta la sua carriera tra Serie D e Serie C, vestendo maglie prestigiose come quelle di Pisa, Sansovino, Pontedera e Lucchese. Matteo, come giudichi questo avvio di stagione a livello collettivo e personale? "Siamo una sq...leggi
24/11/2022

PRIMA, buon DEBUTTO per FABIO NATALI sulla panchina dell'ACCIAIOLO

Un pareggio che vale tanto oro quanto pesa. L’Acciaiolo fa 1-1 sul campo del Candeglia Pistoia, seconda forza del campionato a pari merito con Marginone 2000 e Intercomunale Monsummano, e torna a casa con un punto in tasca frutto di una prestazione tutta cuore e grinta da parte dei ragazzi di mister Natali. I gialloblù sono co...leggi
21/11/2022

MUORE ex CALCIATORE PROF e PADRE di FAMOSA TENNISTA

Il mondo dello sport piange la scomparsa di Claudio Trevisan, ex calciatore professionista, di ruolo attaccante. Aveva 75 anni. Nel corso della sua carriera di attaccante, tra la fine degli anni 60 e il 1980 Trevisan ha giocato 57 partite in serie B e 128 in serie C. Tra i club calcistici dei quali ha fatto parte ci sono anche due squadre toscane: il Pont...leggi
18/11/2022


Ex SERIE A lascia il CAMPO e inizia la CARRIERA da ALLENATORE

Clamoroso ribaltone in casa Tuttocuoio. Dopo il k.o. esterno dell'ultimo turno in casa del Camaiore (3-0) ed il terz'ultimo posto nel Girone A di Eccellenza, con sette punti raccolti nelle prime dieci gare, la Presidente Paola Coia ha deciso di sollevare dall'incarico di allenatore Fabrizio Tazzioli. Il successore del tecnico di Barga ha del clamoroso: il classe 1979 Francesco Tava...leggi
15/11/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04247 secondi