Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pisa


ECCELLENZA, ecco chi si SIEDE sulla PANCHINA del TUTTOCUOIO

Si tratta dell'ex allenatore del settore giovanile del Cagliari Daniele Zini

Ufficializzato il nuovo allenatore del Tuttocuoio: a guidare il club neroverde nel prossimo campionato di Eccellenza sarà Daniele Zini, di ritorno dall'esperienza nel settore giovanile del Cagliari.

"Sarò sempre grato al Cagliari per l'opportunità e il percorso che mi ha permesso di fare sia come tecnico che come persona. È stata un avventura unica, dove ho avuto crescita formativa intensa e dove sono maturato molto. Ho imparato nuove conoscenze e formato nuove competenze che mi aiuteranno sicuramente non solo per questa avventura, ma anche per il proseguo del mio percorso professionale e privato" - il saluto di Zini al club sardo.

Adesso, la nuova avventura. "È una bella sensazione e anche una grande emozione poter allenare il Tuttocuoio, per questo devo ringraziare la presidentessa Paola Coia e la società per questa grande opportunità che mi è stata concessa. Sono l'ultimo arrivato in questa categoria, sarà un campionato difficilissimo, giocheremo contro squadre importanti e attrezzate bene, con allenatori molto preparati, per questo dovrò adattarmi e imparare velocemente la categoria, interagire con la società, ma soprattutto relazionarmi con i giocatori per poter trovare insieme la strada più corretta per poter lavorare su noi stessi e poter esprimere il massimo delle nostre potenzialità".

Quali sono le aspettative? "Non abbiamo la sfera di cristallo per darci degli obiettivi e non possiamo promettere niente se non serietà, professionalità e massimo impegno, cercheremo di andare avanti facendo un passo alla volta, capendo anche noi il nostro valore. Con la presidentessa Coia abbiamo tracciato un percorso che ci interessa, sul quale dovremmo essere credibili e coerenti. L'idea che abbiamo è quella di avere una condivisione di valori comuni e giocare con coraggio, aggressività e organizzazione, con grande senso di appartenenza, orgoglio e responsabilità, onorando questi colori e rappresentando al meglio la città di Ponte a Egola".

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/07/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



Gara PERSA a TAVOLINO per un PETARDO lanciato in campo

Mano pesante del Giudice nel Girone C della Promozione. In seguito ai fatti accaduti domenica scorsa nella gara tra Ponsacco 1920 e Invictasauro nel corso della quale i sostenitori della squadra di casa nel contestare la propria compagine lanciavano in campo dei fumogeni e dei petardi, uno dei quali esplodeva nei pressi di Assistente stordendolo, l'arbitro, non ritenendo più garantita la...leggi
25/11/2022

CAMBIA un ALLENATORE in PRIMA CATEGORIA

L'Us Tirrenia 1964 comunica che Massimo Luperini non è più l'allenatore del Tirrenia. La squadra è stata affidata al direttore sportivo Nicola Tortiello. "La società ci tiene a ringraziare il mister per il lavoro svolto e per aver lasciato la squadra in un'ottima posizione di classifica. Grazie mister e in bocca al lupo per il tuo futuro...leggi
24/11/2022

"GIOCARE nella squadra del mio PAESE è una grande SODDISFAZIONE"

Centrocampista centrale classe 1985, Matteo Nolè è nato a San Miniato e, prima di approdare al San Miniato Basso nel 2020, ha trascorso tutta la sua carriera tra Serie D e Serie C, vestendo maglie prestigiose come quelle di Pisa, Sansovino, Pontedera e Lucchese. Matteo, come giudichi questo avvio di stagione a livello collettivo e personale? "Siamo una sq...leggi
24/11/2022

PRIMA, buon DEBUTTO per FABIO NATALI sulla panchina dell'ACCIAIOLO

Un pareggio che vale tanto oro quanto pesa. L’Acciaiolo fa 1-1 sul campo del Candeglia Pistoia, seconda forza del campionato a pari merito con Marginone 2000 e Intercomunale Monsummano, e torna a casa con un punto in tasca frutto di una prestazione tutta cuore e grinta da parte dei ragazzi di mister Natali. I gialloblù sono co...leggi
21/11/2022

MUORE ex CALCIATORE PROF e PADRE di FAMOSA TENNISTA

Il mondo dello sport piange la scomparsa di Claudio Trevisan, ex calciatore professionista, di ruolo attaccante. Aveva 75 anni. Nel corso della sua carriera di attaccante, tra la fine degli anni 60 e il 1980 Trevisan ha giocato 57 partite in serie B e 128 in serie C. Tra i club calcistici dei quali ha fatto parte ci sono anche due squadre toscane: il Pont...leggi
18/11/2022


Ex SERIE A lascia il CAMPO e inizia la CARRIERA da ALLENATORE

Clamoroso ribaltone in casa Tuttocuoio. Dopo il k.o. esterno dell'ultimo turno in casa del Camaiore (3-0) ed il terz'ultimo posto nel Girone A di Eccellenza, con sette punti raccolti nelle prime dieci gare, la Presidente Paola Coia ha deciso di sollevare dall'incarico di allenatore Fabrizio Tazzioli. Il successore del tecnico di Barga ha del clamoroso: il classe 1979 Francesco Tava...leggi
15/11/2022

Ci sarà anche un po' di TOSCANA al CAMPIONATO DEL MONDO di QATAR 2022

Ci sarà anche un po' di Toscana ai Campionati Mondiali che stanno per prendere il via in Qatar: parliamo di Alessio Di Petrillo, collaboratore del Commissario Tecnico della Nazionale Polacca Czesław Michniewicz. Per il pisano Di Petrillo tante esperienze in clubs di Serie C e Serie D in Italia, poi arriva la chiamata di mister Michniewicz, tecnico del Legia Varsav...leggi
15/11/2022

ESONERATO un ALLENATORE di PROMOZIONE

Salta ancora una panchina nel campionato di Promozione. L'ASD Saline (Girone C) comunica, infatti, di aver sollevato dal proprio incarico mister Riccardo Venturi. A seguito dell’esonero di mister Venturi, anche il Vice Gianluca Iacometti ha rassegnato le proprie dimissioni....leggi
14/11/2022

PAREGGIO in TRASFERTA, ma la SOCIETA' ESONERA l'ALLENATORE

L'ASD San Miniato Basso Calcio (Eccellenza girone A) comunica di aver sollevato Claudio Targetti dall'incarico di allenatore della Prima Squadra. Con mister Targetti, sono stati sollevati dai rispettivi ruoli anche l’allenatore in seconda Riccardo Bacciarelli e il match analyst...leggi
08/11/2022

PRIMA, il SELVATELLE annuncia il nome del NUOVO ALLENATORE

Dopo l'esonero del tecnico Stefano Martelli (LEGGI QUA), il Selvetelle (Prima categoria girone B) ha scelto il nuovo mister. Ecco il comunicato del club pisano: "FABIO CHETONI è il nuovo allenatore dell'Asd Selvatelle. Fabio proviene da diversi anni alla ...leggi
03/11/2022

Il TECNICO della PROMOZIONE esonerato a MALINCUORE

L'ASD Selvatelle (Prima categoria girone C) comunica di aver sollevato dall'incarico l'allenatore Stefano Martelli, la società ci tiene a ringraziarlo per la storica Promozione in 1*Categoria, per il lavoro svolto fino ad oggi e per la professionalità dimostrata, augurando allo stesso le migliori fortune. Nelle prossime ore dovrebbe essere comuni...leggi
02/11/2022

PRIMA, ecco chi è il NUOVO ALLENATORE della VOLTERRANA

Una sola vittoria in sei partite, poi cinque sconfitte. Tre soli gol fatti, dodici subiti, a Volterra (Prima girone C) si è deciso di cambiare (a malincuore) la guida tecnica della squadra e questo ha portato alle dimissioni (LEGGI QUA) del direttore sporti...leggi
27/10/2022

"Non ero d'accordo sull'ESONERO del MISTER, per questo ho LASCIATO"

"La società ha voluto esonerare senza la mia approvazione il Mister... E visto la mia posizione, non essendo d’accordo, lo hanno fatto lo stesso e mi sono dimesso". Così Massimiliano Carmignani spiega i motivi per cui si è dimesso dall'incarico di direttore sportivo della Volterrana (Prima girone C).  Nessun spirito polemico nelle parole ...leggi
26/10/2022

ESONERATO un ALLENATORE in PRIMA CATEGORIA

Nota ufficiale dell'Asd Volterrana 2016, che comunica l'esonero dell'allenatore Walter Cardinali, arrivato dopo la quinta sconfitta consecutiva in campionato. L’Asd Volterrana dopo la sconfitta di ieri a Donoratico ha deciso di non confermare mister Cardinali che ringraziamo per l’impegno e la dedizione. A causa di questa situazione ha rassegnato le dimi...leggi
25/10/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07227 secondi