Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


Il TAU CALCIO in campo per la STORIA: l'OBIETTIVO è il "TRIPLETE"

Dopo il titolo regionale Allievi B, proverà a conquistarlo anche con Allievi e Giovanissimi: parla Antonio Paolini

Quella di domenica 22 maggio sarà un'altra giornata storica per il Tau Calcio Altopascio, che si giocherà il titolo regionale sia con gli Allievi che con i Giovanissimi. 

L'Under 15 scenderà in campo alle ore 10:30 al "Gino Bozzi" di Firenze contro l'Affrico, mentre l'Under 17 sarà di scena alle ore 17:00 a "I Giardinetti" di Lamporecchio.

A presentare le due grandi sfida è il Direttore Sportivo Antonio Paolini.

Titolo regionale conquistato dagli Allievi B, adesso il Tau Calcio Altopascio va a caccia di uno storico "triplete". "Riuscire ad aggiudicarsi entrambe le finali di domenica sarebbe indubbiamente qualcosa di incredibile, ma eventuali risultati negativi non toglierebbero alcun merito a tutto quello che lo staff, i ragazzi e la società tutta hanno fatto in questa stagione. Siamo soddisfatti della crescita di entrambi i gruppi, così come lo siamo del gruppo 2006".

Paolini parla dei due gruppi. "Personalmente seguo direttamente le categorie Allievi e la prima squadra, conosco quindi meglio le loro dinamiche. I ragazzi sono maturati sotto il profilo tecnico, ma soprattutto hanno raggiunto una maturazione psicofisica che mi fa ben sperare sia per la finale che per il loro inserimento futuro con la prima squadra o con la Juniores Nazionale. Mister Gabriel Pucci e il suo staff stanno preparando scrupolosamente la partita. Il gruppo 2005 sempre guidato da mister Pucci aveva già conquistato il titolo nell'annata Giovanissimi, non ha potuto festeggiare a causa della pandemia, il mio augurio è che possano farlo domenica. I Giovanissimi sono un gruppo che è stato pensato e costruito con logiche di crescita e valorizzazione del singolo, con diversi elementi classe 2008 che sono stati inseriti fin dalla preparazione nel gruppo. Hanno unito un percorso di crescita ai risultati, questo è il grande obiettivo che Marco Bertelli e mister Federico Gandini con il loro staff hanno raggiunto".

Vi sareste mai aspettati ad inizio anno di fare così bene, sia in termini di numeri e di crescita che di risultati? "Partiamo sempre per fare bene, ma abbinare la crescita dei ragazzi ai risultati sul campo è indubbiamente un obiettivo ambizioso. Tanti dei nostri ragazzi fanno grandi sacrifici per venire ad allenarsi, passano molto tempo sui pulmini, da parte nostra dobbiamo ripagarli con  programmi di lavoro che siano all' altezza e che gli permettano di migliorare le loro prestazioni, i risultati dovrebbero essere una delle risultanze del lavoro svolto. Vediamo come andrà a finire domenica, sarà in ogni modo una bella giornata di calcio".

Da quale dei due gruppi la società è rimasta maggiormente sorpresa in positivo in termini di crescita e perché? "Sono annate diverse, entrambe le squadre hanno fatto un percorso importante sia in termini di miglioramento che dal punto di vista dei risultati. Abbiamo allenatori preparati, staff tecnici composti da persone competenti e di grande passione, strutture e una società forte, non possiamo essere sorpresi, ma solo entusiasti perché siamo arrivati a poter raccogliere il frutto del lavoro fatto e  non sempre succede. Sia chiaro che mancano ancora due gradini difficili da salire".

Per gli Allievi sfida avvincente contro la San Michele Cattolica Virtus. "Partita difficile, abbiamo grande rispetto per gli avversari come società e come squadra. Affrontiamo una formazione solida e concreta. Noi cercheremo di non snaturalizzare il nostro gioco, mister Pucci fa un calcio propositivo e sicuramente non cambierà il suo credo. Sono due squadre con caratteristiche diverse, ma con valori simili, gli episodi saranno come sempre decisivi nelle finali. I ragazzi sono determinati, faranno sicuramente una prestazione di rilievo".

Giovanissimi opposti, invece, all'Affrico. "Conosco meno i fiorentini, ma hanno fatto un percorso importante e meritato la finale. Come detto in precedenza non seguo direttamente il gruppo 2007, lo farò nella prossima stagione, vederli lavorare in allenamento mi fa ben sperare, siamo una squadra compatta con individualità di rilievo. Partita difficile ma grande fiducia".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...




I GIOVANISSIMI del CGC CAPEZZANO PIANORE k.o. in FINALE

Si infrange in finale il sogno dei Giovanissimi 2007 del Cgc Capezzano Pianore di portare a casa il Trofeo “Acquafan Trophy” disputato a Riccione dal 16 al 18 Giugno 2022. La squadra di Mister Marco Michetti non riesce ad eguagliare i compagni 2006 vittoriosi nella propria categoria. Rimane pur sempre un ottimo risultato in un torneo molto competitivo che vedeva la presenza ...leggi
24/06/2022

Il CGC CAPEZZANO PIANORE porta a casa un importante TROFEO

Finale di stagione col botto per la formazione Allievi B 2006 del Capezzano Pianore che vince la terza edizione del Torneo “ACQUAFAN TROPHY”, svoltosi a Riccione dal 17 al 19 Giugno. Al torneo hanno partecipato società provenienti da tutta Italia dando lustro ad una manifestazione divenuta uno degli appuntamenti fissi di fine stagione. E i giovani Allievi 2006...leggi
24/06/2022

Un nuova AVVENTURA in PANCHINA per MASSIMO BARSOTTI

Ritrova tanti amici, alcuni suoi compagni di squadra come Francesco Fiori e Massimiliano Franchi di quel Castelnuovo che faceva C2 e serie D sul finire degli anni '90. Una nuova importante avventura per Massimo Barsotti, classe 1972, che nella stagione 2022-2023 sarà l'allenatore della formazione Juniores Under 19 che parteciperà al girone Nazionale insieme alle altre societ&agrav...leggi
17/06/2022

GHIVIBORGO VDS, ecco i TECNICI di SETTORE GIOVANILE e SCUOLA CALCIO

La società Ghiviborgo VdS presenta l'organico dei tecnici alla guida delle squadre di Settore Giovanile e Scuola Calcio per la stagione 2022/2023. ALLIEVI A 2006: Daniele ToniniALLIEVI B 2007: Daniele GiraldiGIOVANISSIMI A 2008: Raffaello RaffaelliGIOVANISSIMI B 2009: Michele Nazzicone ESORDIENTI A 2010: Iliano BiagioniESORDIENTI B 2011: Renat...leggi
17/06/2022

Per il TAU GIOVANISSIMI un PARI con RAMMARICO contro l'ALCIONE MILANO

Alcione Milano - Tau Calcio  2-2 ALCIONE MILANO: Moroni, Halilaj, Curto William, Maccarone, De Santis, Frigerio, Bulgari, Curto Angelo, Di Biccari, Romieri, Invernizzi. A disp.: Morazzoni, Forlani Federico, Ragona, Martino, Forlani Niccolò, Gruppi, Curci, Guastone, De Donà. All.: Tonani AlessandroTAU CALCIO: Lup...leggi
16/06/2022

Ecco chi siederà sulla PANCHINA della JUNIORES del BARGA

La società del Barga comunica con grande soddisfazione che per la stagione calcistica 2022/2023 Francesco Notini sarà il nuovo allenatore della squadra Juniores militante nel girone provinciale di Lucca. Per Notini si tratta di un gradito ritorno, visto che aveva guidato la squadra nelle stagioni 2017/18 2018/19 2019/20 per...leggi
15/06/2022

Mercoledì 15 giugno al via le FINAL SIX NAZIONALI

Prende il via mercoledì 15 giugno la Final Six Nazionale per le categorie Allievi e Giovanissimi per la conquista dello Scudetto. A rappresentare la Toscana è presente con entrambe le categorie il Tau Calcio Altopascio. Questo il programma della prima giornata: ALLIEVI UNDER 17 M...leggi
15/06/2022

FASE NAZIONALI UNDER 18, il CGC CAPEZZANO vince RICORSO e PARTITA

Il Cgc Capezzano Pianore, uscito sconfitto dal campo del Montespaccato per 3-0 nella seconda giornata della fase nazionale Under 18, ha presentato ricorso poiché gli avversari avevano impiegato un giocatore squalificato. Il ricorso è stato accolto e adesso, le quattro squadre del Girone B (Corticella, Cgc Capezzano Pianore, Montespaccato e Football Genova) sono tutte appaiate a tr...leggi
15/06/2022

DUE importanti CONFERME in casa REAL FORTE QUERCETA

USD Real Forte Querceta comunica le conferme di Giacomo Vannoni nel ruolo di allenatore della squadra Juniores Nazionale Under 19 e di Nicola Contipelli in quelli di Responsabile Scouting e Direttore Tecnico della Juniores Nazionale Under 19 per la stagione sportiva 2022/23. Il rinnovo della fiducia nei confronti delle due figure di riferimento per la Juniores Nazionale si inserisc...leggi
13/06/2022

Il TAU CALCIO vola alle FINAL SIX NAZIONALI con ALLIEVI e GIOVANISSIMI

Il Tau Calcio Altopascio vola alle Final Six sia con Allievi che con i Giovanissimi. I gruppi 2005 e 2007 del club amaranto sono quindi tra le migliori sei d'Italia e potranno quindi provare a salire sul tetto d'Italia. Entrambe vittoriose le due compagini nell'ultimo turno del triangolare: gli Allievi di Gabriel Pucci si sono imposti sul campo dello Zola Predosa (1-2) grazie alla doppi...leggi
13/06/2022

FASE NAZIONALE, ecco cosa SERVE al TAU CALCIO per passare il TURNO

Mercoledì 8 giugno si è giocato il secondo turno delle finali nazionali per le categorie Allievi 2005 e Giovanissimi 2007. Entrambe le squadre del Tau Calcio Altopascio, come da calendario, riposavano. Questi sono i risultati delle altre società: 2005 ➡️ A. Albaro-Zola Predosa (1-4)2007 ➡️ Rimini FC-A. Albaro (4-1) In base a questi risu...leggi
10/06/2022

FINALI NAZIONALI U18, ecco com'è andato il DEBUTTO del CAPEZZANO P.

Ha preso il via la fase nazionale per la categoria Under 18 e non è andata bene al Cgc Capezzano Pianore, rappresentante della Toscana, che è stato sconfitto sul campo del Genova Calcio. I versiliesi di mister Marco Corrado sono stati superati di misura (1-0) dai liguri (goal al 25' del primo tempo realizzato da Sarpa). Ricordiamo che le dieci squadre ammesse alla fas...leggi
06/06/2022

Che PARTENZA per il TAU CALCIO ALTOPASCIO nelle FINALI NAZIONALI!

Il Tau Calcio Altopascio continua a brillare anche alle fasi nazionali. Domenica 5 giugno hanno infatti debuttato sia Allievi che Giovanissimi, e per entrambe le categorie sono arrivati i primi tre punti. Gli Allievi di Gabriel Pucci hanno superato in casa l'Athletic Albaro per due reti a zero grazie alla doppietta di Zani, mentre i Giovanissimi di Federico Gandini hanno affrontato la s...leggi
06/06/2022

TAU CALCIO ALTOPASCIO a CACCIA di tre TITOLI NAZIONALI: il REGOLAMENTO

Questo weekend inizieranno le fasi nazionali per Allievi Elite 2005, Giovanissimi Elite 2007 ed Esordienti Fair Play 2009 del Tau Calcio Altopascio, in palio ci sono tre titoli nazionali, ma come saranno strutturate le finali? Un titolo, quello degli Esordienti, si deciderà già tra sabato 4 e domenica 5 giugno. Il Tau Calcio affronterà le altre tre squadre che hanno...leggi
03/06/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06777 secondi