Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


BONGIORNI-SERAVEZZA, è già DIVORZIO?

"Fino a giugno resto, poi sarò libero di scegliere cosa fare. Qua in ogni caso non ho potuto lavorare come volevo"

L'articolo di TOSCANAGOL di questa mattina (LEGGI QUA) ha avuto alcune ripercussioni. Da tempo infatti, nell'ambiente calcistico versiliese, gira la voce di un possibile addio (dopo appena una stagione, neppure poi giocata...) di Antonio Bongiorni dall'incarico di responsabile del settore giovanile del Seravezza e molti danno già sicuro il suo arrivo a Capezzano, dove, da quanto ci risulta, ci sarebbe stato un primo contatto "esplorativo".

Così abbiamo sentito direttamente l'esperto dirigente che dopo oltre 30 anni al Margine Coperta e una storia calcistica importante, aveva deciso nell'estate scorsa di provare la nuova esperienza, con l'obiettivo di lanciare in grande stile il settore giovanile di un Seravezza Pozzi sempre più emergente dopo i successi con la Prima squadra arrivata in serie D. 

Bongiorno non conferma nè smentisce, ma le sue dichiarazioni non lascerebbero dubbi. "Sono serio nel mio lavoro. Io ho sempre fatto le cose con serietà e professionalità. Non come altri che vivono di furbizie e insinuazioni. Trentuno anni con l'Atalanta, cinque alla Juventus, due alla Sambenedettese sono la mia storia. Fino alla fine di Giugno sarò a Seravezza".

Poi aggiunge. "Devo tutelare i ragazzi e il gruppo tecnico che ho portato che non sono stati rispettati come dovevano. Poi sarò libero di scegliere dove lavorare",

Sono dichiarazioni che sanno già di addio. "A Seravezza ero venuto con grandi progetti e per lavorare in una certa maniera, ma purtroppo, per varie ragioni, questo non è stato possibile".

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/03/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



PORCARI, è già in rampa di lancio l'ACADEMY CAMP estivo

Una cosa che distingue il vulcanico patron Silla e il direttivo dell’Academy Porcari, nonostante il periodo complicato che stiamo attraversando, è l’entusiasmo nel programmare il futuro. Oltre al recente restyling dell’intera struttura, dal manto in erba sintetica di ultima generazione, nuovi spogliatoi, nuova area ristoro, all'inizio dei lavori volti a realizza...leggi
13/04/2021

CGC CAPEZZANO alla ricerca di un NUOVO RESPONSABILE TECNICO

A Capezzano Pianore si pensa a programmare il futuro. L’incertezza del momento non ferma il lavoro della società del presidente Ivo Coli da anni in prima fila nel calcio giovanile e poi fortemente cresciuta anche nel settore dilettantistico con la prima squadra salita fino alla categoria della Promozione. Tanti ragazzi sono passati in questi anni dal Capezzano che prima ave...leggi
29/03/2021

VIDEO, lo STADIO di PORCARI e la SINERGIA tra PUBBLICO e PRIVATO

Lo stadio comunale di Porcari 'si è fatto bello'. A febbraio sono stati ultimati i lavori di efficientamento energetico e con i primi giorni di marzo è stata completata la posa del manto sintetico sugli oltre 7000 metri quadrati di campo da gioco. Un restyling ambizioso per un impianto sportivo che si candida così a divenire punta di diamante per il calcio dilettant...leggi
12/03/2021

VIDEO: "Ora è IMPENSABILE RIPARTIRE, ma dobbiamo PENSARCI lo STESSO"

Interessante chiacchierata con Maurizio Matteoni, responsabile organizzativo del Tau Calcio Altopascio, per analizzare il difficile momento che tutti stiamo vivendo. Il calcio giovanile è fermo ancora e non si vede il "margine" per una ripartenza, almeno nel breve periodo. Matteoni è al suo posto di lavoro come sempre. "Noi si continua a lavorare in ogni caso. Non ...leggi
05/03/2021

Niente da fare: VIAREGGIO CUP rinviata

Una situazione che ancora non trova sbocchi e allora gli organizzatori della VIAREGGIO CUP decidono di rinviare la disputa dell'edizione 2021.  Ecco il comunicato del Cgc Viareggio: Purtroppo il perdurare dell'emergenza sanitaria dovuta alla pandemia da Covid-19, caratterizzata in questo periodo dalla proclamazione della Toscana quale zona arancione per le prossime settiman...leggi
22/02/2021

VIDEO, allo STADIO di PORCARI stesi i primi ROTOLI di ERBA SINTETICA

Ora ci siamo davvero. Torna il sole a splendere e finalmente siamo arrivati alla parte finale dei lavori che arriveranno a dotare lo stadio di Porcari di un bellissimo terreno in erba sintetica. I primi rotoli sono stati stesi questa mattina sotto gli occhi vigili del presidente dell’Academy Porcari Stefano Silla, colui che con tanto impegno ha voluto e sempre creduto nella r...leggi
02/02/2021

Il SERAVEZZA POZZI fa sul serio e si "ALLARGA" a livello GIOVANILE

Il Seravezza Pozzi Calcio annuncia di aver acquisito nella giornata di sabato 30 gennaio la disponibilità del Campo Sportivo di Turano per avviare la propria Scuola Calcio. Il sito si trova nel comune di Massa al confine con il Comune di Montignoso, al fianco della Scuola Primaria "De Amicis". ...leggi
03/02/2021

TAU, ripartiti gli ALLENAMENTI anche del SETTORE GIOVANILE

Il Tau Calcio Altopascio comunica la decisione di tornare in campo anche con i ragazzi del settore giovanile. Ecco il comunicato della società:   "Anche per la settimana dal 18 al 22 gennaio possiamo tornare in campo con le attività di base, ment...leggi
19/01/2021

ALLENARE al TEMPO del COVID: ecco le NORME seguite da un TECNICO

Allenare al tempo del covid, uno sforzo davvero non indifferente che molte società hanno deciso ugualmente di sostenere per dare ai ragazzi la possibilità di tornare in campo, socializzare e ritornare a fare attività. Precauzioni, scrupolosa attenzione ai protocolli previsti, tutto è svolto con la necessaria attenzione. Luca Mastronaldi, allena il gurppo 2009...leggi
18/01/2021

"E' un MODELLO superato quello di distinzione tra PRO e DILETTANTI"

Abbiamo voluto fare due chiacchiere insieme ad Andrea Motroni responsabile del Settore Giovanile del CGC Capezzano Pianore 1959 per fare il punto della situazione riguardo al momento che stiamo vivendo in ambito sportivo a tre mesi dallo stop dei campionati. Con nuovo DPCM e con ancora il traguardo della ripartenza dello sport che si allontana come vive il Cgc Capezzano questa situ...leggi
18/01/2021


Il TAU CALCIO ALTOPASCIO riparte con l'ATTIVITA'

Il Tau Calcio Altopasco annuncia la ripresa dell'attività dei propri tesserati. Ecco il comunicato pubblicato sulla pagina facebook del club del presidente Antonello Semplicioni:   Abbiamo deciso di riaprire le nostre porte alle attività della Sc...leggi
09/01/2021

VIDEO: "RAGAZZI non MOLLATE, è la PARTITA più IMPORTANTE da VINCERE"

E' voluto venire a trovarci in redazione spinto dalla voglia di lanciare un messaggio per tutti coloro che in questo momento non possono fare attività sportiva. Manuel Ricci, lucchese di San Pietro a Vico, salito alla ribalta della cronaca per la sua partecipazione alle "Speciali Olympics" con la Nazionale Italiana di bowling, è un grande sportivo, tifoso del Milan e di tutte le d...leggi
08/01/2021

Un NATALE stile DRIVE IN per i ragazzi dell'ATLETICO LUCCA

Quando si deve fare di necessità....virtù. Ecco cosa si sono "inventati" i dirigenti dell'Atletico Lucca per gli auguri natalizi ai propri tesserati in tempo di covid 19. Una vero e proprio "drive in" improvvisato sulla pista ciclistica del campo "Henderson" abilmente sfruttata per il passaggio delle auto dei genitori dei ragazzi. Il tutto per rispettare una tradizione che la soci...leggi
28/12/2020



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09895 secondi