Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pisa


Le società del COMUNE di CASCINA vogliono ripartire al più presto

Comunicato congiunto di cinque sodalizi: "Appena sarà possibile e nella massima sicurezza"

Dopo la grande euforia della ripartenza estiva, è arrivata pian piano la doccia fredda anche per le società calcistiche del territorio comunale di Cascina:

⚽️Polisportiva ARCI Zambra
⚽️Atletico Cascina
⚽️Navacchio zambra
⚽️San Frediano Calcio
⚽️San Prospero Navacchio.

Nomi dietro ai quali ci sono volontari, istruttori, famiglie, ragazzi e bambini. Un mondo impegnativo ma in grado di dare tante soddisfazioni, sportive e umane, oltre ad una costante possibilità di crescita e socializzazione che oggi, purtroppo, è vittima di questa difficile situazione.

Le varie Società hanno dovuto adeguarsi di volta in volta ai vari DPCM e provvedimenti governativi e, ciascuna secondo la propria autonomia e coscienza, ha deciso i percorsi più giusti da prendere. Un elemento è però valso per tutte quante: qualsiasi attività fosse stata mantenuta lo sarebbe stata solamente nella massima sicurezza.

Già in estate infatti tutte le Società avevano adeguato la propria gestione, progettando un diverso modo di vivere gli impianti sportivi: rafforzamento delle frequenze di pulizie, sanificazioni con macchinari specifici, percorsi differenziati fra entrata ed uscita dai campi, organizzazione rigida degli spazi interni degli spogliatoi, ecc. I nostri campi sono stati mondi e spazi sicuri. Tutti quanti abbiamo imposto alle nostre famiglie la compilazione quotidiana delle autocertificazioni ed abbiamo adeguato le nostre tribune affinché venissero evitati assembramenti.

Man mano che il Covid ha ripreso il sopravvento poi, e tutti i campi della vita hanno subito ristrettezze, ciò è toccato anche al calcio: prima lo stop ai campionati e poi la concessione di allenamenti solamente in forma individuale. Le Società hanno risposto in autonomina, comunicando le decisioni al proprio interno. Oggi purtroppo, con il passaggio della Regione Toscana alla fascia rossa, lo stop è stato inevitabile.

Già nei pochi giorni di permanenza nella fascia arancione, le cinque Società si erano di volta in volta sentite, per cercare una strada comune: con grande sofferenza era già strada presa la via dello stop alle nostre attività. E’ quindi un momento buio, come testimoniano i riflettori sempre spenti dei nostri campi; è un moment di assoluto silenzio per i nostri spogliatoi, abituati a sentite le grida festose dei bambini e i festeggiamenti dei ragazzi dopo le partite.

Ma questo momento vogliamo che finisca presto: lo sport, il calcio, è un’attività a forte valenza sociale per una qualsiasi comunità; e quindi, speriamo vivamente che, parallelamente ad un miglioramento dei numeri relativi ai contagi, si possa pensare ad una pronta e celere ripartenza. Noi ci siamo, vogliamo fare la nostra parte. Abbiamo speso dei soldi per adeguarci, abbiamo speso dei soldi per tesserare i nostri ragazzi, abbiamo speso soldi per fare formazione ai nostri istruttori e al nostro staff.

Abbiamo quindi tanta voglia di ripartire e lo faremo un istante dopo ci sarà permesso: ogni Società chiaramente deciderà al proprio interno quando e come ripartire, anche perché dipenderà dai vincoli che verranno imposti a livello governativo centrale e regionale e dalle caratteristiche degli impianti che ciascuno di noi gestisce. Tutto quanto, come sempre, nella massima sicurezza e nel rispetto delle regole.

In linea, tutti insieme, fin dalla prima parola battuta per questo Comunicato congiunto. ❤️

Arci Zambra
Atletico Cascina
San Frediano
San Prospero Navacchio
Navacchio zambra

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/11/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



"Questa PANDEMIA ha sconvolto il mondo del CALCIO"

Intervistato da www.fossadeilupi.it Davide Marselli, allenatore della Cuoiopelli (Eccellenza girone A), ha fatto il punto della situazione in questo momento di stop della stagione calcistica.  “Spero di tornare alle gare ufficiali in gennaio – ha detto Marselli – ripartendo con ...leggi
13/11/2020


"Vogliono farci giocare a tutti i costi, ma sanno se noi vogliamo?"

Riceviamo e pubblichiamo un intervento dell'allenatore del Treggiaia società della provincia di Pisa che partecipa al girone O della Seconda categoria Christian Martini. La lettera che è indirizzata al Comitato Regionale Toscano della LND contiene di fatto alcune domande che lo stesso Martini pone in un momento di estrema difficoltà per tutti. A...leggi
23/10/2020


"Nessuna COSTRIZIONE dalla LND, il S.GIULIANO ha deciso AUTONOMAMENTE"

Il San Giuliano prende la parola. Dopo che il club termale non avrebbe voluto giocare il match di campionato di domenica scorsa contro il Marginone 2000 (Prima categoria girone C), secondo quando riportato dell'allenatore Andrea Timpani nella lettera a noi inviata, la LND Toscana avrebbe "consigliato" loro di presentarsi comunque in sette (...leggi
14/10/2020



SORPRESA TUTTOCUOIO: esonerato mister RIDOLFI dopo la prima partita

"Il Tuttocuoio comunica di aver sollevato dall'incarico il tecnico Ridolfi. Augura al mister le migliori fortune". Ecco le poche righe in cui il club neroverde (Eccellenza girone B) ufficializza il primo esonero della nuova stagione. Il pareggio casalingo (0-0) contro il Poggibonsi nella prima giornata di campionato provoca così la decisione del presidente Paola Coia.che...leggi
12/10/2020

ECCELLENZA GIRONE A, il CASCINA prima controlla, poi affonda

River Pieve – Cascina 0-3 RIVER PIEVE: Tonarelli, Ramacciotti, Fanani (27’ st Ferri), Byaze, Riccomini, Petretti, Satti, Cecchini, Ceceri, Giusti (17’ st Morelli), Rocchiccioli. A disp. Discini, Burgalassi, Michelini, Fontana. All. Edoardo Micchi. CASCINA:...leggi
11/10/2020

ALLARME COVID 19 cessato e la squadra debutta e VINCE in COPPA

La stagione sarebbe potuta iniziare subito in salita per la Stella Rossa, con l'intera rosa costretta ad una quarantena preventiva, dopo che un tesserato era risultato positivo al Covid 19 (LEGGI QUA). Fortunatamente, però, in occasione del primo turno di Coppa Toscana Se...leggi
28/09/2020

Un'INTERA squadra in QUARANTENA preventiva: COPPA a rischio?

E' una vicenda con la quale dovremo probabilmente convivere in questo periodo, purtroppo non sapendo fino a quando. Il "caso" arriva dalla provincia di Pisa dove un'intera squadra si è dovuta fermare interrompendo la preparazione. Si tratta della Stella Rossa Castelfranco che è stata inserita nel girone O della Seconda categoria. E' il diesse della società Sergio Pe...leggi
15/09/2020

E' un CASCINA tutto NUOVO quello che ha iniziato la PREPARAZIONE

Ufficialmente partita ieri, la stagione sportiva 2020/21 per l'Asd Cascina. Con grande entusiasmo riparte finalmente l'attività ufficiale della società nerazzurra presieduta da Valerio Sisti. Nel primo pomeriggio, si è riunita la formazione Juniores Elite, sul campo di Latignano. Ad attendere i giovani nerazzurrini Mister Francesco Bozzi, alla sua prima esperienza c...leggi
01/09/2020

"Basta con l'OBBLIGO della QUARANTENA in caso di POSITIVITA'"

L'allenatore del Pisa Ovest Stefano Garuti, già ex giocatore del Pisa ai tempi di Romeo Anconetani, analizza la questione (LEGGI QUA) che ha colpito da vicino la sua squadra, ma che riguarda tutto il mondo del calcio dilettantistico e giovanile.  Ecco le ...leggi
01/09/2020

VIDEO, ANDREA CIPOLLI è pronto per una NUOVA AVVENTURA

Situazione nuova per Andrea Cipolli che sta vivendo la sua prima stagione "senza squadra" dopo tanti anni di attività da allenatore. Il tecnico di Calcinaia (Pisa) spera ancora in una chiamata, altrimenti è pronto a seguire la stagione, sperando magari di subentrare prima possibile. Una carriera finora estremamente positiva per lui negli otto anni da allen...leggi
31/07/2020

La FILATTIERESE fa le cose in GRANDE con una NUOVA SOCIETA'

Nella location del borgo di Filattiera si è presentata in piazza Castello la nuova Filattierese, al timone del club giallo verde il nuovo presidente Franco Ciampini, come nuovo è anche il mister che allenerà il team lunigianese: è salito alla “Selva” il veterano degli allenatori quale Augusto Secchiari da Gragnana, tecnico che non ha bisogno di presentazi...leggi
28/07/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08874 secondi