Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


MUSSI non ha DUBBI: "Il REAL FORTE QUERCETA vuole CONTINUARE"

L'Amministratore Delegato del club versiliese indica la strada per proseguire

Alessandro Mussi, Amministratore Delegato del Real Forte Querceta, è un uomo di calcio e di sport e non vuole pensare per il momento ad uno stop anche della Serie D. La voglia di portare avanti il campionato è tanta, ovviamente nel rispetto delle norme anti Covid e nella tutela della salute di calciatori e tesserati.

"Il nostro intento è quello di dare continuità a questo campionato, anche se siamo sempre attenti a quelli che sono i numeri del contagio. Il protocollo seguito fino ad oggi garantisce una certa protezione, certo è che se si sospendono tante gare e la situazione continua a prendere questa piega, spetterà agli ordini competenti e non a noi singole società prendere una decisione in merito" - asserisce Mussi.

Nelle ultime ore si è rincorsa una voce di una modifica del protocollo per le società di Serie D, che le porterebbe a dover seguire l'iter di quelle professionistiche. "Se un club di Serie D dovesse seguire il protocollo dei professionisti potrebbe andare ben poco avanti a livello economico. Chi disputa la Serie D ha anche la Juniores Nazionale e tra le due squadre e lo staff può vantare tra i sessanta e i settanta tesserati, se dovessero essere sottoposti tutti due volte alla settimana a tamponi, con i costi che hanno, sarebbe impossibile. La gran parte delle società di questa categoria non ha le strutture ed il potenziale economico per andare avanti se cambiasse realmente il protocollo, ma mi hanno garantito che rimarrà quello attuale".

Andare avanti significa convivere con molte problematiche. "La Serie D comincia ad essere una realtà quasi professionistica e non è facile lavorare in questa maniera perché non puoi programmare tante cose, ma vivere di settimana in settimana. Noi, ad esempio, dobbiamo affrontare due recuperi in un mese, tre partite a settimana, è impegnativo, però cerchiamo di andare avanti usando il buon senso che è la cosa più importante".

Mussi fa poi un appello a tutte le società. "Dobbiamo essere tutti sulla stessa lunghezza d'onda, serve onesta da parte di tutte le squadre, non bisogna guardare solo alla competizione, ma portare avanti le gare anche in caso di formazioni menomate. Dobbiamo provare a convivere con questa situazione, pensare ad un positivo come ad un infortunato o ad uno squalificato. Smettere sarebbe una sconfitta, ci arrenderemo alla pandemia. Continuare è un'assunzione di responsabilità, noi vogliamo farlo seguendo tutte le normative e cercando di privilegiare la sicurezza dei calciatori e non il risultato sportivo. Ci tengo a precisare che la mia volontà di andare avanti non è dettata da alcun interesse economico, ma solo spinta da una grande passione per questo sport".

Molto sensibile è anche l'argomento della presenza del pubblico negli impianti sportivi. "Mi auguro che con i sacrifici richiesti dall'ultimo DPCM, i risultati a livello nazionale si vedano e tra un mese si possa riportare parzialmente con il giusto distanziamento le persone allo stadio, così da garantire alle società di rientrare parzialmente dei costi".

Al vaglio c'è una nuova iniziativa per i supporters. "Stiamo organizzando delle dirette streaming per i nostri tifosi, magari organizzandoci con qualche sponsor, in modo tale da garantire senza ulteriore costi a chi ad esempio ha già sottoscritto l'abbonamento di poter vedere le nostre gare".

Infine, un appello al governo. "Sono convinto che se riusciranno ad organizzare nel migliore dei modi la questione delle scuole, anche il calcio potrà andare avanti. La scuola è importantissima, ma anche l'attività sportiva lo è. Fare sport all'aperto è importante a livello fisico, e fare parte di una squadra lo è anche a livello sociale e di aggregazione".

Print Friendly and PDF
  Scritto da Massimo Benedetti il 27/10/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



ECCELLENZA, ancora un grande BENEDETTI ed il TAU inizia a VOLARE

Tau Calcio Altopascio - Zenith Prato 2-1 TAU CALCIO ALTOPASCIO: Di Biagio, Borgia, Quilici, Anzilotti, Mancini, Fedi, Niccolai Marco, Seriani, Mengali, Doveri, Benedetti. A disposizione: Carcani, Lucchesi, Pratesi, Fattorini, Pardini, Manfredi, Filieri, Antoni, Falorni. Allenatore: CristianiZENITH PRATO: Cecconi, Giannot...leggi
18/10/2021


SERIE D GIRONE D, il GHIVIBORGO conquista la prima VITTORIA

Ghiviborgo – Tritium 2-1 GHIVIBORGO: Nucci, Baggiani (1’ st Nottoli), Riccioni, Monacizzo, Grea, Sorbo, Fazzi, Lauria, Pazzaglia (10’ st Tragni), Marquez, Aloia (45’ st Velani). A disp. Ilie, Giulianelli, Campani, Romani, Belluomini, Fantini. All. Alessio Bifini. TRITIUM: Miori, Passerini (7’ st Beretta...leggi
10/10/2021

COPPA PROVINCIALE TERZA: Coreglia e S. Lorenzo, colpi in trasferta

Virtus Robur – Coreglia 1-2 VIRTUS ET ROBUR: Conde, Sidibe, Issa, Ceesay, Sorgente, Sumuna, Sanneh, Rocchiccioli (Cham), Hudu, Lenzi, Awudu. All. Tognetti COREGLIA: Nomellini, Biagiotti Ro,. Gemma, Michelini, Fazzi, Marchi, Kogne, Biagiotti R., Buono, Marchetti, Vanni. All. De Luca.ARBITRO: Jacopo...leggi
09/10/2021

Una BANDIERA come nuovo DIRETTORE TECNICO GENERALE del VIAREGGIO

Dopo varie stagioni passate a battagliare tra gli stadi della Serie C e D, bandiera del calcio viareggino. È arrivato il momento di vivere una nuova esperienza, questa volta in un altro ruolo. Alberto Reccolani è stato scelto come Direttore Tecnico Generale del settore Calcio del Viareggio Calcio MPSC. Ha seguito il progetto fin dagli inizio ed ha partecipato attiv...leggi
07/10/2021

COPPA ITALIA PROMOZIONE, al PIEVE FOSCIANA basta un GOAL "LAMPO"

Villa Basilica – Pieve Fosciana 0-1 VILLA BASILICA: Agozzino, Lencioni, Bertini, Betti, Petrini, Rossi (1’ st Cantone), Motroni, Matteoni (31’st Rossano), Bohalla (1’st Benettaleb), D’Angina, Garunja. A disp. Mazzotta, Zahir, Gallo. All. Domenico Lazzini. PIEVE FOSCIANA: Regoli (42’st Tocchini),...leggi
07/10/2021

Vagli e Molazzana, l'atto terzo finisce in parità

Vagli – Molazzana 1-1 (2-1)VAGLI: Giannotti, Onesti, Pancetti, Da Prato, Maier, Marigliani, Brugiati (23’st Borgia), Landucci, Biggi (33’st Boggi), Franchi (43’st Fontanini), Pucci. A disp.: Bertini. All.: BiagioniMOLAZZANA: Farioli, Abrami, Sarti, Micchi, Tolaini, Bertoncini Mattia, Muccini, Togneri, Balducc...leggi
07/10/2021

COPPA TOSCANA PRIMA, GOAL decisivo in "ZONA CESARINI" per l'A. PORCARI

Folgor Marlia – Academy Porcari 2-2 FOLGOR MARLIA: Menichetti, Della Maggiora, Bagnatori (4’ st Bocca), Del Frate, Signorini, Caputo, Selmi, Quilici, Pirito (32’ st Manfredi), Busembai, Casali. A disp. Mariotti, Lenci, Giannotti, Spadavecchia. All. Giacomo Galassi. ACADEMY PORCARI: Rossi Cristiano, Buono, Vitelli...leggi
07/10/2021

"Potevamo fare meglio, ma mi è piaciuta la grinta della FOLGOR"

Debutto amaro per la nuova Folgor Marlia nel girone A di Prima categoria. Nella prima trasferta sul sintetico di Romagnano è arrivata una sconfitta di misura per i biancocelesti che hanno indossato la nuova maglia griffata RICCARDO CORREDI, nuovo partner del club lucchese. E proprio Riccardo si è spostato dalla vicina Pietrasanta dove vive da anni per non mancare all'appun...leggi
05/10/2021

SERIE D, il REAL FORTE QUERCETA si "sposta" a SARZANA

USD Real Forte Querceta (serie D girone D) comunica che, a causa dei consueti lavori di rifacimento del manto erboso, la gara Real Forte Querceta – Mezzolara di mercoledì 6 ottobre 2021, valevole per la 4a giornata del girone D del campionato di Serie D 2021/2022, non sarà disputata presso lo stadio comunale “Necchi-Balloni” di Forte dei Marmi. L’in...leggi
04/10/2021

COPPA TOSCANA SECONDA CATEGORIA, S. MACARIO ancora in corsa

San Macario Oltreserchio – Borgo a Mozzano 3-2 SAN MACARIO OLTRESERCHIO: Ferrarini, Mancino (9’ st Aureli), Masini, Dinelli, Morotti (13’ st Pieruccini Fabio), Pieruccini N., Della Bidia, Bertilacchi, Romanini, Morbini (25’ st Bianchini), Simonetti. A disp. Della Bidia T., Bertolozzi, Loria, Venturi, Bianchini M., Mazzeo. All. Ro...leggi
29/09/2021

Il CASTELNUOVO GARFAGNANA lancia la CAMPAGNA ABBONAMENTI

La società rende note le modalità di acquisto degli abbonamenti e dei biglietti per assistere alle partite delle squadre per la stagione sportiva 2021/2022. Per il campionato di Eccellenza (11 partite) viene confermato il prezzo di ingresso di euro 10,00 mentre viene prevista una nuova formula promozionale rivolta ai giovani, denominata “Millennials ...leggi
28/09/2021

VIDEO, NICHOLAS BRESCIANI torna a casa e firma per il SERAVEZZA POZZI

Il Seravezza Pozzi Calcio (serie D girone D) rende noto di aver perfezionato l'accordo con Nicholas Bresciani a titolo definitivo, del diritto alle prestazioni sportive.   L'esterno classe 97 ha all'attivo 78 presenze tra campionati di serie D e C con 4 reti segnate, tra cui una col Seravezza nella...leggi
27/09/2021

Bel debutto della FOLGOR MARLIA nella COPPA TOSCANA PRIMA

Prima uscita ufficiale per la Folgor Marlia nella Coppa Toscana di Prima categoria e subito un'ottima prestazione per la truppa biancoazzurra.   I ragazzi allenati da Galanti hanno infatti espugnato il campo dell'Atletico Lucca per 1-0. Un match molto intenso e con belle azioni da parte dei biancocelesti, deciso nel finale dalla re...leggi
27/09/2021

Pure i FUOCHI d'ARTIFICIO e alla FOLGOR MARLIA si accende l'ENTUSIASMO

Una serata come da tempo a Marlia non si viveva a livello calcistico. Un finale in bellezza con i fuochi d'artificio (VEDI VIDEO QUA SOTTO) che hanno illuminato il cielo sopra lo stadio comunale. La Folgor Marlia, storica società del comprensorio lucchese, ha organizzato una serata di festa presentando tutte le nuove squadre per la stagione 2021-2022. Ospite d'onore il nuovo sponsor del ...leggi
21/09/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07320 secondi