Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pisa


ECCELLENZA GIR. A, netto SUCCESSO interno per il FRATRES PERIGNANO

Aliotta e Igbineweka (doppietta) firmano la vittoria contro il Cenaia (3-0)

Fratres Perignano - Cenaia 3-0

FRATRES PERIGNANO: Rizzato, Lucarelli, Piletti, Gamba, Genovali, Aliotta, Kavtaradze (75′ Damiani), Fiaschi, Pinna (50′ Filippi), Bani, Igbineweka. A disposizione: Puccioni, De Aguiar, Bullari, Gemignani, Filippeschi, Boldrini, Cannas. Allenatore: Ticciati
CENAIA: Serafini, Stampa, Borboryo, Lelli (68′ Bachini), Signorini (60′ Arrighi), Milianti, Tammaro (69′ Ceccarini), Balleri (80′ Zhikov), Bruzzone, Marcellusi, Mancini. A disposizione: Guidetti, Sparaciari, Betti, Benvenuti, Allajsufi. Allenatore: Macelloni
ARBITRO: Mangani di Arezzo
RETI: 5′ Aliotta, 58′ e 92′ Igbineweka
NOTE: ammoniti Stampa (C), Lelli (C), Mancini (C), Kavtaradze (FP), Fiaschi (FP), Gamba (FP). Espulso al 48′ Bani (FP) per somma di ammonizioni

Non poteva iniziare nel modo migliore il mese di marzo per il Fratres Perignano. I rossoblu si mettono alle spalle il difficile mese di febbraio con una grande prestazione nel derby con l’Atletico Cenaia. Al Matteoli, i ragazzi di mister Fabrizio Ticciati non lasciano scampo ai rivali di giornata e con il punteggio di 3-0 conquistano tre punti che mantengono il Fratres al secondo posto in solitaria, complice la sconfitta del San Miniato Basso in casa della Pro Livorno Sorgenti. Nonostante l’espulsione di Bani a mezz’ora, i rossoblu hanno costruito proprio in inferiorità numerica questo successo dimostrando di aver ritrovato il grande spirito che ha caratterizzato tutta la stagione del Fratres.

La gara si sblocca al 4′. Calcio d’angolo dalla sinistra battuto rasoterra da Gamba, la palla arriva perfetta per l’inserimento di capitan Aliotta che incrocia un diagonale che attraversa una selva di gambe e si deposita nell’angolino basso alla sinistra di Serafini per l’1-0. Dopo una fase iniziale di predominio territoriale rossoblu, con il passare dei minuti il Cenaia guadagna campo. Un cross dalla sinistra pesca sul palo più lontano Bruzzone che perde il tempo per calciare e si fa rimontare da Piletti che si mette in mezzo tra lui e la porta e devia in angolo. Anche gli ospiti si rendono pericolosi su calcio da fermo, corner battuto sul primo palo per Mancini che di testa sorvola la traversa di pochi centimetri. Il Cenaia va vicino al pareggio su una bella discesa sulla destra di Stampa che mette al centro, Rizzato smanaccia sui piedi di Mancini che calcia a botta sicura, Rizzato d’istinto e reattività si oppone salvando il risultato. L’ultima azione del primo tempo è una punizione calciata da Bani che viene sporcata con un colpo di reni da Serafini che evita il peggio.

Al 58′ Kavtaradze recupera il possesso su un’indecisione della difesa al limite dell’area e con un filtrante manda in profondità Igbineweka che con il prediletto mancino supera Serafini ed è 2-0. La reazione del Cenaia è affidata a Marcellusi, che manovra al limite dell’area prima di accentrarsi e far partire un sinistro facilmente bloccato a terra da Rizzato. Il Cenaia vuole riaprire la partita a tutti i costi, lancio dalla trequarti per Mancini che da spalle alla porta si gira e va in percussione personale, al momento del tiro difetta però di precisione e la palla si perde oltre la linea di fondo. A dieci minuti dal termine ci prova anche il neo entrato Arrighi per gli ospiti, ma Rizzato fa buona guardia. Il forcing del Cenaia aumenta, la sfera viene allargata sulla destra per Arrighi che in diagonale impegna Rizzato all’intervento con i piedi per allontanare il pericolo. Dulcis in fundo per il Fratres Perignano al 92′ Igbineweka ruba palla all’ultimo difensore avversario, si invola in uno contro uno, supera in dribbling Serafini e appoggia in rete il terzo gol del Fratres Perignano che fa tornare il sereno tra i rossoblu.

Fonte: www.fratresperignano.it

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 02/03/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



"Vogliono farci giocare a tutti i costi, ma sanno se noi vogliamo?"

Riceviamo e pubblichiamo un intervento dell'allenatore del Treggiaia società della provincia di Pisa che partecipa al girone O della Seconda categoria Christian Martini. La lettera che è indirizzata al Comitato Regionale Toscano della LND contiene di fatto alcune domande che lo stesso Martini pone in un momento di estrema difficoltà per tutti. A...leggi
23/10/2020


"Nessuna COSTRIZIONE dalla LND, il S.GIULIANO ha deciso AUTONOMAMENTE"

Il San Giuliano prende la parola. Dopo che il club termale non avrebbe voluto giocare il match di campionato di domenica scorsa contro il Marginone 2000 (Prima categoria girone C), secondo quando riportato dell'allenatore Andrea Timpani nella lettera a noi inviata, la LND Toscana avrebbe "consigliato" loro di presentarsi comunque in sette (...leggi
14/10/2020



SORPRESA TUTTOCUOIO: esonerato mister RIDOLFI dopo la prima partita

"Il Tuttocuoio comunica di aver sollevato dall'incarico il tecnico Ridolfi. Augura al mister le migliori fortune". Ecco le poche righe in cui il club neroverde (Eccellenza girone B) ufficializza il primo esonero della nuova stagione. Il pareggio casalingo (0-0) contro il Poggibonsi nella prima giornata di campionato provoca così la decisione del presidente Paola Coia.che...leggi
12/10/2020

ECCELLENZA GIRONE A, il CASCINA prima controlla, poi affonda

River Pieve – Cascina 0-3 RIVER PIEVE: Tonarelli, Ramacciotti, Fanani (27’ st Ferri), Byaze, Riccomini, Petretti, Satti, Cecchini, Ceceri, Giusti (17’ st Morelli), Rocchiccioli. A disp. Discini, Burgalassi, Michelini, Fontana. All. Edoardo Micchi. CASCINA:...leggi
11/10/2020

ALLARME COVID 19 cessato e la squadra debutta e VINCE in COPPA

La stagione sarebbe potuta iniziare subito in salita per la Stella Rossa, con l'intera rosa costretta ad una quarantena preventiva, dopo che un tesserato era risultato positivo al Covid 19 (LEGGI QUA). Fortunatamente, però, in occasione del primo turno di Coppa Toscana Se...leggi
28/09/2020

Un'INTERA squadra in QUARANTENA preventiva: COPPA a rischio?

E' una vicenda con la quale dovremo probabilmente convivere in questo periodo, purtroppo non sapendo fino a quando. Il "caso" arriva dalla provincia di Pisa dove un'intera squadra si è dovuta fermare interrompendo la preparazione. Si tratta della Stella Rossa Castelfranco che è stata inserita nel girone O della Seconda categoria. E' il diesse della società Sergio Pe...leggi
15/09/2020

E' un CASCINA tutto NUOVO quello che ha iniziato la PREPARAZIONE

Ufficialmente partita ieri, la stagione sportiva 2020/21 per l'Asd Cascina. Con grande entusiasmo riparte finalmente l'attività ufficiale della società nerazzurra presieduta da Valerio Sisti. Nel primo pomeriggio, si è riunita la formazione Juniores Elite, sul campo di Latignano. Ad attendere i giovani nerazzurrini Mister Francesco Bozzi, alla sua prima esperienza c...leggi
01/09/2020

"Basta con l'OBBLIGO della QUARANTENA in caso di POSITIVITA'"

L'allenatore del Pisa Ovest Stefano Garuti, già ex giocatore del Pisa ai tempi di Romeo Anconetani, analizza la questione (LEGGI QUA) che ha colpito da vicino la sua squadra, ma che riguarda tutto il mondo del calcio dilettantistico e giovanile.  Ecco le ...leggi
01/09/2020

VIDEO, ANDREA CIPOLLI è pronto per una NUOVA AVVENTURA

Situazione nuova per Andrea Cipolli che sta vivendo la sua prima stagione "senza squadra" dopo tanti anni di attività da allenatore. Il tecnico di Calcinaia (Pisa) spera ancora in una chiamata, altrimenti è pronto a seguire la stagione, sperando magari di subentrare prima possibile. Una carriera finora estremamente positiva per lui negli otto anni da allen...leggi
31/07/2020

La FILATTIERESE fa le cose in GRANDE con una NUOVA SOCIETA'

Nella location del borgo di Filattiera si è presentata in piazza Castello la nuova Filattierese, al timone del club giallo verde il nuovo presidente Franco Ciampini, come nuovo è anche il mister che allenerà il team lunigianese: è salito alla “Selva” il veterano degli allenatori quale Augusto Secchiari da Gragnana, tecnico che non ha bisogno di presentazi...leggi
28/07/2020

LUTTO per la SCOMPARSA di un PERSONAGGIO del CALCIO TOSCANO

Doloro nel mondo del calcio toscano per la scomparsa di Roberto Lazzerini, pisano di Uliveto Terme, difensore classe 1937, che ha vestito la maglia del Pisa nella stagione 1957/58, ottenendo una promozione in Serie C. Molto conosciuto nell’ambiente calcistico, negli anni Ottanta è stato direttore sportivo alla Cuoiopelli e alla T...leggi
22/07/2020

Il CENAIA cerca il nuovo DIESSE e saluta l'arrivo di DIEGO GIANNINI

La Soc. S.c. Cenaia comunica che dopo il consiglio direttivo è iniziata la programmazione per la stagione 20/21. Obiettivo della società è quello di ben figurare nel prossimo campionato della massima serie dilettantistica regionale,campionato che la vedrà protagonista per l ottavo anno consecutivo. Un vanto per la società della frazione pisana che pu&o...leggi
25/06/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07102 secondi