Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Saltata la RIUNIONE delle SOCIETA' che si doveva tenere LUNEDI' 24

Gli organizzatori spiegano in un comunicato i motivi della loro decisione

Niente riunione delle società toscane lunedì prossimo a Tavarnuzze (Firenze). La notizia è arrivata alla nostra redazione da pochi minuti dopo che coloro che l'avevano ideata e organizzata (LEGGI QUA) di fatto l'annullano con un comunicato rivolto anche al presidente del Comitato Regionale Paolo Mangini

Ecco il testo inviato alle società con le motivazioni addotte:

Carissimi Presidente e Presidente Mangini

Con la presente siamo a comunicare che in seguito a molteplici fattori occorsi nelle ultime ore abbiamo ritenuto opportuno soprassedere alla riunione inizialmente programmata per lunedì 24 Febbraio presso l'impianto sportivo di Tavarnuzze.

Questo al fine di evitare ingiustificate incomprensioni e malintesi sia con il Crt che con alcune società che in questi ultimi giorni, forse anche per eventuali problemi comunicativi, si sono evidenziate.

Non era questo il nostro intento, al contrario era quello di focalizzare alcune problematiche di interesse generale come l'impiantistica, le liberatorie, il fondo di soldarietà del 3%, i Centri Tecnici Federali.

Nei prossimi giorni comunque porteremo il documento con le firme delle società (circa 40) al presidente Mangini con cui avvieremo, come sempre, un costruttivo confronto nella speranza che le istanze si concretizzano in atti o iniziative.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 21/02/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,11174 secondi