Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


La JUVENTUS bissa il SUCCESSO nella VIAREGGIO WOMEN'S CUP

Sconfitta in finale per 3-2 la Roma, le bianconere si confermano campionesse

 Roma - Juventus 2-3

ROMA (4-2-3-1): Ghioc; Pacioni, Corrado, Massimino, Orlando; Severini, Pienzi (10’ st. Vigliucci); Graziosi (10’ st. Tarantino), Boldrini, Corelli (29’ st. Manca); Landa. A disp.: Maurilli, Korchack, Comodi, Ridolfi, Massimi, Bedin, Sechi, Vidano. All.: Melillo.
JUVENTUS (4-3-3): Beretta; Caiazzo, Brscic, Masu, Toniolo (49’ st. Distefano); Bellucci, Musolino, Silvioni; Berti, Beccari (36’ st. Sciberras), Bragonzi. A disp.: Serafino, Soggiu, Maino, Giai, Carrer, Scarpelli, Verna, Arcangeli, Gianesin, Accornero, Giordano, Airola, Giacchetto. All.: Spugna.
ARBITRO: Bianchi di Prato (assistenti: Mainella di Lanciano e Hader di Ravenna).
RETI12’ pt. Musolino (J), 17’ Toniolo (J), 36’ Bragonzi (J); 24’ st. Landa (R), 40' Pacioni (R).
NOTE: presenti in tribuna l’ex ct campione del mondo Marcello Lippi e la presidente della Divisione Calcio Femminile della Figc Ludovica Mantovani. Espulsa: Orlando (R) al 47’ st. Ammonite: Brscic (J), Silvioni (J), Masu (J), Pacioni (R) e l'allenatore Melillo (R).

Continua ad esserci soltanto il nome della Juventus nell’albo d’oro della Viareggio Women’s Cup. Le bianconere si confermano campionesse, aggiudicandosi anche la seconda edizione. A farne le spese è la Roma, sconfitta 3-2 nella (spettacolare) finale disputata al “Del Freo” di Montignoso (Massa). Tutte nel primo tempo le (tre) reti bianconere: Musolino (12’), Toniolo (17’) e Bragonzi (36’). Alle giallorosse non bastano il quarto centro della capocannoniere del Torneo Landa (69’) e Pacioni (85’).

LE SCELTE – La formazione della Juventus è uguale per dieci undicesimi a quella schierata da Spugna nella semifinale contro la Fiorentina: unica variazione Caiazzo al posto di Sciberras sulla corsia destra di difesa. Recupera capitan Silvioni, dopo la botta al piede rimediata proprio nel match contro le viola che l’aveva costretta ad uscire a ridosso dell’intervallo. Melillo propone invece il 4-2-3-1 dove Landa – capocannoniere del Torneo con 3 reti assieme alla bianconera Berti – agisce da unica punta con Graziosi, Boldrini e Corelli a supporto. Tarantino e Vigliucci partono dalla panchina.

PUNIZIONI SEVERE – È un’edizione caratterizzata dalle tante traverse, la 2° della Viareggio Women’s Cup. Non fa eccezione la finale: tocca a Landa maledire la sorte quando il suo destro (è l’8’) sbatte sul legno. La Juventus, scampato il pericolo, si mostra letale sui calci di punizione: al 12’ Musolino sblocca il risultato (aiutata da una deviazione), al 17’ Toniolo raddoppia con la stessa modalità, ma di sinistro. Un uno-due devastante per la Roma, che accusa il colpo e non riesce a reagire. Momento di difficoltà che le bianconere comprendono e sfruttano per colpire anche al 36’, con Bragonzi che con un tocco preciso supera Ghioc (in uscita). Primo gol in questa edizione per la capocannoniere di quella dello scorso anno.

REAZIONE – Sotto 0-3, la Roma si riversa in avanti per riaprire – provarci, almeno – la gara. Melillo inserisce Tarantino e Vigliucci (fuori Graziosi e Pienzi), aumentando così il numero delle giocatrici offensive. E le occasioni giungono di conseguenza: la stessa Vigliucci si fa bloccare da Beretta una conclusione da distanza ravvicinata (58’), mentre la punizione di Orlando incontra una deviazione che – a differenza di quella battuta da Musolino nel primo tempo – non è favorevole (palla in angolo). Ci pensa allora Landa ad accorciare le distanze con un sinistro violento da posizione defilata (è il 69’). Sono 4, con questo, i gol della centravanti che allunga su Berti e si prende il titolo di capocannoniere. A rianimare ancor di più le speranze di una clamorosa rimonta è Pacioni, che all’85’ di testa infila Beretta. Nel recupero, però, le giallorosse restano in dieci complice l’espulsione per Orlando (doppio giallo). Pur soffrendo, la Juventus resiste sino al termine, vince 3-2 e bissa il trionfo del 2019.

Fonte: www.viareggiocup.com

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/02/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



GIOVANISSIMI B, club annuncia il nuovo ALLENATORE

Nuovo allenatore per i Giovanissimi B dell'Aquila Sant'Anna: si tratta di Giuseppe Pellerito, classe 1995 ma con già sei anni di esperienza sulle spalle. Da sempre al Valle di Ottavo, club con il quale ha vinto un campionato Allievi, e nella scorsa stagione preso parte al campionato Allievi Regionali, è adesso pronto per una nuova avventura....leggi
21/06/2024

L'ACADEMY PORCARI 2008 vince il torneo di GHIVIZZANO

Successo netto in finale per l'Academy Porcari contro il Ghiviborgo nel torneo Allievi B svoltosi presso lo stadio di Ghivizzano, davanti ad un ottima cornice di pubblico. I ragazzi di Nardi e Perini hanno dimostrato grandi individualità inserite in un organizzazione di gioco che ha fatto la differenza. Sia in semifinale che in finale la squadra del Presidente Silla ha dimostrato...leggi
19/06/2024

Speciale SFIDA e i RAGAZZI battono i GENITORI

Sono quelle sfide che solitamente si giocano alla fine di ogni stagione agonistica in una sorta di giornata di festa. Genitori contro figli, un classico davvero. Al campo di Segromigno è stato il gruppo 2010 ad organizzare questa inedita partita in un tardo (e caldo...) pomeriggio estivo.  Genitori in maglia rossa e gialla, ragazzi in completo nero. Qualche "chilo" di troppo...leggi
19/06/2024

Allenatore LASCIA il club dopo QUATTRO STAGIONI insieme

Si dividono dopo quattro stagioni le strade di Nicola Gennazzani e dell'Atletico Lucca. Ad annunciarlo è proprio l'allenatore classe 1987, che saluta così la società: "Voglio ringraziare l'Atletico Lucca per questi quattro anni importanti per me e per la mia crescita. Ringrazio i ragazzi allenati in questo periodo (tre stagioni di Allievi B, annate ...leggi
19/06/2024

ALLENATORE lascia la SOCIETA' dopo ben 17 ANNI

La "voce" ormai circolava da tempo ed ora è diventata ufficiale. Il Tau Calcio Altopascio e Gabriel Pucci si lasciano dopo tanti anni di rapporto. Ecco il comunicato del club amaranto che ratifica questo "divorzio".   "Oggi saluta i colori amaranto mis...leggi
17/06/2024

La FOLGOR MARLIA punta su un GIOVANE ALLENATORE per i GIOVANISSIMI

Un altro significativo innesto nella squadra dei tecnici della Folgor Marlia è rappresentato da Davide Donati, il nuovo mister per la categoria under 14. L’accordo è quello di guidare per il biennio la squadra dei Giovanissimi per poter dare continuità al lavoro dell’istruttore e far crescere i ragazzi...leggi
12/06/2024

Sul palcoscenico TOSCANO nasce una nuova SCUOLA CALCIO

Una nuova scuola calcio si affaccia sul palcoscenico lucchese. Si tratta della Koala Soccer School Lucca, che avrà sede al nuovo impianto delle Madonne Bianche a Monte San Quirico e i cui colori sociali saranno il giallo fluo ed il nero. Una scuola calcio tutta nuova, con un progetto ambizioso portato avanti da istruttori qualificati, che si interfacceranno con i...leggi
06/06/2024

VIDEO, ANTONIO BONGIORNI ha DECISO: ecco la sua NUOVA SOCIETA'

Tante voci su di lui in questi giorni, ora ecco la scelta. Antonio Bongiorni ha deciso, accordo trovato con la Folgor Marlia, storica società della Piana di Lucca, molto attiva negli ultimi anni a livello di settore giovanile. Da tempo il direttore generale Andrea De Luca lo aveva messo nel "mirino", cercando un personaggio che potesse f...leggi
05/06/2024

JUNIORES REGIONALI, società annuncia il nuovo ALLENATORE

USD Real Forte Querceta dà il benvenuto a Daniele Maiolani, nuovo allenatore della juniores regionale. Torna a investire sui giovani under 19 la società versiliese, che in vista della prossima stagione si impegna ad allestire una squadra giovanile composta prevalentemente da ragazzi classe 2006 e 2007. La guida dei giovani bianconerazzurri sarà affidata a miste...leggi
04/06/2024

FINALI UNDER 19 NAZIONALI: Tau Calcio Altopascio-Livorno 1-0

Tau Calcio Altopascio-Livorno 1-0 TAU CALCIO ALTOPASCIO: Taiti, Morandini, Notarelli, Wolf, Pisani, Sommani, Bellandi Gianmarco, Bellandi Francesco, Tommasi, Bartelloni, Nistri. A disposizione Gazzoli, Bigazzi, Lucchesi, Carlucci, Raimondi, Lucchesi, Masini, Macaj, Matteoni. Allenatore Gabriel BacciLIVORNO: Ciobanu, Savshak, Pacif...leggi
01/06/2024

Nasce una COLLABORAZIONE tra il MILAN e un CLUB TOSCANO

Importante novità per la Scuola Calcio del Castelnuovo Garfagnana che, dalla prossima stagione, entrerà a fare parte dell’universo Milan. Una collaborazione di assoluto prestigio che dà alla società gialloblu l’opportunità di offrire l’accesso ai propri tesserati ad una preparazione ed una formazione di livel...leggi
28/05/2024

La LUCCHESE ripartirà ancora con la SCUOLA CALCIO a SAN FILIPPO

La Lucchese 1905 annuncia ufficialmente che, a partire dalla prossima stagione, le attività relative alla Scuola Calcio si svolgeranno presso il Polo A.C. Lucchese San Filippo. Grazie a questa importante collaborazione, la Lucchese 1905 potrà avvalersi di nuove strutture per gli allenamenti della Scuola Calcio, in particolare per...leggi
22/05/2024

No di LIMETTI, ATLETICO LUCCA ufficializza il nuovo RESPONSABILE

Colpo di scena all'Atletico Lucca. Sembrava tutto per l'arrivo di Marco Limetti (in uscita dal Seravezza Pozzi) per assumere l'incarico di direttore generale. E invece, sopraggiunti impegni di lavoro, hanno fatto fare un passo indietro a Limetti che con grande dispiacere ha dovuto dire di no al club rossonero. "Noi avevamo puntato su di lui - spiega il presidente S...leggi
22/05/2024

AQUILA S. ANNA, squadre giovanili in ritiro estivo a CORFINO

 “A S. Anna siamo pronti per rilanciare le nostre ambizioni con nuovo progetto sportivo e importanti novità”. Inizia così il comunicato con cui l’Aquila S. Anna presenta alla stampa lucchese le strategie per il proprio futuro. Tanti i temi toccati dai massimi dirigenti del centenario club che vanno dalla presentazione del nuovo uomo mercato ...leggi
16/05/2024

TORNEO DELLE PROVINCE: la DOPPIA SFIDA LUCCA-PISA finisce in parità

Doppia sfida Lucca-Pisa allo stadio "Giusfredi" di Porcari per il Torneo delle Province. GIOVANISSIMI B Rappresentativa Provinciale Lucca-Rappresentativa Provinciale Pisa 1-3 (FINALE) RAPPRESENTATIVA LUCCA: Bruno (Pietrasanta), Silverini (Cgc Capezzano), Paganini (Pietrasanta), Selmi N. (A...leggi
14/05/2024


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13713 secondi