Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pisa


"Serve una scossa? Mandare via alcuni giocatori? No, mi dimetto io"

Singolare storia a Staffoli (Prima categoria girone A) dove l'allenatore Bizzarri lascia a sorpresa la squadra

Una storia tutta da raccontare. E' quella di Tiziano Bizzarri, 52 anni, allenatore lucchese ma fiorentino ormai d'adozione, che a sorpresa lascia la panchina dello Staffoli (Prima categoria girone A). 

Le sue sono dimissioni "vere", non di circostanza o "ufficiali" magari per nascondere una decisione presa di comune accordo o magari forzata dalla società come spesso sentiamo parlare.

"Per noi è un fulmine a ciel sereno - spiega a TOSCANAGOL il direttore sportivo Marco Del Buono - perchè Tiziano è una bella persona e un allenatore in cui abbiamo sempre creduto. La sua decisione ci ha spiazzato, ora dobbiamo trovare un allenatore che gestisca le ultime sette partite".

Ma cosa è successo? Del Buono e Bizzarri, come ogni lunedì si sono ritrovati per analizzare la gara della domenica. "Abbiamo perso contro l'Acquacalda che ci ha raggiunto al quint'ultimo posto della classifica. A quota 28 però ci sono anche Sporting Bozzano e Torrelaghese, a 29 c'è l'Orentano. Siamo tutte lì, la situazione non è critica, la posizione di Tiziano non era minimamente in discussione. Invece lui si è presentato dicendomi che si sentiva svuotato e che non si sentiva più di dare quello che serviva ai ragazzi. Gli ho detto che per dare una scossa si poteva mandare via alcuni giocatori, ma lui mi ha risposto che per il bene della squadra la cosa più sensata era che se ne andasse lui".

Del Buono è dspiaciuto. "E' una decisione che accettiamo a malincuore. Tiziano è stato un signore in tutti i sensi. Non è lui la causa dei nostri problemi. Ho provato a convincerlo, ma ora devo rispettare la sua decisione. Oltretutto il gruppo è stato sempre unito e molti dei giocatori che abbiamo lui li aveva già avuti con sè".

E Bizzarri? Contattato da TOSCANAGOL ecco la sua spiegazione. "Avevo già deciso domenica notte, serviva una scossa. Del Buono mi ha detto l'intenzione della società di mandare a casa qualche ragazzo, gli ho detto che non serviva niente e che a casa ci andavo io. Serviva una scossa del genere. So che non l'hanno presa bene in società e mi dispiace. Mi sono trovato benissimo. Sulla stagione che dire? Onestamente non pensava nessuno che ci saremmo trovati a dover lottare per i playout, ma il calcio è questo. Una squadra tutta nuova, una partenza negativa e tutto si è complicato".

Del Buono oggi incontrerà due dei tre candidati alla panchina dello Staffoli, probabile che però la decisioni slitti oltre domenica prossima. Intanto gli allenamenti della squadra sono affidati al tecnico della Juniores Giorgio Iannello.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/03/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Fabrizio IMPEDUGLIA rimane al SAN FREDIANO per il QUINTO ANNO di fila

Sarà ancora Fabrizio Impeduglia il Direttore Sportivo del San Frediano. Quinta stagione consecutiva per lui in rossoblù: un legame forte creatosi in queste stagioni tribolate a Cascina. Da una parte la volontà della società di tenerlo sempre tra le proprie fila, dall’altra la volontà del direttore di proseguire il lavoro con il massimo impegno per il San...leggi
23/08/2021

La FRECCIA AZZURRA annuncia il PARCO ALLENATORI per il 2020/2021

E’ tempo di ripartire per il calcio giovanile ed in particolare per la Freccia Azzurra, che continuerà il percorso già intrapreso negli ultimi anni e contrassegnato da una costante crescita tecnica di tutte le squadre allestite e da un inesorabile miglioramento delle strutture e dei servizi, in primis con il completo ripristino dello storico impianto del campo comun...leggi
20/08/2021

ECCELLENZA, ecco la nuova ROSA del CENAIA con tutti gli AQUISTI

Mercoledì 18 agosto ore 16,30 presso il centro sportivo "Favilli" di Cenaia prenderà il via la preparazione precampionato del Cenaia. Questi i convocati: PORTIERI: Serafini Alberto (1994), Simoncini Lorenzo (2002), Colombini Giorgio (2003, dal Cecina), Baroni Gabriele (2004, dal Colline Pisane)DIFENSORI: Milianti Dario (1983)...leggi
18/08/2021

Sabato 25 settembre al "MASONI" di FORNACETTE "DONARE è VITA"

Un grande evento attende il “Piero Masoni” di Fornacette sabato 25 settembre con un triangolare di calcio che coinvolgerà la Nazionale Italiana Trapiantati, le vecchie glorie dell’Fc Fornacette e una rappresentativa di medici ed infermieri dell’Aoup. Lo scopo della giornata però sa...leggi
13/08/2021

PRIMA, ecco lo STAFF TECNICO del CALCI in vista del 2021/2022

Si alza il sipario sulla stagione 2021/2022 dell'Asd Calci 2016. Riconfermato tutto lo staff della scorsa stagione dove si erano già creati i presupposti per far bene, come dimostrarono i due successi in Coppa Toscana prima dello stop causa Covid. Allenatore: Biancone CristianCollaboratori: Riccarducci e GabrielliPreparatore Atletico : Meini FabioPreparatore Por...leggi
10/08/2021

Un solo OBIETTIVO per il CASTELFRANCO: VINCERE IL CAMPIONATO

L’obbiettivo è uno solo: la vittoria del campionato di Seconda Categoria. Il Castelfranco Calcio riparte dalla presentazione della squadra, al termine di una campagna acquisti importante, che ha rivoluzionato l’organico, rinnovandolo con innesti determinanti e di spessore. Renzo Comini, allenatore del sodalizio della provincia di Pisa, focalizza la prossima stagione c...leggi
27/07/2021

FORNACETTE e FUTSAL PONTEDERA, nasce il PROGETTO PTI e PMI

Grazie all’accordo fra l'Fc Fornacette e il Futsal Pontedera con l’ormai consolidato programma FLab, nasce per le categorie Esordienti 2009 e 2010 il secondo anno della categoria Pulcini 2011, l’innovativo programma sportivo volto a migliorare la tecnica e tattica individuale, coll...leggi
26/07/2021


POPOLARE CEP riparte con un NUOVO PRESIDENTE

La POPOLARE CEP chiude la stagione e riapre subito la nuova. Si è tenuta nella sera di venerdì 16 luglio, presso il Circolo Arci “E. Curiel” a La Vettola (che la società ringrazia per l’ospitalità) una cena con cui la società ha chiuso la stagione – (non stagione causa covid) 2020 – 21 ed ha aperto la nuova a...leggi
19/07/2021

ECCELLENZA, una grande CONFERMA per il FRATRES PERIGNANO

La prima “bomba” della sessione estiva di calciomercato del Fratres Perignano è la notizia che tutti i tifosi rossoblù stavano aspettando. Il patron Biasci e tutta la dirigenza sono felici di annunciare il rinnovo di Lorenzo Sciapi. Reduce da un'annata davvero stellare, con 16 gol realizzati in 10 partite, Sciapi ha deciso di presentarsi al via dell'Eccell...leggi
30/06/2021

ECCELLENZA, importante CONFERMA in casa FRATRES PERIGNANO

La società Fratres Perignano è lieta di comunicare che, anche per la prossima stagione, l'allenatore della Prima squadra sarà Fabrizio Ticciati. Sotto la sua guida, i rossoblù negli ultimi anni hanno raccolto un secondo posto nel campionato Promozione 2018/2019 arrivando fino alla semifinale playoff intergirone, un secondo posto da matricola assoluta nel campionato E...leggi
28/06/2021

FINALE THRILLING: il CASCINA passa nei SUPPLEMENTARI e vola in SERIE D

Fratres Perignano - Cascina 2-3  (2-2 tempi regolamentari) FRATRES PERIGNANO: Martinelli, Lucarelli, Pennini (1' st. Tamarro), Gamba, Genovali, Aliotta, Filippi (1' st. Campisi), Fiaschi (48' st. Fabbrini), Andolfi, Remedi L. (32' st. Marcon), Sciapi. A disp.: Puccioni, Nardi, Canali, Pardera, Remedi A. All.: Ticciati FabrizioCASCINA:...leggi
19/06/2021

VIDEO, gioisce SCIAPI: "Sono contento MATTO: ora sotto con la FINALE"

Il pallone è già in borsa, come da tradizione per chi segna una tripletta. Lorenzo Sciapi è stato il "killer" del Tau nella semifinale playoff nel girone A dell'Eccellenza. Un attaccante devastante per il Fratres Perignano, uno che davvero fa la differenza in questa categoria. A fine gara è lui il più "richiesto" dalla stampa. Ai nostri microfoni ci ra...leggi
14/06/2021


ECCELLENZA, si giocherà a PORTE CHIUSE la semifinale CASCINA-MASSESE

Come da Comunicato Ufficiale della Lega Nazionale Dilettanti Toscana n.74 di venerdì 11 Giugno, si comunica UFFICIALMENTE che la gara di semifinale playoff del girone A tra Cascina Asd e Us Massese 1919 si disputerà a PORTE CHIUSE.  Come si sa infatti il Cascina sta giocando le proprie gare casalinghe al "Fabio Fiorentini", impianto sussidiario dello stadio "Redini" c...leggi
11/06/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07580 secondi