Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


AICS LUCCA, SAN SALVATORE MONTECARLO campione provinciale 2016

PRIMA SERIE, basta una pari casalingo contro il Chiesina per avere la matematica

Eccoci al consueto appuntamento con il commento all'ultimo turno nei campionati amatoriali organizzato dall'AICS di LUCCA

1° SERIE

Il SAN SALVATORE MONTECARLO è il CAMPIONE PROVNCIALE 2016 !!!

E’ bastato un pari casalingo contro il CHIESINA per avere la matematica certezza della vittoria finale per la contemporanea sconfitta di GATTI RANDAGI e MARGINONE superate la prima dal PARTIZAN che sta risalendo, la squadra di Ciampi da un orgoglioso COLOGNORA.

Ma è doveroso riconoscere al SAN SALVATORE di aver ben meritato il titolo e i nostri complimenti vanno i giocatori e ai dirigenti protagonisti di questo risultato.

Per il secondo posto è aperta la lotta fra le due immediate inseguitrici anche se il PIANO DI COREGLIA non molla anche valutando la buona condizione in cui viene a trovarsi e va a vincere a MASSA MACINAIA con risultato prestigioso. La matematica, peraltro, non dice di no nemmeno al CHIESINA che ha fermato in casa loro i neo campioni.

Il punticino raccolto dal CARDOSO in casa del VALFREDDANA tiene accesa la fiammella della speranza P.A. considerando che il GRUPPO STORICO ha perso la scontro diretto col DELCA. Si fa serrata la lotta fra le pretendenti ai P.O. e sarà lì concentrato l’interesse di quest’ultima parte del campionato di prima serie.

2° SERIE

Grande partita, grande partecipazione di spettatori come non si vede nelle categorie regionali quella disputata in casa della capolista INDEPENDIENTE che incontrava il FORNOLI secondo. Entrambe debbono la loro posizione ad un campionato giocato alla grande con risultati numerici da record.

Grande spettacolo dicevamo e risultato che va stretto alla squadra di Canal che, dopo aver subito nella prima parte della gara, ha imposto gioco e opportunità quando si è trovata in superiorità numerica pur non riuscendo a battere la strenua difesa degli uomini di Bertolaccini.

Due sole le vittorie esterne; significativa quella del DEZZA sul FIDELITAS a Porcari, vittoria che fa respirare la squadra di Simonelli. Anche il SAN CONCORDIO vince i casa del RICCIANO e conferma il suo grande momento mentre la squadra pesciatina non riesce proprio più a fare risultati.

3^ SERIE

Come da pronostico il VALDOTTAVO vince col CALCETTO INSIEME e ormai è soltanto la matematica che gli impedisce di essere  il vincitore del campionato. Vincono anche tutte le inseguitrici, ma si corre per i posti d’onore: il SERGROMIGNO vincendo con la LOKOMOTIVIA, respinge l’attacco al secondo posto che il GALLICANO, che attraversa un buon momento, gli porta vincendo largamente col MATRAIA, mentre il GUAMO fa un ottimo risultato in casa del MIRO’.

Vittorie esterne anche per PESCAGLIA in casa del GRANAIOLA, del SASSI EGLIO sul CASTELVECCHIO e del SANTA MARIA DEL GIUDICE sul TRE CANCELLI, ma, a parte la lotta per il titolo, tutto il resto è ancora da decidere.

4^ SERIE gir A

L’AQUILA NOZZANO onora il titolo appena conquistato vincendo fin troppo largamente sul FRANIBA a dimostrazione di una superiorità testimoniata dalla vittoria del campionato e dalla promozione alla serie superiore.

Si fa allora interessante la corsa ai P.O. mentre i risultati della giornata sono in parte incompleti in attesa dei posticipi ASTON VIGNA – CORSENA e REAL BORGO – STELLA per il resto tutti secondo pronostico.

4° SERIE gir. B

I RANDAGI APUANI  si impongono nettamente sul PIAZZANO e si apprestano a vincere meritatamente il campionato così come il percorso stagionale testimonia ampiamente anche se LE QUERCE, vincendo in trasferta sul SAN SALVATORE, mandano un chiaro segnale di non volersi arrendere.

Vince il trasferta anche il BADIA DI CANTIGNANO sul SAN MARCO  e in trasferta vince anche il FOSCIANDORA col PARIANA e sono risultati che segnalano la resa delle due squadre sconfitte che attendono ormai soltanto i play-offs.

NELLA FOTO LA FESTA DEL SAN SALVATORE MONTECARLO

 
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/04/2016
 

Altri articoli dalla provincia...



Mercoledì 30 settembre la PRESENTAZIONE del REAL FORTE QUERCETA

Mercoledì 30 settembre alle ore 18:00, presso il ristorante Rosmarino a Forte dei Marmi, si terrà la Presentazione ufficiale della squadra e dello staff per la stagione sportiva 2020/21 del Real Forte Querceta. L'evento si svolgerà a porte chiuse, ma alla stampa sarà possibile accedere previa comunicazione. Inoltre verrà trasmessa la dir...leggi
28/09/2020

Lunedì 28 settembre ricomincia la trasmissione "PALLA AL CENTRO"

Ricomincia la trasmissione 'Palla al centro'... che in realtà non si è mai fermata nemmeno d'estate. A partire da questo lunedì (28 settembre 2020) ogni settimana sempre in diretta in prima serata alle 21 tutti i lunedì c'è il seguitissimo programma sul calcio dilettanti (versiliese e non solo) dalla Serie D alla Seconda categoria. La grande novit&agra...leggi
28/09/2020

SERIE D GIR. D, gara RINVIATA per diversi GIOCATORI POSITIVI al COVID

Il Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti comunica che a seguito di richiesta inoltrata dalla Società Rimini FC, tenuto conto del Protocollo predisposto dalla ASL competente per territorio e, comunque, dei provvedimenti e delle indicazioni provenienti dalla Autorità sanitarie, per cause di forza maggiore la gara REAL FORTE QUERCETA – RIMINI in programma ...leggi
24/09/2020

Il GHIVIBORGO pronto per il sesto campionato consecutivo in SERIE D

Il Ghivizzano Borgoamozzano è pronto per disputare il suo sesto campionato consecutivo in Serie D. Inserita nel Girone D, il gruppo a disposizione di mister Rino Lavezzini ha un'età media giovanissima (diciannove anni e sei mesi). LA ROSA PORTIERI: Pagnini Jacopo ('97), Coco Stefano ('03)DIFENSORI: Santeramo Salvatore ('95), ...leggi
24/09/2020

COPPA ITALIA ECCELLENZA, TAU CALCIO-CAMAIORE finisce in parità

Tau Calcio Altopascio - Camaiore Calcio 1-1 TAU CALCIO ALTOPASCIO: Citti, Magini G., Lucchesi, Musacci (36' st Gialdini), Mancini, Del Sorbo, Niccolai M., Maccagnola (30' st Rossi), Benedetti, Chianese, Magini L. (40' st Pratesi). A disposizione: Donati, Fedi, Fa...leggi
21/09/2020

COPPA ITALIA PROMOZIONE, LAMMARI e VILLA BASILICA non SFONDANO (0-0)

Lammari – Villa Basilica 0-0 LAMMARI: Decanini, Granucci, Benedetti, Borelli, Berruti, Coselli, Risolo, Guazzelli (32’ st Battaglia), Biggi (47’ st Zaffora) Ricci (45’ st Lacedra), Bacci. A disposizione: Giovannetti, Della Nina, Bianchini, Chetoni, Paolini, Feizaj. Allenatore: Donatello Minichilli VILLA BASILICA...leggi
20/09/2020

Il presidente della FIGC GABRIELE GRAVINA premiato a CAMAIORE

Mercoledì 16 settembre il Presidente FIGC - Federazione Italiana Giuoco Calcio Gabriele Gravina ha ricevuto, presso la Sala Consiliare del Comune di Camaiore, il Premio "Città di Camaiore Versilia Football Planet" in ricordo di Romeo Chicchi, ex calciatore del Camaiore fino alla Serie D, tragicamente scomparso in un incidente stra...leggi
17/09/2020

Grave ed improvviso LUTTO: se ne va storico DIRIGENTE ed EX GIOCATORE

Un fulmine a ciel sereno ed una perdita incolmabile: si è spento a pochi giorni dal suo sessantesimo compleanno Lorenzo "Mamano" Petri, figura storica del Vorno 1972. La morte è stata improvvisa ed inaspettata (il corpo senza vita è stato trovato in casa) ed ha gettato nello sconforto i tanti amici di vita e di sport. ...leggi
14/09/2020

VIDEO, ecco le RAGAZZE che gestiscono il RISTORO allo STADIO di MARLIA

Si chiamano (in ordine alfabetico) Barbara, Dalia, Daniela e Sonia: sono loro le "magnifiche quattro" che ogni sera gestiscono e danno vita al punto ristoro posto sotto la tribuna dello stadio di Marlia. Un servizio importante e di qualità che ogni sera "coccola" coloro che seguono le gare del SETTEMBRE LUCCHESE che si svolgono nell'impianto capannorese. Un servizio importante si...leggi
11/09/2020

LUTTO nel CALCIO TOSCANO per la MORTE di uno STORICO PRESIDENTE

Maledetto 2020 per il calcio a a Villa Basilica: dopo la scomparsa del vicepresidente Bruno Agnanti durante l'emergenza covid 19, ora è mancato il presidente Giovanni Nardini, in carica dal 1987. Una morte improvvisa e a maggior ragione che colpisce tutta la comunità e la società che è una di quelle storiche nel calcio lucchese. Giovanni Nardini aveva 62 anni...leggi
10/09/2020

CALCIO in LUTTO per la SCOMPARSA di un noto ALLENATORE

C'è grande commozione a Fornaci di Barga, ed in generale in tutta la Media Valle del Serchio, per la scomparsa di Adolfo Bertoncini detto "Pipi", che lascia moglie, figli e nipoti all'età di settantotto anni dopo una breve malattia. Allenatore conosciutissimo nella zona, fino alla scorsa stagione era alla guida dei ragazzi della Valle del Serchio ed in precedenza avev...leggi
07/09/2020

VIDEO, c'era anche IRENE PIAZZI al MINI RITIRO di CORFINO

Una novità rappresentata dall'eccezionale mini ritiro IMPARANDO FOOWEL per portieri (svoltosi in questo 2020 solo per dare la possiiblità ai ragazzi di allenarsi durante l'emergenza vocid 19) è stata la presenza a Corfino di Irene Piazzi, classe 2001, calciatrice di Genova, ex nazionale ed ora in procinto di andare a giocare in un college nel Kentucky negli Stati Uniti.&nbs...leggi
26/08/2020

Il SERAVEZZA POZZI piange la SCOMPARSA del suo ex PRESIDENTE

Seravezza Pozzi in lutto per la scomparsa di Massimo Bresciani, uno dei fondatori di un club che vanta una piccola ma intensa e recente storia. Presidente nelle due prime consecutive vittoriose stagioni del nuovo Seravezza in Terza e Seconda Categoria, Bresciani era un amico fratello dell'attuale Direttore Generale Edo Luisi e se ne è andato a soli sessanta anni. I funera...leggi
10/08/2020

"RIPARTIRE sì, ma solo con il PUBBLICO allo STADIO"

A poche settimane dalla ripresa dell’attività sportiva, ecco le dichiarazioni del vicepresidente del Real Forte Querceta Alessandro Mussi:  “La questione che per il momento preoccupa maggiormente è capire come ripartirà la stagione dal punto di vista sanitario. Noi siamo pronti per ricominciare, ma preferiremmo farlo con il pubblico del "Necchi-Ball...leggi
03/08/2020

"Parlano in giro male di noi: chiediamo rispetto per il nostro lavoro"

Lammari non ci sta. Dopo la "ripartenza" della società per garantirsi il futuro, ora affiorano alcune difficoltà che il nuovo direttore generale Luca Casini vuole porre all'attenzione generale. "Stiamo avvertendo un clima di diffidenza verso di noi. A qualcuno fa comodo dire che il Lammari non esiste più o che siamo ai minimi termini. Questo ostacola il nostro lavor...leggi
24/07/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03670 secondi