Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


Amatori AICS LUCCA, in PRIMA SERIE primo k.o. per il SAN SALVATORE

Il commento alle giornate di Seconda, Terza e Quarta Serie

PRIMA SERIE

Cade anche il SAN SALVATORE e per di più in casa propria.

Fa notizia, ma la notizia è meno clamorosa se si considera che ad interrompere la lunga serie di risultati della squadra di Carrara e soci è stato il MARGINONE, e non quello delle prime giornate.

Per il momento la classifica al vertice è ben delineata, ma subito dopo preme forte il PIANO DI COREGLIA che ha ritrovato Venturelli e le sue tre reti. E non è una novità la tripletta con la quale, questa volta, la squadra di Martelli si è sbarazzata del CARDOSO.

Fra CHIESINA  e COLOGNORA  un contestatissimo pari, ma, purtroppo, la moviola in campo non è ancora stata adottata nei campionati amatori.

Risorge il PARTIZAN a CAMIGLIANO e a segnare sono sempre gli stessi Maggianetti e Fati.

Risultato di pregio quello del DELCA; con una gara accorta è riuscita a fermare sul pari i GATTI RANDAGI che avrebbero potuto meglio approfittare della battuta d’arresto della capolista.

E a proposito di resurrezione, il netto risultato ottenuto a Guamo dovrebbe rappresentare un buon viatico per una migliore condizione del VALFREDDANA.

Bella affermazione esterna quella del CHIESINA che mette in seria difficoltà il MONTE SAN QUIRICO.

Da segnalare la vittoria del MASSA MACINAIA sul COLLODI  che denuncia qualche problema di condizione.

SECONDA SERIE

Rinviata per impraticabilità del campo la gara che vedeva impegnata l’INDEPENDIENTE nell’incontro casalingo col VERCIANO, l’attesa era tutta rivolta al risultato di FIDELITAS - FORNOLI.

Quasi subito sotto di due reti, la squadra di Canal ha reagito alla grande vincendo una gara delicata e comunque utile a riprendersi la prima posizione in coabitazione in attesa del recupero dell’Independiente.

Per il primato sembra che la lotta sia ristretta alle prime due che guardano dall’alto dei 14 punti di vantaggio la terza in classifica, il GAR che nella giornata fa 0-0 nella gara contro la quarta, il BADIA DI CANTIGNANO. C’è da ricordare che il Verciano è fermo da tre domeniche per vari motivi e potrebbe migliorare, e non di poco, la propria posizione di classifica.

Il BARGA sembra aver perso la condizione che le aveva consentito una buona rimonta e, dopo il pari interno dell’ultima giornata, cede nettamente al SAN CONCORDIO.

Torna alla vittoria il DEZZA contro il GALLENO grazie alla doppietta del sempreverde Petroni, avvicina il RICCIANO fermato col MONTUOLO da un campo impraticabile.

Ancora sconfitto il CHIESINA, questa volta con punteggio severo dal LAMMARI RUGHI.

TERZA SERIE

Ci sembra buono il pari della capolista VALDOTTAVO sul campo del SEGROMIGNO. Tiene le distanze dalla seconda in classifica che però deve attendere il risultato del recupero di MIRÒ - GALLICANO, rinviata per le condizioni del campo,  perché la squadra della valle potrebbe superarla in caso di vittoria o agganciarla in caso di parità.

Buono anche il risultato della FOLGORE che vince sul difficile campo del SASSI EGLIO in precarie condizioni di classifica come il PESCAGLIA che, in casa, viene superata nettamente dal LOKOMOTIVIA.

Battuto nettamente anche il CALCETTO, alla sua dodicesima sconfitta, dal CASTELVECCHIO  che si piazza al centro della classifica.

Crolla inaspettatamente il GUAMO superato nettamente dal SANTA MARIA DEL GIUDICE mentre il GRANAIOLA ferma le velleità di rimonta del DIECIMO.

Senza troppe emozioni il pari senza reti fra TRE CANCELLI e MATRAIA.

QUARTA SERIE GIRONE A

Alla grande l’AQUILA NOZZANO  capolista che vince nettamente in casa di QUELLI del DALLAS, ma il risultato bomba della giornata è quel 6-0 col quale il CORSENA, che pure si dibatte fra gli ultimissimi posti della classifica, ha rimandato battuto il FRANIBA che, anche alla luce degli ultimi risultati, non dava l’impressione di essere in difficoltà.

Il TASSO, seppure ampiamente distaccato, non demorde e vince il suo impegno col PONTE UNITED.

Viene rinviata per impraticabilità la gara fra STELLA e ABC del CALCIO mentre, con punteggio più abituale ad altri sport, la JUVE LUCCA si sbarazza del REAL BORGO; nove reti e non si può dire che siano mancate le emozioni.

QUARTA SERIE GIRONE B

Tornano alla vittoria i RANDAGI APUANI e lo fanno a spese dell’AQUILA PUNTO FER., ma le QUERCE, che speravano forse in un momento di debolezza della capolista, fanno un risultato che non si riscontra spesso sui campi i calcio sommergendo  la LOKOMOTIVIA sotto un diluvio di gol.

Vince il PARIANA col SAN MARCO difendendo la sua posizione e altrettanto fa il BADIA DI CANTIGNANO vincendo con la PIEVE SAN PAOLO.

Negli incontri fra le squadre ”tranquille”, spicca la netta vittoria esterna della LIBERTAS SAN GIUSTESE sul PIAZZANO.

 
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/02/2016
 

Altri articoli dalla provincia...



"MIRACOLO SPORTIVO" per il GHIVIBORGO che RIMANE in SERIE D

Il Ghiviborgo è salvo e resta saldo in serie D per l’ottavo anno. Soddisfazione e tanta emozione nelle parole del Presidente della società, Alessandro Remaschi. “Viene voglia di ricordare tutti coloro che quest’anno ci hanno supportato, usando solo il dizionario dei buoni sentimenti, delle migliori emozioni, della bellezza delle relazioni. Allora ...leggi
23/05/2022

SPAREGGI SALVEZZA ECCELLENZA: Castelnuovo G.-Castelfiorentino 1-1

Castelnuovo G.-Castelfiorentino 1-1 CASTELNUOVO G.: Papeschi, Giusti G., Morelli, Biagioni L., Galletti, Inglese, Casci, Marganti G., Gheri, Montemagni, El Hadoui. A disposizione Pili, Bonaldi, Valiensi, Lombardi, Telloli, Ghiloni, Piacentini, Magera, Lucchesini. Allenatore Michele Biggeri.CASTELFIORENTINO: Lisi, Duranti, Nidiaci,...leggi
18/05/2022

"Ci hanno DETTO di TUTTO, ma noi abbiamo fatto SOLO il nostro DOVERE"

Mister Pietro Cristiani parla dopo la vittoria sul campo del Livorno, che ha sancito la promozione in Serie D del Tau Calcio Altopascio. L'allenatore analizza la partita in terra labronica, ma soprattuto torna sul chiacchieratissimo finale contro il Figline. "Siamo andati ogni più rosea aspettativa, il Livorno è una schiacciasassi che ha meritatamente strav...leggi
16/05/2022

"Stagione POSITIVA, resta l'AMAREZZA per non aver replicato l'ANDATA"

Nella sua ventiquattresima ed ultima fatica del Girone E di Seconda Categoria, sul campo amico "Aredio Gimona", l’Ardenza ha battuto 2-0 i "cugini" del Carli Salviano. Reti di Gianmaria Citi e Samuele Alderigi. I verde-amaranto chiudono così l’annata al settimo posto, con 35 punti, frutto di 10 vittorie, 5 pareggi e 9 sconfitte. 43 le reti realizzate, 36 quelle subite....leggi
16/05/2022

"Non abbiamo mai pensato di fare la COMPARSA, ci GODIAMO la SERIE D"

È festa grande in casa Tau Calcio dopo il successo allo Stadio “Armando Picchi” di Livorno che ha regalato alla società di Altopascio la promozione in Serie D. Tra i più raggianti a fine gara, c’è ovviamente il Direttore Sportivo Maurizio Dal Porto. “È l’epilogo perfetto di una stagione meravigliosa. Dobbiamo fare ...leggi
16/05/2022

VIDEO CRISTIANI (TAU): "Sorpresi dalla SCELTA fatta dal FIGLINE"

La gara è finita abbondantemente da un'ora e Pietro Cristiani allenatore del Tau è ancora "dentro adrenalicamente" il match. Il tecnico analizza la partita ai microfoni di TOSCANAGOL, racconta l'episodio del pareggio arrivato su autorete e poi la fase finale in cui il Figline è calato a livello fisico. "Anche all'andata con loro potevamo raccogliere di più. L...leggi
12/05/2022

TAU CALCIO e LIVORNO ora chiedono CHIAREZZA e minacciano ESPOSTI

Una cassa di risonanza inncredibile. Uno spot bruttissimo per il nostro calcio. Non si parla altro di quanto è accaduto nel pomeriggio di ieri ad Altopascio. In serata il Tau Calcio Altopascio ha subito preso ufficialmente posizione con un comunicato dopo il finale farsa che si è consumato nella gara interna contro il Figline, match valevole per il triangolare di spareggi promozio...leggi
12/05/2022

VIDEO, parla BECATTINI (FIGLINE): "Nel finale abbiamo perso la testa"

I giocatori e lo staff del Figline si stannopreparando per lasciare lo stadio di Altopascio. Chiediamo di poter parlare con mister Becattini, lo vanno a cercare dentro lo spogliatoio, ma non c'è. C'è silenzio e volti tirati, nessun sorriso. A un passo dalla serie D, in pochi minuti ecco come si può passare da una possibile scena di festa a un duro boccone da mandar gi&ugrav...leggi
12/05/2022

VIDEO TAU CALCIO-FIGLINE, vi SPIEGHIAMO noi i "CALCOLI" dei gialloblu

Da ieri sera tutti parlano di quanto accaduto allo Stadio Comunale di Altopascio in occasione del match di spareggio tra le vincenti dei gironi di Eccellenza Tau Calcio-Figline. L'eco dei social sta rimbombando anche a livello nazionale sui siti delle maggiori testate giornalistiche. Una vicenda purtroppo negativa che sta portando il calcio toscano al centro dell'attenzione. Ma cosa &eg...leggi
12/05/2022

SPAREGGIO ECCELLENZA, TAU-FIGLINE finisce in FARSA

Penultimo appuntamento con il triangolare tra le vincenti dei gironi di Eccellenza per ottenere i due posti utili per andare in serie D. Allo stadio di Altopascio (ore 17) è sfida decisiva con i padroni di casa che devono necessariamente vincere per sperare ancora, mentre ai valdarnesi basta un solo punto per conquistare il matematico accesso alla categoria superiore. Tau...leggi
11/05/2022

In serie D un ALLENATORE si DIMETTE a due giornate dalla FINE

Si chiude con un po' di polemica la storia tra Massimiliano Incerti e il Seravezza Pozzi. E' ufficiale l'addio del tecnico di Carrara che non era in panchina neppure domenica (ufficialmente per febbre) nella trasferta di Rimini. Lo stesso Incerti ha spiegato cosa è successo in una lettera che ha inviato alla redazione di PALLA AL CENTRO. Alla guida della squadra c'è ora il vice Av...leggi
10/05/2022

Campionato UNDER 20 BEACH SOCCER, ecco le dieci società PARTECIPANTI

Il Dipartimento Beach Soccer ha deliberato la costituzione dell’organico del Campionato Under 20 di Beach Soccer, mediante l’ammissione delle seguenti dieci Società elencate in ordine alfabetico: CAGLIARI BEACH SOCCER SSDCANALICCHIO CATANIA BEACH SOCCERCATANIA BEACH SOCCERECOSISTEM LAMEZIA SOCCERBEACH SOCCER LAZIONAPOLI BEACH SOCCER...leggi
05/05/2022

Sabato 7 maggio a BAGNI DI LUCCA "Oltre un SECOLO di STORIA rossoblu"

Sabato 7 maggio dalle 16,30 il Park Hotel Regina di Bagni di Lucca si tingera di rossoblu per festeggiare e rievocare, con un pizzico di nostalgia, i fasti e le gesta della locale squadra calcistica che, lo scorso 1 maggio, ha festeggiato i suoi primi 112 anni dalla fondazione. Un compleanno amaro, visto che la società ha cessato di esistere ormai da sei anni. Una giornata particolare qu...leggi
05/05/2022

Pietro CRISTIANI: "Non vogliamo fare la COMPARSA in questi PLAYOFF"

Pietro Cristiani, tecnico del Tau Calcio Altopascio, torna a parlare qualche giorno dopo il k.o. contro il Livorno nei playoff tra le vincenti dei tre gironi di Eccellenza. Mister che partita ha visto domenica? "Ho visto una squadra che ha fatto un ottimo primo tempo rimanendo sempre in controllo della partita e facendo vedere un bel gioco. Nella seconda frazione abbiamo accusat...leggi
05/05/2022

SPAREGGI ECCELLENZA: Tau Calcio Altopascio-Livorno 1-3

Tau Calcio Altopascio-Livorno 1-3 (FINALE) TAU CALCIO ALTOPASCIO: Di Biagio, Borgia (37' pt. Lucchesi), Quilici, Anzilotti (34' st. Falorni), Mancini (capitano), Carani (25' st. Pardini), Antoni, Niccolai, Mengali (6' st. Granito), Doveri, Fazzini (25' st. Benedetti R.). A disposizione Bacci, Pratesi, Benedetti G., Fattorini, Allenatore Bargellini (Piet...leggi
01/05/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02681 secondi