Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


AICS, nella 1^ serie aggancio in vetta del COLLODI al SAN SALVATORE

In 2^ continua la cavalcata incredibile del FORNOLI inseguito sempre dall'INDIPENDIENTE, in 3^ è super FRANIBA

Ancora un turno ricco di interessa nei cinque gironi del campionato amatori AICS organizzato dal Comitato di Lucca. Ecco cosa è successo in questo accurato riepilogo.

1° SERIE

Ottimo risultato del COLLODI che, battendo il VALFREDDANA in preoccupante calo di rendimento, aggancia in testa alla classifica a pari punti, il SAN SALVATORE che ha trovato sulla propria strada il PARTIZAN col solito Maggianetti a fermarlo sul pareggio. Si conferma il CAMIGLIANO che batte il sempre ostico PIANO DI COREGLIA, ma il risultato clamoroso lo fa il MASSA MACINAIA sul GRUPPO STORICO che subisce un punteggio davvero inusuale sul proprio terreno.

Quello che è stato il duello per la testa della classifica fra MARGINONE e GATTI RANDAGI finisce con un pari che, anche se ottenuto in casa, premia di più la squadra di Ciampi che non i bargei.

Torna alla vittoria il COLOGNORA a spese del CARDOSO e lo fa alla grand,e riportandosi sotto verso le posizioni di privilegio approfittando anche della sconfitta del CHIESINA ad Altopascio ad opera del DELCA che sembra aver ritrovato spirito e condizione.

Vince per la prima volta il REAL GUAMO sul terreno del MONTE SAN QUIRICO: che sia l'inizio di una nuova fase positiva per i guamesi? 

2° SERIE

Volevamo scrivere “FORNOLI col botto!!!”, ma il botto del Fornoli dura dall’inizio e allora sono fuochi artificiali che si riassumono con i numeri che sono, in questo caso, tutt’altro che freddi: 10 partite giocate, 26 punti, partite vinte 8, pareggiate 2, perse 0. E ancora, 27 reti segnate che fanno del Fornoli il migliore attacco del girone e 7 subite che rappresenta la migliore difesa.

Stacca in classifica la seconda che pure non ha mai perso, ma pareggiato una volta di più. Anche quelli dell’INDEPENDIENTE sarebbero numeri impressionanti che, al momento, non sono sufficienti per essere i primi della classe.

Fra le prime due e la terza il vantaggio comincia ad allargarsi perché il BARGA fa un gran bel risultato sul BADIA DI CANTIGNANO e ne frena la rincorsa; aggancia il LAMMARI che pareggia a MONTUOLO e sperano entrambe di rimanere aggrappate alle posizioni di rincalzo.

Sul pari si fermano anche CIRCOLINO VIGNOLA e VERCIANO rispettivamente col GAR e col RICCIANO mentre nel pareggio fra CHIESINA e DEZZA quest’ultima sembra aver recuperato un minimo di condizione.  

3° SERIE

Il VALDOTTAVO sembra destinato a dominare il torneo della 3° serie. Mentre rimanda battuto nettamente il GRANAIOLA PIEVE, dietro lo scontro fra le inseguitrici si risolve a favore del LOKOMOTIVIA che vince col GUAMO, lo appaia in classifica e concede maggior vantaggio alla prima del girone.

Stenta ancora il SEGROMIGNO che ci ha abituato negli anni a partenze lampo e progressivi cali di rendimento; nella giornata non va oltre uno smilzo pareggio casalingo col MATRAIA.

A tirarsi fuori della zona pericolosa della classifica ci prova il GALLICANO e lo fa a spese del PESCAGLIA col contributo determinante della doppietta di  Frulletti non nuovo alle rubriche dei marcatori.

La vittoria del DIECIMO sul TRE CANCELLI e del CASTELVECCHIO sul MIRO concedono ancora qualche speranza alle due formazioni di arrivare alle posizioni che contano, ma entrambe debbono trovare continuità di rendimento.

Una tempesta di vento e pioggia mista a grandine ha costretto l’arbitro a sospendere e rinviare la gara fra FOLGORE e SANTA MARIA GEL GIUDICE.

4° SERIE gir.A

FRANIBA inarrestabile!!!, vince 8 delle  9 partite giocate e l’altra la pareggia. Nella giornata la vittima di turno è la JUVE LUCCA che ha resistito quanto ha potuto.

L’AQUILA NOZZANO tenta di mantenere il passo battendo nettamente fuori casa il PONTE UNITED, m, ricordando che nella 4° serie i punti assegnati alla squadra vincente sono 2, il vantaggio che si è guadagnato la prima sembra difficilmente recuperabile visto che sembra non voler perdere mai.

Dobbimo attendere il risultato di due parite, posticipate, che riguardano proprio le squadre a ridosso delle prime e, se il REAL BORGO sembra favorito nella gara casalinga col CORSENA, la partita MONTECARLOTASSO sembra uno spareggio per mantenere le distanze dalle prime.

4° SERIE gir.B

Sembrano tanti i 4 punti di vantaggio che i RANDAGI APUANI hanno difeso contro la terza in classifica, il combattivo e tecnicamente valido QUERCE anche se il BADIA DI CANTIGNANO dimostra di non voler mollare battedo nettamentela LIBERTAS SAN GIUSTESE.

Le cronache classiche definirebbero rocambolesco l’incontro fra F6C LUCCA e ATLETICO PORCARI, una partita divertente e non solo per l’alternarsi delle reti e dei punteggi.

Netto risultato quello dello SPARTAK FIANO sul LOKOMOTIVIA e altrettanto quello fra PIAZZANO e FABBRICHE col Piazzano che conferma di essere in buon recupero.

L’incontro FOSCIANDORAPARIANA si è conclusoe con la vittoria della squadra della Garfagnana dopo la sospensione  per una tempesta di grandine e vento sul terreno del Ciocco che rendeva impossibile il gioco.

NELLA FOTO UNA FASE DEL MATCH TRA COLLODI E VALFREDDANA

INVITIAMO LE SOCIETA' AD INVIARCI I TABELLINI E IL RACCONTO DELLE PROPRIE PARTITE E LE PRESENTAZIONI DELLA PROPRIA SQUADRA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 24/11/2015
 

Altri articoli dalla provincia...



Il TAU ricorda PIERGIORGIO ZANI con un MEMORIAL

Appuntamento allo stadio di Altopascio per ricordare Piergiorgio Zani: un amico, un padre, un appassionato di calcio che ha lasciato un grande vuoto. Domani, sabato 26 settembre, e domenica 27 si giocherà infatti il 1° Memorial Piergiorgio Zani, organizzato dal Tau Calcio. Un weekend dedicato al ricordo di Piergiorgio, scomparso improvvisamente nel gennaio 20...leggi
25/09/2020

L'EMPOLI si aggiudica la 9a edizione della "CORDISCHI CUP"

È l’Empoli la squadra vincitrice della 9° Cordischi Cup, organizzata dal Tau Calcio e dedicata ai Giovanissimi B 2007. Gli azzurri vincono infatti per 2 a 1 contro il Pontedera, in una finale scoppiettante, degna conclusione di tre settimane di bel calcio toscano, vissuto ad Altopascio grazie alla 26a edizione del Trofeo Memorial Antonio Cordischi e all...leggi
24/09/2020

"A mio FIGLIO è stato IMPEDITO di GIOCARE con la squadra del CUORE"

Infranto il sogno di un ragazzo che desiderava giocare nella squadra del cuore. Così si potrebbe sintetizzare la brutta storia che Massimo Romiti, padre di Marco, classe 2005 (entrambi super tifosi della Lucchese), racconta con tanta amarezza e delusione. Partiamo dall’inizio, dal momento in cui la Lucchese tornata nei professionisti inizia ad allestire le squadre giovanili...leggi
23/09/2020

Il PONTEDERA si aggiudica il Memorial "Antonio CORDISCHI"

Lo stadio di Altopascio si tinge di colore amaranto: sono i Giovanissimi B 2007 del Pontedera a vincere la 26° edizione del Trofeo Memorial Antonio Cordischi, organizzato dal Tau Calcio Altopascio. Una vittoria che non solo consacra il team, ma che consegna ai ragazzi il pass per accedere alla Cordischi Cup che si terrà sempre ad Altopascio sabato 19 e domen...leggi
18/09/2020

VIDEO ALLIEVI ELITE: "Ci attende un GIRONE davvero DIFFICILE"

Un gruppo davvero interessante atteso però dalle difficoltà di un girone Elite regionale. Stiamo parlando degli Allievi del Forte dei Marmi brillanti protagonisti del SETTEMBRE LUCCHESE dove hanno ottenuto due vittorie nel girone di qualificazione arrivando con il vento in poppa nei quarti di finale.  Al termine della gara di Marlia abbiamo intervistato il tecnico ver...leggi
18/09/2020

Sestese-Pontedera è la FINALE del "26° Memorial Antonio Cordischi"

Saranno la Sestese e il Pontedera a contendersi la finalissima del 26° Memorial Antonio Cordischi organizzato dal Tau Calcio Altopascio. La Sestese, infatti, ha vinto per 1 a 0 contro la Pistoiese nelle semifinali di ieri, martedì 15 settembre, mentre i padroni di casa sono stati battuti dal Pontedera per 4 a 1. ...leggi
16/09/2020

Memorial "Antonio CORDISCHI", ecco chi sono le SEMIFINALISTE

Due dilettantistiche e due professionistiche: le semifinali del 26° Memorial Antonio Cordischi, organizzato dal Tau Calcio Altopascio, porta sul sintetico della cittadina del Tau quattro squadre eccellenti: il Tau Calcio, la Sestese, la Pistoiese e il Pontedera. Nella giornata di domenica 13 settembre i padroni di casa hanno battuto per 3 a 0 l'Aquila Sant'Anna mentre il Ponted...leggi
15/09/2020

"MEMORIAL CORDISCHI", vincono TAU CALCIO e PONTEDERA

Quinta giornata del "Memorial Cordischi" e un’altra vittoria per gli amaranto del Tau Calcio che battono per 6-0 la Pro Livorno Sorgenti. Vince anche il Pontedera per 5-0 contro lo Zenith Audax. Parità, invece, tra Affrico e Academy Porcari (2-2) e tra Lucchese e Giovani Via Nova (0-0). Nel pomeriggio di martedì 8 Settembre scenderanno in campo allo stadio di Altopaa...leggi
08/09/2020

Memorial "ANTONIO CORDISCHI", SORTEGGIATI i quattro GIRONI

Calcio d'inizio domani, giovedì 3 settembre, allo stadio comunale di Altopascio per il 26° Trofeo Memorial Antonio Cordischi, a cui seguirà la 9^ Cordischi Cup, organizzati dal Tau Calcio Altopascio. Quest'anno le due prestigiose competizioni dedicate ai Giovanissimi B 2007 tornano ad Altopascio con una speciale attenzione alla sicurezza: gli appuntamenti, infatti, si svolgera...leggi
02/09/2020

A SAN DONATO tanto entusiasmo con CINQUE RAGAZZI passati ai PRO

Non solo fusioni, non solo unione delle forze e delle risorse, con annessa somma o spacchettamento dei nomi di vecchie e gloriose società C’è chi le risorse prova a trovarle fuori da altre società e cerca sponsor e alleanze all’interno del proprio territorio e tra le attività commerciali del quartiere. L’esempio, molto raro ai giorni nostri ...leggi
27/07/2020

Stefano CIUCCI approda alla Scuola Calcio "G. DEL CHIARO"

La scuola calcio “G. Del Chiaro” pensa al futuro e non si fa trovare impreparata. La società bianco-celeste del presidente Dante Raffaelli saluta Leonardo Massoni, al suo posto arriva come Direttore Generale Stefano Ciucci, un nome importante, come importanti sono i suoi trascorsi sia da giocatore con campionati nella massima serie che da allenatore con otto anni sulla p...leggi
24/06/2020

VIDEO: "BASTA con il MERCATO dei BAMBINI della SCUOLA CALCIO"

Da tempo Andrea De Luca, nuovo responsabile (insieme a Luca Pieri) della Scuola Calcio della Folgor Marlia, ha posto l'indice verso il cosidetto "mercato" dei ragazzi che non pensava esistesse. "Per me fino a una certa età, alla categoria Esordienti, i ragazzi devono giocare vicino casa dove c'è un ambiente sano. Non vedo differenza da una società all'altro. Sto not...leggi
22/06/2020

"SAMUELE LETO SEMPRE NEI NOSTRI CUORI"

Un piccolo gesto per un commovente ricordo. Una storia straziante quella di Samuele Leto, il giovane calciatore diciassettenne scomparso lo scorso 1 giugno in un drammatico incidente stradale sulla via Pesciatina, a Lunata, in provincia di Lucca.   A distanza di alcune settimane, i ragazzi con il quale Samuele aveva iniziato a giocare nalla Folgore Segromigno hanno voluto dedi...leggi
15/06/2020

La PIEVE SAN PAOLO rinuncia alle squadre AGONISTICHE GIOVANILI

Il Consiglio Direttivo della Pieve San Paolo (Lucca) ha deciso a malincuore di non allestire le squadre a undici, a parte la Terza categoria e la Juniores Provinciale. Confermato in Terza l'allenatore dello scorso anno Fambrini, mentre la Juniores avrà come Responsabile Roberto Cintolesi Questa decisione è stata presa per due motivi, come spiega il Presidente del sodalizio...leggi
17/06/2020

"Nessun ADDIO, respingiamo le DIMISSIONI di ROBERTO CINTOLESI"

Dopo le annunciate dimissioni di Roberto Cintolesi dall'incarico di diesse della Pieve San Paolo di qualche giorno fa (LEGGI QUA), ecco la ferma risposta da parte della società con in testa il suo Presidente Giancarlo Puttini che insieme a tutto il Consiglio l...leggi
04/06/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06773 secondi