Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Firenze


Il FIESOLE CALCIO vince la tappa toscana del "ROAD SHOW 2k20"

E' partita dal Centro Tecnico di Coverciano una nuova iniziativa della Lega Nazionale Dilettanti

"Road Show 2k20" al via da Coverciano, decolla il Fiesole Calcio tra playstation 4, divertimento e dibattiti

E’ partito dall'auditorium del Centro Tecnico di Coverciano l’itinerante Road Show 2k20, organizzato dalla Lega Nazionale Dilettanti con l’obiettivo di dare ampio spazio ad una tematica attuale ed inclusiva come quella degli eSports.

Sono stati tanti i ragazzi e le ragazze che all’interno della struttura fiorentina, oltre a sfidarsi in un torneo di FIFA 20 su piattaforma playstation 4 per ottenere il pass verso le finali nazionali, hanno trascorso una giornata all’insegna della lealtà sportiva e della socializzazione.

Al termine delle appassionanti competizioni è stato il Fiesole Calcio vincere e quindi a rappresentare la Toscana nelle finali nazionali del Road Show 2k20.Il team composto da Tommaso Benozzi e Paolo Maffezzoli, si è sbarazzato della concorrenza battendo nella gara conclusiva il Coiano Santa Lucia per 12-3.

Al torneo che si è svolto al Centro Tecnico Federale di Coverciano, hanno partecipato otto team regionali: Fiorentina Women’s FC, Coiano Santa Lucia, Fiesole Calcio, CGC Capezzano Pianore, UPD Isolotto, Malisieti, Sales Calcio e il Prato C5. Paolo Maffezzoli del Fiesole si è anche aggiudicato il titolo di capocannoniere della tappa fiorentina.

Non sono mancati approfondimenti tematici legati al mondo degli eSport. Un fenomeno che continua a vivere una fase di enorme crescita e al quale la LND vuole riservare una particolare attenzione.

Per l’occasione, infatti, è stato organizzata la tavola rotonda “Educare giocando” alla quale hanno partecipato il presidente Cosimo Sibilia e altri importanti relatori, con la moderazione affidata moderata al presidente di USSI Toscana Franco Morabito.

Tanti e interessanti gli interventi davanti a una nutrita platea in cui, fra gli altri, sedevano oltre ai consiglieri nazionale Francesco Franchi e Stella Frascà, anche i vicepresidenti del CRT Perniconi e Taiti, il consigliere Brogi, il segretario LND Ciaccolini e quello toscano Falciani, il Coordinatore del SGS Enrico Gabbrielli, l'assessore allo sport del comune di Firenze Cosimo Guccione, il direttore di Coverciano Maurizio Francini, il vicepresidente nazionale USSI, Franco Vannini.

“Con questa iniziativa - ha esordito Sibilia - certifichiamo ancora una volta il ruolo culturale e sociale che da tempo svolgiamo attraverso tutte le nostre componenti. C’è la necessità di rispondere alle esigenze del territorio e il modo migliore per farlo è coinvolgere sempre di più i giovani. Intanto, vederli oggi sorridere mi emoziona molto. Ringrazio quanti hanno partecipato e quanti si prodigheranno in futuro per portare avanti questo innovativo progetto”. Queste le principali dichiarazioni

Quindi l’intervenuto del presidente del Comitato Regionale Toscana, Paolo Mangini: “Sono particolarmente soddisfatto che questo progetto parta dalla Toscana, in particolare da Coverciano. E’ un’iniziativa che risponde alle esigenze dei ragazzi di oggi e contribuisce inevitabilmente a contrastarne l’isolamento. Vogliamo che i ragazzi giochino in squadra in uno spirito di collaborazione, inclusione e superamento di ogni barriera, anche di genere. Le nostre società calcistiche sono presidi sociali, di formazione, di salute e questo progetto si muove proprio nell’ottica dei nostri valori”.

Si è proseguito con la storia dell’università del videogioco IUDAV, raccontata personalmente dal suo fondatore Don Patrizio Coppola, il quale ha sottolineato che dieci anni fa quasi nessuno dava credito alle sue proposte sul versante eSport. Ora, però, il mondo cambia in fretta, gli scettici dovranno ricredersi e il parroco li ha invitati a guardare al futuro con un interesse particolare a comprendere ed adottare linguaggi ed abitudini dei ragazzi.

Lo psicologo dello sport Aldo Grauso, invece, si è concentrato a risaltare il grande impegno che la LND svolge da tempo a favore dell’educazione dei ragazzi e che attraverso queste iniziative i giovani si sentiranno meno soli.

Prima dei saluti finali del presidente Sibilia, ha parlato anche Davide Leonardi, fondatore e presidente dell’associazione Insuperabili Onlus Reset Academy, il quale ha rimarcato l’abbattimento delle barriere messo in atto dalla LND e l’attenzione che da sempre ha dimostrato per l’accoglienza dei disabili all’interno della cornice del calcio.

Sarà un lungo percorso quello che, da qui ad aprile 2020, coinvolgerà tutte le regioni d’Italia. Intanto questo grande esordio con i player che hanno ricevuto la calorosa accoglienza degli studenti dell’istituto Tecnico Statale per il Turismo “Marco Polo”, i quali li hanno anche accompagnati in una visita guidata del Centro Tecnico Federale.

Inoltre, i giovani ragazzi, tra una sfida e l’altra, hanno goduto di una visita presso il Museo del Calcio, allestito nella stessa struttura fiorentina e meta di tanti appassionati dello sport più seguito d’Italia.

LA FORMULA DEL TORNEO - La formula prevede che in ogni appuntamento regionale si affrontino otto team composti da due player ciascuno. I team vincitori delle singole tappe regionali si sfideranno, durante l’atto conclusivo del Road Show, in un “maxi torneo” nazionale. Per partecipare, i componenti del team possono essere regolarmente tesserati con una società della LND appartenente alla regione in cui si svolgerà la tappa del Road Show o, in caso contrario, dovranno sottoscrivere - presso i Comitati Regionali - un tesseramento amatoriale che varrà quanto la durata dell’evento stesso. Nessun altro vincolo interesserà la fase d’iscrizione. Infatti, potranno prendere parte al torneo persone di qualsiasi età, sesso, provenienza e diversamente abili. Le gare si svolgeranno in una sala LAN dotata di otto postazioni su piattaforma PlayStation 4, scoreboard e mixed zone.

I PARTNER - A sostenere la Lega Nazionale Dilettanti in questa affascinante avventura ci saranno importanti partner come Doxer, società che si occupa dell’infrastruttura informatica della sede centrale della LND e che di recente ha lanciato l’innovativa piattaforma di e-commerce Doxer Place; Italgreen, azienda leader nella produzione e nella posa in opera di campi in erba sintetica; Italtelo, una realtà nazionale nella progettazione e produzione di allestimenti fieristici e sportivi; USSI (Unione Stampa Sportiva Italiana).

COME SEGUIRE IL TOUR - Gli eventi del Road Show potranno essere seguiti attraverso gli spazi dedicati sul Corriere dello Sport, Tuttosport, media partner del tour. Disponibili, inoltre, tanti contenuti sui canali social della Lega Nazionale Dilettanti Facebook e Instagram e le dirette delle finali di ogni tappa regionale ospitate sull’account Twitch ufficiale della LND.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 28/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



FRANCESCO TIMPERANZA in evidenza con la RAPPRESENTATIVA SERIE D

Ottima prova per Francesco Timperanza in Rappresentativa Serie D. Il portiere classe 2001 dello Scandicci, cresciuto nella 'cantera' Blues, è stato protagonista ieri al Centro di Preparazione Olimpica Acqua Acetosa "Giulio Onesti" di Roma nell'amichevole in famiglia con il Ct Giannichedda. Timperanza è partito titolare nel primo tempo, e ha mantenuto invio...leggi
12/12/2019

VIDEO, parla RIGUCCI: "Qua c'è solo da tirare fuori il CARATTERE"

Il primo allenamento di Athos Rigucci da guida della prima squadra del San Donato Tavarnelle (serie D girone E) si è consumato nel pomeriggio martedì 26 novembre, allo stadio ‘Pianigiani’ di Barberino Tavarnelle. Alla presenza della dirigenza, capitanata dal presidente Andrea Bacci e dal presidente onorario Fabrizio Fusi, l’allenatore giallo blu...leggi
26/11/2019

Alessio SABATINI: "Basta PAROLE, il BADESSE risponderà sul CAMPO"

E’ l’altra metà del cielo della difesa del Badesse Calcio Lornano. Al suo primo anno in biancazzurro, Alessio Sabatini ha risposto da subito presente con i fatti. Affidabile e mai sopra le righe, è diventato rapidamente un punto di riferimento per la squadra. E quanto mai ancora di salvezza in un momento così delicato della stagione....leggi
26/11/2019

Il CRT ha chiuso il "tour" con l'incontro con le società fiorentine

Nella sala conferenze del Museo del Calcio a Coverciano si è svolta lunedì 25 novembre la riunione tra il Crt e le società del territorio fiorentino. Insieme al presidente del Crt, Paolo Mangini erano presenti i vicepresidenti Perniconi e Taiti, il coordinatore del Sgs Gabbrielli, i consiglieri regionali Brogi e Merlini, la delegata per il calcio femminile Saturni, ...leggi
26/11/2019

Il SAN DONATO TAVARNELLE esonera l'allenatore SIMONE VENTURI

Il San Donato Tavarnelle comunica di aver sollevato dall'incarico di allenatore della prima squadra Simone Venturi.La società giallo blu ringrazia l'allenatore per il lavoro svolto, augurandogli le migliori fortune professionali e nella vita. Il San Donato Tavarnelle ha individuato nella figura di Athos Rigucci, il nuovo allenatore della pr...leggi
25/11/2019

Quando i VALORI del CALCIO uniscono i POPOLI e mobilitano le COSCIENZE

L’Amedspor milita nelle serie inferiori del campionato di calcio Turco, ma è l’emblema stesso del popolo curdo. Amedspor non è un club qualsiasi, ma l’essenza del popolo CURDO, tristemente balzato agli onori della cronaca internazionale a causa di Erdogan e dell’attacco in Siria. Il nome Amedspor non vi dirà prati...leggi
22/11/2019

VIDEO ECCELLENZA GIR. B, Fortis Juventus-Porta Romana 0-1

Fortis Juventus - Porta Romana 0-1 FORTIS JUVENTUS: Becchi, Mazzolli, Fontani, Mbye, Arias, Marucelli, Betti, Costa, Fedele, Innocenti, Cassai. A disposizione: Scarpelli G., Zoppi, Pieri, Baldini, Lippi, Zeni, Giordano, Mucaj, Graziani. Allenatore: FusiPORTA ROMANA: Morandi, Cirri, Galasso, Matteo G., Spinelli, Salvini, Vanni, Ara...leggi
18/11/2019

"Essere PRIMI dà SERENITA', ma siamo a NOVEMBRE e mancano tante GARE"

Un sorriso per tutti e tanta leadership. Gregorio Mazzanti in pochi mesi si è preso il Badesse Calcio Lornano. Soltanto una tappa di passaggio, perché il suo obiettivo è regalare un sogno alla comunità che lo ha “adottato”. Con la speranza di festeggiare tra le mura amiche. Greg, contro il Poggibonsi non è stata ...leggi
18/11/2019

VIDEO SERIE D GIRONE, Foligno-Scandicci 1-1

Foligno - Scandicci 1-1 FOLIGNO (4-3-1-2): Roani; Pinsaglia (45’ st Colarieti), Tulhao (24’ st Schiaroli), Petterini, Giannò; Pettinelli (17’ st Settimi), Fondi, Giabbecucci (39’ st Kuqi); Peluso; Arras, Buonaventura. A disposizione: Miccio, Materazzi, Pagliarini, Fiki, Piancatelli. Allenatore: Armillei.  ...leggi
18/11/2019

Si parla del PREPARATORE ATLETICO in un incontro dell'AIAC FIRENZE

L’ A.I.A.C. Provinciale di Firenze organizza per lunedì 9 dicembre 2019 alle ore 20,30 presso il Museo del Calcio Via Aldo Palazzeschi 20 - Coverciano (Fi) una serata formativa per Allenatori e Preparatori Atletici dal tema: Il contributo del Preparatore Atletico: esperienze da con...leggi
15/11/2019

"Il PORTA ROMANA è una famiglia BELLISSIMA, voglio tornare a SEGNARE"

Alessandro Vecchi è tornato. Il centravanti arancionero, 15 gol nello scorso campionato, nella stagione in corso è stato fermato da una serie di infortuni, due stiramenti al flessore sinistro, uno strappo al quadricipide destro e varie contratture. Nella trasferta di Rignano è finalmente tornato a disposizione di mister Stefano Lacchi, e nella gara interna contro la Baldacc...leggi
13/11/2019

SCANDICCI, MUGELLI dopo la TRIPLETTA: "Una bella SODDISFAZIONE"

Dal 2-0 al 2-3, fino al 3-3 finale. Una partita al cardiopalma al "Turri" tra Scandicci e Sporting Trestina, un punto che comunque conferma i Blues al quarto posto in classifica nel girone E di Serie D. Mattatore della sfida Filippo Mugelli, attaccante classe '97 autore di una splendida tripletta: "Sono contento per i tre gol, non li avevo mai fatti in Serie D. Una piccola soddisfa...leggi
11/11/2019

VIDEO SERIE D GIRONE E, Grassina-Aquila Montevarchi 2-2

Grassina - Aquila Montevarchi 2-2 GRASSINA (4-3-3): Burzagli, Testaguzza, Pisaneschi, Villagatti, Benvenuti, Bigica (70’ Di Blasio), Degl’Innocenti, Nuti (74’ Privitera), Calosi (65’ Leporatti), Baccini, Marzierli. A disposizione: Cecchi, Alderotti, Gargano, Metafonti, Gabbrielli, Bellini. Allenatore: Matteo Innocenti....leggi
11/11/2019

PRIVACY e ANTIRICICLAGGIO nelle società sportive: rischi sottovalutati

Sono sempre di più, quasi la totalità, le società di calcio dilettanti provviste di portale o sito web attraverso il quale quotidianamente si fanno conoscere, comunicano le proprie attività e iniziative, forniscono contatti dei referenti dei vari settori. Uno strumento interattivo utile e ormai divenuto indispensabile ...leggi
11/11/2019

"Non volevo scendere in ECCELLENZA, ma il VALDARNO mi ha convinto"

Come annunciato da TOSCANAGOL, sarà Marco Brachi il nuovo allenatore della prima squadra del Valdarno Fc (Eccellenza girone B) per il proseguimento della stagione sportiva 2019/2020. Tecnico di esperienza nelle ultime quattro stagioni sempre in serie D con Fortis Juve, Scandicci, Trestina, Real Forte Querceta. La Valdarno Football Comunica di aver affidato la guida tecnica pe...leggi
07/11/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06113 secondi