Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Firenze


VIDEO, CAMAIORE rimonta e batte il SAN GIULIANO nella BEST TOP ALLIEVI

Grande secondo tempo della formazione di Rubinacci che si aggiudica con merito la finale di Montespertoli

Non avevamo dubbi che sarebbe stata una bella finale e il campo non ci ha traditi. Camaiore e San Giuliano hanno onorato al meglio l'ultimo atto della BEST TOP ALLIEVI giocando una gara gagliarda e tirata dall'inizio alla fine. Primo tempo in cui i pisani sorprendono i versiliesi, li pressano e trascinati da un Paoletti in versione super vanno due volte in vantaggio. Il Camaiore regge il colpo, barcolla, ma non cade e nella ripresa sfrutta la maggiore freschezza fisica per operare la grande rimonta. Il San Giuliano si ritrae, soffre e deve alzare bandiera bianca. 

Alla fine esplode la gran festa dei versiliesi che salutano dopo tre anni il loro allenatore Carlo Rubinacci. Cori e applausi per tutti, il San Giuliano esce a china bassa, ma la sua resta una stagione bellissima dopo il gran duello (vinto) in campionato contro il Cascina.

Camaiore - San Giuliano Sport 4-2

CAMAIORE: Musetti, Baglietti, Iacomini, Massa, Giannini (k), Farnesi, Dati, Barsaglini, Marianelli, Papi, Puccinelli. A disposizione: Lubrano, Faina, Bianchini, Dal Torrione, Gallico, Traversi, Capecchi, Mancini, Ceragioli. Allenatore: Carlo Rubinacci
SAN GIULIANO SPORT: Di Sacco, Natucci, Pucci, Aledda, Pulga (k), Armenante, Stabile, Tognetti, Paoletti, Pardini, D'Angiolella. A disposizione: Ruberti, Colombini, Di Maggio, Paradossi, Vanni, San Fratello. Allenatore: Stefano Nicosia.
ARBITRO: Ivan Lotti di Empoli
RETI: 22' pt. Tognetti (SG), 27' pt. Dati ©, 28' pt. Aledda (SG), 19' st. Papi ©, 27' st. © Giannini ©, 35' st. Dal Torrione ©

Inizio partita con gioco che si svolge prevalentemente a centrocampo. Al 10' ci prova Tognetti da fuori area, blocca a terra Musetti. Ancora Tognetti protagonista dopo essersi liberato in area costringe il portiere alla deviazione a terra e la successiva conclusione termina alta sulla traversa. Ci prova ancora Tognetti che si inserisce nell'area piccola fra due avversari ma al momento della conclusione viene anticipato dalla difesa versiliese. Si fa vedere il Camaiore con un'invenzione di Papi che serve sul secondo palo Puccinelli che controlla male e sbilanciato conclude a fil di palo. Sul rovesciamento di fronte vantaggio del San Giuliano con Tognetti che viene servito al limite dell'area da Paoletti e con un perfetto diagonale trafigge Musetti sulla sua destra: 0-1. Al 27' pareggia il Camaiore: cross dalla destra di Puccinelli e perfetto stacco di testa di Dati che nonostante la deviziazione del portiere riesce ad insaccare la rete dell'1-1. Passa un minuto e il San Giuliano passa di nuovo in vantaggio grazie ad una geniale invenzione di Paoletti che di tacco smarca Aledda tutto solo nell'area piccola davanti a Musetti e di sinistro lo trafigge nonostante il tentativo di parata del n. 1 versiliese: 1-2.

La ripresa vede subito un cambio nel Camaiore che fa entrare Capecchi al posto di Barsaglini. Poi  dopo alcuni minuti anche il San Giuliano avvicenda Stabile con Paradossi. 9' ennesima incursione di Tognetti che costringe al fallo da ammonizione Giannini: il tiro dai 25 metri di Pulga viene bloccato in 2 tempi dal portiere con qualche brivido di troppo. 19' pareggio del Camaiore con Papi che riceve palla dalla sinistra e con un gran tiro di destro sotto la traversa trafigge l'incolpevole Di Sacco: 2-2. Sulle ali dell'entusiasmo il Camaiore preme sull'acceleratore e Mancini impegna con un bel sinistro il n. 1 pisano. Azione travolgende di Papi che serve sulla sinistra Capecchi che si accentra e lascia partire un gran destro dai 25 mt. che termina di poco alto sulla traversa. Ancora cambi per le due squadre e si entra nell'ultimo quarto d'ora sul punteggio di 2-2 con il Camaiore che sembra ora aver maggior verve. Fuga sulla sinistra di Baglietti che entra in area e serve Capecchi che costringe il portiere alla deviazione in angolo. Sull'angolo il Camaiore passa in vantaggio con Giannini che sulla prima conclusione da distanza ravvicinata vede il suo tiro ribattuto dal bravo Ruberti che però non può niente sulla ribattuta: 3-2. Un paio d'angoli per il San Giuliano senza esito e su una ripartenza prima Capecchi è troppo egoista e non serve un compagno appostato a limite dell'area e poi Papi si libera bene e calcia di sinistro da oltre venti metri con la palla che sfiora il palo alla sinistra di Di Sacco. Al 35' Dal Torrione trova il jolly con un gran tiro dai 40 mt che trova il portiere fuori dai pali e la palla s'insacca beffardamente sotto la traversa: 4-2. Il San Giuliano non ha più la forza di reagire e il Camaiore porta a casa la vittoria.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 17/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



VIDEO, BEST TOP GIOVANISSIMI 2019 è vinto dal CASENTINO ACADEMY

Ancora una bella partita, l'ultima di un ricchissimo programma domenicale allo stadio di Montespertoli (Firenze) per le finali dei tornei organizzati da TOSCANAGOL. Casentino Academy e Pisa Ovest danno vita ad una sfida davvero piacevole, intensa dall'inizio alla fine. I gialloverdi fanno vedere le cose migliori nel primo tempo, nonostante che siano i pisani a passare con il guizzante Kavaja. N...leggi
17/06/2019

VIDEO BEST TOP GIOVANISSIMI, il FORTE DEI MARMI ha davvero vinto tutto

Che stagione per i Giovanissimi 2003 del Forte dei Marmi che domenica a Cerreto Guidi ha chiuso nel migliore dei modi, vincendo anche il BEST TOP riservato alle squadre vincenti i campionati provinciali e interprovinciali. Un gruppo che mister Alessio Petracci ha saputo davvero far rendere al massimo. "Abbiamo rispettato i pronostici della vigilia - dice Petracci a TOSC...leggi
19/06/2018

VIDEO BEST TOP GIOVANISSIMI, sul gradino più alto sale il SAN FILIPPO

Non si può certo dire che lo stado "Palatresi" di Cerreto Guidi porta sfortuna al gruppo 2002 del San Filippo. Nel 2016 proprio qua la squadra lucchese aveva vinto il torneo I PLAYOFF DELLE PROVINCE 2015-2016, riservato ai Giovanissimi B, al termine di una bella finale decisa ai calci di rigore contro i pratesi dello Zenith Audax. Un anno dopo, i 2002 lucchesi arrivano a Cerreto per gioc...leggi
19/06/2017


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05442 secondi