Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


Il "Città di Lucca" 2019 assegnato al presidente del CRA Vittorio Bini

Cerimonia in Palazzo Ducale in occasione della fese della sezione arbitri locale che ha festeggiato gli ottanta anni di storia

Vai alla galleria

Nella serata di venerdì 24 Maggio, si è tenuta la festa sezionale in occasione dell’assegnazione del Premio  Biennale  “Città di Lucca” 2019, organizzato dal Consiglio Direttivo Sezionale capitanato dal presidente Antonio Ruffo.

Quest’anno l’evento ha assunto un significato celebrativo speciale per la sezione di Lucca, cadendo in corrispondenza del suo ottantesimo “compleanno” essendo stata fondata nel 1939. Per quest’occasione speciale   gli associati si sono ritrovati numerosi presso la prestigiosa cornice di Palazzo Ducale a Lucca, nella splendida sala Ademollo. Alla serata hanno partecipato tutti i presidenti delle sezioni toscane, vari colleghi toscani impegnati nelle commissioni nazionali e nel Settore Tecnico, il procuratore arbitrale nazionale Carlo Cremonini, il responsabile CAND Matteo Trefoloni, il componente del comitatonazionale Giancarlo Perinello ed il presidente CRA Vittorio Bini accompagnato dalla commissione al completo.

Il ricco parterre di ospiti è stato impreziosito ulteriormente dalla presenza del presidente dell’AIA Marcello Nicchi, dal Sindaco di Lucca Prof. Sergio Tambellini, a cui è stata donata una divisa di arbitro, e dalla Vice Prefetto Dott.ssa Stefania Trimarchi, Capo di Gabinetto della Prefettura di Lucca. Vista la prossimità con il biennale della scomparsa del compianto Stefano Farina, il padrone di casa Ruffo ha voluto iniziare la serata tributandogli un minuto di raccoglimento nel suo ricordo. Il video celebrativo, che ha ripercorso le fasi della storia sezionale terminando con momenti di vita associativa, ha introdotto i saluti delle autorità cittadine, focalizzati sulla importanza del ruolo dell’arbitro anche nella “società”; a seguire l’intervento iniziale del presidente sezionale che è proseguito, entrando nel vivo della celebrazione, con l’assegnazione dei riconoscimenti e premi agli associati che nel biennio passato si sono particolarmente distinti nella loro attività tecnica o associativa. Il riconoscimento è andato, per la fattiva collaborazione e per l'impegno profuso nelle attività sezionali, a Leonardo Bertoncini (Vicepresidente  Vicario), Leonardo Massa (Cassiere), Nicola Lazzareschi (Collaboratore) e  Francesco Banducci (Preparatore Atletico).

Il momento clou della celebrazione è stato significativo, oltre che a livello associativo, principalmente a livello umano: l’assegnazione del premio biennale “Città di Lucca” 2019 al presidente CRA, il lucchese Vittorio Bini. La Toscana grazie al suo lavoro, in continuità con il recente passato, è una regione che parla un’unica lingua in termini associativi e tecnici, fornendo alle commissioni nazionali numerosi giovani di alto livello, in grado di distinguersi nelle categorie superiori. Bini nel suo discorso di ringraziamento, visibilmente emozionato e grato, ha rievocato brevemente il suo percorso all’interno dell’associazione, partito dal varcare per la prima volta la soglia della sede sezionale, continuato poi con la sua brillante carriera, tecnica prima, dirigenziale in seguito. Il termine della celebrazione ufficiale è coinciso con l’intervento del presidente nazionale, Nicchi a cui il Presidente Ruffo ha voluto donare, in ricordo della sua visita alla sezione e alla città, la raffigurazione del volto santo, consegnata dalle mani del Sindaco Tambellini. Nicchi ha ribadito agli associati come si debba essere orgogliosi di appartenere all’AIA, un’associazione che dà prova della solidità dei propri principi fondativi anche e soprattutto in occasioni difficili come quello rappresentato dal contesto sportivo attuale in cui molto spesso siamo chiamati ad operare. Le celebrazioni si sono poi trasferite, dopo un gradito breve tour del palazzo Ducale, presso un locale sulle mura urbane cittadine in cui si è svolta la cena conviviale dove si sono concluse con il taglio della torta celebrativa dell’evento.

 

 

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Presentate PRIMA SQUADRA e JUNIORES del BARGA

Di fronte ad un numeroso pubblico, caldo e accogliente, nella piazzetta della Barghetta di fronte allo splendido Teatro dei Differenti di Barga si è svolta la presentazione della prima squadra e Juniores del Barga per la Stagione 2019/2020. Con una cornice di pubblico che ha applaudito e intonato veri cori da stadio le due squadre sono salite sul palco per presentarsi e dimostrar...leggi
19/07/2019

CORSANICO ripescato in PRIMA: la gioia del presidente CROVARA

E' ufficiale il ripescaggio in Prima categoria del CORSANICO, società dell'entroterra versiliese, brillante protagonista nelle ultime stagioni in Seconda che sale dove mai non era arrivato nella sua storia. Una notizia che era nell'aria dopo che il Corsanico aveva preso parte agli spareggi nell'ultimo campionato per salire di categoria. Entusiasta il presidente Alessandro Crovara...leggi
18/07/2019

CGC CAPEZZANO ambizioso ai nastri della PRIMA CATEGORIA

Tutto pronto per la partenza della prima squadra della società del presidente Coli Ivo per il campionato di prima categoria. Uno scatenato direttore sportivo Dario Calamari ha portato importanti novità tra le fila dei giocatori con gli acquisti di Samuele Pizza centrocampista (NELLA FOTO QUA SOPRA) che non ha bisogno di ta...leggi
18/07/2019

CLAMOROSO in ECCELLENZA: il VIAREGGIO 2014 non si ISCRIVE

C'è un nuovo "caso" nell'estate calcistica toscana. E' quello che riguarda il Viareggio 2014 che non avrebbe ottemperato alla richiesta di iscriversi al campionato di Eccellenza, confidando nel ripescaggio in serie D.  Tutto è scoppiato in questi giorni, dopo la scadenza di sabato 13 Luglio, quella da tempo pubblicizzata dal Comitato Regionale Toscana della Lega Nazio...leggi
17/07/2019

TAU CALCIO, cinque ragazzi passano dagli ALLIEVI ELITE all'ECCELLENZA

Prosegue a grandi ritmi la campagna di rafforzamenti del Tau Calcio Altopascio che la prossima stagione sarà impegnato nel campionato di Eccellenza a seguito della fusione con il Vorno.  Lo staff sta infatti completando la squadra e tra i nuovi arrivati ci sono: Alex Donati (portiere), Gianmarco e Lorenzo Magini (difensore il primo, centrocampista il secondo), Giacomo Prates...leggi
15/07/2019

Accordo tra FOLGORE SEGROMIGNO e ACQUACALDA S. PIETRO A VICO

E' ufficiale l'accordo tra due società della piana di Lucca. Si tratta della Folgore Segromigno, storico club che da oltre cinquanta anni svolge un importante lavoro nel settore giovanile e dell'Acquacalda San Pietro a Vico, retrocesso in Seconda categoria nell'ultima stagione. Il diesse giallorosso Graziano Giannini e il presidente Giampiero Bandettini hanno definito una collabo...leggi
11/07/2019


Vittorio BINI confermato PRESIDENTE del CRA TOSCANO

Il Comitato nazionale dell'AIA ha confermato Vittorio Bini quale Presidente del Comitato Regionale Toscano Arbitri. "Ringrazio della fiducia che mi è stata accordata - ha detto Vittorio Bini - il Comitato Nazionale. Sento vicini a me i Presidenti delle Sezione Toscane e mi accingo ad iniziare questa terza stagione alla guida degli arbitri toscani con stim...leggi
10/07/2019

MUORE giovane ARBITRO: aveva solo ventidue anni

La Sezione AIA “Mario Gianni” di Lucca piange la tragica scomparsa del suo associato Alessio Sicolo, figlio del consigliere Marco Sicolo, che è scomparso ieri a soli ventidue anni. "Il Presidente Antonio Ruffo, il Consiglio Direttivo e gli associati della Sezione di Lucca - è scritto nel post su facebook - si stringono nell’i...leggi
09/07/2019

Il TAU CALCIO ALTOPASCIO vestirà KAPPA

Ancora una partnership d'eccezione per il Tau calcio Altopascio. Dopo aver rinnovato la scorsa estate il legame con l'Inter, di cui la società amaranto è Centro di formazione, il Tau ha ufficializzato proprio in queste settimane il nome del nuovo sponsor tecnico. Si tratta del noto marchio di abbigliamento sportivo Kappa, con cui è stato concluso un contratto di fornit...leggi
09/07/2019

YURI AMICO rinnova con il REAL FORTE QUERCETA:"Onorato per la fiducia"

Proseguono senza sosta i lavori in casa Real Forte Querceta. Notizia di poche ore fa: anche Yuri Amico, centrocampista classe 1998, vestirà nuovamente la maglia bianconerazzurra della società presieduta da Mussi e co.  A ufficializzare la notizia lo staff tecnico della formazione di Forte dei Marmi, d...leggi
25/06/2019

La FORTIS CAMAIORE conferma PALMERINI e FEDERIGI in panchina

Prime novità in casa Fortis Camaiore: la società del Direttore Generale Dante Raffaelli, in vista de prossimo CAMPIONATO DI SECONDA CATEGORIA rinnova lo staff dirigenziale che vede il ritorno di Cristiano Francesconi e Francesco Palmerini, che insieme al confermato Andrea Sacchelli dovranno allestire una rosa competitiva per puntare alla zona PlayOFF. Confermati alla guida...leggi
22/06/2019

TAU in ECCELLENZA, ecco chi ne farà parte: CHIANESE è l'acquisto boom

La notizia circolava già da qualche settimana tra gli addetti ai lavori, ma adesso è arrivata l'ufficialità: nella prossima stagione il Tau calcio Altopascio giocherà in Eccellenza. Un risultato reso possibile grazie alla fusione della società amaranto con il Vorno. Non una semplice cessione del titolo sportivo dunque, ma una ...leggi
21/06/2019

BARGA al lavoro per allestire le due nuove squadre

C'è chi è già in vacanza, c'è chi ancora deve farle, parlando dal punto di vista calcistico il Barga è sempre al lavoro per cercare di costruire le due squadre per la prossima stagione 2019/2020, la prima squadra che si accinge a disputare il Campionato di 2^ categoria con in panchina il riconfermatissimo tandem tecnico formato da Stefano Marchi e Simone Romei...leggi
19/06/2019

SERIE D, oggi il GHIVIZZANOBORGO presenta il nuovo ALLENATORE

Da tempo ormai si sapeva che sarebbe tornato sulla panhina del Ghivizzanoborgo (serie D). Ora tutto è ufficiale, o meglio sarà ufficializzato questa pomeriggio nel corso di una conferenza stampa presso il ristobar Il Blanco a Lucca. Pacifico Fanani sarà presentato come il nuovo allenatore della società della Media Valle del Serchio che per il quarto anno consecutivo ...leggi
19/06/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05508 secondi