Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

I PLAYOFFS DELLE PROVINCE, un SUPER TORNEO per i GIOVANISSIMI B

Torna l'appuntamento con la manifestazione regionale riservata alle migliori squadre della categoria

  Scritto da La Redazione il 09/02/2018

Tornano I PLAYOFFS DELLE PROVINCE, un altro dei grandi tornei ideati e gestiti da ATUTTOCAMPOLIVE e TOSCANA GOL per il calcio giovanile. Dopo aver organizzato per due stagioni le finali play-offs del campionato Giovanissimi B di Lucca, ribattezzate “The Final Eight” per dare un senso alla stagione anche di chi non lottava per il primo posto, o per “allungare” la competizione sino in fondo, ecco che nel 2013 abbiamo deciso, sempre per questa categoria, di allargare il raggio d’azione alle altre province.

Il concetto è sempre quello: la vincente dei campionati di fascia B acquisisce il diritto di partecipare alla “Cerbai” in rappresentanza di ciascuna delle dieci delegazioni provinciali. Noi invece vogliamo dare risalto a coloro che magari hanno ostacolato sino in fondo la vincente e che vogliono confrontarsi in una manifestazione di contenuti tecnici importanti che sia di valutazione per la formazione della futura costruzione della squadra per la categoria Giovanissimi. In questa ottica sarà permesso l’utilizzo di tre ragazzi in prestito da altre società.

Per questo sono nati I PLAYOFFS DELLE PROVINCE con una formula che è sempre piaciuta molto: nel 2013 con la giornata finale disputata allo stadio “Marcello Melani” di Pistoia, ricca di emozioni con il successo, dopo i calci di rigore, dell’Atletico Lucca sulla Lucchese. La finale per il terzo è quarto posto vide prevalere il Cgc Capezzano sull’Aullese. Nel 2014 invece finali al “Giovanni Bui” di San Giuliano Terme (Pisa) con il successo del Cgc Capezzano in finale sul Capostrada, terzo posto per la Lucchese, quarto per il Castelfranco Stella Rossa. Nel 2015 infine successo della Folgore Segromigno che nella finale di San Giuliano Terme superò di misura il Capostrada: al terzo posto il Tau Calcio Altopascio che battè l’Aullese. Le ultime due edizioni, 2016 e 2017, hanno avuto l’epilogo nella bella cornice dello stadio di Cerreto Guidi. Nel 2016 successo del San Filippo nei confronti dello Zenith Audax, mentre al terzo posto si classificò il Lido di Camaiore e quarto l’Oratorio Nazzano. Nel 2017 invece vittoria dell’Aullese al termine di un’emozionante gara contro il Navacchio Zambra conclusa sul 2-2 e poi ai calci di rigore 6-4. Al terzo posto la Valle del Serchio che ha superato l’Atletico Lucca.

ALBO D’ORO
2013    Atletico Lucca               
2014    Cgc Capezzano Pianore
2015    Folgore Segromigno                         
2016    San Filippo
2017    Aullese

Dall’edizione 2016, vista la richiesta, è aumentato il numero delle squadre partecipanti, salito da 18 a 24. Così sarà anche per l’edizione 2018: mediante sorteggio saranno formati 8 gironi di 3 squadre e si giocheranno tre giornate di qualificazione che serviranno per accedere agli ottavi di finale, ai quali andranno le prime due classificate di ogni girone. Inizierà poi la fase ad eliminazione diretta che porterà alla giornata finale di domenica 17 Giugno in uno Stadio della Regione. Tutto il torneo sarà naturalmente itinerante, si giocherà su due campi in contemporanea nelle qualificazione e sempre in orario pomeridiano, poi su sede unica. Sarà naturalmente organizzato sotto l’egida della FIGC e in collaborazione con essa, con arbitri A.I.A.

DATE DI SVOLGIMENTO
Qualificazioni (due turni di partite per ciascuna squadra e uno di riposo):          

                                  Domenica 13 Maggio 2018
                                  Domenica 20 Maggio 2018
                                  Domenica 27 Maggio 2018

Ottavi di finale:           Domenica 3 Giugno 2018                
Quarti di finale:           Domenica 10 Giugno 2018
Semifinali:                  Mercoledì 13 Giugno 2018                           
Finali:                        Domenica 17 Giugno 2018

MODALITA’ DI INVITO

Per selezionare le squadre partecipanti terremo di conto dei piazzamenti finali nelle CLASSIFICHE delle singole Delegazioni Provinciali FIGC di Lucca (1 girone), Massa-Carrara (1 girone), Pisa (2 gironi), Pistoia (1 girone), Prato (1 girone), Livorno (1 girone) della categoria Giovanissimi B.

QUESTI I POSTI INDICATIVAMENTE A DISPOSIZIONE PER CIASCUNA PROVINCIA
Lucca:                                    4          Squadre classificate dal 2° al 5° posto
Pistoia:                                   3          Squadre classificate dal 2° al 4° posto
Prato:                                     3          Squadre classificate dal 2° al 4 posto
Massa-Carrara:                        3          Squadre classificate dal 2° al 4° posto
Livorno            :                      2          Squadre classificate dal 2° al 3° posto
Pisa:1                                     2          Squadre classificate dal 2° al 3° posto
Pisa:2                                     2          Squadre classificate dal 2° al 3° posto
Firenze e altre *                      4
Perdente spareggio Pisa **       1         

 *     Per le società di Firenze si intendono quelle classificate nei primi posti dei gironi A, B, C, D, E campionati (per il girone A si intendono quelle dal 3° posto in giù). Per ALTRE PROVINCE, le società eventualmente interessate possono contattare la nostra redazione. In ogni caso saranno privilegiate quelle società che, al di là del piazzamento finale, garantiranno in precedenza la loro partecipazione al torneo.

**   Si inviterà la società vincitrice di uno dei due gironi provinciali di Pisa che perderà poi lo spareggio per accedere alla “Cerbai”

Precisiamo così che per quanto riguarda le province di Lucca, Massa-Carrara, Pisa, Livorno, Pistoia e Prato, nel caso in cui, all’interno di ogni classifica, una società avente diritto, rinunciasse, andremo a invitare quella o quelle immediatamente classificate nei posti successivi. In caso di arrivo in parità di due società verrà considerato il doppio scontro diretto, nel caso di arrivo a più di due squadre scatterà il meccanismo della classifica avulsa. In caso di ulteriore parità sarà considerata la differenza reti totale, quindi il maggior di numero di gol segnati ed eventualmente sorteggio. Le società partecipanti “fuori classifica” non entreranno nel computo delle società invitate.

IMPORTANTE: Questo riportato sopra è uno SCHEMA di MASSIMA per raccogliere il maggior numero di società meglio classificate, ma non quello definitivo, visto che potrebbe variare, in eccesso o in difetto, il numero delle squadre partecipanti per ciascuna provincia, secondo le disponibilità. Stesso discorso per quelle di ALTRE PROVINCE che se fossero interessate a partecipare, sono pregate di mettersi in contatto con la nostra redazione e saremo ben lieti di poterle accontentare.

PER QUALSIASI CHIARIMENTO rivolgersi alla nostra redazione (info@toscanagol.it info@atuttocampolive.it  0583 471523 – 329 5316202 fax 0583 494394).

CLICCA QUA SOTTO PER SCARICARE IL MODULO CON L'ADESIONE DI MASSIMA AL TORNEOFree Image Hosting at FunkyIMG.com

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 09/02/2018
Tempo esecuzione pagina: 1,40780 secondi