Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Prato


Goals e spettacolo, a PRATO è tornata la PASSIONE per il CALCIO A 5

Parlano mister David Madrid e l'universale Gaetano Mangione dopo la terza vittoria consecutiva

Terza vittoria di fila per il Prato Calcio a 5. Al di là dei nove punti conquistati nei primi tre turni di campionato, il dato più notevole è senz’altro il riaccendersi della passione della piazza pratese, deliziata sabato scorso da una prova di alto livello e da un gioco a tratti spumeggiante. E’ un Prato che entusiasma e diverte, e questo davvero non è poco. Ne abbiamo parlato con i protagonisti nelle interviste del dopo-gara.

David Madrid, allenatore del Prato Calcio a 5, è soddisfatto della prova fornita dai suoi contro la B&A Sport Orte. “E’ stato un Prato molto forte come piace a me. Ci stiamo allenando duramente per porre in essere il gioco che voglio, fatto di tanta pressione sulla palla. Dobbiamo ancora migliorare molto”.

Ancora una volta avete concesso qualcosa in difesa, Perez è stato chiamato ad alcuni interventi notevoli. “Il portiere deve parare ed il giocatore deve giocare. I miei due portieri si stanno allenando molto bene in allenamento, sono contento di loro”.

La passione del pubblico è contagiosa. “I tifosi di Prato danno i brividi, sono incredibili. Gli faccio i complimenti. Stanno molto vicino ai giocatori, alla squadra ed anche a me. Li ringrazio”.

Con l’Orte non è stata una passeggiata nonostante il 5-1 finale. “Sì, l’Orte è una squadra forte ma lo è anche il Prato. Volevano pressarci ma non glielo abbiamo concesso perché abbiamo tenuto un ritmo ancora più alto. Penso che il risultato sia giusto, anzi potevamo segnare qualche gol in più perché abbiamo sbagliato molte occasioni da rete”.

Non sempre siete stati cinici sotto porta, in queste prime giornate. “La colpa è mia. Devo lavorare di più per migliorare la finalizzazione, così da non commettere questi errori nelle prossime partite e da far soffrire meno i nostri tifosi”.

In casa della Capitolina Marconi vi attende un match che nasconde non poche insidie. “Penso che non ci sia una partita facile in serie A2. Noi dobbiamo guardare partita dopo partita, lavorando per cercare di migliorarci”.

Soddisfatto del suo Prato? “Sono molto contento del Prato. Sono due le cose importanti. Una sono i giocatori, che si allenano molto forte: sono molto esigente con loro. L’altra è la società, che lavora duro per aiutarci nelle nostre necessità”. 

Gaetano Mangione, universale del Prato C/5, sa bene che i lanieri erano già attesi al varco. “Con l’Orte per noi era importante vincere per dare delle conferme. Dopo le prime due vittorie qualcuno aveva parlato di fortuna, del caso. Invece abbiamo dimostrato che siamo una bella potenza in questa A2”.

State migliorando molto sul piano del gioco. “Sì, stiamo cominciando ad ingranare. Passano le settimane e iniziamo a fare in campo quello che veramente dobbiamo fare. Ancora però dobbiamo crescere, possiamo fare di più”.

Ci sono stati minuti importanti per Mecca ed i debutti di Iacona e Buti. “Il mister ci mette tutti ad un pari livello. Finora non li vedeva ancora pronti, in settimana però hanno lavorato veramente bene e si sono meritati questi minuti”.

Dove non arrivate voi, ci pensa Perez. “Perez è sempre fondamentale. Il portiere dell’Orte ha parato bene ed anche Perez ha fatto il suo. Thiago ci ha salvato in dei momenti fondamentali della partita, se avessimo preso gol in certi frangenti si sarebbe messa male. Il nostro “santino”, come lo chiamo io, ci ha dato veramente una grossa mano”.

Al fischio finale hai alzato gli occhi ed un dito ad indicare il cielo. “Ho avuto una perdita importante a livello personale. Questa settimana mi sono allenato meno degli altri per problemi personali. Dedico questa vittoria ad una persona che non c’è più, mio nonno. Purtroppo se n’è andato via troppo presto. La vita però va avanti, per fortuna che c’è il Prato che mi sta vicino. Ringrazio tutti per l’affetto”.

Che partita sarà sabato a Roma con la Capitolina Marconi? “Una partita delicatissima. Dobbiamo confermarci sui livelli di queste prime tre giornate. Stiamo lavorando veramente bene, penso che la gente ora abbia paura di noi. Siamo una squadra giovane, è vero. Molti dei ragazzi, come me, sono al primo anno in A2, per molti altri si tratta del primo anno in Italia, però secondo me la squadra c’è e possiamo fare bene quest’anno”.

 
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/10/2016
 

Altri articoli dalla provincia...




PUGNO in faccia all'ARBITRO: raptus di un giocatore e partita sospesa

Un brutto pomeriggio per il calcio toscano dove si è arrivati al brutto gesto di colpire un arbitro. E' accaduto a Prato, al "Faggi" di via Capponi durante la partita tra la Pietà 2004, ultima in classifica e la Briglia Misericordia di Vaiano. Il "fattaccio" al quindicesimo del secondo tempo sul punteggio di 2-3 per gli ospiti, i padroni di casa.  C'è una&nbs...leggi
16/01/2017

VIDEO PRATO Calcio a 5 bello e convincente, F.LLI BARI k.o. (6-1)

Prato - F.lli Bari 6-1 PRATO: Perez, Iacona, Fumes, Karaja, Benlamrabet, Josiko, Petri, Mangione, Balestri, Murilo, Pini, Campagna. All. Suso.F.LLI BARI: Vezzani, Nozzolino, Ito, Amarante, Ben Saad, Giardino, Adami, Costa, Salerno, Ferrari, Aieta, Castellini. All. Checa.ARBITRI: Spinazzola di Barletta e Fedr...leggi
16/01/2017

STADIO di PRATO, iniziati i lavori per demolire le vecchie tribune

Hanno preso il via i lavori al "Lungobisenzio" per la demolizione delle vecchie tribune, ormai inutilizzate da un paio di anni sul lato Ferrovia. I lavori che inizialmente dovevano partire a settembre erano stati spostati a inizio 2017 in coincidenza con la sosta del campionato. Come previsto la prima tribuna a essere demolita sarà la ex maratona scoperta. Una volta demolita al s...leggi
12/01/2017

VIDEO SERIE D GIRONE E, Sanremese-Jolly Montemurlo 3-0

Sanremese - Jolly Montemurlo 3-0 SANREMESE: Massolo, Odigwe, Anzaghi, Negro, Fiuzzi, Bianco (45’ st Zanette), Palumbo, Taddei (49’ st De Biasi), Gaeta, Gagliardi (47' st Monteleone), Castellani. A disposizione: Palmieri, Scalzi, Martelli, Bigoni. Allenatore: Giancarlo Riolfo.JOLLY MONTEMURLO: Del Bino, Olivieri, Mysli...leggi
09/01/2017

E' CLAUDIO GORI il nuovo tecnico della VAIANESE IMPAVIDA VERNIO

La ASD Vaianese Impavida Vernio (Promozione girone A) comunica di aver tesserato Claudio Gori che subentra nella panchina della prima squadra, ruolo già ricoperto nel sodalizio valbisentino tre stagioni fa e adesso subito in campo con l'intenzione di rinforzare lo spirito di gruppo e recuperare i punti smarriti fino ad oggi.Al nuovo Mister gli auguri di buon lavor...leggi
21/12/2016

PROMOZIONE GIR. A, la VAIANESE IMPAVIDA VERNIO esonera SIGNORINI

ASD Vaianese Impavida Vernio (Promozione girone A) comunica di aver rimosso Cristiano Signorini dall'incarico di allenatore della prima squadra, al Mister vanno i più sentiti ringraziamenti per l’attività fin qui svolta con impegno e correttezza. Nei prossimi giorni la Società renderà nota la nuova conduzione tecnica. La Vaianese Impavida Vernio si tro...leggi
21/12/2016

VITTORIA e QUALIFICAZIONE, per il PRATO C/5 è un Natale di festa

Prato C/5 - Merano 9-4 PRATO C/5: Perez, Pini, Fumes, D’Orsi, Karaja, Josiko, Mangione, Balestri, Rosati, Morganti, Murilo, Campagna. All. Rey.MERANO: Vanin, Guerra, Mair, Manzoni, Mustafov E., Beregula, Trunzo, Lamzand, Mustafov R., Sviercoski, Hasa, Romanelli. All. Reale.ARBITRI: Vidotto di San Don&a...leggi
19/12/2016

PROMOZIONE GIR. B, cambia l'allenatore del PRATOVECCHIO STIA

Il Pratovecchio Stia cambia la guida tecnica: è stato infatti sollevato dall'incarico di allenatore Andrea Lodovini, arrivato a stagione in corsa nel 2015/2016. Era necessaria una scossa in casa rossonera, visti i dieci punti conquistati nelle prime tredici giornate di campionato e l'attuale terz'ultimo posto nel Girone B di Promozione. Al posto di Lodovini è st...leggi
15/12/2016

BRESCI, MANGINI e TREFOLONI stasera in diretta su TVPRATO

Questa sera ore 21,20 su Tv Prato oppure in streaming su tvprato.it rigorosamente in diretta. ritorna l'appuntamento con "Il Gioco è fatto". Questa sera in vista dell'assemblea elettiva del nuovo presidente del Comitato regionale Toscano saranno presenti in studio, Fabio Bresci, presidente del Comitato Regionale Toscano, Matteo Trefoloni, presidente Associazione Italiana Arbitri Toscan...leggi
12/12/2016

Il PRATO C/5, avanti 4-1, getta via la partita contro l'OLIMPUS ROMA

Olimpus Roma - Prato 5-4 OLIMPUS ROMA: Del Ferraro L., Osni Garcia, Kamel, Cintado, Del Ferraro M., Velazquez, Di Eugenio F., Marchetti, Bacaro, Milani, Di Eugenio A., Bardoscia. All. Ranieri.PRATO: Perez, Fumes, Karaja, Benlamrabet, Josiko, Mecca, Mangione, Balestri, Rosati, Morganti, Murilo, Buti. All. Rey.ARBITRI...leggi
12/12/2016

Trasferta delicata, il PRATO C/5 affronta l'OLIMPUS di VINICIUS BACARO

Match difficile ed affascinante per il Prato Calcio a 5 di mister Suso Rey, che nella penultima giornata d’andata si reca al PalaOlgiata di Roma a sfidare l’Olimpus (sabato 10 dicembre). I biancazzurri dovrebbero riproporre la stessa formazione che sabato scorso ha battuto il Cagliari. Probabile dunque che non vedremo in campo Benlamrabet, ancora non del tutto a posto fisica...leggi
09/12/2016

Bel ritorno alla vittoria per il PRATO CALCIO A 5 targato SUSO REY

Prato C/5 - Cagliari 5-1 PRATO C/5: Perez, Fumes, Karaja, Benlamrabet, Josiko, Mecca, Mangione, Balestri, Rosati, Morganti, Murilo, Campagna. All. Rey.CAGLIARI: Zanatta, Barbieri, Serginho, Dessì, Piaz, Lopez, Mura, Costa, Atzori, Segura, Murru. All. Cocco.ARBITRI: Davì di Bologna e Lontani di ...leggi
05/12/2016

Il PRATO C/5 pesca ancora in Spagna, il nuovo tecnico è SUSO REY

La società Prato Calcio a 5 è lieta di annunciare che il tecnico spagnolo Suso Rey è il nuovo allenatore della prima squadra biancazzurra. Quarantatre anni a gennaio, mister Rey, ex Burela ed Azkar Lugo, è alla prima esperienza in Italia. Mister Suso Rey, che arriverà a Prato nel fine settimana, da molti anni unisce alla carriera di tecnico quella di p...leggi
29/11/2016

La generosità non basta, il PRATO CALCIO a 5 si arrende al CIAMPINO

Ciampino - Prato 3-2 CIAMPINO: Giannone, Lunardi, Terlizzi, Djelveh, De Vincenzo, Mattarocci, Dall’Onder, Papù, Codispoti, Lemma, Dominici, Vailati. All. Micheli.PRATO: Perez, Colzi, Pini, Karaja, Josiko, Sotelo, Mecca, Mangione, Balestri, Morganti, Murilo, Campagna. All. Tesi.ARBITRI: Al...leggi
28/11/2016

Continua il tour del COMITATO REGIONALE TOSCANA L.N.D.

RIUNIONI DELLE SOCIETÀ DEL COMITATO REGIONALE TOSCANA L.N.D. Il Consiglio Direttivo di questo Comitato ha stabilito l’effettuazione di una serie di riunioni nelle varie province per comunicazioni inerenti l’Assemblea Elettiva del Comitato di prossima indizione con il seguente Ordine dei lavori: 1. Programmazione ed illustrazione del percorso elettorale per i...leggi
28/11/2016

"Che tifo a PRATO, per noi è come avere un calciatore in più"

Battendo il Castello per 4-1, il Prato C/5 sabato scorso è tornato al successo dopo tre turni di astinenza, rientrando in corsa per la qualificazione alla Coppa Italia, che a fine girone di andata premierà le prime quattro della classifica. Uno dei grandi protagonisti dell'avvio di stagione biancazzurro è l'italo-brasiliano Murilo Rodrigues, combattivo universale ...leggi
23/11/2016

ECCELLENZA GIR. B, prima vittoria casalinga per la ZENITH AUDAX (3-2)

Zenith Audax - Baldaccio Bruni 3-2 ZENITH AUDAX: Mencaroni, Magelli, Mazzucco, Torracchi (55´ Piras), Benvenuti, La Rosa, Perugi, Orsatti, Manganiello (83´Sorbera), Silvestri, Bianchi (85´Gambardella). A disposizione: Trapani, Maretto, Iannelli, Baroni. Allenatore: BelliniBALDACCIO BRUNI: Guerri C., Minocci (70&a...leggi
21/11/2016

Testa, cuore e grinta: il PRATO CALCIO A 5 ritrova la vittoria

Prato - Castello 4-1 PRATO: Perez, Pini, Karaja, Lascialfari, Josiko, Sotelo, Mecca, Mangione, Balestri, Morganti, Murilo, Buti. All. Tesi.CASTELLO: Alessandrini, Drago, Miglioranza, Roubi, Escobar, Margelli, Cavina, El Manaoui, Straface, Calabretta, Salles, Rossi. All. Miramari.ARBITRI: Aricò di Bra ...leggi
21/11/2016

"E' giunto il momento di dire la VERITA' e di ribattere alle MENZOGNE"

Il Prato Calcio a 5 ha diramato un pesante comunicato dove spiega le proprie ragioni dopo la fuga dell'allenatore David Madrid e dei giocatori Victor Cachon e Sergio Solano. Adesso basta, c’è un limite a tutto.Crediamo che sia giunto il momento di dire la verità e di ribattere a menzogne che sono molto al di là di un film che po...leggi
17/11/2016

PRATO C/5 sul campo del MILANO senza BENLAMRABET e MURILO

E' un Prato C/5 in emergenza quello che sale ad affrontare il Milano per l'ottava giornata di andata in serie A2. Il big match, in programma domani, sarà diretto dai Sigg. Intoppa di Roma 2 e Campi di Ciampino; cronometrista il Sig. Parente di Como. Nel Prato C/5 mancherà lo squalificato Murilo Rodrigues, che contro l’Arzignano ha ricevuto il quinto giallo stagiona...leggi
11/11/2016

MANGINI spiega cosa farà se diventerà PRESIDENTE della LND

E’ iniziato a Prato il “viaggio” di avvicinamento all’elezioni per la presidenza e il consiglio direttivo del Comitato Regionale della Lega Nazionale Dilettanti. Un percorso che toccherà tutte e dieci le attuali delegazioni provinciali e che servirà per il presidente uscente Fabio Bresci per spiegare i motivi della sua rinuncia e per il nuovo candidato Paol...leggi
11/11/2016

Calcio toscano in LUTTO: è scomparso il dirigente FIGC CARLO NESI

Calcio pratese e calcio toscano in lutto per la scomparsa avvenuta questa mattina di CARLO NESI, 80 anni, storico dirigente federale. "Carlino", così veniva comunemente chiamato nell'ambiente, è spirato nella propria abitazione dopo che ieri sera era entrato in coma. Da agosto era malato e a niente sono valse le cure ospedaliere ricevute. Nesi è stato uno dei fonda...leggi
09/11/2016

VIDEO ECCELLENZA GIRONE B, Zenith Audax-Aquila Montevarchi 2-2

Zenith Audax – Aquila Montevarchi 2-2 ZENITH AUDAX: Mencaroni, Magelli, Mazzucco, Torracchi, Benvenuti (67´ Maretto), Facchini, Perugi (85´Orsatti), Silvestri, Manganiello (90´Sorbera), Picchianti, Bianchi. A disposizione: Ruberto, Iannelli, Gambardella, Piras. Allenatore: Andrea BelliniAQUILA MONTEVARCHI...leggi
07/11/2016

Pareggio amaro per il PRATO CALCIO A 5, la vittoria sfuma in extremis

Prato C/5 - Arzignano 6-6 PRATO C/5: Perez, Iacona, Cachón, Pellegrino, Karaja, Loffredo, Solano, Mecca, Mangione, Balestri, Murilo, Buti. All. Madrid.ARZIGNANO: Urbani, Canto, Houenou, Negro, Marcio, Rosa, Manzalli, Santana, Amoroso, Major, Yabre, Marzotto. All. Stefani.ARBITRI: Fratangeli di Frosino...leggi
07/11/2016

PRATO C/5-ARZIGNANO, sabato 5 novembre sfida spettacolo all'EstraForum

Sfida spettacolo sabato 5 novembre all’EstraForum, quando per la settima giornata si troveranno di fronte due grandi nomi del futsal italiano come Prato C/5 ed Arzignano. La storia ricorda che in campo ci saranno quattro scudetti e svariate coppe, il presente racconta invece del Prato capolista e dell’Arzignano secondo e voglioso di sorpasso in testa al campionato. Motivazioni a mil...leggi
04/11/2016

Prima sconfitta per il PRATO CALCIO A 5, il PESAROFANO si impone 6-2

Pesarofano - Prato 6-2 PESAROFANO: Montefalcone, Vagnini, Bonci, Tonidandel, Burato, Egea, Cuomo, Hector, Stringari, Mercolini, Lamedica, Gennari. All. Cafù.PRATO C5: Perez, Iacona, Cachón, Pini, Karaja, Josiko, Solano, Mecca, Mangione, Balestri, Murilo, Gelli. All. Madrid.ARBITRI: Zannola (Ost...leggi
02/11/2016

Percorso netto: il SAN LORENZO CAMPI al comando nel girone di PRATO

Nel campionato di Terza categoria di Prato spicca la partenza lancia del San Lorenzo Campi che ha vinto le prime tre gare viaggiando a punteggio pieno.   In panchina ecco Stefano Santini che dopo venti anni di esperienze calcistiche, concluse con l’annata vincente nel ruolo di collaboratore tecnico/tattico in Eccellenza alla Rignanese, ha accettato l’o...leggi
29/10/2016

Il PRATO CALCIO A 5 soffre ma vince ancora, CAPITOLINA MARCONI k.o.

Capitolina Marconi - Prato C/5 0-3 CAPITOLINA MARCONI: Rossi Merighi, Pio, Cerchiari, Biasini, Alfonso, Andreucci, Ugherani, Di Pascasio, Costi, Petrucci, Becchi, Mongelli. All. Beccaccioli. PRATO C/5: Perez, Iacona, Cachón, Petri, Karaja, Josiko, Solano, Mecca, Mangione, Balestri, Murilo, Buti. All. Madrid. A...leggi
24/10/2016

PRATO CALCIO A 5 in emergenza a Roma, out BENLAMRABET e MURILO

Delicatissima quarta di campionato sabato 22 ottobre per i biancazzurri di mister Madrid, che alle ore 15 giocano al Pala Tolive di Roma contro la Capitolina Marconi. Il Prato C/5 arriva a questo match con assenze importanti. Sarà lunga quella di Abdesslam Alessio Benlamrabet: l’attaccante italo-marocchino, autore di un bell’avvio di stagione, si è infortunato cal...leggi
21/10/2016


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,79204 secondi